Milano Design Week: Alessandro Enriquez per Illulian e Badari

di Laura Frigerio

Il legame tra moda e design è da sempre molto stretto.
E così, in occasione della Milano Design Week 2019, lo stilista Alessandro Enriquez ha firmato due speciali capsule collection prodotte in collaborazione con due colossi del mondo dell’arredamento: Illulian e Badari.


ALESSANDRO ENRIQUEZ PER ILLULIAN
il designer porta avanti una collaborazione che da diverse stagioni si ripete e che anche quest’anno si rinnova. Alessandro ci porta così in Sicilia, come in un viaggio, prendendoci per mano e mostrandoci le maioliche dei vecchi monumenti, delle vecchie chiese, dei lussureggianti saloni delle feste di Palermo. Nascono quasi naturalmente durante questa “visita” i diversi disegni che reinterpretano le “catene” dei pavimenti antichi, riprodotti fedelmente su uno splendido tappeto realizzato in lana e seta, totalmente annodato a mano e disponibile in diverse misure. Un unico disegno racchiude i tanti ricordi di un’isola, che Alessandro Enriquez celebra ribattezzando il tappeto SICILIAE. Il 2019 in particolare è per Illulian un anno importante che vede la celebrazione del proprio 60esimo anno di attività, e per questa speciale occasione Alessandro affiancherà la proprietà dello splendido negozio nella creazione di una “foresta tropicale” proprio nel cuore pulsante di Milano, nella storica sede di Illulian in via Manzoni 41. Il progetto floreale è realizzato in collaborazione con Marco Casali.

 

ALESSANDRO ENRIQUEZ PER BADARI
Nasce quest’anno una nuova collaborazione, tra il designer e l’azienda toscana Badari. Per Badari, Alessandro Enriquez pensa e crea una capsule collection di poltrone e pouff, realizzati in ottone dorato e velluto di seta, e in cui le sedute hanno rimandi a delicate forme floreali. Quattro sono le proposte, in base agli abbinamenti dei colori che sfruttano le sfumature di una nuance declinata, e ogni seduta fa rivivere l’emozione di un arcobaleno naturale: Emerald in verde, Saffihires la blu, Turmalin la rosa che vira al viola e infine Garnet, quella dal rosa al rosso più vivo. Entrambe le collaborazioni attive del designer saranno esposte al Salone di Rho per tutta la durata della design week.