DR. HAUSCHKA nella beauty routine di star come Jennifer Aniston e Heidi Klum

di Laura Frigerio

Prendersi cura della propria pelle in modo sano e naturale è fondamentale e lo hanno capito anche molte star e top-model, che hanno iniziato ad avere un approccio olistico alla propria beauty routine.

Da qui la scelta di prodotti come quelli di DR. HAUSCHKA, da oltre 50 anni leader nella produzione di cosmetici a base di piante officinali provenienti da agricoltura bio-dinamica e in grado di trasmettere alla pelle i benefici della natura.

Jennifer Aniston, per esempio, non riesce proprio a rinunciare alle note calde e delicatamente fiorite del Balsamo per le Labbra DR. HAUSCHKA: formulato con cere e oli vegetali è perfetto per rigenerare e proteggere le labbra screpolate lasciando la pelle morbida ed elastica grazie alle proprietà dell’antillide, della calendula e dell’iperico. La polvere di seta pura contenuta nella sua composizione regala morbidezza alle labbra.

I must have di Kristen Stewart? I prodotti per il viso firmati DR. HAUSCHKA. Con la sua indole ribelle e una bellezza magnetica che ha rivelato nelle sue molte sfaccettature grazie a continui cambi di look, l’attrice ha una predilezione per i trattamenti idratanti del brand, dal Fluido Idratante per il giorno a base di antillide, amamelide e carota che regala una vivace sensazione di freschezza e svolge un’azione riequilibrante grazie agli oli vegetali, alla Maschera Nutriente Avvolgente: il trattamento intensivo per la pelle secca e sensibile che la protegge dalla disidratazione e dagli agenti esterni.

A loro si aggiunge la top-model Heidi Klum, che sceglie DR. HAUSCHKA per prendersi cura della sua chioma, che alla soglia dei 50 anni è ancora fluente e seducente. A causa delle alte temperature del phon e dell’azione di sole, vento e mare, i capelli si indeboliscono: per ritrovare bellezza, volume e lucentezza DR. HAUSCHKA propone un trattamento che combina le proprietà ristrutturanti dell’Olio per capelli con quelle vivificanti della Lozione per capelli.

Forse non lo sapete, ma la celebre scrittrice e regista Nora Ephron (scomparsa nel 2012) adorava il Bagno Limone Lemongrass. Nel suo romanzo “Il collo mi farà impazzire” cita il prodotto DR. HAUSCHKA e lo definisce il miglior olio da bagno. Non solo, la Ephron consiglia di usarne tanto, di esagerare perché non basta mai: “Se mai gli eventi degli ultimi anni mi hanno insegnato qualcosa, è che mi sentirò un’idiota se domani morirò e avrò lesinato sull’olio da bagno”. Con il profumo energizzante dei limoni maturati al sole, combinato alla nota esotica del lemongrass, il Bagno Limone Lemongrass trasmette leggerezza e gioia di vivere. L’olio di girasole contenuto nella sua composizione si prende delicatamente cura della pelle, mentre limone e lemongrass svolgono un’azione attivante.

Sostenibilità e circolarità sono i valori su cui si basa la coerenza del gruppo Wala che con il brand DR. HAUSCHKA propone prodotti 100% naturali, certificati Natrue. La coltivazione biodinamica nei molti ettari di proprietà, la raccolta delle 150 varietà di piante officinali secondo un procedimento manuale che ne preserva la vitalità anche durante la lavorazione, la collaborazione etica con cooperative di agricoltori dei paesi in via di sviluppo, l’esclusione di petrolati, siliconi, nichel e conservanti chimici, l’utilizzo di energia proveniente da fonti rinnovabili e i packaging realizzati in alluminio o in plastica riciclabile definiscono una filiera completamente ecocompatibile: da cui nascono prodotti naturali, efficaci e tollerabili.




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Scegli di sorridere, il primo libro di Diletta Leotta

di Laura Frigerio

“Scegli di sorridere” è il titolo del primo libro di Diletta Leotta, che esce il 22 settembre per Sperling&Kupfer.

Un titolo che contiene già un messaggio positivo, di cui si fa portatrice la nota conduttrice tv che, per la prima volta, ha deciso di raccontarsi senza filtri e di spiegarci com’è riuscita a trasformare i momenti difficili e la sua fragilità in coraggio.


Perché anche per i personaggi noti la vita non è tutta rosa e fiori. Basti pensare ad alcune traversie passate da Diletta; dalla violazione della sua privacy da parte degli hacker e i ricatti subiti agli attacchi degli haters (sia uomini che donne). E poi ci sono le attenzioni indesiderate dei paparazzi e quelle sulla sua immagine, sempre anteposta ad altri suoi pregi come la grande professionalità che l’ha sempre contraddistinta.

“Dopo anni in cui il silenzio mi sembrava il modo migliore di reagire, ho deciso di raccontare la mia versione dei fatti” - dice Diletta. E sicuramente saranno in tanti a volerla leggere.




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Parte la nuova edizione di MICAM

di Laura Frigerio

Il mondo della moda cerca di ripartire anche con le fiere, naturalmente in totale sicurezza.

Nel capoluogo lombardo, prima dell’inizio della Milano Fashion Week, spazio alla 90esima edizione di MICAM che si terrà dal 20 al 23 settembre negli spazi di Fiera Milano.

I numeri fanno ben sperare: si parla di oltre 500 aziende presenti e dovrebbero essere presenti più di 5000 buyer provenienti da tutto il mondo.
L’hashtag di questa edizione è: #STRONGERTOGETHER.

“MICAM Milano sarà la prima manifestazione di grandi dimensioni che si terrà a Fiera Milano Rho dopo il lockdown e rappresenta l’occasione concreta per le nostre aziende del comparto calzaturiero di far ripartire il business” – spiega Siro Badon, Presidente di MICAM - “È il primo appuntamento per sviluppare la campagna vendita di un settore strategico per il Made in Italy. L’incontro in fiera rimane la via privilegiata per procedere alle contrattazioni degli ordini dopo aver toccato con mano i campionari e soprattutto, partecipando alla rassegna, ci si confronta con i colleghi e gli operatori del settore per capire dove va il mercato, cogliendone in anticipo i trend. Tengo inoltre a sottolineare che, l’erogazione di un finanziamento alle aziende italiane che partecipano a manifestazioni internazionali da parte del Governo, sia una soluzione concreta per far ripartire il settore sui mercati internazionali. Grazie ai fondi messi a disposizione da Simest, si potrà partecipare alla rassegna espositiva con contributi agevolati e a fondo perduto”.

GLI SPAZI

MICAM Milano occuperà i padiglioni 1,2,3,4 e 6. I padiglioni 1 e 3 cambieranno la denominazione in Premium ed ospiteranno la proposta più esclusiva di MICAM e, per la prima volta, ci sarà un’area occupata da MIPEL (fiera internazionale più rappresentativa della pelle e della borsa) e da TheOneMilano Special, featured by MICAM (salone del prêt-à-porter femminile) per un format originale e promettente che offrirà un’opportunità inedita ai buyer in visita.



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Nutella presenta la special edition Ti amo Italia

di Redazione

Nutella da sempre ispira a vivere la vita con positività, e ancora una volta vuole ricordarci che per cogliere il buono della vita non serve cercare lontano, a volte basta guardarsi attorno.

Per questo è nata la Special Edition “Ti Amo Italia”, che ad ottobre 2020 arriverà sul mercato per invitarci a realizzare quanta meraviglia ci circonda, promuovendo un processo di riscoperta dello straordinario nell’ordinario.

Protagonista della special edition sarà proprio l’Italia, un luogo dove ogni cosa è straordinaria, anche se talvolta lo si dà per scontato. La ricchezza dell’Italia risiede infatti nella sua eterogeneità: i suoi luoghi, dai più noti ai più nascosti; le sue persone, di diverse età, etnie, genere; le sue ricette tradizionali, che sono espressione di tutte le sfumature d’Italia attraverso le diverse interpretazioni in cucina. La special edition “Ti amo Italia”, sugli scaffali a partire da ottobre, sarà composta da una serie limitata di 30 vasetti che celebrano il nostro paese, toccando tutte le regioni. Dai borghi alle montagne, dalle isole alle città, dalle acque cristalline ai paesi colorati: ogni vasetto è uno scorcio d’Italia!

La Special Edition creata in collaborazione con ENIT, l’Agenzia Nazionale del Turismo, anche per valorizzare e promuovere il territorio italiano, si pone l’obiettivo di creare maggiore consapevolezza sulla bellezza che ci circonda e su quanto questi luoghi straordinari siano a portata di mano e accessibili a tutti.

I vasetti saranno soltanto l’inizio di un viaggio che porterà i consumatori a visitare virtualmente 30 località d’Italia, rimanendo comodamente seduti a casa. Inquadrando il QR code su ogni vasetto sarà infatti possibile vivere un’esperienza immersiva di virtual reality.

I contenuti saranno fruibili all’interno di una piattaforma digitale, dove ogni consumatore potrà inoltre mettere alla prova le proprie conoscenze legate al territorio, alla storia, alla cultura e godere di video-ricette legate alla tradizione culinaria del paese rivisitate in chiave Nutella.




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

LooLoo presenta ad AltaRoma gli orecchini Palais Royal

di Redazione

Nel corso di AltaRoma si è potuta ammirare anche la nuova creazione di LooLoo, originale brand milanese di accessori. Si tratta degli orecchini “Palais Royal” che sono comparsi in passerella come ornamento agli abiti dello stilista Andrés Romo, che li ha fortemente voluti per impreziosire le modelle che li indosseranno.

Gli orecchini sono realizzati con perle preziose come cristalli di Boemia e Swarovski®.

Le nuance di colore sono molteplici: rosso, azzurro e blu, verde peridot e blu, multicolor, violet e lilla, smoke, giallo e conferiscono brillantezza e gioiosità una volta indossati.

La collezione LooLoo comprende diversi accessori: collane, collarini, bracciali, orecchini ed anelli, tutti realizzati con perle semi preziose come cristalli di Boemia, cristalli della repubblica ceca e Swarovski®.
Ogni accessorio è creato nello showroom di LooLoo, nel centro di Milano, con manifattura realizzata interamente a mano e made in Italy, senza uso di macchinari o saldature. I Bijoux, vengono definiti “sartoriali” proprio perché la tecnica è quella del ricamo o comunque dell’ago e filo, o del filo incrociato inuna tessitura invisibile. Una collezione pensata per una donna che è alla ricerca di un accessorio prezioso che dia luce e brio ai propri outfits, in ogni momento della giornata.



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Il caviale Calvisius incontra le bollicine Ferrari da Voce in Giardino

di Redazione


Il rientro dalle ferie, si sa, non è mai facile. Calvisius e Ferrari hanno trovato però la ricetta ideale per alleviare la nostalgia da vacanza: basta unire un luogo simbolo della cultura italiana e milanese, il Giardino di Alessandro, bollicine eccellenti e il caviale italiano più celebre al mondo. Il risultato è un’esperienza irripetibile da veri intenditori.

Fino ad ottobre infatti i due marchi simbolo dell’enogastronomia Made in Italy saranno protagonisti da “Voce in Giardino”, il nuovo spazio all’aperto di VOCE Aimo e Nadia situato tra le Gallerie d’Italia e l’antica Casa del Manzoni.

Circondati da sculture di arte contemporanea realizzate da grandi artisti quali Joan Miró, Giò Pomodoro, Jean Arp e Pietro Cascella, gli ospiti di “VOCE in giardino” potranno scoprire in questo angolo di verde nel cuore di Milano Calvisius Tradition Royal, Siberian e Beluga.

Un’occasione unica da veri gourmand che a partire dall’iconico spaghetto col caviale omaggio a Gualtiero Marchesi, potranno degustare in abbinamento le migliori bollicine Ferrari Trentodoc come Perlé 2014, Riserva Lunelli 2009 e Giulio Ferrari Riserva del Fondatore 2007.





crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Gli attori Andrea De Rosa e Tommaso Arnaldi per Miss Spettacolo

di Redazione


Il 5 e 6 Settembre scorsi si sono svolte con grande successo a Fiuggi le finali nazionali dei concorsi di bellezza e talento Miss, Junior, Lady e Mister Spettacolo 2020, giunte alla quinta edizione e organizzate dal produttore Stefano Madonna.

Tra gli ospiti presenti, gli attori Andrea De Rosa (Notte prima degli esami) e Tommaso Arnaldi (la serie tv I liceali), la stilista Giorgia Surcel e l’avvocato Emanuele Fierimonte.
Gli eventi sono stati condotti da Margherita Sposato.


I titoli assegnati dalla giuria tecnica sono: Stefania Comsia (Miss Spettacolo 2020), Stella Turchetti (Miss Spettacolo Moda e Tv 2020), Carla Leccese (Lady Spettacolo Young 2020), Marilyn Fusco (Lady Spettacolo Anta 2020), Monia Cardin (Lady Spettacolo Glad 2020), Angela Crespi (Lady Spettacolo Madame 2020), Valeria Malardi (Lady Spettacolo Curvy 2020), Ester Caputo (Small Spettacolo 2020), Xenia Leu (Small Spettacolo Tv 2020), Samuel Cusimano (Baby Spettacolo 2020), Giorgia Foglia (Baby Spettacolo Tv 2020), Luana Pierro (Junior Spettacolo 2020), Desiree’ Iervasi (Junior Spettacolo Tv 2020), Hamed Diamanka (Mister Spettacolo 2020), Flavio Franchi (Senior Spettacolo 2020).

Soddisfatto il patron Stefano Madonna: “Sicuramente è stata un’edizione particolare, dato il periodo attuale, ma con riscontro superiore alle aspettative, anche per la presenza di partecipanti provenienti da tutta Italia. Speriamo di tornare al più presto a vivere lo spettacolo come una volta”.


Tanti i premi per le vincitrici e i vincitori, tra cui corsi di recitazione, film, televisione e lavori legati allo spettacolo.




crediti foto: Angelo Frateloreto

leggi di più

AltaRoma: Lana Volkov presenta Paradiso

di Redazione

La shoes designer Lana Volkov è protagonista a Showcase Roma, progetto di ALTAROMA che si focalizza sui nuovi talent e sul Made in Italy, (realizzato in collaborazione con la Camera di Commercio della Capitale, Regione Lazio, Città Metropolitana, Risorse per Roma, oltre che del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e di Ice Agenzia).


L'appuntamento è presso i saloni di Palazzo Brancaccio in viale del Monte Oppio 7, a Roma.

Lana Volkov presenta in anteprima la sua collezione Spring-Summer 2021, che ha voluto chiamare “Paradiso”.


Scarpe da donna luxury totalmente “Made in Italy”, dai materiali alle finiture di pregio realizzate a mano. La giovane stilista è reduce da numerose esperienze (dalla Melbourne Fashion Week alla Paris Fashion Week fino Milano Fashion Week) che hanno fatto conoscere il suo talento in tutto il mondo.

A proposito del suo esordio allo Showcase di ALTAROMA dice: «Sono entusiasta e non vedo l'ora di presentare “Paradiso”, una collezione che rappresenta la libertà e i colori della vita. A ispirarmi, infatti, sono stati i movimenti degli uccelli, il loro allargare le ali e liberarsi in alto nel cielo, ma anche i loro colori maestosi che portano con tanta grazia. È stato un lavoro di ricerca molto impegnativo, con un'attenta selezione di materiali specifici, particolari ed originali tecniche, dettagli intricati e fatti a mano. Tutto questo è stato possibile grazie alla mia esperienza come produttrice diretta e alla salda collaborazione instaurata con i migliori maestri di scarpe nel settore luxury italiano». E aggiunge: «In particolare il modello Pavlina è espressione massima del mio “Paradiso”, dato che tradotto significa “pavone”. Questo classico decolté dà vita alla potente metafora di questo uccello opulento ed esprime lo spirito e l'intenzione di tutta la collezione. Nella mitologia greco-romana la coda del pavone ha gli "occhi delle stelle".

Pavlina rappresenta la resurrezione, il rinnovamento, la visione, l'espressione di sé, la spiritualità, l'integrità e la protezione, che a loro volta è un'espressione dello spirito di questa collezione.»

Lana Volkov annuncia anche la presenza della sua collezione a Milano nel suo showroom che sarà possibile visitare su appuntamento durante tutto il mese a partire dal 18 settembre 2020.

 




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Andrés Romo protagonista ad AltaRoma

di Redazione

Tra i designer che in questi giorni stanno sfilando ad AltaRoma anche Andrés Romo, che ha presentato "Tambora" ovvero la nuova collezione Primavera/Estate 2021.

Lo stilista messicano, ormai milanese d’adozione, continua ad avere una idea di donna elegante, con uno stile che viene dal passato ma che al tempo stesso guarda al futuro.

Ancora una volta il brand conserva il “Mexican Style”. Ogni look evoca uno stile “Retro Chic”, abiti da cocktail con differenti stampe a fiori multicolour, volumi e maxi fiocchi.

Una collezione romantica e gioiosa composta da abiti con palette color pastello e motivi floreali. I tessuti utilizzati per la collezione sono riciclati per il rispetto dell’ambiente a cui Andrés tiene molto.

 

Taffetà, Duchesse e Mikado, tessuti che danno brio alle forme degli abiti e delle gonne. Le forme sono ampie, con riferimenti al passato, agli anni ’50, dove le gonne erano vaporose e ondeggianti.


La sua è una donna che ama essere felice ed ammirata in ogni momento della giornata, quando lavora, quando fa shopping con le amiche, quando partecipa ad eventi eleganti e ogni abito di Andrés la fa sognare e la fa sentire unica.




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Back to School: Audible per le scuole di Codogno

di Redazione

Mai come quest’anno il "Back to School" porta con sé attesa e aria di cambiamento. In occasione di questo importante momento, che segna una delle principali tappe della ripartenza post-Covid in Italia Audible, società Amazon leader nell’audio entertainment di qualità (audiolibri e podcast), annuncia la donazione di tablet e account Audible gratuiti, che verranno devoluti alle scuole dell’Istituto Comprensivo di Codogno, una delle prime città a diventare simbolo ed epicentro in Italia della pandemia di Covid-19.

L’Istituto coinvolto comprende scuole dell’infanzia, primarie e secondaria di Codogno, si estende su 11 plessi su tre Comuni (Codogno, San Fiorano e Fombio) per un totale di quasi 1600 studenti tra i 3 e i 14 anni, che avranno accesso gratuitamente, con degli account di classe, a migliaia di titoli a loro dedicati oltre che a preziosi strumenti tecnologici per la didattica, in presenza e a distanza, che potranno favorire la socialità, la condivisione e la collaborazione tra alunni e insegnanti.



“Siamo fieri di sostenere il ritorno a scuola dei ragazzi, in quest’anno più che mai particolare. Nei lunghi mesi del lockdown e della didattica a distanza l’audio entertainment è stato un alleato per molti di loro, un modo per sognare e conoscere nuovi mondi, anche se solo con l’immaginazione. Con Audible vogliamo continuare ad accompagnarli anche in questi passi verso una ritrovata normalità.”- dichiara Marco Azzani, Country Manager di Audible per l’Italia -“Le storie sono un elemento importantissimo della crescita e dell’educazione di ogni bambino e ragazzo, e ci auguriamo che le migliaia di storie presenti sulla nostra piattaforma li aiutino a sviluppare ulteriormente la loro fantasia, curiosità e creatività.”

“Avvicinare i bambini e i ragazzi alla lettura è un dono che resta per la vita: si aprono e si stimolano impagabili opportunità di sviluppo personale, di intrattenimento sano, pratico e conveniente, si moltiplicano i livelli di comprensione della realtà” - afferma la dirigente scolastica dell’IC di Codogno, Cecilia Cugini - “Ringrazio, a nome di tutta la comunità dell’Istituto, di cuore Audible che ci ha messo a disposizione queste risorse che ci hanno fatto sentire meno soli durante il difficile periodo del lockdown e che ci consentono di crescere ora che con coraggio affrontiamo la nuova avventura del tornare in presenza a scuola”.

E quest’anno il "Back to School" passa anche da Alexa. Fino al 30 settembre, infatti, sarà possibile ascoltare gratuitamente 30 testi dedicati al pubblico più giovane utilizzando l'assistente vocale di Amazon. Con un semplice comando vocale, i ragazzi che la possiedono potranno chiedere ad Alexa di leggere gratuitamente titoli amatissimi e grandi classici come Il Giro del Mondo in Ottanta Giorni, Cuore o Uno, Nessuno e Centomila, nonché BeReady, i podcast Audible Original lanciati la scorsa primavera per aiutare i maturandi a ripassare per l’Esame di Stato i programmi di storia, filosofia e letteratura italiana.

FOCUS BAMBINI E RAGAZZI: DUE CATEGORIE FONDAMENTALI DEL CATALOGO AUDIBLE
Le categorie Audiolibri per Bambini e Adolescenti e Ragazzi sono una parte importante del catalogo Audible. In particolare, con più del 20% degli ascolti, la categoria Adolescenti e Ragazzi su Audible è tra le più apprezzate, seconda solo a Lettura e Narrativa. Anche la categoria Audiolibri per bambini ha recentemente raggiunto traguardi importanti, ottenendo nei soli primi 5 mesi del 2020 il totale delle ore ascoltate in tutto il 2019. Inoltre, gli audiolibri per bambini sono tra i contenuti che generano il maggior numero di ascolti ripetuti, dopo Gialli & thriller, Letteratura e Narrativa e Crescita personale.

Tra i titoli più apprezzati in questa categoria ci sono gli audiolibri di Geronimo Stilton, valutati in media oltre i 4.6 punti su 5 dai clienti Audible. Le ragioni del successo si devono all’abilità del narratore, agli effetti sonori e alla componente di giallo e mistero presente nelle trame.

Proprio la voce del narratore è uno dei fattori più fondamentali negli audiolibri. E tra le voci più amate dai bambini e dai ragazzi ci sono quelle di alcuni volti noti della televisione italiana come Claudio Bisio (Favole al telefono), Neri Marcorè (Diario di una schiappa), Gerry Scotti (Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare).


Un interessante trend da riportare, infine, è che i titoli per i più piccoli sono spesso apprezzati anche dal pubblico adulto. Ad esempio, tante mamme fan della saga I Love Shopping hanno scoperto la serie per l’infanzia Io e Fata Mammetta della stessa autrice, Sophie Kinsella, mentre erano alla ricerca di titoli per se stesse.

Allo stesso modo, tanti adulti in questi mesi hanno scelto la voce di Carl-Johanan Forssén Ehrlin ne Il coniglio che voleva addormentarsi per rilassarsi e dormire, contribuendo a portare il contenuto al primo posto nella classifica degli audiolibri più ascoltati della categoria.




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Venezia 77, gli outfit firmati PINKO (gallery)

di Laura Frigerio

Nel corso della 77esima Mostra del Cinema di Venezia ci sono state numerose star che hanno indossato degli outfit firmati PINKO.

Claudia Gerini, all'imbarcadero dell'Hotel Excelsior, ha indossato un abito chemisier in crêpe con stampa micro pois all-over. Colletto a camicia e tasche davanti. Chiusura con bottoni davanti. Completo di cintura in tessuto effetto pelle da indossare in vita per arricchire il look ed enfatizzare la silhouette.

Sofia Resing ha invece sfoggiato un abito lungo elegante dalla silhouette a sirena in jersey lucido di viscosa con scollo tondo davanti, scollo profondo sul retro e dettagli gioiello intrecciati sulle spalle davanti. Bustino aderente con maniche lunghe e gonna a portafoglio con pannello che incrocia davanti e crea profondo spacco. Motivo arricciato nel centro dietro.

Rocio Munoz Morales ha optato per un top a maniche corte in raso di seta stretch, con collo a giro e fondo capo leggermente stondato sul retro. Shorts in tessuto effetto pelle con vita caratterizzata da pences e passanti per cintura, completi di cintura con fibbia Love Birds in metallo. Love Bag in nappa trapuntata con motivo chevron. La chiusura con baccello in pelle è completata dall'iconica fibbia in metallo con uccellini Love Birds.


Frida Aasen ha indossato una tuta senza maniche in crêpe stretch con scollo all'americana allacciato dietro il collo con bottone gioiello. Fascia effetto cintura in vita con bottoni gioiello, pantaloni dalla silhouette flared.

Ludovica Martino invece ha scelto un abito corto a balze in marocaine di viscosa a stampa floreale all-over con collo a punta in pizzo e maniche lunghe chiuse con elastico al fondo. Mini Love Bag in nappa trapuntata con motivo chevron. La chiusura con baccello in pelle è completata dall'iconica fibbia in metallo con uccellini Love Birds.

 

 



crediti foto: ufficio stampa (foto Claudia Gerini by Getty Images)

leggi di più

Urban Sports Club, indagine sui benefit aziendali

di Redazione

Da sempre l’accesso a benefit aziendali rappresenta un valore aggiunto per i lavoratori italiani anche se, complice la profonda evoluzione degli stili di vita in atto, esigenze e desiderata sembrano mutare di pari passo.


Qual è quindi lo scenario attuale e quali sarebbero le aree che a detta dei dipendenti potrebbero contribuire realmente a migliorare la qualità della vita? Come e in che misura benefit fa rima con benefici per lavoratori e imprese? Per far luce sul tema Urban Sports Club, l’applicazione leader in Europa per l’accesso a più di 8.000 centri fitness, ha condotto un’indagine tra i propri utenti da cui è chiaramente emersa la crescente difficoltà a creare un equilibrio tra sfera lavorativa e vita privata, dove spesso i momenti da dedicare al proprio benessere fisico ed emotivo vengono sacrificati.

Benefit più popolari e quelli più desiderati a confronto: gli italiani hanno mensa o buoni pasto, ma sognano sport e corsi di formazione Secondo la ricerca di Urban Sports Club, 7 lavoratori italiani su 10 (70%) dispongono di benefit aziendali e tra questi spiccano in ordine di popolarità quelli che rispondono a bisogni più basilari, come mensa o buoni pasto (52%), assicurazione sanitaria aziendale (47%) e prodotti di primaria necessità, quali acqua, caffè e snack in ufficio (45%).

Scorrendo questa speciale top 10, occorre arrivare alla settima posizione per trovare indennità riconducibili all’area del benessere personale: infatti, solo un quinto degli italiani (21%) dispone di benefit legati all’attività fisica, si tratta per lo più di convenzioni con centri fitness (15%) e accesso alla palestra aziendale (6%).

Ma cosa desiderano veramente i dipendenti? In base ai dati di Urban Sports Club, per i lavoratori italiani risulta centrale la sfera dei servizi legati alla cura della persona in senso ampio, dal benessere fisico alla crescita individuale.
Per questo, in primis amerebbero ricevere una convenzione con centri sportivi (52%), mentre in seconda battuta vorrebbero partecipare a corsi di formazione e aggiornamento o accedere a borse di studio (42%).

Chiudono il podio dei desiderata, entrambi a pari merito (28%), assicurazione sanitaria aziendale e check-in alla palestra aziendale, benché forse l’ingresso a un centro sportivo a scelta del dipendente consentirebbe un maggior livello di flessibilità. Oltre tre quarti dei dipendenti italiani (77%), se dovessero ricevere della propria azienda un abbonamento sportivo, sarebbero entusiasti e ne usufruirebbero immediatamente; al contrario, solo il 5% non considererebbe affatto questa opportunità.


BENEFIT: UN BENEFICIO DUPLICE PER DIPENDENTI E IMPRESE
Indipendentemente da quali siano i benefit aziendali a disposizione, secondo i lavoratori dello Stivale avere queste indennità può generare output positivi anche per l’azienda stessa che li eroga. Infatti, secondo i tre quarti dei rispondenti (76%) i benefit favorirebbero l’aumento di produttività sul posto di lavoro, i dipendenti si sentirebbero più soddisfatti e di conseguenza maggiormente motivati; la realtà aziendale ne gioverebbe a livello di immagine risultando più attraente agli occhi di nuovi possibili collaboratori e talenti (67%) e infine si favorirebbe un legame più solido, di fidelizzazione, con i collaboratori già presenti nel team (52%).

Nello specifico, gli italiani credono che i benefit aziendali correlati alla sfera del benessere psico-fisico siano centrali, basti pensare che un terzo di loro (33%) deve rinunciare a praticare attività sportiva a causa del consueto prolungarsi degli orari lavorativi. Un dipendente sereno ed equilibrato ha molte più probabilità di lavorare meglio, lo pensa oltre la metà degli intervistati (62%) e ritiene che i benefit dedicati al benessere di mente e corpo siano quelli che possano impattare maggiormente sulla vita di chi ne usufruisce.

“Urban Sports Club vuole essere l’amico motivazionale che aiuta le persone a condurre uno stile di vita sano e attivo, invitandole a sperimentare sempre attività nuove e originali grazie a un’ampia e variegata offerta di corsi e abbonamenti flessibili che abilitano l’accesso a più centri e discipline diverse in molte città italiane ed europee. Il dialogo e la collaborazione con le aziende è fondamentale per realizzare questa visione attraverso l’erogazione di un benefit che possa davvero impattare in maniera positiva sulla vita dei dipendenti, troppo spesso costretti a rinunciare alla pratica sportiva per far fronte a orari di lavoro imprevedibili” - commenta Filippo Santoro, Managing Director per l’Italia di Urban Sports Club. “Urban Sports Club offre un approccio innovativo al fitness e al benessere aziendale, per aiutare i team a diventare fisicamente attivi, supportando i dipendenti e al tempo stesso le imprese creando attraverso lo sport le situazioni ideali per incrementare l’aspetto motivazionale, migliorare la salute personale, la collaborazione interna, le prestazioni lavorative e il bilanciamento vita-lavoro.

Attraverso i nostri consulenti in materia di salute e fitness offriamo alle aziende supporto individuale e professionale per costruire insieme da zero o perfezionare un programma di benessere aziendale e integrare attività di team building che favoriscano la coesione del team”.

L’offerta di sport aziendale di Urban Sports Club è un'ampia e diversificata selezione di attività fitness che soddisfa gli interessi di tutti i tipi di dipendenti.

 



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

OPSOBJECTS festeggia il suo decennale con la collezione luxury

di Redazione

Amanti dei gioielli vi presentiamo OPSOBJECTS LUXURY, un inno alla bellezza e all’unicità del made in Italy, un messaggio di rinascita da sfoggiare con orgoglio tutti i giorni.

Tendenze glamour e arte, stile e tradizioni mistiche che rendono unica la creatività italiana! La storia che ha reso grandi le civiltà del Mediterraneo, le tradizioni religiose, le più affascinanti credenze popolari che animano la vita di borghi e villaggi italiani, l’arte che accompagna da sempre la manifattura Made in Italy ispirano il jewellery design contemporaneo: anelli, bracciali, collier e orecchini firmati OPSOBJECTS si trasformano in meravigliose sensazioni da indossare.

Con questo seducente viaggio nella cultura italiana, OPSOBJECTS celebra i suoi dieci anni e con essi il famoso ed iconico bracciale LOVE, in una rivisitazione esclusiva che strizza l’occhio al lusso e alla femminilità. La collezione LUXURY è un inno ai preziosi saperi delle botteghe italiane, è un inno al ben fatto; un messaggio di rinascita di cui ogni individuo è protagonista. Ogni gioiello racchiude in sé una preziosa sacralità, un’esperienza simbolica e rende omaggio all’Italia e alla sua unicità con un racconto fatto di stratificazioni culturali, di riferimenti d’arte e di alchimie.

L’Italia da riscoprire e la bellezza da condividere sono il prezioso patrimonio raccontato da OPSOBJECTS in queste preziose collezioni, simbolo della nuova immagine del brand, dei suoi contenuti stilistici e culturali che oggi sono il vero lusso. Il brand, alla ricerca della preziosità esclusiva, indaga il linguaggio della bagnatura d’oro 24 kt: amore per i dettagli ed esclusività si incontrano nella raffinata creatività del design italiano dando vita a collezioni di una femminilità unica.




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Wynie Cosmetics presenta Godet Collection

di Laura Frigerio

Iniziamo a parlare di must have autunnali sul fronte make-up.
Wynie Cosmetics ha lanciato qualche tempo fa Godet Collection, la nuova linea di palette occhi magnetiche componibili completamente personalizzabili, che ha subito conquistato tutte. Quindi è assolutamente da provare, anche ora che si torna al lavoro e a scuola.

LA COLLEZIONE
Godet Collection è composta da 2 palette magnetiche. La prima, con specchio incorporato, può ospitare fino a 15 cialde, mentre la seconda fino a 28.

Entrambe si possono poi personalizzare con più di 100 colori per infinite possibilità di look, delineati in 5 finiture diverse: “Metallic”, dal risultato finale metallizzato e super brillante, “Matte”, con un finish completamente opaco, “Shine”, con all’interno micro glitter, “Satin”,effetto satinato e “Holographic”, con perlescenze olografiche. Come tutti gli ombretti Wynie Cosmetics, la texture risulta cremosa e facilmente sfumabile, mentre il colore rimane vivo, con un risultato finale sorprendente.

Ogni pezzo è acquistabile separatamente ed è proprio questo a rendere la collezione super versatile. Inoltre, ogni ombretto è conservabile e trasportabile singolarmente, grazie al doppio semi rigido che lo proteggono da eventuali urti.

Dove acquistarla? Qui: https://www.wynie.it/794-godet-collection

BACK TO SCHOOL/WORK CON WYNIE: GLI IMPERDIBILI PER IL RITORNO A SETTEMBRE (ADATTI A TUTTE LE ETÀ)
Ecco altre proposte per la nuova stagione...

EVERYDAY FACE PALETTE 3IN1 – Effetto healthy glow? Ecco la palette viso indispensabile a ogni età per una pelle luminosa ma naturale! Blush, illuminante e terra, dalla texture delicata per tutti i giorni, ma modulabile per ogni occasione. Il packaging compatto la rende una preziosa alleata in borsetta per i ritocchi on-the-go! In 3 mix di colore: 001 “Pink”, 002 “Peach”, 003 “Nude”.
Acquistabile qui: https://www.wynie.it/palette-viso/570-718-everyday-face-palette-3in1.html


FIX & FLEX TREATMENT MASCARA – Il mascara trasparente multi uso! La sua texture cremosa e incolore lo rende perfetto come primer o top coat fissante, oppure anche usato da solo per un look naturale ma ordinato. Inoltre, nel lungo periodo, si rivela un vero e proprio trattamento per migliorare l’aspetto di ciglia e sopracciglia, le quali risulteranno più belle e folte. Acquistabile qui: https://www.wynie.it/mascara/704-fix-flex-treatment-mascara.html

GLOW TINT COLOR REVIVER BALM – Molto più di un balsamo labbra! La sua formula idratante garantisce morbidezza e nutrizione tutto il giorno mentre illumina, rimpolpa e dona un leggero colore rosato effetto healthy.
Acquistabile qui: https://www.wynie.it/primer-labbra/818-glow-tint-color-reviver-balm.html

GEL MANI A TUTTI I GUSTI – In sicurezza… ma con stile! La nuova linea di gel mani igienizzanti con il 70% di alcol (https://www.wynie.it/798-gel-mani) include una serie coloratissima e profumatissima. Dai classici pesca, vaniglia, ai freschi limone, menta al tropicale cocco. Il pratico formato borsetta da 50 ml è perfetto da portare sempre con te!
Acquistabile qui: https://www.wynie.it/gel-mani/1034-2469-gel-igienizzante-mani-50-ml.html



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Baby K in Moschino ai Seat Music Awards e a Venezia 77

di Laura Frigerio

Baby K non è solo una pop-star di successo, ma anche una vera icona di stile. Di recente l’abbiamo vista partecipare ai Seat Music Awards 2020 di Verona e fare una capatina alla 77esima Mostra del Cinema di Venezia (per presentare il cortometraggio “Revenge Room” di cui ha curato la colonna sonora).

In ogni occasione ha sfoggiato capi firmati Moschino.
Per la precisione a Verona ha indossato un abito di tulle nero con ricamo in paillettes all-over, della collezione Moschino Donna Pre-Fall 20.

A Venezia 77 ha partecipato ad una cena indossando un robe-manteau con stampa macro-biker della collezione Moschino Donna Pre-Fall 20.
In seguito ha sfoggiato una camicia in seta stampa foulard e pantaloni in cotone abbinati, della collezione Moschino Donna Pre Fall 20.

E non è finita qui, perché ha sfilato anche sul red carpet con un abito lungo in velluto “liquido” nero della collezione Moschino Donna Autunno Inverno 20-21.

 

 



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Venezia 77, gli incontri virtuali di Mastercard partiti con Demi Moore

di Laura Frigerio

Non solo film e red carpet alla 77esima Mostra del Cinema di Venezia, ma anche incontri interessanti, fisici e virtuali. Come quelli organizzati da Mastercard, da sempre sostenitore del cinema, che ha dato il via alle Conversation Series di “Life through a Different Lens: Contactless Connections”, una serie di appuntamenti digitali organizzati in collaborazione con La Biennale di Venezia.

Protagonisti personaggi influenti del mondo del cinema, per parlare del loro rapporto con la settima arte. A dare il via delle danze è stata l’attrice Demi Moore, che ha parlato dell’unicità di questa edizione della Mostra e ha svelato alcune curiosità su “Songbird”, il nuovo film di Michael Bay a tema pandemia che lo vede nel cast. Ha continuato parlando di “Dirty Diana”, il podcast erotico a cui presta la voce e della compatibilità tra maternità e carriera.

Demi Moore si è unita a un panel di talent straordinari composto da Gia Coppola, Wim Wenders e Luca Guadagnino. Le Conversation Series di “Life through a Different Lens: Contactless Connections” saranno disponibili su priceless.com e labiennale.org.



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Ispirazioni texane per HTC Los Angeles (gallery)

di Laura Frigerio

L’estate sta finendo e il pensiero di noi fashion addicted va già alle collezioni Fall-Winter 2020/2021. In quella di HTC Los Angeles troviamo delle ispirazioni texane, con capi in perfetto urban cowboy mood.

Si va dal vecchio West ai Booties texani con punta in metallo, dalle giacche in suede impreziosite da giochi di borchie ai gilet in pelle con frange e camice in denim.

In più un richiamo alla California degli anni ’70, tra glam e rock’n roll. Grande ritorno della fantasia paisley, segno distintivo degli iconici gruppi rock: un must di stagione.

 

 




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Venezia 77, Laura Barth e Cecilia Rodriguez indossano gioielli Messika

di Laura Frigerio

Sul red carpet della 77esima Mostra del Cinema di Venezia continuano a sfilare splendide fanciulle, con outfit dai particolari preziosi firmati Messika.

L'attrice e influencer Laura Barth, accompagnata dal compagno ovvero il modello spagnolo Joaquin Morodo, ha indossato il collier Joy Skinny, gli orecchini My Twin e l'anello Move Noa.


Invece bellissima show-girl Cecilia Rodriguez ha indossato gli iconici orecchini Saguaro e l'anello Diamond Catcher della collezione di Alta Gioielleria "Born to be Wild".






crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Lo stilista Matteo Perin all'Axion Gallery di Aspen

di Redazione

È tempo di ripartire, anche per la moda. E lo stilista italiano Matteo Perin vola negli Stati Uniti per presentare le sue creazioni in un contesto prestigioso come la Axion Gallery di Aspen, in Colorado.



Dal 4 all'8 settembre si terrà un Trunk Show durante il quale sarà possibile provare e acquistare i suoi capi, unici per stile e fattura, che hanno già conquistato i fashion addicted americani e non solo.

Aspen è anche chiamata la montagna dei Bilionari, situata nelle montagne del Colorado a 2438 m slm.

Ricordiamo, infatti, che Matteo Perin è uno lifestyle designer che realizza capi di lusso su misura per celebrità, imprenditori e altri personaggi influenti del jetset internazionale. Tra le sue collaborazioni più longeve quella con la star hollywoodiana John Travolta, ma ha firmato abiti anche per attrici come Marisol Nichols nota soprattutto per la serie tv “Riverdale”.


“Abbiamo passato dei mesi difficili, tra il lockdown e l'emergenza sanitaria che ci ha travolto. Però il mondo della moda, nonostante tutto, è vivo e vegeto e ha voglia di dimostrarlo” - dice Matteo Perin - “Per quanto mi riguarda sono felice di tornare negli Stati Uniti, che è ormai la mia seconda casa. Questo è solo il primo di una serie di eventi gia programmati per il prossimo autunno”.




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

La beauty routine di settembre secondo DD The Studio

di Redazione

Il rientro dalle vacanze non è mai semplice, non solo per la mente, ma anche per la pelle. Infatti, dopo essere stata sottoposta al sole, al vento, all’acqua del mare ed a sbalzi di temperatura, la pelle del nostro viso può apparire meno luminosa ed elastica di come ce la ricordavamo e mostrare segni di disidratazione che mettono in evidenza le imperfezioni.

Per riportare al massimo della forma la pelle, il salone di bellezza DD The Studio by Davide Diodovich (che si trova al piano nobile di uno splendido palazzo di fine ottocento, in via Aurelio Saffi 25 a Milano) propone un trattamento speciale utilizzando i prodotti Biologique Recherche, azienda francese di grande eccellenza specializzata nei preparati cosmetici ad altissima concentrazione di principi attivi e partner nelle medical spa più esclusive.

Questa beauty routine di rientro dalle vacanze è stata pensata sia per il trattamento in cabina che per il mantenimento dal Maestro Visagista Andrè Malbert e dall’esperta Skin Therapist Alice Lastrato.


Scoprite insieme a noi i prodotti...

 

LAITE VIP 02
Laite Vip 02 è un detergente anti-inquinamento che elimina le impurità, calma l'epidermide, illumina e unifica la carnagione. È ideale per le persone esposte a climi rigidi e asciutti, inquinamento o per viaggiatori frequenti ed è raccomandato per pelli stressate e devitalizzate. Per il massimo risultato, basta applicare una piccola quantità di Lait VIP O2 su viso, collo e décolleté, massaggiare leggermente con piccoli movimenti per emulsionare, quindi rimuovere con cotone umido.

MASQUE VIP02
Per ridare morbidezza e luminosità alla pelle stressata e asfissiata, Masque Vip 02 è un ottimo ossigenante idratante anti-inquinamento. È ideale per lenire le scottature solari e può essere lasciato in frigorifero prima dell'uso e applicato in uno strato spesso per lenire e calmare la pelle. È raccomandato per la pelle opaca, stanca e / o stressata.

FLUIDE VIP 02
Fluide Vip 02 è un siero che intrappola l'ossigeno sulla superficie della pelle, creando un ambiente che stimola le funzioni naturali dell'epidermide. Grazie alla sua formulazione unica che utilizza agenti rivitalizzanti, estratti di seta e un complesso ossigenante specifico Biologique Recherche, riduce i segni di affaticamento, illuminando la carnagione e rendendo la pelle più liscia e visibilmente bella.



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

DR. HAUSCHKA nella beauty routine di star come Jennifer Aniston e Heidi Klum

di Laura Frigerio

Prendersi cura della propria pelle in modo sano e naturale è fondamentale e lo hanno capito anche molte star e top-model, che hanno iniziato ad avere un approccio olistico alla propria beauty routine.

Da qui la scelta di prodotti come quelli di DR. HAUSCHKA, da oltre 50 anni leader nella produzione di cosmetici a base di piante officinali provenienti da agricoltura bio-dinamica e in grado di trasmettere alla pelle i benefici della natura.

Jennifer Aniston, per esempio, non riesce proprio a rinunciare alle note calde e delicatamente fiorite del Balsamo per le Labbra DR. HAUSCHKA: formulato con cere e oli vegetali è perfetto per rigenerare e proteggere le labbra screpolate lasciando la pelle morbida ed elastica grazie alle proprietà dell’antillide, della calendula e dell’iperico. La polvere di seta pura contenuta nella sua composizione regala morbidezza alle labbra.

I must have di Kristen Stewart? I prodotti per il viso firmati DR. HAUSCHKA. Con la sua indole ribelle e una bellezza magnetica che ha rivelato nelle sue molte sfaccettature grazie a continui cambi di look, l’attrice ha una predilezione per i trattamenti idratanti del brand, dal Fluido Idratante per il giorno a base di antillide, amamelide e carota che regala una vivace sensazione di freschezza e svolge un’azione riequilibrante grazie agli oli vegetali, alla Maschera Nutriente Avvolgente: il trattamento intensivo per la pelle secca e sensibile che la protegge dalla disidratazione e dagli agenti esterni.

A loro si aggiunge la top-model Heidi Klum, che sceglie DR. HAUSCHKA per prendersi cura della sua chioma, che alla soglia dei 50 anni è ancora fluente e seducente. A causa delle alte temperature del phon e dell’azione di sole, vento e mare, i capelli si indeboliscono: per ritrovare bellezza, volume e lucentezza DR. HAUSCHKA propone un trattamento che combina le proprietà ristrutturanti dell’Olio per capelli con quelle vivificanti della Lozione per capelli.

Forse non lo sapete, ma la celebre scrittrice e regista Nora Ephron (scomparsa nel 2012) adorava il Bagno Limone Lemongrass. Nel suo romanzo “Il collo mi farà impazzire” cita il prodotto DR. HAUSCHKA e lo definisce il miglior olio da bagno. Non solo, la Ephron consiglia di usarne tanto, di esagerare perché non basta mai: “Se mai gli eventi degli ultimi anni mi hanno insegnato qualcosa, è che mi sentirò un’idiota se domani morirò e avrò lesinato sull’olio da bagno”. Con il profumo energizzante dei limoni maturati al sole, combinato alla nota esotica del lemongrass, il Bagno Limone Lemongrass trasmette leggerezza e gioia di vivere. L’olio di girasole contenuto nella sua composizione si prende delicatamente cura della pelle, mentre limone e lemongrass svolgono un’azione attivante.

Sostenibilità e circolarità sono i valori su cui si basa la coerenza del gruppo Wala che con il brand DR. HAUSCHKA propone prodotti 100% naturali, certificati Natrue. La coltivazione biodinamica nei molti ettari di proprietà, la raccolta delle 150 varietà di piante officinali secondo un procedimento manuale che ne preserva la vitalità anche durante la lavorazione, la collaborazione etica con cooperative di agricoltori dei paesi in via di sviluppo, l’esclusione di petrolati, siliconi, nichel e conservanti chimici, l’utilizzo di energia proveniente da fonti rinnovabili e i packaging realizzati in alluminio o in plastica riciclabile definiscono una filiera completamente ecocompatibile: da cui nascono prodotti naturali, efficaci e tollerabili.




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Scegli di sorridere, il primo libro di Diletta Leotta

di Laura Frigerio

“Scegli di sorridere” è il titolo del primo libro di Diletta Leotta, che esce il 22 settembre per Sperling&Kupfer.

Un titolo che contiene già un messaggio positivo, di cui si fa portatrice la nota conduttrice tv che, per la prima volta, ha deciso di raccontarsi senza filtri e di spiegarci com’è riuscita a trasformare i momenti difficili e la sua fragilità in coraggio.


Perché anche per i personaggi noti la vita non è tutta rosa e fiori. Basti pensare ad alcune traversie passate da Diletta; dalla violazione della sua privacy da parte degli hacker e i ricatti subiti agli attacchi degli haters (sia uomini che donne). E poi ci sono le attenzioni indesiderate dei paparazzi e quelle sulla sua immagine, sempre anteposta ad altri suoi pregi come la grande professionalità che l’ha sempre contraddistinta.

“Dopo anni in cui il silenzio mi sembrava il modo migliore di reagire, ho deciso di raccontare la mia versione dei fatti” - dice Diletta. E sicuramente saranno in tanti a volerla leggere.




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Parte la nuova edizione di MICAM

di Laura Frigerio

Il mondo della moda cerca di ripartire anche con le fiere, naturalmente in totale sicurezza.

Nel capoluogo lombardo, prima dell’inizio della Milano Fashion Week, spazio alla 90esima edizione di MICAM che si terrà dal 20 al 23 settembre negli spazi di Fiera Milano.

I numeri fanno ben sperare: si parla di oltre 500 aziende presenti e dovrebbero essere presenti più di 5000 buyer provenienti da tutto il mondo.
L’hashtag di questa edizione è: #STRONGERTOGETHER.

“MICAM Milano sarà la prima manifestazione di grandi dimensioni che si terrà a Fiera Milano Rho dopo il lockdown e rappresenta l’occasione concreta per le nostre aziende del comparto calzaturiero di far ripartire il business” – spiega Siro Badon, Presidente di MICAM - “È il primo appuntamento per sviluppare la campagna vendita di un settore strategico per il Made in Italy. L’incontro in fiera rimane la via privilegiata per procedere alle contrattazioni degli ordini dopo aver toccato con mano i campionari e soprattutto, partecipando alla rassegna, ci si confronta con i colleghi e gli operatori del settore per capire dove va il mercato, cogliendone in anticipo i trend. Tengo inoltre a sottolineare che, l’erogazione di un finanziamento alle aziende italiane che partecipano a manifestazioni internazionali da parte del Governo, sia una soluzione concreta per far ripartire il settore sui mercati internazionali. Grazie ai fondi messi a disposizione da Simest, si potrà partecipare alla rassegna espositiva con contributi agevolati e a fondo perduto”.

GLI SPAZI

MICAM Milano occuperà i padiglioni 1,2,3,4 e 6. I padiglioni 1 e 3 cambieranno la denominazione in Premium ed ospiteranno la proposta più esclusiva di MICAM e, per la prima volta, ci sarà un’area occupata da MIPEL (fiera internazionale più rappresentativa della pelle e della borsa) e da TheOneMilano Special, featured by MICAM (salone del prêt-à-porter femminile) per un format originale e promettente che offrirà un’opportunità inedita ai buyer in visita.



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Nutella presenta la special edition Ti amo Italia

di Redazione

Nutella da sempre ispira a vivere la vita con positività, e ancora una volta vuole ricordarci che per cogliere il buono della vita non serve cercare lontano, a volte basta guardarsi attorno.

Per questo è nata la Special Edition “Ti Amo Italia”, che ad ottobre 2020 arriverà sul mercato per invitarci a realizzare quanta meraviglia ci circonda, promuovendo un processo di riscoperta dello straordinario nell’ordinario.

Protagonista della special edition sarà proprio l’Italia, un luogo dove ogni cosa è straordinaria, anche se talvolta lo si dà per scontato. La ricchezza dell’Italia risiede infatti nella sua eterogeneità: i suoi luoghi, dai più noti ai più nascosti; le sue persone, di diverse età, etnie, genere; le sue ricette tradizionali, che sono espressione di tutte le sfumature d’Italia attraverso le diverse interpretazioni in cucina. La special edition “Ti amo Italia”, sugli scaffali a partire da ottobre, sarà composta da una serie limitata di 30 vasetti che celebrano il nostro paese, toccando tutte le regioni. Dai borghi alle montagne, dalle isole alle città, dalle acque cristalline ai paesi colorati: ogni vasetto è uno scorcio d’Italia!

La Special Edition creata in collaborazione con ENIT, l’Agenzia Nazionale del Turismo, anche per valorizzare e promuovere il territorio italiano, si pone l’obiettivo di creare maggiore consapevolezza sulla bellezza che ci circonda e su quanto questi luoghi straordinari siano a portata di mano e accessibili a tutti.

I vasetti saranno soltanto l’inizio di un viaggio che porterà i consumatori a visitare virtualmente 30 località d’Italia, rimanendo comodamente seduti a casa. Inquadrando il QR code su ogni vasetto sarà infatti possibile vivere un’esperienza immersiva di virtual reality.

I contenuti saranno fruibili all’interno di una piattaforma digitale, dove ogni consumatore potrà inoltre mettere alla prova le proprie conoscenze legate al territorio, alla storia, alla cultura e godere di video-ricette legate alla tradizione culinaria del paese rivisitate in chiave Nutella.




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

LooLoo presenta ad AltaRoma gli orecchini Palais Royal

di Redazione

Nel corso di AltaRoma si è potuta ammirare anche la nuova creazione di LooLoo, originale brand milanese di accessori. Si tratta degli orecchini “Palais Royal” che sono comparsi in passerella come ornamento agli abiti dello stilista Andrés Romo, che li ha fortemente voluti per impreziosire le modelle che li indosseranno.

Gli orecchini sono realizzati con perle preziose come cristalli di Boemia e Swarovski®.

Le nuance di colore sono molteplici: rosso, azzurro e blu, verde peridot e blu, multicolor, violet e lilla, smoke, giallo e conferiscono brillantezza e gioiosità una volta indossati.

La collezione LooLoo comprende diversi accessori: collane, collarini, bracciali, orecchini ed anelli, tutti realizzati con perle semi preziose come cristalli di Boemia, cristalli della repubblica ceca e Swarovski®.
Ogni accessorio è creato nello showroom di LooLoo, nel centro di Milano, con manifattura realizzata interamente a mano e made in Italy, senza uso di macchinari o saldature. I Bijoux, vengono definiti “sartoriali” proprio perché la tecnica è quella del ricamo o comunque dell’ago e filo, o del filo incrociato inuna tessitura invisibile. Una collezione pensata per una donna che è alla ricerca di un accessorio prezioso che dia luce e brio ai propri outfits, in ogni momento della giornata.



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Il caviale Calvisius incontra le bollicine Ferrari da Voce in Giardino

di Redazione


Il rientro dalle ferie, si sa, non è mai facile. Calvisius e Ferrari hanno trovato però la ricetta ideale per alleviare la nostalgia da vacanza: basta unire un luogo simbolo della cultura italiana e milanese, il Giardino di Alessandro, bollicine eccellenti e il caviale italiano più celebre al mondo. Il risultato è un’esperienza irripetibile da veri intenditori.

Fino ad ottobre infatti i due marchi simbolo dell’enogastronomia Made in Italy saranno protagonisti da “Voce in Giardino”, il nuovo spazio all’aperto di VOCE Aimo e Nadia situato tra le Gallerie d’Italia e l’antica Casa del Manzoni.

Circondati da sculture di arte contemporanea realizzate da grandi artisti quali Joan Miró, Giò Pomodoro, Jean Arp e Pietro Cascella, gli ospiti di “VOCE in giardino” potranno scoprire in questo angolo di verde nel cuore di Milano Calvisius Tradition Royal, Siberian e Beluga.

Un’occasione unica da veri gourmand che a partire dall’iconico spaghetto col caviale omaggio a Gualtiero Marchesi, potranno degustare in abbinamento le migliori bollicine Ferrari Trentodoc come Perlé 2014, Riserva Lunelli 2009 e Giulio Ferrari Riserva del Fondatore 2007.





crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Gli attori Andrea De Rosa e Tommaso Arnaldi per Miss Spettacolo

di Redazione


Il 5 e 6 Settembre scorsi si sono svolte con grande successo a Fiuggi le finali nazionali dei concorsi di bellezza e talento Miss, Junior, Lady e Mister Spettacolo 2020, giunte alla quinta edizione e organizzate dal produttore Stefano Madonna.

Tra gli ospiti presenti, gli attori Andrea De Rosa (Notte prima degli esami) e Tommaso Arnaldi (la serie tv I liceali), la stilista Giorgia Surcel e l’avvocato Emanuele Fierimonte.
Gli eventi sono stati condotti da Margherita Sposato.


I titoli assegnati dalla giuria tecnica sono: Stefania Comsia (Miss Spettacolo 2020), Stella Turchetti (Miss Spettacolo Moda e Tv 2020), Carla Leccese (Lady Spettacolo Young 2020), Marilyn Fusco (Lady Spettacolo Anta 2020), Monia Cardin (Lady Spettacolo Glad 2020), Angela Crespi (Lady Spettacolo Madame 2020), Valeria Malardi (Lady Spettacolo Curvy 2020), Ester Caputo (Small Spettacolo 2020), Xenia Leu (Small Spettacolo Tv 2020), Samuel Cusimano (Baby Spettacolo 2020), Giorgia Foglia (Baby Spettacolo Tv 2020), Luana Pierro (Junior Spettacolo 2020), Desiree’ Iervasi (Junior Spettacolo Tv 2020), Hamed Diamanka (Mister Spettacolo 2020), Flavio Franchi (Senior Spettacolo 2020).

Soddisfatto il patron Stefano Madonna: “Sicuramente è stata un’edizione particolare, dato il periodo attuale, ma con riscontro superiore alle aspettative, anche per la presenza di partecipanti provenienti da tutta Italia. Speriamo di tornare al più presto a vivere lo spettacolo come una volta”.


Tanti i premi per le vincitrici e i vincitori, tra cui corsi di recitazione, film, televisione e lavori legati allo spettacolo.




crediti foto: Angelo Frateloreto

leggi di più

AltaRoma: Lana Volkov presenta Paradiso

di Redazione

La shoes designer Lana Volkov è protagonista a Showcase Roma, progetto di ALTAROMA che si focalizza sui nuovi talent e sul Made in Italy, (realizzato in collaborazione con la Camera di Commercio della Capitale, Regione Lazio, Città Metropolitana, Risorse per Roma, oltre che del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e di Ice Agenzia).


L'appuntamento è presso i saloni di Palazzo Brancaccio in viale del Monte Oppio 7, a Roma.

Lana Volkov presenta in anteprima la sua collezione Spring-Summer 2021, che ha voluto chiamare “Paradiso”.


Scarpe da donna luxury totalmente “Made in Italy”, dai materiali alle finiture di pregio realizzate a mano. La giovane stilista è reduce da numerose esperienze (dalla Melbourne Fashion Week alla Paris Fashion Week fino Milano Fashion Week) che hanno fatto conoscere il suo talento in tutto il mondo.

A proposito del suo esordio allo Showcase di ALTAROMA dice: «Sono entusiasta e non vedo l'ora di presentare “Paradiso”, una collezione che rappresenta la libertà e i colori della vita. A ispirarmi, infatti, sono stati i movimenti degli uccelli, il loro allargare le ali e liberarsi in alto nel cielo, ma anche i loro colori maestosi che portano con tanta grazia. È stato un lavoro di ricerca molto impegnativo, con un'attenta selezione di materiali specifici, particolari ed originali tecniche, dettagli intricati e fatti a mano. Tutto questo è stato possibile grazie alla mia esperienza come produttrice diretta e alla salda collaborazione instaurata con i migliori maestri di scarpe nel settore luxury italiano». E aggiunge: «In particolare il modello Pavlina è espressione massima del mio “Paradiso”, dato che tradotto significa “pavone”. Questo classico decolté dà vita alla potente metafora di questo uccello opulento ed esprime lo spirito e l'intenzione di tutta la collezione. Nella mitologia greco-romana la coda del pavone ha gli "occhi delle stelle".

Pavlina rappresenta la resurrezione, il rinnovamento, la visione, l'espressione di sé, la spiritualità, l'integrità e la protezione, che a loro volta è un'espressione dello spirito di questa collezione.»

Lana Volkov annuncia anche la presenza della sua collezione a Milano nel suo showroom che sarà possibile visitare su appuntamento durante tutto il mese a partire dal 18 settembre 2020.

 




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Andrés Romo protagonista ad AltaRoma

di Redazione

Tra i designer che in questi giorni stanno sfilando ad AltaRoma anche Andrés Romo, che ha presentato "Tambora" ovvero la nuova collezione Primavera/Estate 2021.

Lo stilista messicano, ormai milanese d’adozione, continua ad avere una idea di donna elegante, con uno stile che viene dal passato ma che al tempo stesso guarda al futuro.

Ancora una volta il brand conserva il “Mexican Style”. Ogni look evoca uno stile “Retro Chic”, abiti da cocktail con differenti stampe a fiori multicolour, volumi e maxi fiocchi.

Una collezione romantica e gioiosa composta da abiti con palette color pastello e motivi floreali. I tessuti utilizzati per la collezione sono riciclati per il rispetto dell’ambiente a cui Andrés tiene molto.

 

Taffetà, Duchesse e Mikado, tessuti che danno brio alle forme degli abiti e delle gonne. Le forme sono ampie, con riferimenti al passato, agli anni ’50, dove le gonne erano vaporose e ondeggianti.


La sua è una donna che ama essere felice ed ammirata in ogni momento della giornata, quando lavora, quando fa shopping con le amiche, quando partecipa ad eventi eleganti e ogni abito di Andrés la fa sognare e la fa sentire unica.




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Back to School: Audible per le scuole di Codogno

di Redazione

Mai come quest’anno il "Back to School" porta con sé attesa e aria di cambiamento. In occasione di questo importante momento, che segna una delle principali tappe della ripartenza post-Covid in Italia Audible, società Amazon leader nell’audio entertainment di qualità (audiolibri e podcast), annuncia la donazione di tablet e account Audible gratuiti, che verranno devoluti alle scuole dell’Istituto Comprensivo di Codogno, una delle prime città a diventare simbolo ed epicentro in Italia della pandemia di Covid-19.

L’Istituto coinvolto comprende scuole dell’infanzia, primarie e secondaria di Codogno, si estende su 11 plessi su tre Comuni (Codogno, San Fiorano e Fombio) per un totale di quasi 1600 studenti tra i 3 e i 14 anni, che avranno accesso gratuitamente, con degli account di classe, a migliaia di titoli a loro dedicati oltre che a preziosi strumenti tecnologici per la didattica, in presenza e a distanza, che potranno favorire la socialità, la condivisione e la collaborazione tra alunni e insegnanti.



“Siamo fieri di sostenere il ritorno a scuola dei ragazzi, in quest’anno più che mai particolare. Nei lunghi mesi del lockdown e della didattica a distanza l’audio entertainment è stato un alleato per molti di loro, un modo per sognare e conoscere nuovi mondi, anche se solo con l’immaginazione. Con Audible vogliamo continuare ad accompagnarli anche in questi passi verso una ritrovata normalità.”- dichiara Marco Azzani, Country Manager di Audible per l’Italia -“Le storie sono un elemento importantissimo della crescita e dell’educazione di ogni bambino e ragazzo, e ci auguriamo che le migliaia di storie presenti sulla nostra piattaforma li aiutino a sviluppare ulteriormente la loro fantasia, curiosità e creatività.”

“Avvicinare i bambini e i ragazzi alla lettura è un dono che resta per la vita: si aprono e si stimolano impagabili opportunità di sviluppo personale, di intrattenimento sano, pratico e conveniente, si moltiplicano i livelli di comprensione della realtà” - afferma la dirigente scolastica dell’IC di Codogno, Cecilia Cugini - “Ringrazio, a nome di tutta la comunità dell’Istituto, di cuore Audible che ci ha messo a disposizione queste risorse che ci hanno fatto sentire meno soli durante il difficile periodo del lockdown e che ci consentono di crescere ora che con coraggio affrontiamo la nuova avventura del tornare in presenza a scuola”.

E quest’anno il "Back to School" passa anche da Alexa. Fino al 30 settembre, infatti, sarà possibile ascoltare gratuitamente 30 testi dedicati al pubblico più giovane utilizzando l'assistente vocale di Amazon. Con un semplice comando vocale, i ragazzi che la possiedono potranno chiedere ad Alexa di leggere gratuitamente titoli amatissimi e grandi classici come Il Giro del Mondo in Ottanta Giorni, Cuore o Uno, Nessuno e Centomila, nonché BeReady, i podcast Audible Original lanciati la scorsa primavera per aiutare i maturandi a ripassare per l’Esame di Stato i programmi di storia, filosofia e letteratura italiana.

FOCUS BAMBINI E RAGAZZI: DUE CATEGORIE FONDAMENTALI DEL CATALOGO AUDIBLE
Le categorie Audiolibri per Bambini e Adolescenti e Ragazzi sono una parte importante del catalogo Audible. In particolare, con più del 20% degli ascolti, la categoria Adolescenti e Ragazzi su Audible è tra le più apprezzate, seconda solo a Lettura e Narrativa. Anche la categoria Audiolibri per bambini ha recentemente raggiunto traguardi importanti, ottenendo nei soli primi 5 mesi del 2020 il totale delle ore ascoltate in tutto il 2019. Inoltre, gli audiolibri per bambini sono tra i contenuti che generano il maggior numero di ascolti ripetuti, dopo Gialli & thriller, Letteratura e Narrativa e Crescita personale.

Tra i titoli più apprezzati in questa categoria ci sono gli audiolibri di Geronimo Stilton, valutati in media oltre i 4.6 punti su 5 dai clienti Audible. Le ragioni del successo si devono all’abilità del narratore, agli effetti sonori e alla componente di giallo e mistero presente nelle trame.

Proprio la voce del narratore è uno dei fattori più fondamentali negli audiolibri. E tra le voci più amate dai bambini e dai ragazzi ci sono quelle di alcuni volti noti della televisione italiana come Claudio Bisio (Favole al telefono), Neri Marcorè (Diario di una schiappa), Gerry Scotti (Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare).


Un interessante trend da riportare, infine, è che i titoli per i più piccoli sono spesso apprezzati anche dal pubblico adulto. Ad esempio, tante mamme fan della saga I Love Shopping hanno scoperto la serie per l’infanzia Io e Fata Mammetta della stessa autrice, Sophie Kinsella, mentre erano alla ricerca di titoli per se stesse.

Allo stesso modo, tanti adulti in questi mesi hanno scelto la voce di Carl-Johanan Forssén Ehrlin ne Il coniglio che voleva addormentarsi per rilassarsi e dormire, contribuendo a portare il contenuto al primo posto nella classifica degli audiolibri più ascoltati della categoria.




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Venezia 77, gli outfit firmati PINKO (gallery)

di Laura Frigerio

Nel corso della 77esima Mostra del Cinema di Venezia ci sono state numerose star che hanno indossato degli outfit firmati PINKO.

Claudia Gerini, all'imbarcadero dell'Hotel Excelsior, ha indossato un abito chemisier in crêpe con stampa micro pois all-over. Colletto a camicia e tasche davanti. Chiusura con bottoni davanti. Completo di cintura in tessuto effetto pelle da indossare in vita per arricchire il look ed enfatizzare la silhouette.

Sofia Resing ha invece sfoggiato un abito lungo elegante dalla silhouette a sirena in jersey lucido di viscosa con scollo tondo davanti, scollo profondo sul retro e dettagli gioiello intrecciati sulle spalle davanti. Bustino aderente con maniche lunghe e gonna a portafoglio con pannello che incrocia davanti e crea profondo spacco. Motivo arricciato nel centro dietro.

Rocio Munoz Morales ha optato per un top a maniche corte in raso di seta stretch, con collo a giro e fondo capo leggermente stondato sul retro. Shorts in tessuto effetto pelle con vita caratterizzata da pences e passanti per cintura, completi di cintura con fibbia Love Birds in metallo. Love Bag in nappa trapuntata con motivo chevron. La chiusura con baccello in pelle è completata dall'iconica fibbia in metallo con uccellini Love Birds.


Frida Aasen ha indossato una tuta senza maniche in crêpe stretch con scollo all'americana allacciato dietro il collo con bottone gioiello. Fascia effetto cintura in vita con bottoni gioiello, pantaloni dalla silhouette flared.

Ludovica Martino invece ha scelto un abito corto a balze in marocaine di viscosa a stampa floreale all-over con collo a punta in pizzo e maniche lunghe chiuse con elastico al fondo. Mini Love Bag in nappa trapuntata con motivo chevron. La chiusura con baccello in pelle è completata dall'iconica fibbia in metallo con uccellini Love Birds.

 

 



crediti foto: ufficio stampa (foto Claudia Gerini by Getty Images)

leggi di più

Urban Sports Club, indagine sui benefit aziendali

di Redazione

Da sempre l’accesso a benefit aziendali rappresenta un valore aggiunto per i lavoratori italiani anche se, complice la profonda evoluzione degli stili di vita in atto, esigenze e desiderata sembrano mutare di pari passo.


Qual è quindi lo scenario attuale e quali sarebbero le aree che a detta dei dipendenti potrebbero contribuire realmente a migliorare la qualità della vita? Come e in che misura benefit fa rima con benefici per lavoratori e imprese? Per far luce sul tema Urban Sports Club, l’applicazione leader in Europa per l’accesso a più di 8.000 centri fitness, ha condotto un’indagine tra i propri utenti da cui è chiaramente emersa la crescente difficoltà a creare un equilibrio tra sfera lavorativa e vita privata, dove spesso i momenti da dedicare al proprio benessere fisico ed emotivo vengono sacrificati.

Benefit più popolari e quelli più desiderati a confronto: gli italiani hanno mensa o buoni pasto, ma sognano sport e corsi di formazione Secondo la ricerca di Urban Sports Club, 7 lavoratori italiani su 10 (70%) dispongono di benefit aziendali e tra questi spiccano in ordine di popolarità quelli che rispondono a bisogni più basilari, come mensa o buoni pasto (52%), assicurazione sanitaria aziendale (47%) e prodotti di primaria necessità, quali acqua, caffè e snack in ufficio (45%).

Scorrendo questa speciale top 10, occorre arrivare alla settima posizione per trovare indennità riconducibili all’area del benessere personale: infatti, solo un quinto degli italiani (21%) dispone di benefit legati all’attività fisica, si tratta per lo più di convenzioni con centri fitness (15%) e accesso alla palestra aziendale (6%).

Ma cosa desiderano veramente i dipendenti? In base ai dati di Urban Sports Club, per i lavoratori italiani risulta centrale la sfera dei servizi legati alla cura della persona in senso ampio, dal benessere fisico alla crescita individuale.
Per questo, in primis amerebbero ricevere una convenzione con centri sportivi (52%), mentre in seconda battuta vorrebbero partecipare a corsi di formazione e aggiornamento o accedere a borse di studio (42%).

Chiudono il podio dei desiderata, entrambi a pari merito (28%), assicurazione sanitaria aziendale e check-in alla palestra aziendale, benché forse l’ingresso a un centro sportivo a scelta del dipendente consentirebbe un maggior livello di flessibilità. Oltre tre quarti dei dipendenti italiani (77%), se dovessero ricevere della propria azienda un abbonamento sportivo, sarebbero entusiasti e ne usufruirebbero immediatamente; al contrario, solo il 5% non considererebbe affatto questa opportunità.


BENEFIT: UN BENEFICIO DUPLICE PER DIPENDENTI E IMPRESE
Indipendentemente da quali siano i benefit aziendali a disposizione, secondo i lavoratori dello Stivale avere queste indennità può generare output positivi anche per l’azienda stessa che li eroga. Infatti, secondo i tre quarti dei rispondenti (76%) i benefit favorirebbero l’aumento di produttività sul posto di lavoro, i dipendenti si sentirebbero più soddisfatti e di conseguenza maggiormente motivati; la realtà aziendale ne gioverebbe a livello di immagine risultando più attraente agli occhi di nuovi possibili collaboratori e talenti (67%) e infine si favorirebbe un legame più solido, di fidelizzazione, con i collaboratori già presenti nel team (52%).

Nello specifico, gli italiani credono che i benefit aziendali correlati alla sfera del benessere psico-fisico siano centrali, basti pensare che un terzo di loro (33%) deve rinunciare a praticare attività sportiva a causa del consueto prolungarsi degli orari lavorativi. Un dipendente sereno ed equilibrato ha molte più probabilità di lavorare meglio, lo pensa oltre la metà degli intervistati (62%) e ritiene che i benefit dedicati al benessere di mente e corpo siano quelli che possano impattare maggiormente sulla vita di chi ne usufruisce.

“Urban Sports Club vuole essere l’amico motivazionale che aiuta le persone a condurre uno stile di vita sano e attivo, invitandole a sperimentare sempre attività nuove e originali grazie a un’ampia e variegata offerta di corsi e abbonamenti flessibili che abilitano l’accesso a più centri e discipline diverse in molte città italiane ed europee. Il dialogo e la collaborazione con le aziende è fondamentale per realizzare questa visione attraverso l’erogazione di un benefit che possa davvero impattare in maniera positiva sulla vita dei dipendenti, troppo spesso costretti a rinunciare alla pratica sportiva per far fronte a orari di lavoro imprevedibili” - commenta Filippo Santoro, Managing Director per l’Italia di Urban Sports Club. “Urban Sports Club offre un approccio innovativo al fitness e al benessere aziendale, per aiutare i team a diventare fisicamente attivi, supportando i dipendenti e al tempo stesso le imprese creando attraverso lo sport le situazioni ideali per incrementare l’aspetto motivazionale, migliorare la salute personale, la collaborazione interna, le prestazioni lavorative e il bilanciamento vita-lavoro.

Attraverso i nostri consulenti in materia di salute e fitness offriamo alle aziende supporto individuale e professionale per costruire insieme da zero o perfezionare un programma di benessere aziendale e integrare attività di team building che favoriscano la coesione del team”.

L’offerta di sport aziendale di Urban Sports Club è un'ampia e diversificata selezione di attività fitness che soddisfa gli interessi di tutti i tipi di dipendenti.

 



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

OPSOBJECTS festeggia il suo decennale con la collezione luxury

di Redazione

Amanti dei gioielli vi presentiamo OPSOBJECTS LUXURY, un inno alla bellezza e all’unicità del made in Italy, un messaggio di rinascita da sfoggiare con orgoglio tutti i giorni.

Tendenze glamour e arte, stile e tradizioni mistiche che rendono unica la creatività italiana! La storia che ha reso grandi le civiltà del Mediterraneo, le tradizioni religiose, le più affascinanti credenze popolari che animano la vita di borghi e villaggi italiani, l’arte che accompagna da sempre la manifattura Made in Italy ispirano il jewellery design contemporaneo: anelli, bracciali, collier e orecchini firmati OPSOBJECTS si trasformano in meravigliose sensazioni da indossare.

Con questo seducente viaggio nella cultura italiana, OPSOBJECTS celebra i suoi dieci anni e con essi il famoso ed iconico bracciale LOVE, in una rivisitazione esclusiva che strizza l’occhio al lusso e alla femminilità. La collezione LUXURY è un inno ai preziosi saperi delle botteghe italiane, è un inno al ben fatto; un messaggio di rinascita di cui ogni individuo è protagonista. Ogni gioiello racchiude in sé una preziosa sacralità, un’esperienza simbolica e rende omaggio all’Italia e alla sua unicità con un racconto fatto di stratificazioni culturali, di riferimenti d’arte e di alchimie.

L’Italia da riscoprire e la bellezza da condividere sono il prezioso patrimonio raccontato da OPSOBJECTS in queste preziose collezioni, simbolo della nuova immagine del brand, dei suoi contenuti stilistici e culturali che oggi sono il vero lusso. Il brand, alla ricerca della preziosità esclusiva, indaga il linguaggio della bagnatura d’oro 24 kt: amore per i dettagli ed esclusività si incontrano nella raffinata creatività del design italiano dando vita a collezioni di una femminilità unica.




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Wynie Cosmetics presenta Godet Collection

di Laura Frigerio

Iniziamo a parlare di must have autunnali sul fronte make-up.
Wynie Cosmetics ha lanciato qualche tempo fa Godet Collection, la nuova linea di palette occhi magnetiche componibili completamente personalizzabili, che ha subito conquistato tutte. Quindi è assolutamente da provare, anche ora che si torna al lavoro e a scuola.

LA COLLEZIONE
Godet Collection è composta da 2 palette magnetiche. La prima, con specchio incorporato, può ospitare fino a 15 cialde, mentre la seconda fino a 28.

Entrambe si possono poi personalizzare con più di 100 colori per infinite possibilità di look, delineati in 5 finiture diverse: “Metallic”, dal risultato finale metallizzato e super brillante, “Matte”, con un finish completamente opaco, “Shine”, con all’interno micro glitter, “Satin”,effetto satinato e “Holographic”, con perlescenze olografiche. Come tutti gli ombretti Wynie Cosmetics, la texture risulta cremosa e facilmente sfumabile, mentre il colore rimane vivo, con un risultato finale sorprendente.

Ogni pezzo è acquistabile separatamente ed è proprio questo a rendere la collezione super versatile. Inoltre, ogni ombretto è conservabile e trasportabile singolarmente, grazie al doppio semi rigido che lo proteggono da eventuali urti.

Dove acquistarla? Qui: https://www.wynie.it/794-godet-collection

BACK TO SCHOOL/WORK CON WYNIE: GLI IMPERDIBILI PER IL RITORNO A SETTEMBRE (ADATTI A TUTTE LE ETÀ)
Ecco altre proposte per la nuova stagione...

EVERYDAY FACE PALETTE 3IN1 – Effetto healthy glow? Ecco la palette viso indispensabile a ogni età per una pelle luminosa ma naturale! Blush, illuminante e terra, dalla texture delicata per tutti i giorni, ma modulabile per ogni occasione. Il packaging compatto la rende una preziosa alleata in borsetta per i ritocchi on-the-go! In 3 mix di colore: 001 “Pink”, 002 “Peach”, 003 “Nude”.
Acquistabile qui: https://www.wynie.it/palette-viso/570-718-everyday-face-palette-3in1.html


FIX & FLEX TREATMENT MASCARA – Il mascara trasparente multi uso! La sua texture cremosa e incolore lo rende perfetto come primer o top coat fissante, oppure anche usato da solo per un look naturale ma ordinato. Inoltre, nel lungo periodo, si rivela un vero e proprio trattamento per migliorare l’aspetto di ciglia e sopracciglia, le quali risulteranno più belle e folte. Acquistabile qui: https://www.wynie.it/mascara/704-fix-flex-treatment-mascara.html

GLOW TINT COLOR REVIVER BALM – Molto più di un balsamo labbra! La sua formula idratante garantisce morbidezza e nutrizione tutto il giorno mentre illumina, rimpolpa e dona un leggero colore rosato effetto healthy.
Acquistabile qui: https://www.wynie.it/primer-labbra/818-glow-tint-color-reviver-balm.html

GEL MANI A TUTTI I GUSTI – In sicurezza… ma con stile! La nuova linea di gel mani igienizzanti con il 70% di alcol (https://www.wynie.it/798-gel-mani) include una serie coloratissima e profumatissima. Dai classici pesca, vaniglia, ai freschi limone, menta al tropicale cocco. Il pratico formato borsetta da 50 ml è perfetto da portare sempre con te!
Acquistabile qui: https://www.wynie.it/gel-mani/1034-2469-gel-igienizzante-mani-50-ml.html



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Baby K in Moschino ai Seat Music Awards e a Venezia 77

di Laura Frigerio

Baby K non è solo una pop-star di successo, ma anche una vera icona di stile. Di recente l’abbiamo vista partecipare ai Seat Music Awards 2020 di Verona e fare una capatina alla 77esima Mostra del Cinema di Venezia (per presentare il cortometraggio “Revenge Room” di cui ha curato la colonna sonora).

In ogni occasione ha sfoggiato capi firmati Moschino.
Per la precisione a Verona ha indossato un abito di tulle nero con ricamo in paillettes all-over, della collezione Moschino Donna Pre-Fall 20.

A Venezia 77 ha partecipato ad una cena indossando un robe-manteau con stampa macro-biker della collezione Moschino Donna Pre-Fall 20.
In seguito ha sfoggiato una camicia in seta stampa foulard e pantaloni in cotone abbinati, della collezione Moschino Donna Pre Fall 20.

E non è finita qui, perché ha sfilato anche sul red carpet con un abito lungo in velluto “liquido” nero della collezione Moschino Donna Autunno Inverno 20-21.

 

 



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Venezia 77, gli incontri virtuali di Mastercard partiti con Demi Moore

di Laura Frigerio

Non solo film e red carpet alla 77esima Mostra del Cinema di Venezia, ma anche incontri interessanti, fisici e virtuali. Come quelli organizzati da Mastercard, da sempre sostenitore del cinema, che ha dato il via alle Conversation Series di “Life through a Different Lens: Contactless Connections”, una serie di appuntamenti digitali organizzati in collaborazione con La Biennale di Venezia.

Protagonisti personaggi influenti del mondo del cinema, per parlare del loro rapporto con la settima arte. A dare il via delle danze è stata l’attrice Demi Moore, che ha parlato dell’unicità di questa edizione della Mostra e ha svelato alcune curiosità su “Songbird”, il nuovo film di Michael Bay a tema pandemia che lo vede nel cast. Ha continuato parlando di “Dirty Diana”, il podcast erotico a cui presta la voce e della compatibilità tra maternità e carriera.

Demi Moore si è unita a un panel di talent straordinari composto da Gia Coppola, Wim Wenders e Luca Guadagnino. Le Conversation Series di “Life through a Different Lens: Contactless Connections” saranno disponibili su priceless.com e labiennale.org.



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Ispirazioni texane per HTC Los Angeles (gallery)

di Laura Frigerio

L’estate sta finendo e il pensiero di noi fashion addicted va già alle collezioni Fall-Winter 2020/2021. In quella di HTC Los Angeles troviamo delle ispirazioni texane, con capi in perfetto urban cowboy mood.

Si va dal vecchio West ai Booties texani con punta in metallo, dalle giacche in suede impreziosite da giochi di borchie ai gilet in pelle con frange e camice in denim.

In più un richiamo alla California degli anni ’70, tra glam e rock’n roll. Grande ritorno della fantasia paisley, segno distintivo degli iconici gruppi rock: un must di stagione.

 

 




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Venezia 77, Laura Barth e Cecilia Rodriguez indossano gioielli Messika

di Laura Frigerio

Sul red carpet della 77esima Mostra del Cinema di Venezia continuano a sfilare splendide fanciulle, con outfit dai particolari preziosi firmati Messika.

L'attrice e influencer Laura Barth, accompagnata dal compagno ovvero il modello spagnolo Joaquin Morodo, ha indossato il collier Joy Skinny, gli orecchini My Twin e l'anello Move Noa.


Invece bellissima show-girl Cecilia Rodriguez ha indossato gli iconici orecchini Saguaro e l'anello Diamond Catcher della collezione di Alta Gioielleria "Born to be Wild".






crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Lo stilista Matteo Perin all'Axion Gallery di Aspen

di Redazione

È tempo di ripartire, anche per la moda. E lo stilista italiano Matteo Perin vola negli Stati Uniti per presentare le sue creazioni in un contesto prestigioso come la Axion Gallery di Aspen, in Colorado.



Dal 4 all'8 settembre si terrà un Trunk Show durante il quale sarà possibile provare e acquistare i suoi capi, unici per stile e fattura, che hanno già conquistato i fashion addicted americani e non solo.

Aspen è anche chiamata la montagna dei Bilionari, situata nelle montagne del Colorado a 2438 m slm.

Ricordiamo, infatti, che Matteo Perin è uno lifestyle designer che realizza capi di lusso su misura per celebrità, imprenditori e altri personaggi influenti del jetset internazionale. Tra le sue collaborazioni più longeve quella con la star hollywoodiana John Travolta, ma ha firmato abiti anche per attrici come Marisol Nichols nota soprattutto per la serie tv “Riverdale”.


“Abbiamo passato dei mesi difficili, tra il lockdown e l'emergenza sanitaria che ci ha travolto. Però il mondo della moda, nonostante tutto, è vivo e vegeto e ha voglia di dimostrarlo” - dice Matteo Perin - “Per quanto mi riguarda sono felice di tornare negli Stati Uniti, che è ormai la mia seconda casa. Questo è solo il primo di una serie di eventi gia programmati per il prossimo autunno”.




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

La beauty routine di settembre secondo DD The Studio

di Redazione

Il rientro dalle vacanze non è mai semplice, non solo per la mente, ma anche per la pelle. Infatti, dopo essere stata sottoposta al sole, al vento, all’acqua del mare ed a sbalzi di temperatura, la pelle del nostro viso può apparire meno luminosa ed elastica di come ce la ricordavamo e mostrare segni di disidratazione che mettono in evidenza le imperfezioni.

Per riportare al massimo della forma la pelle, il salone di bellezza DD The Studio by Davide Diodovich (che si trova al piano nobile di uno splendido palazzo di fine ottocento, in via Aurelio Saffi 25 a Milano) propone un trattamento speciale utilizzando i prodotti Biologique Recherche, azienda francese di grande eccellenza specializzata nei preparati cosmetici ad altissima concentrazione di principi attivi e partner nelle medical spa più esclusive.

Questa beauty routine di rientro dalle vacanze è stata pensata sia per il trattamento in cabina che per il mantenimento dal Maestro Visagista Andrè Malbert e dall’esperta Skin Therapist Alice Lastrato.


Scoprite insieme a noi i prodotti...

 

LAITE VIP 02
Laite Vip 02 è un detergente anti-inquinamento che elimina le impurità, calma l'epidermide, illumina e unifica la carnagione. È ideale per le persone esposte a climi rigidi e asciutti, inquinamento o per viaggiatori frequenti ed è raccomandato per pelli stressate e devitalizzate. Per il massimo risultato, basta applicare una piccola quantità di Lait VIP O2 su viso, collo e décolleté, massaggiare leggermente con piccoli movimenti per emulsionare, quindi rimuovere con cotone umido.

MASQUE VIP02
Per ridare morbidezza e luminosità alla pelle stressata e asfissiata, Masque Vip 02 è un ottimo ossigenante idratante anti-inquinamento. È ideale per lenire le scottature solari e può essere lasciato in frigorifero prima dell'uso e applicato in uno strato spesso per lenire e calmare la pelle. È raccomandato per la pelle opaca, stanca e / o stressata.

FLUIDE VIP 02
Fluide Vip 02 è un siero che intrappola l'ossigeno sulla superficie della pelle, creando un ambiente che stimola le funzioni naturali dell'epidermide. Grazie alla sua formulazione unica che utilizza agenti rivitalizzanti, estratti di seta e un complesso ossigenante specifico Biologique Recherche, riduce i segni di affaticamento, illuminando la carnagione e rendendo la pelle più liscia e visibilmente bella.



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

DR. HAUSCHKA nella beauty routine di star come Jennifer Aniston e Heidi Klum

di Laura Frigerio

Prendersi cura della propria pelle in modo sano e naturale è fondamentale e lo hanno capito anche molte star e top-model, che hanno iniziato ad avere un approccio olistico alla propria beauty routine.

Da qui la scelta di prodotti come quelli di DR. HAUSCHKA, da oltre 50 anni leader nella produzione di cosmetici a base di piante officinali provenienti da agricoltura bio-dinamica e in grado di trasmettere alla pelle i benefici della natura.

Jennifer Aniston, per esempio, non riesce proprio a rinunciare alle note calde e delicatamente fiorite del Balsamo per le Labbra DR. HAUSCHKA: formulato con cere e oli vegetali è perfetto per rigenerare e proteggere le labbra screpolate lasciando la pelle morbida ed elastica grazie alle proprietà dell’antillide, della calendula e dell’iperico. La polvere di seta pura contenuta nella sua composizione regala morbidezza alle labbra.

I must have di Kristen Stewart? I prodotti per il viso firmati DR. HAUSCHKA. Con la sua indole ribelle e una bellezza magnetica che ha rivelato nelle sue molte sfaccettature grazie a continui cambi di look, l’attrice ha una predilezione per i trattamenti idratanti del brand, dal Fluido Idratante per il giorno a base di antillide, amamelide e carota che regala una vivace sensazione di freschezza e svolge un’azione riequilibrante grazie agli oli vegetali, alla Maschera Nutriente Avvolgente: il trattamento intensivo per la pelle secca e sensibile che la protegge dalla disidratazione e dagli agenti esterni.

A loro si aggiunge la top-model Heidi Klum, che sceglie DR. HAUSCHKA per prendersi cura della sua chioma, che alla soglia dei 50 anni è ancora fluente e seducente. A causa delle alte temperature del phon e dell’azione di sole, vento e mare, i capelli si indeboliscono: per ritrovare bellezza, volume e lucentezza DR. HAUSCHKA propone un trattamento che combina le proprietà ristrutturanti dell’Olio per capelli con quelle vivificanti della Lozione per capelli.

Forse non lo sapete, ma la celebre scrittrice e regista Nora Ephron (scomparsa nel 2012) adorava il Bagno Limone Lemongrass. Nel suo romanzo “Il collo mi farà impazzire” cita il prodotto DR. HAUSCHKA e lo definisce il miglior olio da bagno. Non solo, la Ephron consiglia di usarne tanto, di esagerare perché non basta mai: “Se mai gli eventi degli ultimi anni mi hanno insegnato qualcosa, è che mi sentirò un’idiota se domani morirò e avrò lesinato sull’olio da bagno”. Con il profumo energizzante dei limoni maturati al sole, combinato alla nota esotica del lemongrass, il Bagno Limone Lemongrass trasmette leggerezza e gioia di vivere. L’olio di girasole contenuto nella sua composizione si prende delicatamente cura della pelle, mentre limone e lemongrass svolgono un’azione attivante.

Sostenibilità e circolarità sono i valori su cui si basa la coerenza del gruppo Wala che con il brand DR. HAUSCHKA propone prodotti 100% naturali, certificati Natrue. La coltivazione biodinamica nei molti ettari di proprietà, la raccolta delle 150 varietà di piante officinali secondo un procedimento manuale che ne preserva la vitalità anche durante la lavorazione, la collaborazione etica con cooperative di agricoltori dei paesi in via di sviluppo, l’esclusione di petrolati, siliconi, nichel e conservanti chimici, l’utilizzo di energia proveniente da fonti rinnovabili e i packaging realizzati in alluminio o in plastica riciclabile definiscono una filiera completamente ecocompatibile: da cui nascono prodotti naturali, efficaci e tollerabili.




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Scegli di sorridere, il primo libro di Diletta Leotta

di Laura Frigerio

“Scegli di sorridere” è il titolo del primo libro di Diletta Leotta, che esce il 22 settembre per Sperling&Kupfer.

Un titolo che contiene già un messaggio positivo, di cui si fa portatrice la nota conduttrice tv che, per la prima volta, ha deciso di raccontarsi senza filtri e di spiegarci com’è riuscita a trasformare i momenti difficili e la sua fragilità in coraggio.


Perché anche per i personaggi noti la vita non è tutta rosa e fiori. Basti pensare ad alcune traversie passate da Diletta; dalla violazione della sua privacy da parte degli hacker e i ricatti subiti agli attacchi degli haters (sia uomini che donne). E poi ci sono le attenzioni indesiderate dei paparazzi e quelle sulla sua immagine, sempre anteposta ad altri suoi pregi come la grande professionalità che l’ha sempre contraddistinta.

“Dopo anni in cui il silenzio mi sembrava il modo migliore di reagire, ho deciso di raccontare la mia versione dei fatti” - dice Diletta. E sicuramente saranno in tanti a volerla leggere.




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Parte la nuova edizione di MICAM

di Laura Frigerio

Il mondo della moda cerca di ripartire anche con le fiere, naturalmente in totale sicurezza.

Nel capoluogo lombardo, prima dell’inizio della Milano Fashion Week, spazio alla 90esima edizione di MICAM che si terrà dal 20 al 23 settembre negli spazi di Fiera Milano.

I numeri fanno ben sperare: si parla di oltre 500 aziende presenti e dovrebbero essere presenti più di 5000 buyer provenienti da tutto il mondo.
L’hashtag di questa edizione è: #STRONGERTOGETHER.

“MICAM Milano sarà la prima manifestazione di grandi dimensioni che si terrà a Fiera Milano Rho dopo il lockdown e rappresenta l’occasione concreta per le nostre aziende del comparto calzaturiero di far ripartire il business” – spiega Siro Badon, Presidente di MICAM - “È il primo appuntamento per sviluppare la campagna vendita di un settore strategico per il Made in Italy. L’incontro in fiera rimane la via privilegiata per procedere alle contrattazioni degli ordini dopo aver toccato con mano i campionari e soprattutto, partecipando alla rassegna, ci si confronta con i colleghi e gli operatori del settore per capire dove va il mercato, cogliendone in anticipo i trend. Tengo inoltre a sottolineare che, l’erogazione di un finanziamento alle aziende italiane che partecipano a manifestazioni internazionali da parte del Governo, sia una soluzione concreta per far ripartire il settore sui mercati internazionali. Grazie ai fondi messi a disposizione da Simest, si potrà partecipare alla rassegna espositiva con contributi agevolati e a fondo perduto”.

GLI SPAZI

MICAM Milano occuperà i padiglioni 1,2,3,4 e 6. I padiglioni 1 e 3 cambieranno la denominazione in Premium ed ospiteranno la proposta più esclusiva di MICAM e, per la prima volta, ci sarà un’area occupata da MIPEL (fiera internazionale più rappresentativa della pelle e della borsa) e da TheOneMilano Special, featured by MICAM (salone del prêt-à-porter femminile) per un format originale e promettente che offrirà un’opportunità inedita ai buyer in visita.



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Nutella presenta la special edition Ti amo Italia

di Redazione

Nutella da sempre ispira a vivere la vita con positività, e ancora una volta vuole ricordarci che per cogliere il buono della vita non serve cercare lontano, a volte basta guardarsi attorno.

Per questo è nata la Special Edition “Ti Amo Italia”, che ad ottobre 2020 arriverà sul mercato per invitarci a realizzare quanta meraviglia ci circonda, promuovendo un processo di riscoperta dello straordinario nell’ordinario.

Protagonista della special edition sarà proprio l’Italia, un luogo dove ogni cosa è straordinaria, anche se talvolta lo si dà per scontato. La ricchezza dell’Italia risiede infatti nella sua eterogeneità: i suoi luoghi, dai più noti ai più nascosti; le sue persone, di diverse età, etnie, genere; le sue ricette tradizionali, che sono espressione di tutte le sfumature d’Italia attraverso le diverse interpretazioni in cucina. La special edition “Ti amo Italia”, sugli scaffali a partire da ottobre, sarà composta da una serie limitata di 30 vasetti che celebrano il nostro paese, toccando tutte le regioni. Dai borghi alle montagne, dalle isole alle città, dalle acque cristalline ai paesi colorati: ogni vasetto è uno scorcio d’Italia!

La Special Edition creata in collaborazione con ENIT, l’Agenzia Nazionale del Turismo, anche per valorizzare e promuovere il territorio italiano, si pone l’obiettivo di creare maggiore consapevolezza sulla bellezza che ci circonda e su quanto questi luoghi straordinari siano a portata di mano e accessibili a tutti.

I vasetti saranno soltanto l’inizio di un viaggio che porterà i consumatori a visitare virtualmente 30 località d’Italia, rimanendo comodamente seduti a casa. Inquadrando il QR code su ogni vasetto sarà infatti possibile vivere un’esperienza immersiva di virtual reality.

I contenuti saranno fruibili all’interno di una piattaforma digitale, dove ogni consumatore potrà inoltre mettere alla prova le proprie conoscenze legate al territorio, alla storia, alla cultura e godere di video-ricette legate alla tradizione culinaria del paese rivisitate in chiave Nutella.




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

LooLoo presenta ad AltaRoma gli orecchini Palais Royal

di Redazione

Nel corso di AltaRoma si è potuta ammirare anche la nuova creazione di LooLoo, originale brand milanese di accessori. Si tratta degli orecchini “Palais Royal” che sono comparsi in passerella come ornamento agli abiti dello stilista Andrés Romo, che li ha fortemente voluti per impreziosire le modelle che li indosseranno.

Gli orecchini sono realizzati con perle preziose come cristalli di Boemia e Swarovski®.

Le nuance di colore sono molteplici: rosso, azzurro e blu, verde peridot e blu, multicolor, violet e lilla, smoke, giallo e conferiscono brillantezza e gioiosità una volta indossati.

La collezione LooLoo comprende diversi accessori: collane, collarini, bracciali, orecchini ed anelli, tutti realizzati con perle semi preziose come cristalli di Boemia, cristalli della repubblica ceca e Swarovski®.
Ogni accessorio è creato nello showroom di LooLoo, nel centro di Milano, con manifattura realizzata interamente a mano e made in Italy, senza uso di macchinari o saldature. I Bijoux, vengono definiti “sartoriali” proprio perché la tecnica è quella del ricamo o comunque dell’ago e filo, o del filo incrociato inuna tessitura invisibile. Una collezione pensata per una donna che è alla ricerca di un accessorio prezioso che dia luce e brio ai propri outfits, in ogni momento della giornata.



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Il caviale Calvisius incontra le bollicine Ferrari da Voce in Giardino

di Redazione


Il rientro dalle ferie, si sa, non è mai facile. Calvisius e Ferrari hanno trovato però la ricetta ideale per alleviare la nostalgia da vacanza: basta unire un luogo simbolo della cultura italiana e milanese, il Giardino di Alessandro, bollicine eccellenti e il caviale italiano più celebre al mondo. Il risultato è un’esperienza irripetibile da veri intenditori.

Fino ad ottobre infatti i due marchi simbolo dell’enogastronomia Made in Italy saranno protagonisti da “Voce in Giardino”, il nuovo spazio all’aperto di VOCE Aimo e Nadia situato tra le Gallerie d’Italia e l’antica Casa del Manzoni.

Circondati da sculture di arte contemporanea realizzate da grandi artisti quali Joan Miró, Giò Pomodoro, Jean Arp e Pietro Cascella, gli ospiti di “VOCE in giardino” potranno scoprire in questo angolo di verde nel cuore di Milano Calvisius Tradition Royal, Siberian e Beluga.

Un’occasione unica da veri gourmand che a partire dall’iconico spaghetto col caviale omaggio a Gualtiero Marchesi, potranno degustare in abbinamento le migliori bollicine Ferrari Trentodoc come Perlé 2014, Riserva Lunelli 2009 e Giulio Ferrari Riserva del Fondatore 2007.





crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Gli attori Andrea De Rosa e Tommaso Arnaldi per Miss Spettacolo

di Redazione


Il 5 e 6 Settembre scorsi si sono svolte con grande successo a Fiuggi le finali nazionali dei concorsi di bellezza e talento Miss, Junior, Lady e Mister Spettacolo 2020, giunte alla quinta edizione e organizzate dal produttore Stefano Madonna.

Tra gli ospiti presenti, gli attori Andrea De Rosa (Notte prima degli esami) e Tommaso Arnaldi (la serie tv I liceali), la stilista Giorgia Surcel e l’avvocato Emanuele Fierimonte.
Gli eventi sono stati condotti da Margherita Sposato.


I titoli assegnati dalla giuria tecnica sono: Stefania Comsia (Miss Spettacolo 2020), Stella Turchetti (Miss Spettacolo Moda e Tv 2020), Carla Leccese (Lady Spettacolo Young 2020), Marilyn Fusco (Lady Spettacolo Anta 2020), Monia Cardin (Lady Spettacolo Glad 2020), Angela Crespi (Lady Spettacolo Madame 2020), Valeria Malardi (Lady Spettacolo Curvy 2020), Ester Caputo (Small Spettacolo 2020), Xenia Leu (Small Spettacolo Tv 2020), Samuel Cusimano (Baby Spettacolo 2020), Giorgia Foglia (Baby Spettacolo Tv 2020), Luana Pierro (Junior Spettacolo 2020), Desiree’ Iervasi (Junior Spettacolo Tv 2020), Hamed Diamanka (Mister Spettacolo 2020), Flavio Franchi (Senior Spettacolo 2020).

Soddisfatto il patron Stefano Madonna: “Sicuramente è stata un’edizione particolare, dato il periodo attuale, ma con riscontro superiore alle aspettative, anche per la presenza di partecipanti provenienti da tutta Italia. Speriamo di tornare al più presto a vivere lo spettacolo come una volta”.


Tanti i premi per le vincitrici e i vincitori, tra cui corsi di recitazione, film, televisione e lavori legati allo spettacolo.




crediti foto: Angelo Frateloreto

leggi di più

AltaRoma: Lana Volkov presenta Paradiso

di Redazione

La shoes designer Lana Volkov è protagonista a Showcase Roma, progetto di ALTAROMA che si focalizza sui nuovi talent e sul Made in Italy, (realizzato in collaborazione con la Camera di Commercio della Capitale, Regione Lazio, Città Metropolitana, Risorse per Roma, oltre che del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e di Ice Agenzia).


L'appuntamento è presso i saloni di Palazzo Brancaccio in viale del Monte Oppio 7, a Roma.

Lana Volkov presenta in anteprima la sua collezione Spring-Summer 2021, che ha voluto chiamare “Paradiso”.


Scarpe da donna luxury totalmente “Made in Italy”, dai materiali alle finiture di pregio realizzate a mano. La giovane stilista è reduce da numerose esperienze (dalla Melbourne Fashion Week alla Paris Fashion Week fino Milano Fashion Week) che hanno fatto conoscere il suo talento in tutto il mondo.

A proposito del suo esordio allo Showcase di ALTAROMA dice: «Sono entusiasta e non vedo l'ora di presentare “Paradiso”, una collezione che rappresenta la libertà e i colori della vita. A ispirarmi, infatti, sono stati i movimenti degli uccelli, il loro allargare le ali e liberarsi in alto nel cielo, ma anche i loro colori maestosi che portano con tanta grazia. È stato un lavoro di ricerca molto impegnativo, con un'attenta selezione di materiali specifici, particolari ed originali tecniche, dettagli intricati e fatti a mano. Tutto questo è stato possibile grazie alla mia esperienza come produttrice diretta e alla salda collaborazione instaurata con i migliori maestri di scarpe nel settore luxury italiano». E aggiunge: «In particolare il modello Pavlina è espressione massima del mio “Paradiso”, dato che tradotto significa “pavone”. Questo classico decolté dà vita alla potente metafora di questo uccello opulento ed esprime lo spirito e l'intenzione di tutta la collezione. Nella mitologia greco-romana la coda del pavone ha gli "occhi delle stelle".

Pavlina rappresenta la resurrezione, il rinnovamento, la visione, l'espressione di sé, la spiritualità, l'integrità e la protezione, che a loro volta è un'espressione dello spirito di questa collezione.»

Lana Volkov annuncia anche la presenza della sua collezione a Milano nel suo showroom che sarà possibile visitare su appuntamento durante tutto il mese a partire dal 18 settembre 2020.

 




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Andrés Romo protagonista ad AltaRoma

di Redazione

Tra i designer che in questi giorni stanno sfilando ad AltaRoma anche Andrés Romo, che ha presentato "Tambora" ovvero la nuova collezione Primavera/Estate 2021.

Lo stilista messicano, ormai milanese d’adozione, continua ad avere una idea di donna elegante, con uno stile che viene dal passato ma che al tempo stesso guarda al futuro.

Ancora una volta il brand conserva il “Mexican Style”. Ogni look evoca uno stile “Retro Chic”, abiti da cocktail con differenti stampe a fiori multicolour, volumi e maxi fiocchi.

Una collezione romantica e gioiosa composta da abiti con palette color pastello e motivi floreali. I tessuti utilizzati per la collezione sono riciclati per il rispetto dell’ambiente a cui Andrés tiene molto.

 

Taffetà, Duchesse e Mikado, tessuti che danno brio alle forme degli abiti e delle gonne. Le forme sono ampie, con riferimenti al passato, agli anni ’50, dove le gonne erano vaporose e ondeggianti.


La sua è una donna che ama essere felice ed ammirata in ogni momento della giornata, quando lavora, quando fa shopping con le amiche, quando partecipa ad eventi eleganti e ogni abito di Andrés la fa sognare e la fa sentire unica.




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Back to School: Audible per le scuole di Codogno

di Redazione

Mai come quest’anno il "Back to School" porta con sé attesa e aria di cambiamento. In occasione di questo importante momento, che segna una delle principali tappe della ripartenza post-Covid in Italia Audible, società Amazon leader nell’audio entertainment di qualità (audiolibri e podcast), annuncia la donazione di tablet e account Audible gratuiti, che verranno devoluti alle scuole dell’Istituto Comprensivo di Codogno, una delle prime città a diventare simbolo ed epicentro in Italia della pandemia di Covid-19.

L’Istituto coinvolto comprende scuole dell’infanzia, primarie e secondaria di Codogno, si estende su 11 plessi su tre Comuni (Codogno, San Fiorano e Fombio) per un totale di quasi 1600 studenti tra i 3 e i 14 anni, che avranno accesso gratuitamente, con degli account di classe, a migliaia di titoli a loro dedicati oltre che a preziosi strumenti tecnologici per la didattica, in presenza e a distanza, che potranno favorire la socialità, la condivisione e la collaborazione tra alunni e insegnanti.



“Siamo fieri di sostenere il ritorno a scuola dei ragazzi, in quest’anno più che mai particolare. Nei lunghi mesi del lockdown e della didattica a distanza l’audio entertainment è stato un alleato per molti di loro, un modo per sognare e conoscere nuovi mondi, anche se solo con l’immaginazione. Con Audible vogliamo continuare ad accompagnarli anche in questi passi verso una ritrovata normalità.”- dichiara Marco Azzani, Country Manager di Audible per l’Italia -“Le storie sono un elemento importantissimo della crescita e dell’educazione di ogni bambino e ragazzo, e ci auguriamo che le migliaia di storie presenti sulla nostra piattaforma li aiutino a sviluppare ulteriormente la loro fantasia, curiosità e creatività.”

“Avvicinare i bambini e i ragazzi alla lettura è un dono che resta per la vita: si aprono e si stimolano impagabili opportunità di sviluppo personale, di intrattenimento sano, pratico e conveniente, si moltiplicano i livelli di comprensione della realtà” - afferma la dirigente scolastica dell’IC di Codogno, Cecilia Cugini - “Ringrazio, a nome di tutta la comunità dell’Istituto, di cuore Audible che ci ha messo a disposizione queste risorse che ci hanno fatto sentire meno soli durante il difficile periodo del lockdown e che ci consentono di crescere ora che con coraggio affrontiamo la nuova avventura del tornare in presenza a scuola”.

E quest’anno il "Back to School" passa anche da Alexa. Fino al 30 settembre, infatti, sarà possibile ascoltare gratuitamente 30 testi dedicati al pubblico più giovane utilizzando l'assistente vocale di Amazon. Con un semplice comando vocale, i ragazzi che la possiedono potranno chiedere ad Alexa di leggere gratuitamente titoli amatissimi e grandi classici come Il Giro del Mondo in Ottanta Giorni, Cuore o Uno, Nessuno e Centomila, nonché BeReady, i podcast Audible Original lanciati la scorsa primavera per aiutare i maturandi a ripassare per l’Esame di Stato i programmi di storia, filosofia e letteratura italiana.

FOCUS BAMBINI E RAGAZZI: DUE CATEGORIE FONDAMENTALI DEL CATALOGO AUDIBLE
Le categorie Audiolibri per Bambini e Adolescenti e Ragazzi sono una parte importante del catalogo Audible. In particolare, con più del 20% degli ascolti, la categoria Adolescenti e Ragazzi su Audible è tra le più apprezzate, seconda solo a Lettura e Narrativa. Anche la categoria Audiolibri per bambini ha recentemente raggiunto traguardi importanti, ottenendo nei soli primi 5 mesi del 2020 il totale delle ore ascoltate in tutto il 2019. Inoltre, gli audiolibri per bambini sono tra i contenuti che generano il maggior numero di ascolti ripetuti, dopo Gialli & thriller, Letteratura e Narrativa e Crescita personale.

Tra i titoli più apprezzati in questa categoria ci sono gli audiolibri di Geronimo Stilton, valutati in media oltre i 4.6 punti su 5 dai clienti Audible. Le ragioni del successo si devono all’abilità del narratore, agli effetti sonori e alla componente di giallo e mistero presente nelle trame.

Proprio la voce del narratore è uno dei fattori più fondamentali negli audiolibri. E tra le voci più amate dai bambini e dai ragazzi ci sono quelle di alcuni volti noti della televisione italiana come Claudio Bisio (Favole al telefono), Neri Marcorè (Diario di una schiappa), Gerry Scotti (Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare).


Un interessante trend da riportare, infine, è che i titoli per i più piccoli sono spesso apprezzati anche dal pubblico adulto. Ad esempio, tante mamme fan della saga I Love Shopping hanno scoperto la serie per l’infanzia Io e Fata Mammetta della stessa autrice, Sophie Kinsella, mentre erano alla ricerca di titoli per se stesse.

Allo stesso modo, tanti adulti in questi mesi hanno scelto la voce di Carl-Johanan Forssén Ehrlin ne Il coniglio che voleva addormentarsi per rilassarsi e dormire, contribuendo a portare il contenuto al primo posto nella classifica degli audiolibri più ascoltati della categoria.




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più