Torna Garden Festival d'Autunno da Garden Steflor a Paderno Dugnano

di Redazione

Torna l'appuntamento con Garden Festival d'Autunno, il grande “Porte Aperte” dei Centri di Giardinaggio associati AICG organizzato contemporaneamente su scala nazionale. Garden Steflor di Paderno Dugnano (Milano) aderisce anche a questa 6a edizione, che ha per tema: “Coltiva il tuo giardino interiore”.
Il festival si terrà fino al 17 ottobre.

La grande ricchezza di proposte offerte in Autunno aiuterà i visitatori ad ampliare le proprie conoscenze e prospettive sul mondo vegetale (animato da esseri intelligenti che applicano strategie di cooperazione), ma anche a trovare energie nuove per vestire la propria casa (come il balcone, il terrazzo e il giardino) di un prezioso riflesso di benessere interiore e di rinnovati ideali di vita. Attività come dedicarsi al giardinaggio, mettere le mani nella terra, prendersi cura dell’orto (piccolo o grande che sia, in un campo o su un balcone) possono influire positivamente sulla salute, rimettendo in moto e facendo rinascere il nostro mondo interiore.

Un cervello va infatti nutrito, come è necessario nutrire le radici di un albero. Durante il Garden Festival d'Autunno si racconteranno le piante e la loro infinita bellezza, evidenziando la magnificenza dei colori e delle vegetazioni, che regalano da sempre forti emozioni. Verranno poi dati suggerimenti per attività tipicamente autunnali da svolgere per comprendere quanto importante sia questa stagione, spesso associata al letargo, ma che invece è la stagione del fare e del sapere, per organizzarsi ed anticipare la rinascita. L'obiettivo è quello di sensibilizzare su alcune tematiche legate alla sostenibilità e far riflettere sull'importanza di vivere nel rispetto della natura che ci circonda, trovando gli spunti giusti per generare benessere nei propri ambienti casalinghi.

Anche per questa edizione, Garden Steflor sostiene la “Campagna Nastro Rosa AIRC”: per tutto il mese di ottobre, per ogni ciclamino rosa (vaso 14 cm) venduto, verrà devoluto 1 € a sostegno della ricerca contro il cancro al seno di AIRC.








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Ferrari Fashion School presenta il progetto Ultragreen

di Redazione

Ferrari Fashion School ha inaugurato il nuovo anno accademico con degli eventi che raccontano “Ultragreen: moda e arte nei luoghi della città”, il progetto promosso insieme al contributo di Regione Lombardia, che mette al centro la realizzazione di una Moda Sostenibile, che dialoga con la città, con il territorio e con i luoghi significativi dal punto di vista culturale, sociale e ambientale.

“Il mondo della moda ha bisogno di una rivoluzione, ci piace pensarla in modo dolce, che inizi dalle scelte di ognuno, dal proprio armadio, a volte basta poco: già cambiando il nostro mindset e le nostre abitudini di acquisto sarà possibile ottenere risultati importanti” - ad inquadrare il tema, Silvia Ferrari Presidente di FFS che insieme a Gianluca Brenna P Simposio #Ultragreen La rivoluzione della moda sostenibile, che sarà trasmesso in diretta streaming sui canali Facebook, YouTube e Instagram di FFS.

I primi due appuntamenti si sono tenuti il 9 e il 18 settembre, mentre a concludere l'evento sarà la sfilata del 25 settembre alle ore 18:00, durante la quale, presso la Sede di Ferrari Fashion School (in Via Savona 97, a Milano) verranno presentati i progetti e le creazioni degli studenti di Ferrari Fashion School.

IL CONCEPT
Il progetto Ultragreen si basa sul riutilizzo e sulla rielaborazione di capi di abbigliamento già esistenti, al fine di regalare loro una nuova vita, nel pieno rispetto della sostenibilità. L'output finale è frutto del talento, della ricerca creativa, del senso estetico, della capacità organizzativa e progettuale, del lavoro in team degli studenti di Ferrari Fashion School, così come della collaborazione tra l'Accademia ed i professionisti così come le aziende del settore.
Grazie al supporto di cinque tra le più importanti aziende tessili a livello internazionale come Pinto, Mantero, Ratti, Colombo Industrie Tessili, Stamperia Lipomo, nonché della guida di due importanti Mentori come lo Stilista Tiziano Guardini e il giornalista e critico d'arte Angelo Crespi, gli studenti hanno avuto la possibilità di lavorare ad un progetto che mette al centro Moda, Sostenibilità, Arte e Innovazione grazie al supporto di aziende, professionisti ed esperti che, insieme ai docenti di FFS, hanno supportato gli studenti, sia ai fini della progettazione che in vista dell' allestimento e dell' esposizione finale che si chiuderanno con la sfilata. I progetti saranno allestiti nel mese di Settembre 2021 con un’attività ad hoc presso 4 location selezionate come luoghi significativi dal punto di vista culturale, sociale e ambientale della città di Milano, attraverso un evento itinerante, le quali ospiteranno gli allestimenti dei progetti, raccontati e documentati attraverso materiale multimediale e reportage fotografici, realizzati dagli studenti dell'Accademia.











crediti foto: Adobe Stock

leggi di più

Il brand di calzature Cult Official Partner di X Factor

di Laura Frigerio

Sta per iniziare la 15esima edizione di X Factor, talent che da sempre non lancia solo talenti ma anche tendenze. È per questo che Brand Solutions (dipartimento di Sky Media) e Fremantle quest’anno hanno voluto a bordo Cult, il brand di calzature dall’animo Rock, che approda in televisione come Official Partner per questa nuova edizione.

Cult, che l’X Factor ce l’ha nel DNA, è il partner perfetto per lo show in onda ogni giovedì (su Sky Uno e in streaming su NOW): le sue iconiche calzature rock saliranno sul palco insieme ai giovani artisti, accompagnandoli lungo tutto il loro percorso.

Partendo dalle audizioni, passando attraverso le performance della grande arena del Teatro della Luna di Milano (nei Live in programma dal 28 ottobre) Cult vestirà i piedi dei giovani talenti musicali. Tanti i modelli attraverso i quali ogni artista potrà sublimare la propria personalità e raccontarsi in maniera inconfondibile grazie a quelle caratteristiche uniche che le scarpe di CULT possiedono e che riflettono l’essenza stessa di X Factor.









crediti foto: Jule Hering (da ufficio stampa)

leggi di più

Mostra Bonsai da Garden Steflor, a Paderno Dugnano

di Redazione

Inizia una nuova stagione di eventi e mostre targate Garden Steflor.
Nella sede di Paderno Dugnano (Milano), dal 17 settembre al 10 ottobre, tornerà la Mostra Bonsai.

La tradizionale esposizione, diventata ormai un appuntamento imperdibile per gli amanti del bonsai, proporrà ancora una volta degli esemplari unici. Queste piccole riproduzioni che seguono i principi dello Zen riescono, con la loro semplicità, asimmetria e naturalezza, a farci viaggiare con la mente in quei magici paesi orientali che da sempre affascinano i più.

Grazie a Garden Steflor ci sarà la possibilità di scoprire anche tante soluzioni per ricreare nella propria casa un meraviglioso giardino Zen, un luogo di riflessione e benessere che nutre corpo e mente.

Garden Steflor (in Via Erba 2) è aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19.30 (naturalmente con le misure necessarie a garantire la sicurezza).









crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

La Fitness Week di Buddyfit

di Redazione

È partita oggi con il Body & Strength Day con Paola di Benedetto la Fitness Week di Buddyfit, che continuerà fino a 17 settembre.

La startup che ha rivoluzionato il mondo dell’home fitness ti aspetta online con i nuovi corsi speciali e i trainer più apprezzati, per accompagnarti col sorriso alla ripresa dell’attività sportiva dopo le ferie estive.

Proprio in occasione della Fitness Week Diadora, già partner tecnico della piattaforma di home fitness, ha lanciato una speciale capsule collection active in collaborazione con Buddyfit.

A metà settimana verrà dato spazio al benessere della mente con il Body & Mind Day, per connettersi con se stessi grazie a Yoga, Pilates e meditazione; I Don’t Have Time – Flash Day giovedì propone classi da 15 minuti per tutti coloro che hanno poco tempo da investire nell’attività sportiva, ma non vogliono rinunciare all’allenamento; infine, l’imperdibile Fitness Week di Buddyfit si conclude venerdì con il Killer Glutes Day, per scolpire la parte bassa del corpo grazie ad esercizi ad alta intensità.

Non mancheranno poi le anticipazioni in esclusiva dei nuovi Buddyfit Programmes, pensati sia per chi è già allenato e sia per coloro che decidono di cominciare un nuovo percorso, per rimettersi in forma e raggiungere progressivamente i propri obiettivi con classi da 2 a 12 settimane.

Iscriversi a Buddyfit e affidarsi ai trainer migliori in Italia nelle loro discipline e agli ospiti esclusivi che ogni mese tengono masterclass speciali non è mai stato più conveniente. Chi partecipa alla Fitness Week, infatti, potrà godere dello sconto del 50% sull’iscrizione annuale alla piattaforma, disponibile per Android e Ios, oppure sul web all’indirizzo Buddyfit.it.

Si può seguire Buddyfit anche su Instagram e si possono condividere gli allenamenti per entrare a far parte della community sportiva più cool del momento. Buddyfit si adatta alle necessità di una società sempre più smart e frenetica incontrando le esigenze dei propri utenti: tutte le classi della settimana speciale, live o in replay, restano disponibili senza limiti per 48h, per allenarsi in totale libertà proprio come se frequentassi una palestra su misura per te, grazie alla qualità Full HD della piattaforma disponibile su smartphone, PC o TV.










crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

MTV VMA 2021: Winnie Harlow ha indossato gioielli Messika

di Laura Frigerio

Molti gli ospiti che hanno animato gli MTV VMA 2021 a New York.
Tra di loro la top-model americana Winnie Harlow che per l’occasione ha indossato gioielli Messika.

Winnie ha impreziosito il suo look con gli orecchini, la collana e l'anello della collezione Desert Bloom e l'anello a tre dita Diamond Catcher, tutti della Collezione di Alta Gioielleria Born To Be Wild.







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Federica Pellegrini nuova ambassador di Yves Rocher

di Laura Frigerio

La campionessa Federica Pellegrini è la nuova ambassador di Yves Rocher.

Da settembre sarà lei il volto della nuova Linea Skincare, nata dall’unione della scienza delle piante con la biotecnologia marina creando un’innovazione 100% vegetale e dall’efficacia brevettata.

Combattiva, indipendente e soprattutto dal carattere vincente, Federica è stata una delle protagoniste delle Olimpiadi di Tokyo, dove ha conquistato la quinta finale olimpica consecutiva nei 200m sl, la sua storica specialità.

Icona di grazia, potenza e determinazione, Federica Pellegrini è l’interprete perfetta per questa linea, anche per via del suo legame con l’acqua e la natura.


“La mia vita è in costante movimento - afferma Federica Pellegrini - per questo dedicarmi a me stessa è così importante. Al mattino e alla sera cerco sempre di prendermi del tempo per me, senza questi momenti non riuscirei a dare il massimo. Per me la bellezza è legata al concetto di benessere e la mia beauty routine è un modo per concentrarmi su me stessa e ripagare la mia pelle e il mio corpo per gli intensi sforzi a cui li ho sottoposti".

A partire dal 29 settembre, sarà possibile scoprire la campagna, sintonizzandosi sulle pagine IG @YvesRocherItalia e @FedericaPellegrini e sul sito Yves Rocher.









crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

L'evento CasAmica Onlus a NoLo Fringe Festival,

di Redazione

Domenica 12 settembre, a partire dalle ore 11, il giardino di CasAmica, in via Sant’Achilleo 4 a Milano, ospiterà l’ultima giornata del NoLo Fringe Festival.

In occasione dell’evento sarà possibile raccogliere informazioni per diventare volontari dell’associazione. Danza e solidarietà per la chiusura della terza edizione del NoLo Fringe Festival, accompagnate da merende, aperitivi e attività per i più piccoli.

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA
All’interno del prato della Basilica dei Santi Nereo e Achilleo, dalle ore 11 alle 19 saranno allestiti banchetti dell’Alveare Meneghino, uno stupendo Mercato di Contadini che si ritrova tutte le settimane proprio sotto il portico esterno della Basilica di Nereo e Achilleo e che da oltre un anno sostiene l’organizzazione, dove poter degustare prodotti squisiti come marmellate, formaggi, focacce, salumi e dolci. Nel pomeriggio tutti i bambini potranno partecipare ad un laboratorio dedicato alle piante officinali e alle letture, pensato appositamente per loro.

Dalle ore 15.00 alle 18.30 spazio allo spettacolo “Danzare la Meraviglia”, una performance della compagnia Spaziodanza Padova creata e interpretata dalle danzatrici Eleonora de Logu e Giovanna Trinca: una danza che vede fondersi la natura e il luogo che ci circonda nel movimento, un dialogo intimo e al contempo aperto alla comunità. Nel corso della giornata sarà, inoltre, possibile visitare le case di accoglienza accompagnati dai volontari di CasAmica.


L’evento è gratuito e si svolgerà nel pieno rispetto delle norme anti-Covid, all’aperto e con distanziamento.









crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Venezia 78: Alice Campello sul red carpet in Ermanno Scervino

di Redazione

Sul red carpet della 78esima Mostra del Cinema di Venezia anche Alice Campello che, per la première del film “Un Autre Monde (Another World)”, ha scelto Ermanno Scervino.

Per l’occasione ha indossato un abito bustier in organza stampa pitone con gonna drappeggiata.








Credito foto: Ermanno Scervino

leggi di più

La voce di Beatrice al Dante Festival di Lecco

di Redazione

Debora Mancini e Daniele Longo parteciperanno al Dante Festival Lecco con “La voce di Beatrice”.
L'appuntamento è per sabato 11 settembre, alle ore 16.30, presso il Teatro Cenacolo Francescano (in piazza Cappuccini 3).

Lo spettacolo musicale, a cura dell'Associazione Realtà Debora Mancini, è basato su un testo di Enrico Ernst pensato per ragazzi dagli 11 anni, ma consigliato per tutte le età. Si tratta di un debutto per “La voce di Beatrice”. Beatrice (Bice Portinari) cammina cercando Dante, che sempre l’ha amata.  A mezzo tra un’anima che s’interroga e una donna che ha raggiunto la quiete e la saggezza, Beatrice racconta la “sua” storia intrecciata a quella di Dante (Durante) Alighieri. Dal momento che lui l’ha eletta come testimone del suo vagare, anzi meglio come sua “salute” (salvezza), presenza costante che, dal regno dell’invisibile, orienta e accompagna, ora tocca a Beatrice esporre le ragioni che l’hanno spinta a “legarsi” alla vicenda di Dante, a osservarlo, ascoltarlo, correre in suo soccorso.

Questa vicenda assolutamente unica e sconvolgente, di legame e di dialogo “oltre la morte”, oltre la finitezza umana, va raccontata con nuove sfumature “dalla parte della donna”. Senza Beatrice, narra Dante, l’attraversamento dell’Aldilà, raccontato dalla Commedia, non sarebbe stata possibile. Il poeta ha un profondo debito di riconoscenza. E anche noi, verso Beatrice. In più “noi siamo Beatrice”: ovverosia possiamo immedesimarci in lei come “lettori” di Dante e avvicinarlo “con rispetto, attenzione e amore”.

INFORMAZIONI
“La voce di Beatrice”
Beatrice racconta Dante
Uno spettacolo musicale con:
Debora Mancini, attrice, musicista
Daniele Longo, musicista, poli-strumentista
e con interventi dello scrittore Enrico Ernst
Testo di Enrico Ernst
Musica originale di Daniele Longo
Oggetti di scena di Francesco Mancini
Produzione Realtà Debora Mancini

DANTE FESTIVAL LECCO
Il Dante Festival Lecco, in programma dal 9 al 20 settembre (tra Lecco, Caloziocorte e Mandello del Lario), vanta un programma particolarmente ricco tra spettacoli, concerti ed altri eventi per celebrare il grande poeta a 700 anni dalla morte.









crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Venezia 78: Claudio Santamaria in Salvatore Ferragamo

di Laura Frigerio

Uno degli attori più eleganti della 78esima Mostra del Cinema di Venezia? Sicuramente Claudio Santamaria, nel cast del film “Freaks Out” di Gabriele Mainetti (in concorso).

Per tutta la sua permanenza al Lido ha sfoggiato outfit firmati Salvatore Ferragamo.

All’arrivo ha indossato un total look composto da biker in nappa, polo e pantalone blu notte, cintura con fibbia-logo SF, stringate in vitello nero ed occhiali da sole stile aviator. Al suo fianco, la moglie Francesca Barra ha anche lei scelto accessori Ferragamo: occhiali da sole Gancini, sandali in nappa e borsa top-handle Trifolio ton sur ton.

Durante la conferenza stampa ha invece scelto un blouson in suede, pantalone in gabardine di cotone e polo con punto lavorato e zip metallica rifinita con l’ornamento Gancini. Ha completato l’outfit con uno stivaletto in nappa nera e cintura con fibbia-logo. In allegato la foto in alta risoluzione del total look.

Infine per il red carpet ha sfoggiato uno smoking blu scuro 3 pezzi in seta e lana con giacca ad un bottone caratterizzata da revers a scialle, camicia in seta ton sur ton con bottoni foderati e scarpe stringate nere in pelle patent.










crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Back to School: la wishlist di Wiko per il ritorno sui banchi

di Redazione

Il 13 settembre si torna tra i banchi di scuola e, come ogni anno, Wiko (brand franco-cinese di smartphone da sempre portavoce del lusso democratico) dedica una speciale wishlist agli studenti, sempre più digitali e connessi.

Una selezione di proposte hi-tech per aiutare i ragazzi a tornare a scuola con il giusto mood e una nuova carica! Dalla Power U Collection (la nuova linea di smartphone dall’autonomia virtualmente infinita) agli auricolari Buds Immersion con cancellazione del rumore, ai leggerissimi WiBuds Pocket, Wiko accompagna gli studenti nel tragitto verso la scuola e durante le pause. E con la promo speciale del 20% in esclusiva sull’e-store italiano del brand, questi oggetti hi-tech diventano ancora più democratici!

WiBUDS POCKET: PER UNA PAUSA DIVERTENTE COI COMPAGNI DI BANCO
Dopo un anno di DAD, tornare a fare merenda in compagnia è davvero un piacere. Ancora di più con gli auricolari wireless WiBUDS Pocket, gli alleati ideali per condividere le proprie playlist preferite con gli amici durante le pause e, perché no, approfondire lo studio di qualche materia o argomento di attualità con l’ascolto di un podcast, a portata di clic. Leggerissimi (4 grammi l’uno), ergonomici, disponibili nella finitura glossy bianca, i WiBUDS Pocket di Wiko garantiscono fino a 16 ore no-stop di autonomia con una sola carica. La custodia funge anche da stazione di ricarica e permette fino a 4 ricariche complete aggiuntive, per 12 ore extra di autonomia. Facili da usare, grazie ai comandi intuitivi con cui è possibile fare lo skip da un brano all'altro, con un semplice tocco o chiacchierare con le mani libere, i WiBUDS sono associabili a qualsiasi dispositivo con Bluetooth® 5.0 sia esso Android o iOS.

I WiBUDS Pocket di Wiko sono disponibili sull’e-store www.wikomobile.com al prezzo scontato di 23.99€ dal 28 agosto al 12 settembre.

BUDS IMMERSION: PER UN TRAGITTO VERSO LA SCUOLA A RITMO DI MUSICA
Che si faccia fatica a svegliarsi o si senta il bisogno di un ripasso last minute per la temuta verifica, coi Buds Immersion, gli auricolari wireless a cancellazione del rumore di Wiko, il tragitto verso la scuola non è mai stato così tranquillo! Con un’autonomia di 20 ore, un suono cristallino e la cancellazione del rumore con tecnologia ANC combinata con ENC sarà bello lasciare il mondo fuori, con i suoi suoni e rumori, e godere di una experience di ascolto assoluta e senza distrazioni sia sull’autobus che una volta tornati a casa. Ma i Buds Immersion permettono anche di essere multitasking con la Transparency Mode, la funzione che permette di amplificare i suoni ambientali esterni. L'utente potrà così continuare a indossarli e parlare liberamente con le persone intorno o restare consapevole di ciò che lo circonda. Ergonomici, leggeri come una piuma (pesano solo 5g ciascuno) e facilissimi da collegare, Buds Immersion di Wiko sono compatibili sia con i dispositivi Android che iOS tramite Bluetooth®5.0 e resistono anche alle giornate di pioggia e agli schizzi d’acqua (IPX4).

I Buds Immersion sono disponibili sull’e-store www.wikomobile.com al prezzo scontato di 55.99€ dal 28 agosto al 12 settembre.

POWER U COLLECTION: PER RESTARE SEMPRE CONNESSI (MA NON DURANTE LE LEZIONI)!
Power U30, U20 e U10 sono gli smartphone ideali per chi fa dell’autonomia il proprio leitmotiv. Nell’anno scolastico 2021/2022 ricaricare lo smartphone non sarà più un problema grazie alla batteria da 6000 mAh, ottimizzata dall’AI Power, di Power U30 e U20, in grado di garantire fino a 4 giorni di utilizzo, e alla batteria da 5000 mAh del fratello minore Power U10 che, a un prezzo ancora più accessibile, consente di stare fino a 3,5 giorni senza caricabatteria. Accedere al registro elettronico, fare ricerche online e rimanere sempre in contatto con i propri amici e compagni di classe sarà un gioco da ragazzi con la Power U Collection. Grazie al display da 6.82'' in un formato ergonomico 20,5:9 degli smartphone Power U, con notch a V e schermo HD+ protetto dal Panda Glass, l’esperienza immersiva è garantita, per guardare i propri video preferiti in compagnia degli amici o immergersi nel nuovo videogioco del cuore durante la merenda. E con l’ampia memoria - 64+4GB per Power U30, 64+3GB per Power U20 e 32+3GB per Power U10 – ulteriormente estendibile con una scheda MicroSD da 256GB, sarà possibile immortalare, condividere e portare con sé tutti i momenti più belli vissuti tra i banchi e i corridoi di scuola, coi compagni di sempre.

La Power U Collection è disponibile sull’e-store www.wikomobile.com a prezzo scontato dal 28 agosto al 12 settembre:
Power U30, nelle trendy nuance a gradiente Carbon Blue, Midnight Blue e Mint, al prezzo scontato di 143.99€
Power U20, nei colori Slate Grey e Navy Blue, al prezzo scontato di 119.99€ (cover trasparente e il film protettivo per il display inclusi)
Power U10 in Carbone Blue, Denim Blue e Turquoise al prezzo scontato di 103.99€ (cover trasparente e il film protettivo per il display inclusi).

 












crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Venezia 78: Caterina Balivo in outfit Ermanno Scervino

di Laura Frigerio

Caterina Balivo è da sempre considerata icona di stile e naturalmente non ha deluso la sua apparizione sul red carpet della 78esima Mostra del Cinema di Venezia.

Al Lido per il film “Dune”, la conduttrice tv ha scelto un outfit firmato Ermanno Scervino. Per la precisione ha indossato un abito bustier in georgette lamè stampa tigre.







Credit: Ermanno Scervino

leggi di più

Venezia 78: Cecilia Rodriguez in Messika

di Laura Frigerio


Sul red carpet della 78esima Mostra del Cinema di Venezia stanno sfilando anche numerose vip di casa nostra. Tra di loro anche Cecilia Rodriguez, presente per la première del film "The Card Counter" di Paul Schrader.

La showgirl ha impreziosito il suo look grazie a Messika, indossando la collana e l'hand bracelet della Collezione Alta Gioielleria Cascade, gli orecchini asimmetrici della Collezione Alta Gioielleria Illusionnistes e l'anello in diamanti della Collezione Alta Gioielleria North Wind.







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Venezia 78: Georgina Rodriguez e Anna dello Russo sul red carpet in Ermanno Scervino

di Laura Frigerio

Si sono accesi i riflettori sulla 78esima Mostra del Cinema di Venezia. Sul red carpet della serata di inaugurazione sono state molte le star che hanno sfilato con i loro outfit griffati.
Tra di loro anche Georgina Rodriguez e Anna Dello Russo, che hanno scelto Ermanno Scervino.

Georgina Rodriguez ha indossato un completo con giacca smoking doppiopetto e pantalone a zampa.
Invece Anna dello Russo ha sfoggiato un abito couture bustier in pizzo rosa con manica ampia drappeggiata e struttura a gabbia in crinolina e stecche fasciate in seta, custom-made.









Credit: Ermanno Scervino

leggi di più

Borsalino lancia, in Grecia, un pop-up store su tre ruote

di Laura Frigerio


Borsalino continua ad espandersi, con stile. E quest’estate privilegia le località più ambite del turismo d’élite. Dopo le aperture a Mykonos e Saint-Tropez, il prestigioso brand sbarca in Grecia a bordo di un inedito pop-up store allestito su una Ape Piaggio.

Il leggendario tre-ruote (lanciato ormai nel lontano 1948) porterà i magnifici cappelli della Casa di Alessandria al Sani Resort, paradiso a cinque stelle affacciata sul Mar Egeo.

Il risultato è un pop-up store che racconta la nuova bellezza Borsalino, in perfetto equilibrio fra tradizione e contemporaneità. Il pop-up store offrirà un'esperienza d'acquisto guidata da un consulente di vendita, che accompagnerà gli ospiti del Sani Resort attraverso le collezioni estive della maison.

Qualche curiosità sul Sani Resort: è un lussuoso complesso che unisce cinque hotel su una superficie di 1.000 acri di riserva naturale privata lungo la costa della penisola Calcidica nel Nord della Grecia. Nel 2020 è stato riconosciuto World’s Leading Luxury Green Resort per l'impegno nella tutela dell'ambiente e lo sviluppo sostenibile.

 










crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Remise en forme post-vacanze: i cibi consigliati da MioDottore

di Redazione

Al rientro dalle vacanze e con la ripresa della quotidianità, spesso nasce anche il desiderio di rimettersi in forma, seguire un’alimentazione più equilibrata rispetto a quella che ci si è concessi in ferie e impostare attività sportive salutari.
Può capitare però che l’entusiasmo si esaurisca presto oppure che al contrario si tenda a esagerare optando per soluzioni drastiche. Come trovare dunque un giusto equilibrio per iniziare il nuovo anno accademico conciliando menu sani e attività fitness adeguate?
MioDottore (piattaforma leader nella prenotazione online di visite mediche e parte del gruppo Docplanner) ha coinvolto due dei suoi esperti, la Dottoressa Lucia Costucci, nutrizionista, e il Dottor Riccardo Gambugini, fisioterapista, per fornire utili suggerimenti in merito e ripartire in maniera armonica e senza stress.

I “MAGNIFICI 7”, CIBI DETOX
Secondo la Dottoressa Costucci, spesso accade che alla fine dell’estate ci si senta in colpa per gli sgarri commessi a tavola in ferie e si percepisca l’urgenza di correre ai ripari. Importante sottolineare che non sono da escludere a priori gli approcci drastici (come un digiuno intermittente, una dieta chetogenica spinta, un menu crudista, un periodo di centrifughe e estratti) ma solo se si è sani, consapevoli e preparati sulle tematiche nutrizionali, se gli esami clinici sono perfettamente nei range dati e solo se seguiti da professionisti. Nella maggior parte dei casi è invece fondamentale approcciarsi in maniera ponderata e non impulsiva, tenendo in considerazioni molteplici aspetti psico-fisici, facendosi comunque sempre supportare da uno specialista.

Nello specifico, commenta l’esperta: “È importante mettersi nell’ottica di diventare più responsabili nel porre in atto comportamenti e scelte nutrizionali specifiche per la nostra peculiare condizione, considerando la predisposizione genetica, il livello di stress a cui si è esposti, l’età, l’assunzione di farmaci, integratori e terapie ormonali. Non si deve scordare anche l’inquinamento tossinico presente nell’organismo, esso deriva dalla interazione delle tossine accumulate provenienti dall’ambiente esterno e quelle prodotte come risultante dei processi metabolici. Quando si vuole tornare in forma è necessario avere un punto di vista a 360 gradi, basti pensare che anche le emozioni potenzianti o depotenzianti influiscono costantemente sulla qualità di pensieri e comportamenti, determinando la costanza personale”.

Partendo dalla tavola, esistono però alcuni alimenti e bevande che più di altri possono supportare la remise en forme settembrina. Nello specifico, la dietologa di MioDottore stila una top 7:
1) Tè verde: è ricco di vitamina C, sostanze drenanti, alcalinizzanti e minerali per combattere osteoporosi, debolezza ossea, radicali liberi, colesterolo e problematiche cardiovascolari secondarie.
2) Alghe (in polvere o in compresse): sono un concentrato poco calorico di minerali, vitamine e non solo. In particolare, le alghe Hijiki regolano la pressione sanguigna e contrastano la fragilità dei capelli, mentre le Dulse stimolano la resistenza allo stress.
3) Germogli e semi: identificabili come “super food”, aiutano l’intestino a funzionare bene anche al ritorno dalle vacanze e fungono da detox naturale.
4) Cipolla (acqua di cipolla o cipolla rosolata): svolge un’efficace azione drenante e diuretica, oltre che antinfiammatoria.
5) Acqua di cicoria: è drenante e diuretica, perfetta se bevuta di mattina o quando serve un’azione di intenso drenaggio.
6) Centrifugato di cavolo cappuccio: è un rimedio ideale per le difficoltà digestive.
7) Quinoa: fa parte dei cereali proteici a basso indice glicemico, è priva di glutine e vanta un elevato valore biologico, dunque da preferire al posto di altri cereali e della pasta.

Parallelamente, per rendere realmente efficaci questi alleati food, è importante evitare alcuni prodotti: si consiglia di ridurre drasticamente il caffè, il tè nero e le bevande eccitanti. L’obiettivo è quello di limitare l’acidosi latente presente quasi costantemente nel corpo di ogni adulto, motore di una condizione chiamata “infiammazione cronica latente”. Ma non solo, è bene moderare anche le solanacee, ovvero un gruppo di sostanze altamente indesiderate per chi vuole rimettersi in forma velocemente perché aumentano il livello di tossine presenti nell’organismo, si tratta di: patate, pomodori e derivati, melanzane, peperoncino, peperoni di ogni tipo e tabacco.

ATTIVITA’ SPORTIVA: PROCEDERE CON GRADUALITA’ E SEGUIRE IL “MODELLO DI CARICO”
Secondo il Dottor Riccardo Gambugini, per una corretta routine di ben-essere, sia per gli sportivi amatoriali sia per chi si appresta per la prima volta ad attività fitness è bene tenere a mente il “modello di carico” e spiega: “Ogni volta che si riprende una qualsiasi attività fisica dopo un lungo periodo di stop è sempre consigliabile procedere con gradualità rispettando quello che, in riabilitazione e nel mondo dell’allenamento, viene chiamato ‘modello di carico e capacità di carico’: qualsiasi struttura anatomica e il corpo in generale hanno una determinata capacità di sopportare (capacità di carico) gli input esterni imposti (carico) come ad esempio l’allenamento. Dopo un tempo di pausa, la capacità di carico si riduce perché il fisico non viene più stimolato come prima, pertanto nel momento in cui si riprende l’attività fisica si deve necessariamente rispettare il corpo allo stato attuale e non ri-iniziare da dove si è lasciato mesi fa, dunque trovare una nuova baseline e aumentare gradualmente (frequenza e durata delle sessioni e carichi utilizzati). Tale approccio è sempre funzionale, ma soprattutto per le attività ripetitive come la corsa e le serie in palestra, che se eseguite scorrettamente espongono maggiormente al rischio di infortuni”.

COME SPRONARE CHI FA POCO MOVIMENTO
Per chi tendenzialmente è poco incline al mondo sportivo, talvolta sono necessari dei piccoli incentivi motivazionali che aiutino a seguire una sana routine di movimento. Ricordando che non esiste l’attività o l’esercizio perfetto, ma che ciascuno deve trovare ciò che è più adatto per sé, il fisioterapista di MioDottore suggerisce: “L’ideale sarebbe optare per un’attività che faccia piacere eseguire e che sia facilmente accessibile, per evitare rapidi scoraggiamenti. Ad esempio cominciare con 30 minuti di passeggiata quotidiana o con esercizi a casa, meglio se consigliati da uno specialista per assicurarsi siano adatti alla persona e siano ben eseguiti. Per chi ama nuotare, il movimento in acqua è perfetto per lavorare in maniera globale sul fisico. In alternativa, si può inserire nella propria quotidianità 15-20 minuti di stretching e di mobilità totale, preferibilmente al mattino per partire con la giusta carica. A prescindere dalla scelta di ognuno, gli errori più comuni post ferie sono sicuramente la fretta, eccedere nelle sessioni di allenamento settimanali e pretendere risultati immediati; il non ascoltare il proprio corpo e il ‘fai da te’: è invece fondamentale avere pazienza e affidarsi sempre a figure qualificate del settore”.

Per ricevere consigli relativi ad alimentazione e fitness, ma non solo, MioDottore mette a disposizione degli utenti la funzionalità di consulenza online, con circa 7.000 esperti disponibili. Nato per far fronte alle esigenze sorte con l’emergenza sanitaria, il progetto consente di incontrare via video gli specialisti della piattaforma, sia che si tratti di un primo colloquio o di appuntamenti di consueto monitoraggio del proprio benessere. Inoltre all’interno del sito, tramite la sezione “Chiedi al dottore”, è possibile rivolgere le proprie domande su dubbi e preoccupazioni ai medici della piattaforma, ricevendo un riscontro professionale entro un massimo di 48 ore.









crediti foto: Adobe Stock

leggi di più

Truccazzi by Layla Cosmetics: Tommaso Zorzi ospita Andrea Dianetti

di Redazione

Seconda puntata per “Truccazzi”, il nuovo format di interviste live su Instagram di Layla Cosmetics che vede la partecipazione di Tommaso Zorzi.

Un format inedito che, con cadenza mensile, alternerà nella discussione e nel confronto personaggi noti del mondo maschile alle prese con la realizzazione di make up professionali e genderless.

Per la nuova puntata l’appuntamento è live su @laylacosmetics il 30 Agosto alle ore 19.00.
Protagonisti Tommaso Zorzi, Babila Spagnolo e il primo ospite d’eccezione, Andrea Dianetti, attore, regista e cantante italiano. Intratterranno insieme consentendo al pubblico di imparare divertendosi, con tanta ironia.








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Boucheron incanta con i nuovi anelli Quatre

di Laura Frigerio

Gli amanti dell’alta gioielleria conosceranno sicuramente Quatre, la linea di anelli lanciata nel 2004 da Boucheron, diventata nel corso degli anni un'icona senza tempo e unisex, che è riuscita a rinnovare costantemente il suo fascino scultoreo e il suo temperamento urbano.   

Ora Boucheron presenta quattro nuovi anelli che riprendono lo stile della Maison (Grosgrain, Diamants line, Double Godron e Clou de Paris), con uno spirito elegante in grado di creare un connubio perfetto ed essere allo stesso tempo sobrio e spettacolare, classico ma anche sorprendente. 

Lo spirito di questa collezione? Giocare con i materiali, le texture e i colori all'insegna del mix e match e osare con tutti gli stili.

I nuovi anelli della linea Quatre di Boucheron combinano insieme quattro stili diversi. Scopriamoli insieme:

Godron - è simbolo di amore infinito, simbolo del legame che univa Frédéric Boucheron e sua moglie Gabrielle

Grosgrain - è l’anello in oro plissettato che rende omaggio alle origini del gioielliere

Diamants line - è l’anello con uno strato di diamanti che cattura una frazione della vita eterna

Clou de Paris - anello dalla superficie finemente scolpita che rende omaggio ai ciottoli di Place Vendôme.

Volto di questa collezione è una vera icona di stile ed eleganza, ovvero Alexa Chung.





 

crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Giornata Internazionale del Cane: Wiko svela come realizzare scatti dei nostri amici a favore di like

di Redazione

Oggi, 26 agosto, è la Giornata Internazionale del Cane e per l’occasione il brand di telefonia Wiko ha deciso di svelarvi come scattare foto attira-like con il vostro amato pelosetto.

Per questo ha chiesto il supporto delle influencer e dog-lover Sabrina Musco (@sabrinamusco su Instagram) e Maria Giovanna Abagnale (@myglamourattitude su Instagram) che hanno reso i propri adorati amici a 4 zampe Ice (splendido husky) e Ares (adorabile chihuahua) veri e propri cani-influencer amati da tutta la rete. Un husky e un chihuahua che portano a due modi di scattare ben diversi tra di loro, sia per la loro taglia e sia per il loro differente temperamento.

Il segreto che mette tutti d’accordo? Munirsi di un premio goloso, per “corrompere” anche il cane più agitato. Basta poi armarsi di tanta pazienza, assicurarsi che gli animali siano tranquilli e felici e seguire questi semplici consigli. Secondo Sabrina, proprietaria di Ice (husky), basta il comando “siedi” per garantire che il cucciolo, se abbastanza obbediente, rimanga fermo sufficientemente a lungo da consentire di fotografarlo, in perfetta posa da star. Ma ammette che, alla fine, premiare la buona condotta sia d’obbligo. Sebbene il vispo Ice sia difficile da corrompere con i croccantini, per esempio, un pezzetto del suo cibo preferito (la bresaola) di solito permette di ottenere gli effetti sperati! Il momento perfetto però, ricorda Sabrina, si raggiunge dopo almeno un paio di corse al parco, quando il cane si è calmato e non è più irrequieto.
Bisogna prima di tutto assecondare i loro bisogni e la loro natura. E su questo è d’accordo anche Maria Giovanna, che per immortalare Ares (chihuahua) e assicurarsi che sia tranquillo usa i suoi giochini preferiti, opportunamente posizionati vicino l’obiettivo, in modo che il pelosetto guardi perfettamente in camera! Ma spesso il giochino viene sostituito anche dai suoi snack favoriti. I nostri fedeli amici, si sa, sono dei gran golosoni e sarà divertente “sfruttare” questi piccoli accorgimenti per catturare la loro espressione languida e gli occhi che luccicano – per dei primi piani con sguardo fisso all’obiettivo…più o meno.

Ma quali sono le prospettive e le pose migliori per foto instagrammabili e a prova di like e interazione? Per scattare foto ad Ares, Maria Giovanna predilige una prospettiva frontale o zenitale (quando il cane è supinò). Non è un caso infatti che per questo chihuahua le foto acchiappa like siano proprio quelle scattate in primo piano o dall’alto in situazioni buffe o molto dolci, come ad esempio quando dorme a pancia all’aria. Per Sabrina invece la prospettiva ideale per immortalare Ice è quando il pelosetto è seduto accanto a lei, il modo più semplice per “convincerlo” a fare una foto insieme. Ma le inquadrature migliori, anche per Sabrina, si ottengono con i primi piani. Soprattutto nel caso degli Husky: si riescono a cogliere le loro espressioni più divertenti e simpatiche!
Gli sfondi a contrasto mettono d’accordo sia l’husky che il chihuahua: fanno risaltare il loro manto e la loro figura. Ad esempio Ares, essendo molto chiaro, viene molto bene in foto che lo ritraggono con sfondi colorati come prati verdi o al mare. Ice offre scatti perfetti con i contrasti cromatici offerti da ambienti dove la luce è naturale e il paesaggio è coerente con la sua razza, come ad esempio la neve o i boschi! È però d’obbligo ricordare che, in caso di shooting all’interno, non va utilizzato il flash per evitare di disturbare con eccessiva luce i nostri amici pelosetti.

Completini sì o completini no? Dipende dal carattere del cane! Il chihuahua Ares non disdegna e la sua padrona Maria Giovanna li consiglia soprattutto su cani di piccola taglia anche se, sottolinea, la cosa più importante resta naturalmente il soggetto. Mentre l’husky Ice ritiene completini e accessori a favore di scatto una vera tortura e quindi la sua padrona Sabrina non glieli propone mai.

E in vacanza, come creare il perfetto scatto ricordo con il proprio cane? Per le due influencer già portare il proprio cane con sé in vacanza è sinonimo di “perfetto”, poiché non c’è cosa più bella di condividere un momento di spensieratezza e relax insieme al proprio amico a 4 zampe. Ed è proprio qui che bisogna tenere sempre a portata di mano lo smartphone, per non lasciarsi sfuggire i momenti più belli, al mare o in montagna, mentre il nostro amico esplora il mondo e scopre sempre nuove cose. Catturare la loro attenzione sarà quasi impossibile, ma non c’è niente di meglio che uno scatto spontaneo per rubarci un sorriso o, a volte, una grassa risata!








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Torna Garden Festival d'Autunno da Garden Steflor a Paderno Dugnano

di Redazione

Torna l'appuntamento con Garden Festival d'Autunno, il grande “Porte Aperte” dei Centri di Giardinaggio associati AICG organizzato contemporaneamente su scala nazionale. Garden Steflor di Paderno Dugnano (Milano) aderisce anche a questa 6a edizione, che ha per tema: “Coltiva il tuo giardino interiore”.
Il festival si terrà fino al 17 ottobre.

La grande ricchezza di proposte offerte in Autunno aiuterà i visitatori ad ampliare le proprie conoscenze e prospettive sul mondo vegetale (animato da esseri intelligenti che applicano strategie di cooperazione), ma anche a trovare energie nuove per vestire la propria casa (come il balcone, il terrazzo e il giardino) di un prezioso riflesso di benessere interiore e di rinnovati ideali di vita. Attività come dedicarsi al giardinaggio, mettere le mani nella terra, prendersi cura dell’orto (piccolo o grande che sia, in un campo o su un balcone) possono influire positivamente sulla salute, rimettendo in moto e facendo rinascere il nostro mondo interiore.

Un cervello va infatti nutrito, come è necessario nutrire le radici di un albero. Durante il Garden Festival d'Autunno si racconteranno le piante e la loro infinita bellezza, evidenziando la magnificenza dei colori e delle vegetazioni, che regalano da sempre forti emozioni. Verranno poi dati suggerimenti per attività tipicamente autunnali da svolgere per comprendere quanto importante sia questa stagione, spesso associata al letargo, ma che invece è la stagione del fare e del sapere, per organizzarsi ed anticipare la rinascita. L'obiettivo è quello di sensibilizzare su alcune tematiche legate alla sostenibilità e far riflettere sull'importanza di vivere nel rispetto della natura che ci circonda, trovando gli spunti giusti per generare benessere nei propri ambienti casalinghi.

Anche per questa edizione, Garden Steflor sostiene la “Campagna Nastro Rosa AIRC”: per tutto il mese di ottobre, per ogni ciclamino rosa (vaso 14 cm) venduto, verrà devoluto 1 € a sostegno della ricerca contro il cancro al seno di AIRC.








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Ferrari Fashion School presenta il progetto Ultragreen

di Redazione

Ferrari Fashion School ha inaugurato il nuovo anno accademico con degli eventi che raccontano “Ultragreen: moda e arte nei luoghi della città”, il progetto promosso insieme al contributo di Regione Lombardia, che mette al centro la realizzazione di una Moda Sostenibile, che dialoga con la città, con il territorio e con i luoghi significativi dal punto di vista culturale, sociale e ambientale.

“Il mondo della moda ha bisogno di una rivoluzione, ci piace pensarla in modo dolce, che inizi dalle scelte di ognuno, dal proprio armadio, a volte basta poco: già cambiando il nostro mindset e le nostre abitudini di acquisto sarà possibile ottenere risultati importanti” - ad inquadrare il tema, Silvia Ferrari Presidente di FFS che insieme a Gianluca Brenna P Simposio #Ultragreen La rivoluzione della moda sostenibile, che sarà trasmesso in diretta streaming sui canali Facebook, YouTube e Instagram di FFS.

I primi due appuntamenti si sono tenuti il 9 e il 18 settembre, mentre a concludere l'evento sarà la sfilata del 25 settembre alle ore 18:00, durante la quale, presso la Sede di Ferrari Fashion School (in Via Savona 97, a Milano) verranno presentati i progetti e le creazioni degli studenti di Ferrari Fashion School.

IL CONCEPT
Il progetto Ultragreen si basa sul riutilizzo e sulla rielaborazione di capi di abbigliamento già esistenti, al fine di regalare loro una nuova vita, nel pieno rispetto della sostenibilità. L'output finale è frutto del talento, della ricerca creativa, del senso estetico, della capacità organizzativa e progettuale, del lavoro in team degli studenti di Ferrari Fashion School, così come della collaborazione tra l'Accademia ed i professionisti così come le aziende del settore.
Grazie al supporto di cinque tra le più importanti aziende tessili a livello internazionale come Pinto, Mantero, Ratti, Colombo Industrie Tessili, Stamperia Lipomo, nonché della guida di due importanti Mentori come lo Stilista Tiziano Guardini e il giornalista e critico d'arte Angelo Crespi, gli studenti hanno avuto la possibilità di lavorare ad un progetto che mette al centro Moda, Sostenibilità, Arte e Innovazione grazie al supporto di aziende, professionisti ed esperti che, insieme ai docenti di FFS, hanno supportato gli studenti, sia ai fini della progettazione che in vista dell' allestimento e dell' esposizione finale che si chiuderanno con la sfilata. I progetti saranno allestiti nel mese di Settembre 2021 con un’attività ad hoc presso 4 location selezionate come luoghi significativi dal punto di vista culturale, sociale e ambientale della città di Milano, attraverso un evento itinerante, le quali ospiteranno gli allestimenti dei progetti, raccontati e documentati attraverso materiale multimediale e reportage fotografici, realizzati dagli studenti dell'Accademia.











crediti foto: Adobe Stock

leggi di più

Il brand di calzature Cult Official Partner di X Factor

di Laura Frigerio

Sta per iniziare la 15esima edizione di X Factor, talent che da sempre non lancia solo talenti ma anche tendenze. È per questo che Brand Solutions (dipartimento di Sky Media) e Fremantle quest’anno hanno voluto a bordo Cult, il brand di calzature dall’animo Rock, che approda in televisione come Official Partner per questa nuova edizione.

Cult, che l’X Factor ce l’ha nel DNA, è il partner perfetto per lo show in onda ogni giovedì (su Sky Uno e in streaming su NOW): le sue iconiche calzature rock saliranno sul palco insieme ai giovani artisti, accompagnandoli lungo tutto il loro percorso.

Partendo dalle audizioni, passando attraverso le performance della grande arena del Teatro della Luna di Milano (nei Live in programma dal 28 ottobre) Cult vestirà i piedi dei giovani talenti musicali. Tanti i modelli attraverso i quali ogni artista potrà sublimare la propria personalità e raccontarsi in maniera inconfondibile grazie a quelle caratteristiche uniche che le scarpe di CULT possiedono e che riflettono l’essenza stessa di X Factor.









crediti foto: Jule Hering (da ufficio stampa)

leggi di più

Mostra Bonsai da Garden Steflor, a Paderno Dugnano

di Redazione

Inizia una nuova stagione di eventi e mostre targate Garden Steflor.
Nella sede di Paderno Dugnano (Milano), dal 17 settembre al 10 ottobre, tornerà la Mostra Bonsai.

La tradizionale esposizione, diventata ormai un appuntamento imperdibile per gli amanti del bonsai, proporrà ancora una volta degli esemplari unici. Queste piccole riproduzioni che seguono i principi dello Zen riescono, con la loro semplicità, asimmetria e naturalezza, a farci viaggiare con la mente in quei magici paesi orientali che da sempre affascinano i più.

Grazie a Garden Steflor ci sarà la possibilità di scoprire anche tante soluzioni per ricreare nella propria casa un meraviglioso giardino Zen, un luogo di riflessione e benessere che nutre corpo e mente.

Garden Steflor (in Via Erba 2) è aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19.30 (naturalmente con le misure necessarie a garantire la sicurezza).









crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

La Fitness Week di Buddyfit

di Redazione

È partita oggi con il Body & Strength Day con Paola di Benedetto la Fitness Week di Buddyfit, che continuerà fino a 17 settembre.

La startup che ha rivoluzionato il mondo dell’home fitness ti aspetta online con i nuovi corsi speciali e i trainer più apprezzati, per accompagnarti col sorriso alla ripresa dell’attività sportiva dopo le ferie estive.

Proprio in occasione della Fitness Week Diadora, già partner tecnico della piattaforma di home fitness, ha lanciato una speciale capsule collection active in collaborazione con Buddyfit.

A metà settimana verrà dato spazio al benessere della mente con il Body & Mind Day, per connettersi con se stessi grazie a Yoga, Pilates e meditazione; I Don’t Have Time – Flash Day giovedì propone classi da 15 minuti per tutti coloro che hanno poco tempo da investire nell’attività sportiva, ma non vogliono rinunciare all’allenamento; infine, l’imperdibile Fitness Week di Buddyfit si conclude venerdì con il Killer Glutes Day, per scolpire la parte bassa del corpo grazie ad esercizi ad alta intensità.

Non mancheranno poi le anticipazioni in esclusiva dei nuovi Buddyfit Programmes, pensati sia per chi è già allenato e sia per coloro che decidono di cominciare un nuovo percorso, per rimettersi in forma e raggiungere progressivamente i propri obiettivi con classi da 2 a 12 settimane.

Iscriversi a Buddyfit e affidarsi ai trainer migliori in Italia nelle loro discipline e agli ospiti esclusivi che ogni mese tengono masterclass speciali non è mai stato più conveniente. Chi partecipa alla Fitness Week, infatti, potrà godere dello sconto del 50% sull’iscrizione annuale alla piattaforma, disponibile per Android e Ios, oppure sul web all’indirizzo Buddyfit.it.

Si può seguire Buddyfit anche su Instagram e si possono condividere gli allenamenti per entrare a far parte della community sportiva più cool del momento. Buddyfit si adatta alle necessità di una società sempre più smart e frenetica incontrando le esigenze dei propri utenti: tutte le classi della settimana speciale, live o in replay, restano disponibili senza limiti per 48h, per allenarsi in totale libertà proprio come se frequentassi una palestra su misura per te, grazie alla qualità Full HD della piattaforma disponibile su smartphone, PC o TV.










crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

MTV VMA 2021: Winnie Harlow ha indossato gioielli Messika

di Laura Frigerio

Molti gli ospiti che hanno animato gli MTV VMA 2021 a New York.
Tra di loro la top-model americana Winnie Harlow che per l’occasione ha indossato gioielli Messika.

Winnie ha impreziosito il suo look con gli orecchini, la collana e l'anello della collezione Desert Bloom e l'anello a tre dita Diamond Catcher, tutti della Collezione di Alta Gioielleria Born To Be Wild.







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Federica Pellegrini nuova ambassador di Yves Rocher

di Laura Frigerio

La campionessa Federica Pellegrini è la nuova ambassador di Yves Rocher.

Da settembre sarà lei il volto della nuova Linea Skincare, nata dall’unione della scienza delle piante con la biotecnologia marina creando un’innovazione 100% vegetale e dall’efficacia brevettata.

Combattiva, indipendente e soprattutto dal carattere vincente, Federica è stata una delle protagoniste delle Olimpiadi di Tokyo, dove ha conquistato la quinta finale olimpica consecutiva nei 200m sl, la sua storica specialità.

Icona di grazia, potenza e determinazione, Federica Pellegrini è l’interprete perfetta per questa linea, anche per via del suo legame con l’acqua e la natura.


“La mia vita è in costante movimento - afferma Federica Pellegrini - per questo dedicarmi a me stessa è così importante. Al mattino e alla sera cerco sempre di prendermi del tempo per me, senza questi momenti non riuscirei a dare il massimo. Per me la bellezza è legata al concetto di benessere e la mia beauty routine è un modo per concentrarmi su me stessa e ripagare la mia pelle e il mio corpo per gli intensi sforzi a cui li ho sottoposti".

A partire dal 29 settembre, sarà possibile scoprire la campagna, sintonizzandosi sulle pagine IG @YvesRocherItalia e @FedericaPellegrini e sul sito Yves Rocher.









crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

L'evento CasAmica Onlus a NoLo Fringe Festival,

di Redazione

Domenica 12 settembre, a partire dalle ore 11, il giardino di CasAmica, in via Sant’Achilleo 4 a Milano, ospiterà l’ultima giornata del NoLo Fringe Festival.

In occasione dell’evento sarà possibile raccogliere informazioni per diventare volontari dell’associazione. Danza e solidarietà per la chiusura della terza edizione del NoLo Fringe Festival, accompagnate da merende, aperitivi e attività per i più piccoli.

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA
All’interno del prato della Basilica dei Santi Nereo e Achilleo, dalle ore 11 alle 19 saranno allestiti banchetti dell’Alveare Meneghino, uno stupendo Mercato di Contadini che si ritrova tutte le settimane proprio sotto il portico esterno della Basilica di Nereo e Achilleo e che da oltre un anno sostiene l’organizzazione, dove poter degustare prodotti squisiti come marmellate, formaggi, focacce, salumi e dolci. Nel pomeriggio tutti i bambini potranno partecipare ad un laboratorio dedicato alle piante officinali e alle letture, pensato appositamente per loro.

Dalle ore 15.00 alle 18.30 spazio allo spettacolo “Danzare la Meraviglia”, una performance della compagnia Spaziodanza Padova creata e interpretata dalle danzatrici Eleonora de Logu e Giovanna Trinca: una danza che vede fondersi la natura e il luogo che ci circonda nel movimento, un dialogo intimo e al contempo aperto alla comunità. Nel corso della giornata sarà, inoltre, possibile visitare le case di accoglienza accompagnati dai volontari di CasAmica.


L’evento è gratuito e si svolgerà nel pieno rispetto delle norme anti-Covid, all’aperto e con distanziamento.









crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Venezia 78: Alice Campello sul red carpet in Ermanno Scervino

di Redazione

Sul red carpet della 78esima Mostra del Cinema di Venezia anche Alice Campello che, per la première del film “Un Autre Monde (Another World)”, ha scelto Ermanno Scervino.

Per l’occasione ha indossato un abito bustier in organza stampa pitone con gonna drappeggiata.








Credito foto: Ermanno Scervino

leggi di più

La voce di Beatrice al Dante Festival di Lecco

di Redazione

Debora Mancini e Daniele Longo parteciperanno al Dante Festival Lecco con “La voce di Beatrice”.
L'appuntamento è per sabato 11 settembre, alle ore 16.30, presso il Teatro Cenacolo Francescano (in piazza Cappuccini 3).

Lo spettacolo musicale, a cura dell'Associazione Realtà Debora Mancini, è basato su un testo di Enrico Ernst pensato per ragazzi dagli 11 anni, ma consigliato per tutte le età. Si tratta di un debutto per “La voce di Beatrice”. Beatrice (Bice Portinari) cammina cercando Dante, che sempre l’ha amata.  A mezzo tra un’anima che s’interroga e una donna che ha raggiunto la quiete e la saggezza, Beatrice racconta la “sua” storia intrecciata a quella di Dante (Durante) Alighieri. Dal momento che lui l’ha eletta come testimone del suo vagare, anzi meglio come sua “salute” (salvezza), presenza costante che, dal regno dell’invisibile, orienta e accompagna, ora tocca a Beatrice esporre le ragioni che l’hanno spinta a “legarsi” alla vicenda di Dante, a osservarlo, ascoltarlo, correre in suo soccorso.

Questa vicenda assolutamente unica e sconvolgente, di legame e di dialogo “oltre la morte”, oltre la finitezza umana, va raccontata con nuove sfumature “dalla parte della donna”. Senza Beatrice, narra Dante, l’attraversamento dell’Aldilà, raccontato dalla Commedia, non sarebbe stata possibile. Il poeta ha un profondo debito di riconoscenza. E anche noi, verso Beatrice. In più “noi siamo Beatrice”: ovverosia possiamo immedesimarci in lei come “lettori” di Dante e avvicinarlo “con rispetto, attenzione e amore”.

INFORMAZIONI
“La voce di Beatrice”
Beatrice racconta Dante
Uno spettacolo musicale con:
Debora Mancini, attrice, musicista
Daniele Longo, musicista, poli-strumentista
e con interventi dello scrittore Enrico Ernst
Testo di Enrico Ernst
Musica originale di Daniele Longo
Oggetti di scena di Francesco Mancini
Produzione Realtà Debora Mancini

DANTE FESTIVAL LECCO
Il Dante Festival Lecco, in programma dal 9 al 20 settembre (tra Lecco, Caloziocorte e Mandello del Lario), vanta un programma particolarmente ricco tra spettacoli, concerti ed altri eventi per celebrare il grande poeta a 700 anni dalla morte.









crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Venezia 78: Claudio Santamaria in Salvatore Ferragamo

di Laura Frigerio

Uno degli attori più eleganti della 78esima Mostra del Cinema di Venezia? Sicuramente Claudio Santamaria, nel cast del film “Freaks Out” di Gabriele Mainetti (in concorso).

Per tutta la sua permanenza al Lido ha sfoggiato outfit firmati Salvatore Ferragamo.

All’arrivo ha indossato un total look composto da biker in nappa, polo e pantalone blu notte, cintura con fibbia-logo SF, stringate in vitello nero ed occhiali da sole stile aviator. Al suo fianco, la moglie Francesca Barra ha anche lei scelto accessori Ferragamo: occhiali da sole Gancini, sandali in nappa e borsa top-handle Trifolio ton sur ton.

Durante la conferenza stampa ha invece scelto un blouson in suede, pantalone in gabardine di cotone e polo con punto lavorato e zip metallica rifinita con l’ornamento Gancini. Ha completato l’outfit con uno stivaletto in nappa nera e cintura con fibbia-logo. In allegato la foto in alta risoluzione del total look.

Infine per il red carpet ha sfoggiato uno smoking blu scuro 3 pezzi in seta e lana con giacca ad un bottone caratterizzata da revers a scialle, camicia in seta ton sur ton con bottoni foderati e scarpe stringate nere in pelle patent.










crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Back to School: la wishlist di Wiko per il ritorno sui banchi

di Redazione

Il 13 settembre si torna tra i banchi di scuola e, come ogni anno, Wiko (brand franco-cinese di smartphone da sempre portavoce del lusso democratico) dedica una speciale wishlist agli studenti, sempre più digitali e connessi.

Una selezione di proposte hi-tech per aiutare i ragazzi a tornare a scuola con il giusto mood e una nuova carica! Dalla Power U Collection (la nuova linea di smartphone dall’autonomia virtualmente infinita) agli auricolari Buds Immersion con cancellazione del rumore, ai leggerissimi WiBuds Pocket, Wiko accompagna gli studenti nel tragitto verso la scuola e durante le pause. E con la promo speciale del 20% in esclusiva sull’e-store italiano del brand, questi oggetti hi-tech diventano ancora più democratici!

WiBUDS POCKET: PER UNA PAUSA DIVERTENTE COI COMPAGNI DI BANCO
Dopo un anno di DAD, tornare a fare merenda in compagnia è davvero un piacere. Ancora di più con gli auricolari wireless WiBUDS Pocket, gli alleati ideali per condividere le proprie playlist preferite con gli amici durante le pause e, perché no, approfondire lo studio di qualche materia o argomento di attualità con l’ascolto di un podcast, a portata di clic. Leggerissimi (4 grammi l’uno), ergonomici, disponibili nella finitura glossy bianca, i WiBUDS Pocket di Wiko garantiscono fino a 16 ore no-stop di autonomia con una sola carica. La custodia funge anche da stazione di ricarica e permette fino a 4 ricariche complete aggiuntive, per 12 ore extra di autonomia. Facili da usare, grazie ai comandi intuitivi con cui è possibile fare lo skip da un brano all'altro, con un semplice tocco o chiacchierare con le mani libere, i WiBUDS sono associabili a qualsiasi dispositivo con Bluetooth® 5.0 sia esso Android o iOS.

I WiBUDS Pocket di Wiko sono disponibili sull’e-store www.wikomobile.com al prezzo scontato di 23.99€ dal 28 agosto al 12 settembre.

BUDS IMMERSION: PER UN TRAGITTO VERSO LA SCUOLA A RITMO DI MUSICA
Che si faccia fatica a svegliarsi o si senta il bisogno di un ripasso last minute per la temuta verifica, coi Buds Immersion, gli auricolari wireless a cancellazione del rumore di Wiko, il tragitto verso la scuola non è mai stato così tranquillo! Con un’autonomia di 20 ore, un suono cristallino e la cancellazione del rumore con tecnologia ANC combinata con ENC sarà bello lasciare il mondo fuori, con i suoi suoni e rumori, e godere di una experience di ascolto assoluta e senza distrazioni sia sull’autobus che una volta tornati a casa. Ma i Buds Immersion permettono anche di essere multitasking con la Transparency Mode, la funzione che permette di amplificare i suoni ambientali esterni. L'utente potrà così continuare a indossarli e parlare liberamente con le persone intorno o restare consapevole di ciò che lo circonda. Ergonomici, leggeri come una piuma (pesano solo 5g ciascuno) e facilissimi da collegare, Buds Immersion di Wiko sono compatibili sia con i dispositivi Android che iOS tramite Bluetooth®5.0 e resistono anche alle giornate di pioggia e agli schizzi d’acqua (IPX4).

I Buds Immersion sono disponibili sull’e-store www.wikomobile.com al prezzo scontato di 55.99€ dal 28 agosto al 12 settembre.

POWER U COLLECTION: PER RESTARE SEMPRE CONNESSI (MA NON DURANTE LE LEZIONI)!
Power U30, U20 e U10 sono gli smartphone ideali per chi fa dell’autonomia il proprio leitmotiv. Nell’anno scolastico 2021/2022 ricaricare lo smartphone non sarà più un problema grazie alla batteria da 6000 mAh, ottimizzata dall’AI Power, di Power U30 e U20, in grado di garantire fino a 4 giorni di utilizzo, e alla batteria da 5000 mAh del fratello minore Power U10 che, a un prezzo ancora più accessibile, consente di stare fino a 3,5 giorni senza caricabatteria. Accedere al registro elettronico, fare ricerche online e rimanere sempre in contatto con i propri amici e compagni di classe sarà un gioco da ragazzi con la Power U Collection. Grazie al display da 6.82'' in un formato ergonomico 20,5:9 degli smartphone Power U, con notch a V e schermo HD+ protetto dal Panda Glass, l’esperienza immersiva è garantita, per guardare i propri video preferiti in compagnia degli amici o immergersi nel nuovo videogioco del cuore durante la merenda. E con l’ampia memoria - 64+4GB per Power U30, 64+3GB per Power U20 e 32+3GB per Power U10 – ulteriormente estendibile con una scheda MicroSD da 256GB, sarà possibile immortalare, condividere e portare con sé tutti i momenti più belli vissuti tra i banchi e i corridoi di scuola, coi compagni di sempre.

La Power U Collection è disponibile sull’e-store www.wikomobile.com a prezzo scontato dal 28 agosto al 12 settembre:
Power U30, nelle trendy nuance a gradiente Carbon Blue, Midnight Blue e Mint, al prezzo scontato di 143.99€
Power U20, nei colori Slate Grey e Navy Blue, al prezzo scontato di 119.99€ (cover trasparente e il film protettivo per il display inclusi)
Power U10 in Carbone Blue, Denim Blue e Turquoise al prezzo scontato di 103.99€ (cover trasparente e il film protettivo per il display inclusi).

 












crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Venezia 78: Caterina Balivo in outfit Ermanno Scervino

di Laura Frigerio

Caterina Balivo è da sempre considerata icona di stile e naturalmente non ha deluso la sua apparizione sul red carpet della 78esima Mostra del Cinema di Venezia.

Al Lido per il film “Dune”, la conduttrice tv ha scelto un outfit firmato Ermanno Scervino. Per la precisione ha indossato un abito bustier in georgette lamè stampa tigre.







Credit: Ermanno Scervino

leggi di più

Venezia 78: Cecilia Rodriguez in Messika

di Laura Frigerio


Sul red carpet della 78esima Mostra del Cinema di Venezia stanno sfilando anche numerose vip di casa nostra. Tra di loro anche Cecilia Rodriguez, presente per la première del film "The Card Counter" di Paul Schrader.

La showgirl ha impreziosito il suo look grazie a Messika, indossando la collana e l'hand bracelet della Collezione Alta Gioielleria Cascade, gli orecchini asimmetrici della Collezione Alta Gioielleria Illusionnistes e l'anello in diamanti della Collezione Alta Gioielleria North Wind.







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Venezia 78: Georgina Rodriguez e Anna dello Russo sul red carpet in Ermanno Scervino

di Laura Frigerio

Si sono accesi i riflettori sulla 78esima Mostra del Cinema di Venezia. Sul red carpet della serata di inaugurazione sono state molte le star che hanno sfilato con i loro outfit griffati.
Tra di loro anche Georgina Rodriguez e Anna Dello Russo, che hanno scelto Ermanno Scervino.

Georgina Rodriguez ha indossato un completo con giacca smoking doppiopetto e pantalone a zampa.
Invece Anna dello Russo ha sfoggiato un abito couture bustier in pizzo rosa con manica ampia drappeggiata e struttura a gabbia in crinolina e stecche fasciate in seta, custom-made.









Credit: Ermanno Scervino

leggi di più

Borsalino lancia, in Grecia, un pop-up store su tre ruote

di Laura Frigerio


Borsalino continua ad espandersi, con stile. E quest’estate privilegia le località più ambite del turismo d’élite. Dopo le aperture a Mykonos e Saint-Tropez, il prestigioso brand sbarca in Grecia a bordo di un inedito pop-up store allestito su una Ape Piaggio.

Il leggendario tre-ruote (lanciato ormai nel lontano 1948) porterà i magnifici cappelli della Casa di Alessandria al Sani Resort, paradiso a cinque stelle affacciata sul Mar Egeo.

Il risultato è un pop-up store che racconta la nuova bellezza Borsalino, in perfetto equilibrio fra tradizione e contemporaneità. Il pop-up store offrirà un'esperienza d'acquisto guidata da un consulente di vendita, che accompagnerà gli ospiti del Sani Resort attraverso le collezioni estive della maison.

Qualche curiosità sul Sani Resort: è un lussuoso complesso che unisce cinque hotel su una superficie di 1.000 acri di riserva naturale privata lungo la costa della penisola Calcidica nel Nord della Grecia. Nel 2020 è stato riconosciuto World’s Leading Luxury Green Resort per l'impegno nella tutela dell'ambiente e lo sviluppo sostenibile.

 










crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Remise en forme post-vacanze: i cibi consigliati da MioDottore

di Redazione

Al rientro dalle vacanze e con la ripresa della quotidianità, spesso nasce anche il desiderio di rimettersi in forma, seguire un’alimentazione più equilibrata rispetto a quella che ci si è concessi in ferie e impostare attività sportive salutari.
Può capitare però che l’entusiasmo si esaurisca presto oppure che al contrario si tenda a esagerare optando per soluzioni drastiche. Come trovare dunque un giusto equilibrio per iniziare il nuovo anno accademico conciliando menu sani e attività fitness adeguate?
MioDottore (piattaforma leader nella prenotazione online di visite mediche e parte del gruppo Docplanner) ha coinvolto due dei suoi esperti, la Dottoressa Lucia Costucci, nutrizionista, e il Dottor Riccardo Gambugini, fisioterapista, per fornire utili suggerimenti in merito e ripartire in maniera armonica e senza stress.

I “MAGNIFICI 7”, CIBI DETOX
Secondo la Dottoressa Costucci, spesso accade che alla fine dell’estate ci si senta in colpa per gli sgarri commessi a tavola in ferie e si percepisca l’urgenza di correre ai ripari. Importante sottolineare che non sono da escludere a priori gli approcci drastici (come un digiuno intermittente, una dieta chetogenica spinta, un menu crudista, un periodo di centrifughe e estratti) ma solo se si è sani, consapevoli e preparati sulle tematiche nutrizionali, se gli esami clinici sono perfettamente nei range dati e solo se seguiti da professionisti. Nella maggior parte dei casi è invece fondamentale approcciarsi in maniera ponderata e non impulsiva, tenendo in considerazioni molteplici aspetti psico-fisici, facendosi comunque sempre supportare da uno specialista.

Nello specifico, commenta l’esperta: “È importante mettersi nell’ottica di diventare più responsabili nel porre in atto comportamenti e scelte nutrizionali specifiche per la nostra peculiare condizione, considerando la predisposizione genetica, il livello di stress a cui si è esposti, l’età, l’assunzione di farmaci, integratori e terapie ormonali. Non si deve scordare anche l’inquinamento tossinico presente nell’organismo, esso deriva dalla interazione delle tossine accumulate provenienti dall’ambiente esterno e quelle prodotte come risultante dei processi metabolici. Quando si vuole tornare in forma è necessario avere un punto di vista a 360 gradi, basti pensare che anche le emozioni potenzianti o depotenzianti influiscono costantemente sulla qualità di pensieri e comportamenti, determinando la costanza personale”.

Partendo dalla tavola, esistono però alcuni alimenti e bevande che più di altri possono supportare la remise en forme settembrina. Nello specifico, la dietologa di MioDottore stila una top 7:
1) Tè verde: è ricco di vitamina C, sostanze drenanti, alcalinizzanti e minerali per combattere osteoporosi, debolezza ossea, radicali liberi, colesterolo e problematiche cardiovascolari secondarie.
2) Alghe (in polvere o in compresse): sono un concentrato poco calorico di minerali, vitamine e non solo. In particolare, le alghe Hijiki regolano la pressione sanguigna e contrastano la fragilità dei capelli, mentre le Dulse stimolano la resistenza allo stress.
3) Germogli e semi: identificabili come “super food”, aiutano l’intestino a funzionare bene anche al ritorno dalle vacanze e fungono da detox naturale.
4) Cipolla (acqua di cipolla o cipolla rosolata): svolge un’efficace azione drenante e diuretica, oltre che antinfiammatoria.
5) Acqua di cicoria: è drenante e diuretica, perfetta se bevuta di mattina o quando serve un’azione di intenso drenaggio.
6) Centrifugato di cavolo cappuccio: è un rimedio ideale per le difficoltà digestive.
7) Quinoa: fa parte dei cereali proteici a basso indice glicemico, è priva di glutine e vanta un elevato valore biologico, dunque da preferire al posto di altri cereali e della pasta.

Parallelamente, per rendere realmente efficaci questi alleati food, è importante evitare alcuni prodotti: si consiglia di ridurre drasticamente il caffè, il tè nero e le bevande eccitanti. L’obiettivo è quello di limitare l’acidosi latente presente quasi costantemente nel corpo di ogni adulto, motore di una condizione chiamata “infiammazione cronica latente”. Ma non solo, è bene moderare anche le solanacee, ovvero un gruppo di sostanze altamente indesiderate per chi vuole rimettersi in forma velocemente perché aumentano il livello di tossine presenti nell’organismo, si tratta di: patate, pomodori e derivati, melanzane, peperoncino, peperoni di ogni tipo e tabacco.

ATTIVITA’ SPORTIVA: PROCEDERE CON GRADUALITA’ E SEGUIRE IL “MODELLO DI CARICO”
Secondo il Dottor Riccardo Gambugini, per una corretta routine di ben-essere, sia per gli sportivi amatoriali sia per chi si appresta per la prima volta ad attività fitness è bene tenere a mente il “modello di carico” e spiega: “Ogni volta che si riprende una qualsiasi attività fisica dopo un lungo periodo di stop è sempre consigliabile procedere con gradualità rispettando quello che, in riabilitazione e nel mondo dell’allenamento, viene chiamato ‘modello di carico e capacità di carico’: qualsiasi struttura anatomica e il corpo in generale hanno una determinata capacità di sopportare (capacità di carico) gli input esterni imposti (carico) come ad esempio l’allenamento. Dopo un tempo di pausa, la capacità di carico si riduce perché il fisico non viene più stimolato come prima, pertanto nel momento in cui si riprende l’attività fisica si deve necessariamente rispettare il corpo allo stato attuale e non ri-iniziare da dove si è lasciato mesi fa, dunque trovare una nuova baseline e aumentare gradualmente (frequenza e durata delle sessioni e carichi utilizzati). Tale approccio è sempre funzionale, ma soprattutto per le attività ripetitive come la corsa e le serie in palestra, che se eseguite scorrettamente espongono maggiormente al rischio di infortuni”.

COME SPRONARE CHI FA POCO MOVIMENTO
Per chi tendenzialmente è poco incline al mondo sportivo, talvolta sono necessari dei piccoli incentivi motivazionali che aiutino a seguire una sana routine di movimento. Ricordando che non esiste l’attività o l’esercizio perfetto, ma che ciascuno deve trovare ciò che è più adatto per sé, il fisioterapista di MioDottore suggerisce: “L’ideale sarebbe optare per un’attività che faccia piacere eseguire e che sia facilmente accessibile, per evitare rapidi scoraggiamenti. Ad esempio cominciare con 30 minuti di passeggiata quotidiana o con esercizi a casa, meglio se consigliati da uno specialista per assicurarsi siano adatti alla persona e siano ben eseguiti. Per chi ama nuotare, il movimento in acqua è perfetto per lavorare in maniera globale sul fisico. In alternativa, si può inserire nella propria quotidianità 15-20 minuti di stretching e di mobilità totale, preferibilmente al mattino per partire con la giusta carica. A prescindere dalla scelta di ognuno, gli errori più comuni post ferie sono sicuramente la fretta, eccedere nelle sessioni di allenamento settimanali e pretendere risultati immediati; il non ascoltare il proprio corpo e il ‘fai da te’: è invece fondamentale avere pazienza e affidarsi sempre a figure qualificate del settore”.

Per ricevere consigli relativi ad alimentazione e fitness, ma non solo, MioDottore mette a disposizione degli utenti la funzionalità di consulenza online, con circa 7.000 esperti disponibili. Nato per far fronte alle esigenze sorte con l’emergenza sanitaria, il progetto consente di incontrare via video gli specialisti della piattaforma, sia che si tratti di un primo colloquio o di appuntamenti di consueto monitoraggio del proprio benessere. Inoltre all’interno del sito, tramite la sezione “Chiedi al dottore”, è possibile rivolgere le proprie domande su dubbi e preoccupazioni ai medici della piattaforma, ricevendo un riscontro professionale entro un massimo di 48 ore.









crediti foto: Adobe Stock

leggi di più

Truccazzi by Layla Cosmetics: Tommaso Zorzi ospita Andrea Dianetti

di Redazione

Seconda puntata per “Truccazzi”, il nuovo format di interviste live su Instagram di Layla Cosmetics che vede la partecipazione di Tommaso Zorzi.

Un format inedito che, con cadenza mensile, alternerà nella discussione e nel confronto personaggi noti del mondo maschile alle prese con la realizzazione di make up professionali e genderless.

Per la nuova puntata l’appuntamento è live su @laylacosmetics il 30 Agosto alle ore 19.00.
Protagonisti Tommaso Zorzi, Babila Spagnolo e il primo ospite d’eccezione, Andrea Dianetti, attore, regista e cantante italiano. Intratterranno insieme consentendo al pubblico di imparare divertendosi, con tanta ironia.








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Boucheron incanta con i nuovi anelli Quatre

di Laura Frigerio

Gli amanti dell’alta gioielleria conosceranno sicuramente Quatre, la linea di anelli lanciata nel 2004 da Boucheron, diventata nel corso degli anni un'icona senza tempo e unisex, che è riuscita a rinnovare costantemente il suo fascino scultoreo e il suo temperamento urbano.   

Ora Boucheron presenta quattro nuovi anelli che riprendono lo stile della Maison (Grosgrain, Diamants line, Double Godron e Clou de Paris), con uno spirito elegante in grado di creare un connubio perfetto ed essere allo stesso tempo sobrio e spettacolare, classico ma anche sorprendente. 

Lo spirito di questa collezione? Giocare con i materiali, le texture e i colori all'insegna del mix e match e osare con tutti gli stili.

I nuovi anelli della linea Quatre di Boucheron combinano insieme quattro stili diversi. Scopriamoli insieme:

Godron - è simbolo di amore infinito, simbolo del legame che univa Frédéric Boucheron e sua moglie Gabrielle

Grosgrain - è l’anello in oro plissettato che rende omaggio alle origini del gioielliere

Diamants line - è l’anello con uno strato di diamanti che cattura una frazione della vita eterna

Clou de Paris - anello dalla superficie finemente scolpita che rende omaggio ai ciottoli di Place Vendôme.

Volto di questa collezione è una vera icona di stile ed eleganza, ovvero Alexa Chung.





 

crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Giornata Internazionale del Cane: Wiko svela come realizzare scatti dei nostri amici a favore di like

di Redazione

Oggi, 26 agosto, è la Giornata Internazionale del Cane e per l’occasione il brand di telefonia Wiko ha deciso di svelarvi come scattare foto attira-like con il vostro amato pelosetto.

Per questo ha chiesto il supporto delle influencer e dog-lover Sabrina Musco (@sabrinamusco su Instagram) e Maria Giovanna Abagnale (@myglamourattitude su Instagram) che hanno reso i propri adorati amici a 4 zampe Ice (splendido husky) e Ares (adorabile chihuahua) veri e propri cani-influencer amati da tutta la rete. Un husky e un chihuahua che portano a due modi di scattare ben diversi tra di loro, sia per la loro taglia e sia per il loro differente temperamento.

Il segreto che mette tutti d’accordo? Munirsi di un premio goloso, per “corrompere” anche il cane più agitato. Basta poi armarsi di tanta pazienza, assicurarsi che gli animali siano tranquilli e felici e seguire questi semplici consigli. Secondo Sabrina, proprietaria di Ice (husky), basta il comando “siedi” per garantire che il cucciolo, se abbastanza obbediente, rimanga fermo sufficientemente a lungo da consentire di fotografarlo, in perfetta posa da star. Ma ammette che, alla fine, premiare la buona condotta sia d’obbligo. Sebbene il vispo Ice sia difficile da corrompere con i croccantini, per esempio, un pezzetto del suo cibo preferito (la bresaola) di solito permette di ottenere gli effetti sperati! Il momento perfetto però, ricorda Sabrina, si raggiunge dopo almeno un paio di corse al parco, quando il cane si è calmato e non è più irrequieto.
Bisogna prima di tutto assecondare i loro bisogni e la loro natura. E su questo è d’accordo anche Maria Giovanna, che per immortalare Ares (chihuahua) e assicurarsi che sia tranquillo usa i suoi giochini preferiti, opportunamente posizionati vicino l’obiettivo, in modo che il pelosetto guardi perfettamente in camera! Ma spesso il giochino viene sostituito anche dai suoi snack favoriti. I nostri fedeli amici, si sa, sono dei gran golosoni e sarà divertente “sfruttare” questi piccoli accorgimenti per catturare la loro espressione languida e gli occhi che luccicano – per dei primi piani con sguardo fisso all’obiettivo…più o meno.

Ma quali sono le prospettive e le pose migliori per foto instagrammabili e a prova di like e interazione? Per scattare foto ad Ares, Maria Giovanna predilige una prospettiva frontale o zenitale (quando il cane è supinò). Non è un caso infatti che per questo chihuahua le foto acchiappa like siano proprio quelle scattate in primo piano o dall’alto in situazioni buffe o molto dolci, come ad esempio quando dorme a pancia all’aria. Per Sabrina invece la prospettiva ideale per immortalare Ice è quando il pelosetto è seduto accanto a lei, il modo più semplice per “convincerlo” a fare una foto insieme. Ma le inquadrature migliori, anche per Sabrina, si ottengono con i primi piani. Soprattutto nel caso degli Husky: si riescono a cogliere le loro espressioni più divertenti e simpatiche!
Gli sfondi a contrasto mettono d’accordo sia l’husky che il chihuahua: fanno risaltare il loro manto e la loro figura. Ad esempio Ares, essendo molto chiaro, viene molto bene in foto che lo ritraggono con sfondi colorati come prati verdi o al mare. Ice offre scatti perfetti con i contrasti cromatici offerti da ambienti dove la luce è naturale e il paesaggio è coerente con la sua razza, come ad esempio la neve o i boschi! È però d’obbligo ricordare che, in caso di shooting all’interno, non va utilizzato il flash per evitare di disturbare con eccessiva luce i nostri amici pelosetti.

Completini sì o completini no? Dipende dal carattere del cane! Il chihuahua Ares non disdegna e la sua padrona Maria Giovanna li consiglia soprattutto su cani di piccola taglia anche se, sottolinea, la cosa più importante resta naturalmente il soggetto. Mentre l’husky Ice ritiene completini e accessori a favore di scatto una vera tortura e quindi la sua padrona Sabrina non glieli propone mai.

E in vacanza, come creare il perfetto scatto ricordo con il proprio cane? Per le due influencer già portare il proprio cane con sé in vacanza è sinonimo di “perfetto”, poiché non c’è cosa più bella di condividere un momento di spensieratezza e relax insieme al proprio amico a 4 zampe. Ed è proprio qui che bisogna tenere sempre a portata di mano lo smartphone, per non lasciarsi sfuggire i momenti più belli, al mare o in montagna, mentre il nostro amico esplora il mondo e scopre sempre nuove cose. Catturare la loro attenzione sarà quasi impossibile, ma non c’è niente di meglio che uno scatto spontaneo per rubarci un sorriso o, a volte, una grassa risata!








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Torna Garden Festival d'Autunno da Garden Steflor a Paderno Dugnano

di Redazione

Torna l'appuntamento con Garden Festival d'Autunno, il grande “Porte Aperte” dei Centri di Giardinaggio associati AICG organizzato contemporaneamente su scala nazionale. Garden Steflor di Paderno Dugnano (Milano) aderisce anche a questa 6a edizione, che ha per tema: “Coltiva il tuo giardino interiore”.
Il festival si terrà fino al 17 ottobre.

La grande ricchezza di proposte offerte in Autunno aiuterà i visitatori ad ampliare le proprie conoscenze e prospettive sul mondo vegetale (animato da esseri intelligenti che applicano strategie di cooperazione), ma anche a trovare energie nuove per vestire la propria casa (come il balcone, il terrazzo e il giardino) di un prezioso riflesso di benessere interiore e di rinnovati ideali di vita. Attività come dedicarsi al giardinaggio, mettere le mani nella terra, prendersi cura dell’orto (piccolo o grande che sia, in un campo o su un balcone) possono influire positivamente sulla salute, rimettendo in moto e facendo rinascere il nostro mondo interiore.

Un cervello va infatti nutrito, come è necessario nutrire le radici di un albero. Durante il Garden Festival d'Autunno si racconteranno le piante e la loro infinita bellezza, evidenziando la magnificenza dei colori e delle vegetazioni, che regalano da sempre forti emozioni. Verranno poi dati suggerimenti per attività tipicamente autunnali da svolgere per comprendere quanto importante sia questa stagione, spesso associata al letargo, ma che invece è la stagione del fare e del sapere, per organizzarsi ed anticipare la rinascita. L'obiettivo è quello di sensibilizzare su alcune tematiche legate alla sostenibilità e far riflettere sull'importanza di vivere nel rispetto della natura che ci circonda, trovando gli spunti giusti per generare benessere nei propri ambienti casalinghi.

Anche per questa edizione, Garden Steflor sostiene la “Campagna Nastro Rosa AIRC”: per tutto il mese di ottobre, per ogni ciclamino rosa (vaso 14 cm) venduto, verrà devoluto 1 € a sostegno della ricerca contro il cancro al seno di AIRC.








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Ferrari Fashion School presenta il progetto Ultragreen

di Redazione

Ferrari Fashion School ha inaugurato il nuovo anno accademico con degli eventi che raccontano “Ultragreen: moda e arte nei luoghi della città”, il progetto promosso insieme al contributo di Regione Lombardia, che mette al centro la realizzazione di una Moda Sostenibile, che dialoga con la città, con il territorio e con i luoghi significativi dal punto di vista culturale, sociale e ambientale.

“Il mondo della moda ha bisogno di una rivoluzione, ci piace pensarla in modo dolce, che inizi dalle scelte di ognuno, dal proprio armadio, a volte basta poco: già cambiando il nostro mindset e le nostre abitudini di acquisto sarà possibile ottenere risultati importanti” - ad inquadrare il tema, Silvia Ferrari Presidente di FFS che insieme a Gianluca Brenna P Simposio #Ultragreen La rivoluzione della moda sostenibile, che sarà trasmesso in diretta streaming sui canali Facebook, YouTube e Instagram di FFS.

I primi due appuntamenti si sono tenuti il 9 e il 18 settembre, mentre a concludere l'evento sarà la sfilata del 25 settembre alle ore 18:00, durante la quale, presso la Sede di Ferrari Fashion School (in Via Savona 97, a Milano) verranno presentati i progetti e le creazioni degli studenti di Ferrari Fashion School.

IL CONCEPT
Il progetto Ultragreen si basa sul riutilizzo e sulla rielaborazione di capi di abbigliamento già esistenti, al fine di regalare loro una nuova vita, nel pieno rispetto della sostenibilità. L'output finale è frutto del talento, della ricerca creativa, del senso estetico, della capacità organizzativa e progettuale, del lavoro in team degli studenti di Ferrari Fashion School, così come della collaborazione tra l'Accademia ed i professionisti così come le aziende del settore.
Grazie al supporto di cinque tra le più importanti aziende tessili a livello internazionale come Pinto, Mantero, Ratti, Colombo Industrie Tessili, Stamperia Lipomo, nonché della guida di due importanti Mentori come lo Stilista Tiziano Guardini e il giornalista e critico d'arte Angelo Crespi, gli studenti hanno avuto la possibilità di lavorare ad un progetto che mette al centro Moda, Sostenibilità, Arte e Innovazione grazie al supporto di aziende, professionisti ed esperti che, insieme ai docenti di FFS, hanno supportato gli studenti, sia ai fini della progettazione che in vista dell' allestimento e dell' esposizione finale che si chiuderanno con la sfilata. I progetti saranno allestiti nel mese di Settembre 2021 con un’attività ad hoc presso 4 location selezionate come luoghi significativi dal punto di vista culturale, sociale e ambientale della città di Milano, attraverso un evento itinerante, le quali ospiteranno gli allestimenti dei progetti, raccontati e documentati attraverso materiale multimediale e reportage fotografici, realizzati dagli studenti dell'Accademia.











crediti foto: Adobe Stock

leggi di più

Il brand di calzature Cult Official Partner di X Factor

di Laura Frigerio

Sta per iniziare la 15esima edizione di X Factor, talent che da sempre non lancia solo talenti ma anche tendenze. È per questo che Brand Solutions (dipartimento di Sky Media) e Fremantle quest’anno hanno voluto a bordo Cult, il brand di calzature dall’animo Rock, che approda in televisione come Official Partner per questa nuova edizione.

Cult, che l’X Factor ce l’ha nel DNA, è il partner perfetto per lo show in onda ogni giovedì (su Sky Uno e in streaming su NOW): le sue iconiche calzature rock saliranno sul palco insieme ai giovani artisti, accompagnandoli lungo tutto il loro percorso.

Partendo dalle audizioni, passando attraverso le performance della grande arena del Teatro della Luna di Milano (nei Live in programma dal 28 ottobre) Cult vestirà i piedi dei giovani talenti musicali. Tanti i modelli attraverso i quali ogni artista potrà sublimare la propria personalità e raccontarsi in maniera inconfondibile grazie a quelle caratteristiche uniche che le scarpe di CULT possiedono e che riflettono l’essenza stessa di X Factor.









crediti foto: Jule Hering (da ufficio stampa)

leggi di più

Mostra Bonsai da Garden Steflor, a Paderno Dugnano

di Redazione

Inizia una nuova stagione di eventi e mostre targate Garden Steflor.
Nella sede di Paderno Dugnano (Milano), dal 17 settembre al 10 ottobre, tornerà la Mostra Bonsai.

La tradizionale esposizione, diventata ormai un appuntamento imperdibile per gli amanti del bonsai, proporrà ancora una volta degli esemplari unici. Queste piccole riproduzioni che seguono i principi dello Zen riescono, con la loro semplicità, asimmetria e naturalezza, a farci viaggiare con la mente in quei magici paesi orientali che da sempre affascinano i più.

Grazie a Garden Steflor ci sarà la possibilità di scoprire anche tante soluzioni per ricreare nella propria casa un meraviglioso giardino Zen, un luogo di riflessione e benessere che nutre corpo e mente.

Garden Steflor (in Via Erba 2) è aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19.30 (naturalmente con le misure necessarie a garantire la sicurezza).









crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

La Fitness Week di Buddyfit

di Redazione

È partita oggi con il Body & Strength Day con Paola di Benedetto la Fitness Week di Buddyfit, che continuerà fino a 17 settembre.

La startup che ha rivoluzionato il mondo dell’home fitness ti aspetta online con i nuovi corsi speciali e i trainer più apprezzati, per accompagnarti col sorriso alla ripresa dell’attività sportiva dopo le ferie estive.

Proprio in occasione della Fitness Week Diadora, già partner tecnico della piattaforma di home fitness, ha lanciato una speciale capsule collection active in collaborazione con Buddyfit.

A metà settimana verrà dato spazio al benessere della mente con il Body & Mind Day, per connettersi con se stessi grazie a Yoga, Pilates e meditazione; I Don’t Have Time – Flash Day giovedì propone classi da 15 minuti per tutti coloro che hanno poco tempo da investire nell’attività sportiva, ma non vogliono rinunciare all’allenamento; infine, l’imperdibile Fitness Week di Buddyfit si conclude venerdì con il Killer Glutes Day, per scolpire la parte bassa del corpo grazie ad esercizi ad alta intensità.

Non mancheranno poi le anticipazioni in esclusiva dei nuovi Buddyfit Programmes, pensati sia per chi è già allenato e sia per coloro che decidono di cominciare un nuovo percorso, per rimettersi in forma e raggiungere progressivamente i propri obiettivi con classi da 2 a 12 settimane.

Iscriversi a Buddyfit e affidarsi ai trainer migliori in Italia nelle loro discipline e agli ospiti esclusivi che ogni mese tengono masterclass speciali non è mai stato più conveniente. Chi partecipa alla Fitness Week, infatti, potrà godere dello sconto del 50% sull’iscrizione annuale alla piattaforma, disponibile per Android e Ios, oppure sul web all’indirizzo Buddyfit.it.

Si può seguire Buddyfit anche su Instagram e si possono condividere gli allenamenti per entrare a far parte della community sportiva più cool del momento. Buddyfit si adatta alle necessità di una società sempre più smart e frenetica incontrando le esigenze dei propri utenti: tutte le classi della settimana speciale, live o in replay, restano disponibili senza limiti per 48h, per allenarsi in totale libertà proprio come se frequentassi una palestra su misura per te, grazie alla qualità Full HD della piattaforma disponibile su smartphone, PC o TV.










crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

MTV VMA 2021: Winnie Harlow ha indossato gioielli Messika

di Laura Frigerio

Molti gli ospiti che hanno animato gli MTV VMA 2021 a New York.
Tra di loro la top-model americana Winnie Harlow che per l’occasione ha indossato gioielli Messika.

Winnie ha impreziosito il suo look con gli orecchini, la collana e l'anello della collezione Desert Bloom e l'anello a tre dita Diamond Catcher, tutti della Collezione di Alta Gioielleria Born To Be Wild.







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Federica Pellegrini nuova ambassador di Yves Rocher

di Laura Frigerio

La campionessa Federica Pellegrini è la nuova ambassador di Yves Rocher.

Da settembre sarà lei il volto della nuova Linea Skincare, nata dall’unione della scienza delle piante con la biotecnologia marina creando un’innovazione 100% vegetale e dall’efficacia brevettata.

Combattiva, indipendente e soprattutto dal carattere vincente, Federica è stata una delle protagoniste delle Olimpiadi di Tokyo, dove ha conquistato la quinta finale olimpica consecutiva nei 200m sl, la sua storica specialità.

Icona di grazia, potenza e determinazione, Federica Pellegrini è l’interprete perfetta per questa linea, anche per via del suo legame con l’acqua e la natura.


“La mia vita è in costante movimento - afferma Federica Pellegrini - per questo dedicarmi a me stessa è così importante. Al mattino e alla sera cerco sempre di prendermi del tempo per me, senza questi momenti non riuscirei a dare il massimo. Per me la bellezza è legata al concetto di benessere e la mia beauty routine è un modo per concentrarmi su me stessa e ripagare la mia pelle e il mio corpo per gli intensi sforzi a cui li ho sottoposti".

A partire dal 29 settembre, sarà possibile scoprire la campagna, sintonizzandosi sulle pagine IG @YvesRocherItalia e @FedericaPellegrini e sul sito Yves Rocher.









crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

L'evento CasAmica Onlus a NoLo Fringe Festival,

di Redazione

Domenica 12 settembre, a partire dalle ore 11, il giardino di CasAmica, in via Sant’Achilleo 4 a Milano, ospiterà l’ultima giornata del NoLo Fringe Festival.

In occasione dell’evento sarà possibile raccogliere informazioni per diventare volontari dell’associazione. Danza e solidarietà per la chiusura della terza edizione del NoLo Fringe Festival, accompagnate da merende, aperitivi e attività per i più piccoli.

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA
All’interno del prato della Basilica dei Santi Nereo e Achilleo, dalle ore 11 alle 19 saranno allestiti banchetti dell’Alveare Meneghino, uno stupendo Mercato di Contadini che si ritrova tutte le settimane proprio sotto il portico esterno della Basilica di Nereo e Achilleo e che da oltre un anno sostiene l’organizzazione, dove poter degustare prodotti squisiti come marmellate, formaggi, focacce, salumi e dolci. Nel pomeriggio tutti i bambini potranno partecipare ad un laboratorio dedicato alle piante officinali e alle letture, pensato appositamente per loro.

Dalle ore 15.00 alle 18.30 spazio allo spettacolo “Danzare la Meraviglia”, una performance della compagnia Spaziodanza Padova creata e interpretata dalle danzatrici Eleonora de Logu e Giovanna Trinca: una danza che vede fondersi la natura e il luogo che ci circonda nel movimento, un dialogo intimo e al contempo aperto alla comunità. Nel corso della giornata sarà, inoltre, possibile visitare le case di accoglienza accompagnati dai volontari di CasAmica.


L’evento è gratuito e si svolgerà nel pieno rispetto delle norme anti-Covid, all’aperto e con distanziamento.









crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Venezia 78: Alice Campello sul red carpet in Ermanno Scervino

di Redazione

Sul red carpet della 78esima Mostra del Cinema di Venezia anche Alice Campello che, per la première del film “Un Autre Monde (Another World)”, ha scelto Ermanno Scervino.

Per l’occasione ha indossato un abito bustier in organza stampa pitone con gonna drappeggiata.








Credito foto: Ermanno Scervino

leggi di più

La voce di Beatrice al Dante Festival di Lecco

di Redazione

Debora Mancini e Daniele Longo parteciperanno al Dante Festival Lecco con “La voce di Beatrice”.
L'appuntamento è per sabato 11 settembre, alle ore 16.30, presso il Teatro Cenacolo Francescano (in piazza Cappuccini 3).

Lo spettacolo musicale, a cura dell'Associazione Realtà Debora Mancini, è basato su un testo di Enrico Ernst pensato per ragazzi dagli 11 anni, ma consigliato per tutte le età. Si tratta di un debutto per “La voce di Beatrice”. Beatrice (Bice Portinari) cammina cercando Dante, che sempre l’ha amata.  A mezzo tra un’anima che s’interroga e una donna che ha raggiunto la quiete e la saggezza, Beatrice racconta la “sua” storia intrecciata a quella di Dante (Durante) Alighieri. Dal momento che lui l’ha eletta come testimone del suo vagare, anzi meglio come sua “salute” (salvezza), presenza costante che, dal regno dell’invisibile, orienta e accompagna, ora tocca a Beatrice esporre le ragioni che l’hanno spinta a “legarsi” alla vicenda di Dante, a osservarlo, ascoltarlo, correre in suo soccorso.

Questa vicenda assolutamente unica e sconvolgente, di legame e di dialogo “oltre la morte”, oltre la finitezza umana, va raccontata con nuove sfumature “dalla parte della donna”. Senza Beatrice, narra Dante, l’attraversamento dell’Aldilà, raccontato dalla Commedia, non sarebbe stata possibile. Il poeta ha un profondo debito di riconoscenza. E anche noi, verso Beatrice. In più “noi siamo Beatrice”: ovverosia possiamo immedesimarci in lei come “lettori” di Dante e avvicinarlo “con rispetto, attenzione e amore”.

INFORMAZIONI
“La voce di Beatrice”
Beatrice racconta Dante
Uno spettacolo musicale con:
Debora Mancini, attrice, musicista
Daniele Longo, musicista, poli-strumentista
e con interventi dello scrittore Enrico Ernst
Testo di Enrico Ernst
Musica originale di Daniele Longo
Oggetti di scena di Francesco Mancini
Produzione Realtà Debora Mancini

DANTE FESTIVAL LECCO
Il Dante Festival Lecco, in programma dal 9 al 20 settembre (tra Lecco, Caloziocorte e Mandello del Lario), vanta un programma particolarmente ricco tra spettacoli, concerti ed altri eventi per celebrare il grande poeta a 700 anni dalla morte.









crediti foto: ufficio stampa

leggi di più