#StayON: l'imperdibile live streaming di Alberto Ferrari dei Verdena

di Laura Frigerio

In questo periodo di reclusione forzata la musica dal vivo ci manca come l’aria. Per fortuna ci sono iniziative preziose come #StayON, il progetto coordinato da KeepOn LIVE - Associazione di Categoria Live Club e festival italiani.

Lanciato il 16 marzo scorso da moltissime live venue, sta raccogliendo donazioni a favore di ospedali e enti sanitari impegnati nell’emergenza COVID. L'iniziativa si concretizza in una staffetta di eventi in streaming, che raccoglie il mondo della musica attorno ad una tematica comune: creare un unico grande palco virtuale per riaccendere le luci sugli spazi culturali come luoghi di aggregazione e socialità e fonte di lavoro per migliaia di persone del nostro Paese.

Il prossimo appuntamento è fissato per il 4 aprile, alle ore 21.00, dalla pagina Facebook della Latteria Molloy di Brescia (www.facebook.com/LatteriaArtigianaleMolloy/), che trasmetterà un live set esclusivo di Alberto Ferrari dei Verdena.

Un contributo musicale nel corso del quale il frontman della celebre band bergamasca, dal luogo in cui sta trascorrendo la quarantena, rivisiterà in modo intimo e personale i brani più celebri del gruppo, insieme a cover delle sue canzoni internazionali preferite.

Queste le parole della Latteria Molloy: "Mai come in questo momento difficile, Bergamo e Brescia sono sorelle. Un grande Artista come Alberto Ferrari (Verdena) e il live club di Brescia (Latteria Molloy) si uniscono a favore della raccolta fondi a sostegno delle attività di Emergency, che sta operando attivamente in supporto dell’emergenza nelle due città lombarde, particolarmente colpite dal COVID. Un gesto simbolico che può fare davvero la differenza: a chi si connetterà da casa per seguire l'evento gratuitamente in streaming verrà chiesto di devolvere il costo di un biglietto 'virtuale'per sostenere chi è in prima linea in questi giorni di crisi”.

Vi consigliamo di non perderlo!


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Altaroma lancia la creative challenge #IOSONOMADEINITALY

di Laura Frigerio

Inutile dire che questo, a causa dell’emergenza Coronavirus, non è un momento facile anche per il reparto moda. Però non bisogna abbattersi e Altaroma desidera dar voce e connettere tutti i creativi del Made in Italy.

Come? Ha lanciato la creative challenge #IOSONOMADEINITALY per rafforzare il concetto fondamentale di continuare a seguire le regole, ma senza rinunciare alla propria creatività!


Altaroma continua così a supportare il lavoro dei designer creando link e connessioni. Con questo spirito invita tutti i creativi e i giovani brand, che rappresentano l’artigianalità e i valori del Made in Italy, a collaborare per trasmettere un messaggio positivo di unità, sostegno e speranza per la nostra economia e per l’Italia intera. La moda è futuro e il futuro della moda sono i designer, la creatività italiana non si ferma, siamo tutti MADE IN ITALY!

Come partecipare? Inviando o pubblicando sul proprio profilo Instagram una foto o un video che ritrae ciascuno impegnato a lavorare in casa o che mostra gli strumenti di lavoro.

Altaroma rilancerà i singoli contenuti condividendoli nelle storie sui propri social. Per partecipare bisogna segnalare l’hashtag: #IOSONOMADEINITALY il tag @altaroma così da essere ricondivisi.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Le ricette "apocalittiche" di Maurizio Rosazza Prin

di Laura Frigerio

In questo momento in cui l’hashtag dominante è #iorestoacasa, sono in molti che hanno riscoperto il piacere di mettersi ai fornelli.

E a darci la giusta ispirazione ci sono gli chef, molto attivi sul web in questi tempi di quarantena, anche con degli appuntamenti fissi.


È il caso di Maurizio Rosazza Prin, secondo classificato nella seconda edizione di MasterChefItalia, che con il suo blog Chissenefood ci ha già abituato ricette, idee e racconti per non smettere mai di osare e sperimentare.


Ora Maurizio ha creato il format #LeRicetteApocalittiche, una rubrica (presente non solo sul suo blog, ma anche sul profilo Instagram e Facebook) la cui mission è quella di evitare sprechi alimentari sfruttando ciò che comunemente un italiano trova in dispensa.

La sua peculiarità è quella di costruire una storia attorno alle ricette, dando vita a piatti originali, sia per la combinazione degli ingredienti che per l’aspetto finale del piatto. Un modo per invogliare i follower a #StareACasa, incentivandoli, allo stesso tempo, a sperimentare nuove ricette creative (dal Cacio uova e asparago al Riciclotto, fino al Pizzocchero della quarantena).


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

World Backup Day: 5 tips da Toshiba

di Redazione

Sapevate che il 31 marzo è il World Backup Day? Inutile dire che perdere dati o file importanti del proprio PC o del notebook aziendale è molto fastidioso e i rischi che questo accada sono in aumento soprattutto a causa del crescente numero di attacchi ransomware.

Tutto ciò rende ancora più importante fare backup regolari, quindi Toshiba Electronics Europe ha stilato 5 pratici suggerimenti per imparare a fare backup sicuri e nella maniera più corretta:

1) Pulizie di primavera - Prima di ogni backup è importante fare una pulizia accurata, il che significa liberare il computer da dati inutili o obsoleti rimuovendo le applicazioni inutilizzate, i file inattivi o frammentati e quelli temporanei. Anche la cronologia dei download e i cookie deve essere cancellata. Questa semplice operazione consente di aumentare lo spazio di memoria disponibile, ma anche di semplificare e velocizzare il processo di backup.

2) Strategia di backup - È importante definire una strategia di backup. In primis bisogna scegliere quali saranno i file da backuppare e con quale frequenza si vuole eseguire il backup. Ulteriori decisioni riguardano la scelta delle directory di archiviazione e dei supporti di memorizzazione, come ad esempio l'uso di hard disk esterni o di un backup nel cloud. A tal proposito può essere utile anche l'impostazione di backup automatico con tempi e intervalli definiti dall’utente.


3) Backup completo vs backup incrementale – Chi utilizza il PC dovrebbe fare periodicamente un backup completo. In seguito si dovrebbe procedere a backup incrementali regolari in cui, in pratica, vengono memorizzati solo i dati che sono cambiati o che sono stati aggiornati rispetto all'ultimo backup completo.


4) Applicazione del principio 3-2-1 - In generale, il backup dei dati deve essere effettuato secondo il principio 3-2-1. Gli utenti dovrebbero fare tre copie utilizzando due diversi supporti di memorizzazione, come un hard disk esterno e un'unità a nastro, e memorizzare la terza versione di backup esternamente, "off-site", ad esempio nel cloud.

5) Recupero dei dati - Infine, il tema del disaster recovery dovrebbe essere affrontato anche chiarendo come i dati memorizzati in un backup possano essere ripristinati in caso di perdita di dati sul computer. La soluzione di ripristino dovrebbe offrire ampia flessibilità e supportare il recupero di singoli file, intere cartelle o di un intero sistema. Dovrebbe rendere possibile anche il ripristino dei dati su un altro dispositivo di memorizzazione.

In commercio sono disponibili diverse soluzioni di backup e di recovery progettate per una grande varietà di esigenze. Quando si sceglie una soluzione, è importante assicurarsi che il prodotto offra una qualità comprovata e sia in grado di soddisfare le necessità individuali. Ad esempio, è necessario verificare la compatibilità con il proprio computer e la disponibilità delle caratteristiche del software desiderato.

Toshiba offre diverse serie di hard disk esterni che includono software di backup e protezione con password per prevenire l'accesso non autorizzato ai dati importanti. La gamma di prodotti comprende gli hard disk portatili Canvio Advance, Canvio Alu, Canvio Premium, Canvio Slim e Canvio for Desktop.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

I consigli di Gianluca Mech per affrontare la quarantena

di Redazione


L’emergenza Coronavirus ci ha portato, per forza di cose, a rimanere a casa. E troppe volte, nell’arco della giornata, scatta la tentazione di avvicinarsi alla dispensa e al frigorifero per uno “spuntino”. Questo, unito alle ore passate seduti o sdraiati sul divano, non aiuta a rimanere in forma.

Per evitare che gli sforzi fatti in palestra o nel seguire una corretta alimentazione vengano vanificati e per non farci trovare impreparati alla prossima prova costume, l’imprenditore e guru di Tisanoreica Gianluca Mech (che stiamo vedendo su Rete 4 nel programma "Ricette all'italiana" e che presto tornerà su La7 con Roberta Capua alla guida de "L'ingrediente perfetto"), svela alcuni consigli che aiuteranno a non ingrassare e ad utilizzare il tempo libero per fare qualcosa di utile.


Eccoli:
1- Cercare di mangiare di meno: utilizzare piatti piccoli può essere di aiuto. 

2- Preferire i cereali integrali con un minor impatto glicemico rispetto a quelli raffinati.

 

3- Sostituire i biscotti con frutta secca come mandorle e noci: sono ricchi di grassi “buoni”, minerali e fibre che hanno anche un effetto saziante.

4- Mangiare molta verdura per un ottimale apporto di fibre.


5- Preferire la frutta di stagione e meno zuccherina per una carica di vitamine e minerali.


6- Quando si ha il desiderio irrefrenabile di mangiare qualcosa, sorseggiare un té o una tisana depurativa: la ritualità e il gesto mantiene la bocca occupata e può aiutare a ridurre la fame nervosa.

 

7- Tenersi impegnati in casa facendo, per esempio, dell’attività fisica in modalità home fitness (30 minuti al giorno): se non si ha voglia, cercare di svolgere tutti quei lavori casalinghi che si rimandano sempre.

8- Talvolta si possono sostituire gli alimenti quotidiani con dei preparati a base di proteine e fibre, ipocalorici ed ipoglucidici, come ad esempio i preparati per bevande Tisanoreica Original, da consumare in qualsiasi momento della giornata (1-2 al giorno), oppure la pasta Tisanoreica Style, per non rinunciare ad uno dei classici della dieta mediterranea, oppure ancora i biscotti CiocoMech per una colazione o uno spuntino gustoso e salutare e che dà un senso di sazietà maggiore.

9- Combattere la ritenzione idrica limitando l’assunzione di cibi ricchi di sale o di zuccheri semplici, come ad esempio gli snack industriali e le bevande gassate.

10- Mantenere una buona idratazione bevendo almeno un litro e mezzo di acqua al giorno.


11- Ripristinare l’equilibrio della flora batterica intestinale, tramite l’assunzione di probiotici, fermenti lattici vivi e yogurt bianco senza zuccheri aggiunti.

12- È molto utile utilizzare estratti erbali specifici, come quelli contenuti nell’integratore alimentare Metabolic Plus, che favorisce il metabolismo dei lipidi e lo stimolo metabolico grazie a caffè verde, arancio amaro, coleus e ad un estratto brevettato ad azione termogenica e drenante. Anche le alghe marine sono un prezioso alleato per supportare il metabolismo, come le alghe kombu e fucus, contenute nello Slim Kombu. Anche il Riducente o Slim Kalor Mech potrebbero essere d’aiuto.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

AW LAB IS ME, il contest in streaming

di Laura Frigerio


La prima edizione del contest AW LAB IS ME Music Edition, promosso in Italia e in Spagna da AW LAB, ha avuto un grande successo e anche la seconda ha fatto registrare un altissimo numero di iscrizioni.
Si parla di 3.000 aspiranti artisti, tra i quali c’è il vincitore che potrà pubblicare un singolo prodotto da Low Kidd e distribuito da Sony Music.

In occasione di questa nuova edizione, per consentire e promuovere la partecipazione live al contest, AW LAB ha ideato uno dei più grandi eventi in streaming di sempre, chiamando a raccolta artisti molto amati in tutta Italia per ascoltare e vedere insieme le performance di alcuni partecipanti.


Le special guest saranno Dani Faiv, Low Kidd, Clementino, Nayt ed Ensi, che vestirà anche i panni di presentatore.

Un contest in streaming assolutamente inedito nel suo genere e che consentirà ai partecipanti di sottoporre il proprio pezzo alla giuria d’eccezione in diretta social e, in caso di vittoria, di passare direttamente alla finale estiva, quando si riuniranno ai giudici anche Madame ed Ana Mena, ambasciatrice dell’evento in Spagna.

L’appuntamento è per sabato 28 marzo dalle 16.00 alle 18.00.

Come vedere AW LAB STREAM BATTLE?
Basta seguire i canali di AW LAB (Instagram: @awlab Facebook: @aw-lab Youtube: AW LAB) e registrarsi su http://isme.aw-lab.com.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Kulto presenta i bracciali "My Good Vibes"

di Laura Frigerio

Questo è un momento in cui abbiamo bisogno di energie positive e quindi il brand Kulto propone la sua collezione “My Good Vibes”.

Bracciali portatori di messaggi, citazioni e creatività.
Si tratta di piccoli gioielli contemporanei, eclettici, affascinanti con cui reinventare ogni giorno la propria personalità.

Simboli che diventano speciali amuleti da portare sempre con sé.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Paola Caronni lancia il canale YouTube di Milano in Tour

di Redazione


Dopo lo scoppio dell’emergenza Coronavirus l’hashtag e lo stile di vita adottato da tutti è #iorestoacasa.
Però questo non significa che si debba rinunciare a viaggiare, almeno con la mente.


L’Associazione Milano in Tour, per esempio, è stata costretta a sospendere le sue visite guidate per il capoluogo lombardo però, ben fedele alla sua mission, ha aperto un canale YouTube proponendo dei video con cui porta le persone a fare tour virtuali.

“Siamo in un momento storico molto complesso e le ripercussioni a livello lavorativo sono, per me come per molti altri, molto pesanti. Ciò nonostante Milano In Tour non si ferma! Ogni settimana propongo sul mio canale YouTube interessanti video sui segreti di Milano. In questo modo tutti possono sognare per un po' e visitare la nostra città anche comodamente seduti sul proprio divano, al grido di #iostoacasa"- ha dichiarato la giovane imprenditrice Paola Caronni, fondatrice di Milano in Tour, convinta da sempre che anche dalle difficoltà possano nascere delle grandi opportunità.


Non a caso Milano in Tour si è sempre dimostrata una realtà dinamica e piena di idee, tecnologicamente al passo con i tempi. A tal proposito ricordiamo, che oltre al canale YouTube, Milano in Tour ha un blog e dei profili social, sempre ricchi di curiosità.

Dove seguire Milano In Tour

Sito – www.milanointour.it
Facebook - https://www.facebook.com/MilanoInTour/
Instagram - https://www.instagram.com/milano_in_tour/
YouTube - https://bit.ly/2vzoZ7b


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Videocall di lavoro: i suggerimenti fashion di Pinko (gallery)

di Laura Frigerio

L'emergenza Coronavirus ci ha costretto a rimanere a casa e a metterci in modalità smartworking.

Questo significa anche trasformare le classiche riunioni in videocall di lavoro. E per l'occasione non bisogna farsi trovare impreparate, ma splendidamente eleganti (anche se in pantofole).


Pinko ha quindi pensato bene di darvi qualche suggerimento fashion, con camice e bluse che potranno farvi sentire al top.

Guardate la gallery qui sotto!


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Il metodo FlyLady tra i trend di Pinterest di marzo

di Laura Frigerio

In questi giorni in cui non ci è possibile uscire stiamo cogliendo l’occasione per sistemare casa e lo conferma anche Pinterest, che tra i trend di ricerca del mese di marzo in ambito domestico, ha notato che i Pinner stanno iniziando a cercare idee in tal proposito.
E sapete cosa è emerso? Che il metodo FlyLady sta superando quello di Marie Kondo.

Cos’è il metodo FlyLady? Battezzato così da Marla Cilley, ha come filosofia quella di concentrarsi su zone specifiche a intervalli di 15 minuti.

Pensate che ricerche del programma di pulizie FlyLady sono aumentate del 40%, mentre quelle di Marie Kondo sono diminuite dell'80%.

Quali sono le aree di organizzazione più ricercate?
Ecco i dati forniti sempre da Pinterest:
Organizzazione dell’armadio della camera +1242%
Organizzazione dei prodotti del bagno +810%
Organizzazione della dispensa +491%
Organizzazione della scrivania dell’ufficio +473%
Organizzazione degli attrezzi del garage +350%

Una curiosità: i Pinner si dedicano anche allo shopping mentre cercano idee per riordinare la casa. Il 63% dei Pinner ha utilizzato Pinterest durante l’acquisto di prodotti per la casa in un negozio fisico. Invece l’89% ha effettuato un acquisto dopo aver visto contenuti di brand di prodotti per la casa su Pinterest. Inoltre gli utenti di Pinterest hanno il 130% di probabilità in più di acquistare prodotti online rispetto agli utenti dei social media. In termini di shopping per contenitori e prodotti per l’organizzazione più in generale, le ricerche più frequenti includono organizzatori per mobiletti, contenitori per il sotto lavandino e trucchetti per l’organizzazione con oggetti di uso comune come le ceste.


crediti foto: ufficio stampa Pinterest

leggi di più

La cantante Silvia Tancredi indossa gioielli FancsV

di Redazione

La classe non è acqua e Silvia Tancredi ce l'ha dimostrato ancora una volta, con il suo recente ritorno sulle scene con il singolo “True Love”.

La cantante, che ha firmato un contratto discografico con l'americana SMG Record & Media (distribuita da Sony / Orchard), ha un'immagine sempre più internazionale e che rappresenta il mood raffinato della sua musica.

Da qui nasce la sua collaborazione con FancsV, brand di gioielli italiano fondato dalla famiglia Vitale, che ha fatto dell'artigianaltà e dell'unicità delle sue creazioni dei punti cardine.

Le creazioni sono firmate da Simona, designer scultrice e fashion manager che opera una ricerca formale che affonda le radici nell'osservazione delle forme naturali, umane, faunistiche e floreali, giungendo così a linee pure essenziali e di fattezza squisita, che una volta indossate, si sposano e armonizzano con la persona e la personalità di chi li indossa.

Silvia Tancredi ha scelto di indossare i gioielli FancsV anche nel videoclip di “Making a way”, il suo nuovo singolo (in uscita il 3 aprile), che potremo vedere il 6 aprile.

 


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Lo Champagne Ruinart Blanc de Blancs per festeggiare il papà

di Laura Frigerio

Oggi è la Festa del Papà, ovvero un giorno molto speciale, che nemmeno il Coronavirus ci può impedire di festeggiare.
Il top sarebbe brindare con i nostri papà con l'iconico Ruinart Blanc de Blancs, proposto dalla più antica Maison di Champagne.

Cuvée emblematica della Maison, Ruinart Blanc de Blancs è la miglior espressione del gusto Ruinart.
Limpida e luminosa, 100% vitigno Chardonnay, colpisce per la sua struttura raffinata, equilibrata e piacevole.

Vi piacerebbe sorseggiarlo anche nei prossimi giorni, a casa vostra? Le bottiglie sono disponibili alla vendita online sul sito: https://www.tannico.it/offerte/champagnata-di-primavera.html.

crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Citrus & E. Marinella per la Festa del Papà

di Laura Frigerio

La Festa del Papà porta con sé sempre delle belle iniziative, come quella lanciata da CITRUS – l’Orto Italiano (azienda ortofrutticola con sede a Cesena) in collaborazione con il brand fashion E. Marinella.


In che cosa consiste? Per l'occasione il broccolo CITRUS si vestirà ad hoc con una mini cravatta realizzata con le storiche texture E.Marinella che riporta un messaggio dei nostri supereroi preferiti: i papà.

Si tratta di una campagna importante di sensibilizzazione sulla prevenzione maschile dedicata agli uomini di ogni età. Dovete infatti sapere che otto italiani su dieci infatti non si sottopongono a regolari controlli di prevenzione. Pigrizia, pudore, vergogna fanno della salute un grande tabù.

L’iniziativa sostiene il progetto SALUTE AL MASCHILE di Fondazione Umberto Veronesi.
Per ogni broccolo acquistato, parte del ricavato della vendita verrà destinato da CITRUS (www.citrusitalia.it) alla ricerca scientifica sui tumori maschili (http://www.fondazioneveronesi.it).

Ogni mini cravatta è non solo un simpatico oggetto da utilizzare come portachiavi o segnalibro ma si arricchisce e si fa portavoce anche di un messaggio importante: la prevenzione può partire anche dai gesti quotidiani più semplici, come il mettersi a tavola facendo attenzione ai cibi che mangiamo.

Dove potete trovare i broccoli? Nella rete di supermercati e ipermercati di tutta Italia aderenti all’iniziativa.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Festa del Papà: Canvio Ready di Toshiba come idea regalo

di Laura Frigerio

 

Il 19 marzo è la Festa del Papà e nemmeno il Coronavirus ci impedirà di celebrare il nostro uomo di casa.

Qualche idea regalo? Tra le più interessanti c’è Canvio Ready, l’hard disk plug-and-play di Toshiba, dove è possibile assicurare lunga vita a ricordi, immagini, video e file d’ogni tipo.

È infatti possibile salvarli in un lampo grazie alla velocità di trasferimento dati massima di 5 Gbit/s e tecnologia USB 3.0. Una memoria da elefante, fino a 4TB di spazio di archiviazione, ospiterà e conserverà preziosamente ogni momento indimenticabile, ma anche tanti importanti file di lavoro.

E per le “super imprese” dei Papà? La tecnologia Ramp Loading previene l’usura interna dell’unità mentre si è in movimento e il sensore d’urto interromperà l’alimentazione nell’eventualità di sollecitazioni fisiche, per proteggere i dati in ogni momento. Velocità, ampio spazio di archiviazione, protezione dagli urti e cadute, ma anche attenzione al design e praticità.

Oltre ai super poteri, Canvio Ready con i suoi 200 grammi circa e un form factor compatto dal case con motivo a puntini è un gadget hi-tech very stilish anche per i papà più trendy.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Beauwell, la nuova piattaforma Beauty & Wellness

di Redazione


È nato Beauwell, il primo portale che crea l’incontro fra domanda e offerta per i settori Beauty & Wellness.


Si tratta di un portale-piattaforma che riunisce, in modo verticale, diverse tipologie di servizi legati al mondo della bellezza e del benessere, fruibili semplicemente e in ogni momento ovunque vi troviate.

Un motore di ricerca verticale che facilita la ricerca di tutte quelle aziende che offrono servizi legati al mondo Beauty & Wellness (Parrucchieri, Nail Arts, Make-Up Artist, Chirurghi estetici, Tatuatori, SPA, Centri benessere, Palestre, etc…).


L’obiettivo? Essere un punto di riferimento per chi di bellezza e benessere ne fa un proprio mestiere e per chi ne usufruisce quotidianamente.

Scopritelo: https://beauwell.it.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Matteo Perin veste Marisol Nichols di Riverdale

di Redazione

 

Matteo Perin è sempre più richiesto dalle star di Hollywood.


Attualmente lo stilista italiano si sta occupando anche degli outfit di Marisol Nichols, attrice statunitense conosciuta in tutto il mondo per aver interpretato Nadia Yassir nella serie tv “24” e ora per il ruolo della seducente Hermione Lodge nel teen-drama Riverdale (la cui quarta stagione è attualmente in onda in Italia).

Proprio in questi giorni la star ha visitato l'atelier /show room di Matteo Perin a West Hollywood per le prime prove abito, come testimoniano i social.

Matteo Perin è uno lifestyle designer che realizza capi di lusso su misura per celebrità, imprenditori e altri personaggi influenti del jetset internazionale. Tra le sue collaborazioni più longeve quella con la star hollywoodiana John Travolta.



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Alvise Rigo , personal trailer in streaming

di Laura Frigerio


Il momento che stiamo vivendo non è dei più facili, dato che a causa dell’emergenza Coronavirus siamo stati costretti ad abbandonare momentaneamente il nostro consueto stile di vita e a rinchiuderci in casa.
Questo però non significa che dobbiamo abbandonare qualche buona abitudine, come il fare esercizi per tenersi in forma.

In questo ci aiuta anche Alvise Rigo, modello e campione di rugby, che si è fatto promotore di una bella iniziativa. Il giovane, balzato agli onori delle cronache come “valletto” di Antonella Clerici allo scorso Festival di Sanremo, è protagonista di un vero e proprio Smart Work da casa.
Sul suo profilo Instagram personale, o su quello dei social della Virgin Active (dove lui lavora), vi è la possibilità di collegarsi e di poter effettuare ugualmente i propri esercizi a domicilio.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Porcelanosa: la campagna su led metro e radio curata da Zeye

di Redazione

Come ogni anno, Zeye Group affianca Porcelanosa nelle campagne pubblicitarie più importanti.

Quest' anno per l'area Milano sono stati utilizzati per la prima volta i LED nelle principali stazioni metro del centro città unitamente a Radio Subasio del gruppo Mediamond.

Paolo Carucci founder Zeye Group dichiara: "In attesa del Salone del Mobile, posticipato a giugno, l'azienda spagnola si gode la conquista del premio IF DESIGN AWARDS con rubinetto Oxo e propone al pubblico italiano nuovissime soluzioni di alto design ad un prezzo accessibile. Confidiamo nel successo della operazione come gli altri anni”.



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Etici e le sue proposte moda sostenibili

di Laura Frigerio


Mai come in questo periodo abbiamo bisogno di pensare all’estate che verrà. Per questo Etici, marchio italiano di Carpi, ci presenta un delizioso mini dress in puro cotone e dalle colorazioni naturali (certificate).

Morbido sui fianchi e con laccetti sulle maniche, è un vero concentrato di delicata femminilità. Un capo perfetto sia per una passeggiata sul lungomare, sia per un aperitivo in città con le amiche abbinato a camperos e pochette.


Da indossare dall’’alba al tramonto, la stampa floreale sfumata è declinata in una colorazione che esprime tutta la vocazione green di Etici, che punta ad azzerare la percentuale di fibre sintetiche presente nei tessuti. Un bel modo per essere alla moda, ma con sostenibilità.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Triennale Decameron: nuovo appuntamento con l'artista Silvia Bertocchi

di Laura Frigerio

Martedì 10 marzo, alle ore 17, è previsto un nuovo appuntamento con “Triennale Decameron”.
Di cosa si tratta? È un nuovo format che invita artisti, designer, architetti, intellettuali, musicisti, cantanti, scrittori, registi, giornalisti ad “abitare” gli spazi vuoti di Triennale per sviluppare una personale narrazione, che viene trasmessa in diretta streaming sul canale Instagram di Triennale.

 

Stavolta tocca all’artista Silvia Bertocchi, presenterà la performance SORTECERTA, in cui danza, pittura e teatro si intrecciano.

“Con il silenzio fuori quante storie è possibile raccontare dentro?”. A partire da questa domanda Silvia Bertocchi propone una riflessione sulle condivise condizioni di incertezza legate ai recenti accadimenti in Italia e nel mondo per arrivare a toccare i più ampi temi della libertà di espressione e della sua negazione.



Triennale Decameron è un progetto di Triennale Milano sviluppato a partire dallo spunto del Decamerone di Giovanni Boccaccio, che narra di un gruppo di giovani che nel 1348 per dieci giorni si trattengono fuori da Firenze per sfuggire alla peste nera e a turno si raccontano delle novelle per trascorrere il tempo.
A cura del Comitato scientifico di Triennale Milano: Umberto Angelini, Lorenza Baroncelli, Lorenza Bravetta, Joseph Grima. Da un’idea di Joseph Grima.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

#StayON: l'imperdibile live streaming di Alberto Ferrari dei Verdena

di Laura Frigerio

In questo periodo di reclusione forzata la musica dal vivo ci manca come l’aria. Per fortuna ci sono iniziative preziose come #StayON, il progetto coordinato da KeepOn LIVE - Associazione di Categoria Live Club e festival italiani.

Lanciato il 16 marzo scorso da moltissime live venue, sta raccogliendo donazioni a favore di ospedali e enti sanitari impegnati nell’emergenza COVID. L'iniziativa si concretizza in una staffetta di eventi in streaming, che raccoglie il mondo della musica attorno ad una tematica comune: creare un unico grande palco virtuale per riaccendere le luci sugli spazi culturali come luoghi di aggregazione e socialità e fonte di lavoro per migliaia di persone del nostro Paese.

Il prossimo appuntamento è fissato per il 4 aprile, alle ore 21.00, dalla pagina Facebook della Latteria Molloy di Brescia (www.facebook.com/LatteriaArtigianaleMolloy/), che trasmetterà un live set esclusivo di Alberto Ferrari dei Verdena.

Un contributo musicale nel corso del quale il frontman della celebre band bergamasca, dal luogo in cui sta trascorrendo la quarantena, rivisiterà in modo intimo e personale i brani più celebri del gruppo, insieme a cover delle sue canzoni internazionali preferite.

Queste le parole della Latteria Molloy: "Mai come in questo momento difficile, Bergamo e Brescia sono sorelle. Un grande Artista come Alberto Ferrari (Verdena) e il live club di Brescia (Latteria Molloy) si uniscono a favore della raccolta fondi a sostegno delle attività di Emergency, che sta operando attivamente in supporto dell’emergenza nelle due città lombarde, particolarmente colpite dal COVID. Un gesto simbolico che può fare davvero la differenza: a chi si connetterà da casa per seguire l'evento gratuitamente in streaming verrà chiesto di devolvere il costo di un biglietto 'virtuale'per sostenere chi è in prima linea in questi giorni di crisi”.

Vi consigliamo di non perderlo!


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Altaroma lancia la creative challenge #IOSONOMADEINITALY

di Laura Frigerio

Inutile dire che questo, a causa dell’emergenza Coronavirus, non è un momento facile anche per il reparto moda. Però non bisogna abbattersi e Altaroma desidera dar voce e connettere tutti i creativi del Made in Italy.

Come? Ha lanciato la creative challenge #IOSONOMADEINITALY per rafforzare il concetto fondamentale di continuare a seguire le regole, ma senza rinunciare alla propria creatività!


Altaroma continua così a supportare il lavoro dei designer creando link e connessioni. Con questo spirito invita tutti i creativi e i giovani brand, che rappresentano l’artigianalità e i valori del Made in Italy, a collaborare per trasmettere un messaggio positivo di unità, sostegno e speranza per la nostra economia e per l’Italia intera. La moda è futuro e il futuro della moda sono i designer, la creatività italiana non si ferma, siamo tutti MADE IN ITALY!

Come partecipare? Inviando o pubblicando sul proprio profilo Instagram una foto o un video che ritrae ciascuno impegnato a lavorare in casa o che mostra gli strumenti di lavoro.

Altaroma rilancerà i singoli contenuti condividendoli nelle storie sui propri social. Per partecipare bisogna segnalare l’hashtag: #IOSONOMADEINITALY il tag @altaroma così da essere ricondivisi.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Le ricette "apocalittiche" di Maurizio Rosazza Prin

di Laura Frigerio

In questo momento in cui l’hashtag dominante è #iorestoacasa, sono in molti che hanno riscoperto il piacere di mettersi ai fornelli.

E a darci la giusta ispirazione ci sono gli chef, molto attivi sul web in questi tempi di quarantena, anche con degli appuntamenti fissi.


È il caso di Maurizio Rosazza Prin, secondo classificato nella seconda edizione di MasterChefItalia, che con il suo blog Chissenefood ci ha già abituato ricette, idee e racconti per non smettere mai di osare e sperimentare.


Ora Maurizio ha creato il format #LeRicetteApocalittiche, una rubrica (presente non solo sul suo blog, ma anche sul profilo Instagram e Facebook) la cui mission è quella di evitare sprechi alimentari sfruttando ciò che comunemente un italiano trova in dispensa.

La sua peculiarità è quella di costruire una storia attorno alle ricette, dando vita a piatti originali, sia per la combinazione degli ingredienti che per l’aspetto finale del piatto. Un modo per invogliare i follower a #StareACasa, incentivandoli, allo stesso tempo, a sperimentare nuove ricette creative (dal Cacio uova e asparago al Riciclotto, fino al Pizzocchero della quarantena).


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

World Backup Day: 5 tips da Toshiba

di Redazione

Sapevate che il 31 marzo è il World Backup Day? Inutile dire che perdere dati o file importanti del proprio PC o del notebook aziendale è molto fastidioso e i rischi che questo accada sono in aumento soprattutto a causa del crescente numero di attacchi ransomware.

Tutto ciò rende ancora più importante fare backup regolari, quindi Toshiba Electronics Europe ha stilato 5 pratici suggerimenti per imparare a fare backup sicuri e nella maniera più corretta:

1) Pulizie di primavera - Prima di ogni backup è importante fare una pulizia accurata, il che significa liberare il computer da dati inutili o obsoleti rimuovendo le applicazioni inutilizzate, i file inattivi o frammentati e quelli temporanei. Anche la cronologia dei download e i cookie deve essere cancellata. Questa semplice operazione consente di aumentare lo spazio di memoria disponibile, ma anche di semplificare e velocizzare il processo di backup.

2) Strategia di backup - È importante definire una strategia di backup. In primis bisogna scegliere quali saranno i file da backuppare e con quale frequenza si vuole eseguire il backup. Ulteriori decisioni riguardano la scelta delle directory di archiviazione e dei supporti di memorizzazione, come ad esempio l'uso di hard disk esterni o di un backup nel cloud. A tal proposito può essere utile anche l'impostazione di backup automatico con tempi e intervalli definiti dall’utente.


3) Backup completo vs backup incrementale – Chi utilizza il PC dovrebbe fare periodicamente un backup completo. In seguito si dovrebbe procedere a backup incrementali regolari in cui, in pratica, vengono memorizzati solo i dati che sono cambiati o che sono stati aggiornati rispetto all'ultimo backup completo.


4) Applicazione del principio 3-2-1 - In generale, il backup dei dati deve essere effettuato secondo il principio 3-2-1. Gli utenti dovrebbero fare tre copie utilizzando due diversi supporti di memorizzazione, come un hard disk esterno e un'unità a nastro, e memorizzare la terza versione di backup esternamente, "off-site", ad esempio nel cloud.

5) Recupero dei dati - Infine, il tema del disaster recovery dovrebbe essere affrontato anche chiarendo come i dati memorizzati in un backup possano essere ripristinati in caso di perdita di dati sul computer. La soluzione di ripristino dovrebbe offrire ampia flessibilità e supportare il recupero di singoli file, intere cartelle o di un intero sistema. Dovrebbe rendere possibile anche il ripristino dei dati su un altro dispositivo di memorizzazione.

In commercio sono disponibili diverse soluzioni di backup e di recovery progettate per una grande varietà di esigenze. Quando si sceglie una soluzione, è importante assicurarsi che il prodotto offra una qualità comprovata e sia in grado di soddisfare le necessità individuali. Ad esempio, è necessario verificare la compatibilità con il proprio computer e la disponibilità delle caratteristiche del software desiderato.

Toshiba offre diverse serie di hard disk esterni che includono software di backup e protezione con password per prevenire l'accesso non autorizzato ai dati importanti. La gamma di prodotti comprende gli hard disk portatili Canvio Advance, Canvio Alu, Canvio Premium, Canvio Slim e Canvio for Desktop.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

I consigli di Gianluca Mech per affrontare la quarantena

di Redazione


L’emergenza Coronavirus ci ha portato, per forza di cose, a rimanere a casa. E troppe volte, nell’arco della giornata, scatta la tentazione di avvicinarsi alla dispensa e al frigorifero per uno “spuntino”. Questo, unito alle ore passate seduti o sdraiati sul divano, non aiuta a rimanere in forma.

Per evitare che gli sforzi fatti in palestra o nel seguire una corretta alimentazione vengano vanificati e per non farci trovare impreparati alla prossima prova costume, l’imprenditore e guru di Tisanoreica Gianluca Mech (che stiamo vedendo su Rete 4 nel programma "Ricette all'italiana" e che presto tornerà su La7 con Roberta Capua alla guida de "L'ingrediente perfetto"), svela alcuni consigli che aiuteranno a non ingrassare e ad utilizzare il tempo libero per fare qualcosa di utile.


Eccoli:
1- Cercare di mangiare di meno: utilizzare piatti piccoli può essere di aiuto. 

2- Preferire i cereali integrali con un minor impatto glicemico rispetto a quelli raffinati.

 

3- Sostituire i biscotti con frutta secca come mandorle e noci: sono ricchi di grassi “buoni”, minerali e fibre che hanno anche un effetto saziante.

4- Mangiare molta verdura per un ottimale apporto di fibre.


5- Preferire la frutta di stagione e meno zuccherina per una carica di vitamine e minerali.


6- Quando si ha il desiderio irrefrenabile di mangiare qualcosa, sorseggiare un té o una tisana depurativa: la ritualità e il gesto mantiene la bocca occupata e può aiutare a ridurre la fame nervosa.

 

7- Tenersi impegnati in casa facendo, per esempio, dell’attività fisica in modalità home fitness (30 minuti al giorno): se non si ha voglia, cercare di svolgere tutti quei lavori casalinghi che si rimandano sempre.

8- Talvolta si possono sostituire gli alimenti quotidiani con dei preparati a base di proteine e fibre, ipocalorici ed ipoglucidici, come ad esempio i preparati per bevande Tisanoreica Original, da consumare in qualsiasi momento della giornata (1-2 al giorno), oppure la pasta Tisanoreica Style, per non rinunciare ad uno dei classici della dieta mediterranea, oppure ancora i biscotti CiocoMech per una colazione o uno spuntino gustoso e salutare e che dà un senso di sazietà maggiore.

9- Combattere la ritenzione idrica limitando l’assunzione di cibi ricchi di sale o di zuccheri semplici, come ad esempio gli snack industriali e le bevande gassate.

10- Mantenere una buona idratazione bevendo almeno un litro e mezzo di acqua al giorno.


11- Ripristinare l’equilibrio della flora batterica intestinale, tramite l’assunzione di probiotici, fermenti lattici vivi e yogurt bianco senza zuccheri aggiunti.

12- È molto utile utilizzare estratti erbali specifici, come quelli contenuti nell’integratore alimentare Metabolic Plus, che favorisce il metabolismo dei lipidi e lo stimolo metabolico grazie a caffè verde, arancio amaro, coleus e ad un estratto brevettato ad azione termogenica e drenante. Anche le alghe marine sono un prezioso alleato per supportare il metabolismo, come le alghe kombu e fucus, contenute nello Slim Kombu. Anche il Riducente o Slim Kalor Mech potrebbero essere d’aiuto.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

AW LAB IS ME, il contest in streaming

di Laura Frigerio


La prima edizione del contest AW LAB IS ME Music Edition, promosso in Italia e in Spagna da AW LAB, ha avuto un grande successo e anche la seconda ha fatto registrare un altissimo numero di iscrizioni.
Si parla di 3.000 aspiranti artisti, tra i quali c’è il vincitore che potrà pubblicare un singolo prodotto da Low Kidd e distribuito da Sony Music.

In occasione di questa nuova edizione, per consentire e promuovere la partecipazione live al contest, AW LAB ha ideato uno dei più grandi eventi in streaming di sempre, chiamando a raccolta artisti molto amati in tutta Italia per ascoltare e vedere insieme le performance di alcuni partecipanti.


Le special guest saranno Dani Faiv, Low Kidd, Clementino, Nayt ed Ensi, che vestirà anche i panni di presentatore.

Un contest in streaming assolutamente inedito nel suo genere e che consentirà ai partecipanti di sottoporre il proprio pezzo alla giuria d’eccezione in diretta social e, in caso di vittoria, di passare direttamente alla finale estiva, quando si riuniranno ai giudici anche Madame ed Ana Mena, ambasciatrice dell’evento in Spagna.

L’appuntamento è per sabato 28 marzo dalle 16.00 alle 18.00.

Come vedere AW LAB STREAM BATTLE?
Basta seguire i canali di AW LAB (Instagram: @awlab Facebook: @aw-lab Youtube: AW LAB) e registrarsi su http://isme.aw-lab.com.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Kulto presenta i bracciali "My Good Vibes"

di Laura Frigerio

Questo è un momento in cui abbiamo bisogno di energie positive e quindi il brand Kulto propone la sua collezione “My Good Vibes”.

Bracciali portatori di messaggi, citazioni e creatività.
Si tratta di piccoli gioielli contemporanei, eclettici, affascinanti con cui reinventare ogni giorno la propria personalità.

Simboli che diventano speciali amuleti da portare sempre con sé.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Paola Caronni lancia il canale YouTube di Milano in Tour

di Redazione


Dopo lo scoppio dell’emergenza Coronavirus l’hashtag e lo stile di vita adottato da tutti è #iorestoacasa.
Però questo non significa che si debba rinunciare a viaggiare, almeno con la mente.


L’Associazione Milano in Tour, per esempio, è stata costretta a sospendere le sue visite guidate per il capoluogo lombardo però, ben fedele alla sua mission, ha aperto un canale YouTube proponendo dei video con cui porta le persone a fare tour virtuali.

“Siamo in un momento storico molto complesso e le ripercussioni a livello lavorativo sono, per me come per molti altri, molto pesanti. Ciò nonostante Milano In Tour non si ferma! Ogni settimana propongo sul mio canale YouTube interessanti video sui segreti di Milano. In questo modo tutti possono sognare per un po' e visitare la nostra città anche comodamente seduti sul proprio divano, al grido di #iostoacasa"- ha dichiarato la giovane imprenditrice Paola Caronni, fondatrice di Milano in Tour, convinta da sempre che anche dalle difficoltà possano nascere delle grandi opportunità.


Non a caso Milano in Tour si è sempre dimostrata una realtà dinamica e piena di idee, tecnologicamente al passo con i tempi. A tal proposito ricordiamo, che oltre al canale YouTube, Milano in Tour ha un blog e dei profili social, sempre ricchi di curiosità.

Dove seguire Milano In Tour

Sito – www.milanointour.it
Facebook - https://www.facebook.com/MilanoInTour/
Instagram - https://www.instagram.com/milano_in_tour/
YouTube - https://bit.ly/2vzoZ7b


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Videocall di lavoro: i suggerimenti fashion di Pinko (gallery)

di Laura Frigerio

L'emergenza Coronavirus ci ha costretto a rimanere a casa e a metterci in modalità smartworking.

Questo significa anche trasformare le classiche riunioni in videocall di lavoro. E per l'occasione non bisogna farsi trovare impreparate, ma splendidamente eleganti (anche se in pantofole).


Pinko ha quindi pensato bene di darvi qualche suggerimento fashion, con camice e bluse che potranno farvi sentire al top.

Guardate la gallery qui sotto!


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Il metodo FlyLady tra i trend di Pinterest di marzo

di Laura Frigerio

In questi giorni in cui non ci è possibile uscire stiamo cogliendo l’occasione per sistemare casa e lo conferma anche Pinterest, che tra i trend di ricerca del mese di marzo in ambito domestico, ha notato che i Pinner stanno iniziando a cercare idee in tal proposito.
E sapete cosa è emerso? Che il metodo FlyLady sta superando quello di Marie Kondo.

Cos’è il metodo FlyLady? Battezzato così da Marla Cilley, ha come filosofia quella di concentrarsi su zone specifiche a intervalli di 15 minuti.

Pensate che ricerche del programma di pulizie FlyLady sono aumentate del 40%, mentre quelle di Marie Kondo sono diminuite dell'80%.

Quali sono le aree di organizzazione più ricercate?
Ecco i dati forniti sempre da Pinterest:
Organizzazione dell’armadio della camera +1242%
Organizzazione dei prodotti del bagno +810%
Organizzazione della dispensa +491%
Organizzazione della scrivania dell’ufficio +473%
Organizzazione degli attrezzi del garage +350%

Una curiosità: i Pinner si dedicano anche allo shopping mentre cercano idee per riordinare la casa. Il 63% dei Pinner ha utilizzato Pinterest durante l’acquisto di prodotti per la casa in un negozio fisico. Invece l’89% ha effettuato un acquisto dopo aver visto contenuti di brand di prodotti per la casa su Pinterest. Inoltre gli utenti di Pinterest hanno il 130% di probabilità in più di acquistare prodotti online rispetto agli utenti dei social media. In termini di shopping per contenitori e prodotti per l’organizzazione più in generale, le ricerche più frequenti includono organizzatori per mobiletti, contenitori per il sotto lavandino e trucchetti per l’organizzazione con oggetti di uso comune come le ceste.


crediti foto: ufficio stampa Pinterest

leggi di più

La cantante Silvia Tancredi indossa gioielli FancsV

di Redazione

La classe non è acqua e Silvia Tancredi ce l'ha dimostrato ancora una volta, con il suo recente ritorno sulle scene con il singolo “True Love”.

La cantante, che ha firmato un contratto discografico con l'americana SMG Record & Media (distribuita da Sony / Orchard), ha un'immagine sempre più internazionale e che rappresenta il mood raffinato della sua musica.

Da qui nasce la sua collaborazione con FancsV, brand di gioielli italiano fondato dalla famiglia Vitale, che ha fatto dell'artigianaltà e dell'unicità delle sue creazioni dei punti cardine.

Le creazioni sono firmate da Simona, designer scultrice e fashion manager che opera una ricerca formale che affonda le radici nell'osservazione delle forme naturali, umane, faunistiche e floreali, giungendo così a linee pure essenziali e di fattezza squisita, che una volta indossate, si sposano e armonizzano con la persona e la personalità di chi li indossa.

Silvia Tancredi ha scelto di indossare i gioielli FancsV anche nel videoclip di “Making a way”, il suo nuovo singolo (in uscita il 3 aprile), che potremo vedere il 6 aprile.

 


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Lo Champagne Ruinart Blanc de Blancs per festeggiare il papà

di Laura Frigerio

Oggi è la Festa del Papà, ovvero un giorno molto speciale, che nemmeno il Coronavirus ci può impedire di festeggiare.
Il top sarebbe brindare con i nostri papà con l'iconico Ruinart Blanc de Blancs, proposto dalla più antica Maison di Champagne.

Cuvée emblematica della Maison, Ruinart Blanc de Blancs è la miglior espressione del gusto Ruinart.
Limpida e luminosa, 100% vitigno Chardonnay, colpisce per la sua struttura raffinata, equilibrata e piacevole.

Vi piacerebbe sorseggiarlo anche nei prossimi giorni, a casa vostra? Le bottiglie sono disponibili alla vendita online sul sito: https://www.tannico.it/offerte/champagnata-di-primavera.html.

crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Citrus & E. Marinella per la Festa del Papà

di Laura Frigerio

La Festa del Papà porta con sé sempre delle belle iniziative, come quella lanciata da CITRUS – l’Orto Italiano (azienda ortofrutticola con sede a Cesena) in collaborazione con il brand fashion E. Marinella.


In che cosa consiste? Per l'occasione il broccolo CITRUS si vestirà ad hoc con una mini cravatta realizzata con le storiche texture E.Marinella che riporta un messaggio dei nostri supereroi preferiti: i papà.

Si tratta di una campagna importante di sensibilizzazione sulla prevenzione maschile dedicata agli uomini di ogni età. Dovete infatti sapere che otto italiani su dieci infatti non si sottopongono a regolari controlli di prevenzione. Pigrizia, pudore, vergogna fanno della salute un grande tabù.

L’iniziativa sostiene il progetto SALUTE AL MASCHILE di Fondazione Umberto Veronesi.
Per ogni broccolo acquistato, parte del ricavato della vendita verrà destinato da CITRUS (www.citrusitalia.it) alla ricerca scientifica sui tumori maschili (http://www.fondazioneveronesi.it).

Ogni mini cravatta è non solo un simpatico oggetto da utilizzare come portachiavi o segnalibro ma si arricchisce e si fa portavoce anche di un messaggio importante: la prevenzione può partire anche dai gesti quotidiani più semplici, come il mettersi a tavola facendo attenzione ai cibi che mangiamo.

Dove potete trovare i broccoli? Nella rete di supermercati e ipermercati di tutta Italia aderenti all’iniziativa.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Festa del Papà: Canvio Ready di Toshiba come idea regalo

di Laura Frigerio

 

Il 19 marzo è la Festa del Papà e nemmeno il Coronavirus ci impedirà di celebrare il nostro uomo di casa.

Qualche idea regalo? Tra le più interessanti c’è Canvio Ready, l’hard disk plug-and-play di Toshiba, dove è possibile assicurare lunga vita a ricordi, immagini, video e file d’ogni tipo.

È infatti possibile salvarli in un lampo grazie alla velocità di trasferimento dati massima di 5 Gbit/s e tecnologia USB 3.0. Una memoria da elefante, fino a 4TB di spazio di archiviazione, ospiterà e conserverà preziosamente ogni momento indimenticabile, ma anche tanti importanti file di lavoro.

E per le “super imprese” dei Papà? La tecnologia Ramp Loading previene l’usura interna dell’unità mentre si è in movimento e il sensore d’urto interromperà l’alimentazione nell’eventualità di sollecitazioni fisiche, per proteggere i dati in ogni momento. Velocità, ampio spazio di archiviazione, protezione dagli urti e cadute, ma anche attenzione al design e praticità.

Oltre ai super poteri, Canvio Ready con i suoi 200 grammi circa e un form factor compatto dal case con motivo a puntini è un gadget hi-tech very stilish anche per i papà più trendy.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Beauwell, la nuova piattaforma Beauty & Wellness

di Redazione


È nato Beauwell, il primo portale che crea l’incontro fra domanda e offerta per i settori Beauty & Wellness.


Si tratta di un portale-piattaforma che riunisce, in modo verticale, diverse tipologie di servizi legati al mondo della bellezza e del benessere, fruibili semplicemente e in ogni momento ovunque vi troviate.

Un motore di ricerca verticale che facilita la ricerca di tutte quelle aziende che offrono servizi legati al mondo Beauty & Wellness (Parrucchieri, Nail Arts, Make-Up Artist, Chirurghi estetici, Tatuatori, SPA, Centri benessere, Palestre, etc…).


L’obiettivo? Essere un punto di riferimento per chi di bellezza e benessere ne fa un proprio mestiere e per chi ne usufruisce quotidianamente.

Scopritelo: https://beauwell.it.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Matteo Perin veste Marisol Nichols di Riverdale

di Redazione

 

Matteo Perin è sempre più richiesto dalle star di Hollywood.


Attualmente lo stilista italiano si sta occupando anche degli outfit di Marisol Nichols, attrice statunitense conosciuta in tutto il mondo per aver interpretato Nadia Yassir nella serie tv “24” e ora per il ruolo della seducente Hermione Lodge nel teen-drama Riverdale (la cui quarta stagione è attualmente in onda in Italia).

Proprio in questi giorni la star ha visitato l'atelier /show room di Matteo Perin a West Hollywood per le prime prove abito, come testimoniano i social.

Matteo Perin è uno lifestyle designer che realizza capi di lusso su misura per celebrità, imprenditori e altri personaggi influenti del jetset internazionale. Tra le sue collaborazioni più longeve quella con la star hollywoodiana John Travolta.



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Alvise Rigo , personal trailer in streaming

di Laura Frigerio


Il momento che stiamo vivendo non è dei più facili, dato che a causa dell’emergenza Coronavirus siamo stati costretti ad abbandonare momentaneamente il nostro consueto stile di vita e a rinchiuderci in casa.
Questo però non significa che dobbiamo abbandonare qualche buona abitudine, come il fare esercizi per tenersi in forma.

In questo ci aiuta anche Alvise Rigo, modello e campione di rugby, che si è fatto promotore di una bella iniziativa. Il giovane, balzato agli onori delle cronache come “valletto” di Antonella Clerici allo scorso Festival di Sanremo, è protagonista di un vero e proprio Smart Work da casa.
Sul suo profilo Instagram personale, o su quello dei social della Virgin Active (dove lui lavora), vi è la possibilità di collegarsi e di poter effettuare ugualmente i propri esercizi a domicilio.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Porcelanosa: la campagna su led metro e radio curata da Zeye

di Redazione

Come ogni anno, Zeye Group affianca Porcelanosa nelle campagne pubblicitarie più importanti.

Quest' anno per l'area Milano sono stati utilizzati per la prima volta i LED nelle principali stazioni metro del centro città unitamente a Radio Subasio del gruppo Mediamond.

Paolo Carucci founder Zeye Group dichiara: "In attesa del Salone del Mobile, posticipato a giugno, l'azienda spagnola si gode la conquista del premio IF DESIGN AWARDS con rubinetto Oxo e propone al pubblico italiano nuovissime soluzioni di alto design ad un prezzo accessibile. Confidiamo nel successo della operazione come gli altri anni”.



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Etici e le sue proposte moda sostenibili

di Laura Frigerio


Mai come in questo periodo abbiamo bisogno di pensare all’estate che verrà. Per questo Etici, marchio italiano di Carpi, ci presenta un delizioso mini dress in puro cotone e dalle colorazioni naturali (certificate).

Morbido sui fianchi e con laccetti sulle maniche, è un vero concentrato di delicata femminilità. Un capo perfetto sia per una passeggiata sul lungomare, sia per un aperitivo in città con le amiche abbinato a camperos e pochette.


Da indossare dall’’alba al tramonto, la stampa floreale sfumata è declinata in una colorazione che esprime tutta la vocazione green di Etici, che punta ad azzerare la percentuale di fibre sintetiche presente nei tessuti. Un bel modo per essere alla moda, ma con sostenibilità.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Triennale Decameron: nuovo appuntamento con l'artista Silvia Bertocchi

di Laura Frigerio

Martedì 10 marzo, alle ore 17, è previsto un nuovo appuntamento con “Triennale Decameron”.
Di cosa si tratta? È un nuovo format che invita artisti, designer, architetti, intellettuali, musicisti, cantanti, scrittori, registi, giornalisti ad “abitare” gli spazi vuoti di Triennale per sviluppare una personale narrazione, che viene trasmessa in diretta streaming sul canale Instagram di Triennale.

 

Stavolta tocca all’artista Silvia Bertocchi, presenterà la performance SORTECERTA, in cui danza, pittura e teatro si intrecciano.

“Con il silenzio fuori quante storie è possibile raccontare dentro?”. A partire da questa domanda Silvia Bertocchi propone una riflessione sulle condivise condizioni di incertezza legate ai recenti accadimenti in Italia e nel mondo per arrivare a toccare i più ampi temi della libertà di espressione e della sua negazione.



Triennale Decameron è un progetto di Triennale Milano sviluppato a partire dallo spunto del Decamerone di Giovanni Boccaccio, che narra di un gruppo di giovani che nel 1348 per dieci giorni si trattengono fuori da Firenze per sfuggire alla peste nera e a turno si raccontano delle novelle per trascorrere il tempo.
A cura del Comitato scientifico di Triennale Milano: Umberto Angelini, Lorenza Baroncelli, Lorenza Bravetta, Joseph Grima. Da un’idea di Joseph Grima.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

#StayON: l'imperdibile live streaming di Alberto Ferrari dei Verdena

di Laura Frigerio

In questo periodo di reclusione forzata la musica dal vivo ci manca come l’aria. Per fortuna ci sono iniziative preziose come #StayON, il progetto coordinato da KeepOn LIVE - Associazione di Categoria Live Club e festival italiani.

Lanciato il 16 marzo scorso da moltissime live venue, sta raccogliendo donazioni a favore di ospedali e enti sanitari impegnati nell’emergenza COVID. L'iniziativa si concretizza in una staffetta di eventi in streaming, che raccoglie il mondo della musica attorno ad una tematica comune: creare un unico grande palco virtuale per riaccendere le luci sugli spazi culturali come luoghi di aggregazione e socialità e fonte di lavoro per migliaia di persone del nostro Paese.

Il prossimo appuntamento è fissato per il 4 aprile, alle ore 21.00, dalla pagina Facebook della Latteria Molloy di Brescia (www.facebook.com/LatteriaArtigianaleMolloy/), che trasmetterà un live set esclusivo di Alberto Ferrari dei Verdena.

Un contributo musicale nel corso del quale il frontman della celebre band bergamasca, dal luogo in cui sta trascorrendo la quarantena, rivisiterà in modo intimo e personale i brani più celebri del gruppo, insieme a cover delle sue canzoni internazionali preferite.

Queste le parole della Latteria Molloy: "Mai come in questo momento difficile, Bergamo e Brescia sono sorelle. Un grande Artista come Alberto Ferrari (Verdena) e il live club di Brescia (Latteria Molloy) si uniscono a favore della raccolta fondi a sostegno delle attività di Emergency, che sta operando attivamente in supporto dell’emergenza nelle due città lombarde, particolarmente colpite dal COVID. Un gesto simbolico che può fare davvero la differenza: a chi si connetterà da casa per seguire l'evento gratuitamente in streaming verrà chiesto di devolvere il costo di un biglietto 'virtuale'per sostenere chi è in prima linea in questi giorni di crisi”.

Vi consigliamo di non perderlo!


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Altaroma lancia la creative challenge #IOSONOMADEINITALY

di Laura Frigerio

Inutile dire che questo, a causa dell’emergenza Coronavirus, non è un momento facile anche per il reparto moda. Però non bisogna abbattersi e Altaroma desidera dar voce e connettere tutti i creativi del Made in Italy.

Come? Ha lanciato la creative challenge #IOSONOMADEINITALY per rafforzare il concetto fondamentale di continuare a seguire le regole, ma senza rinunciare alla propria creatività!


Altaroma continua così a supportare il lavoro dei designer creando link e connessioni. Con questo spirito invita tutti i creativi e i giovani brand, che rappresentano l’artigianalità e i valori del Made in Italy, a collaborare per trasmettere un messaggio positivo di unità, sostegno e speranza per la nostra economia e per l’Italia intera. La moda è futuro e il futuro della moda sono i designer, la creatività italiana non si ferma, siamo tutti MADE IN ITALY!

Come partecipare? Inviando o pubblicando sul proprio profilo Instagram una foto o un video che ritrae ciascuno impegnato a lavorare in casa o che mostra gli strumenti di lavoro.

Altaroma rilancerà i singoli contenuti condividendoli nelle storie sui propri social. Per partecipare bisogna segnalare l’hashtag: #IOSONOMADEINITALY il tag @altaroma così da essere ricondivisi.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Le ricette "apocalittiche" di Maurizio Rosazza Prin

di Laura Frigerio

In questo momento in cui l’hashtag dominante è #iorestoacasa, sono in molti che hanno riscoperto il piacere di mettersi ai fornelli.

E a darci la giusta ispirazione ci sono gli chef, molto attivi sul web in questi tempi di quarantena, anche con degli appuntamenti fissi.


È il caso di Maurizio Rosazza Prin, secondo classificato nella seconda edizione di MasterChefItalia, che con il suo blog Chissenefood ci ha già abituato ricette, idee e racconti per non smettere mai di osare e sperimentare.


Ora Maurizio ha creato il format #LeRicetteApocalittiche, una rubrica (presente non solo sul suo blog, ma anche sul profilo Instagram e Facebook) la cui mission è quella di evitare sprechi alimentari sfruttando ciò che comunemente un italiano trova in dispensa.

La sua peculiarità è quella di costruire una storia attorno alle ricette, dando vita a piatti originali, sia per la combinazione degli ingredienti che per l’aspetto finale del piatto. Un modo per invogliare i follower a #StareACasa, incentivandoli, allo stesso tempo, a sperimentare nuove ricette creative (dal Cacio uova e asparago al Riciclotto, fino al Pizzocchero della quarantena).


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

World Backup Day: 5 tips da Toshiba

di Redazione

Sapevate che il 31 marzo è il World Backup Day? Inutile dire che perdere dati o file importanti del proprio PC o del notebook aziendale è molto fastidioso e i rischi che questo accada sono in aumento soprattutto a causa del crescente numero di attacchi ransomware.

Tutto ciò rende ancora più importante fare backup regolari, quindi Toshiba Electronics Europe ha stilato 5 pratici suggerimenti per imparare a fare backup sicuri e nella maniera più corretta:

1) Pulizie di primavera - Prima di ogni backup è importante fare una pulizia accurata, il che significa liberare il computer da dati inutili o obsoleti rimuovendo le applicazioni inutilizzate, i file inattivi o frammentati e quelli temporanei. Anche la cronologia dei download e i cookie deve essere cancellata. Questa semplice operazione consente di aumentare lo spazio di memoria disponibile, ma anche di semplificare e velocizzare il processo di backup.

2) Strategia di backup - È importante definire una strategia di backup. In primis bisogna scegliere quali saranno i file da backuppare e con quale frequenza si vuole eseguire il backup. Ulteriori decisioni riguardano la scelta delle directory di archiviazione e dei supporti di memorizzazione, come ad esempio l'uso di hard disk esterni o di un backup nel cloud. A tal proposito può essere utile anche l'impostazione di backup automatico con tempi e intervalli definiti dall’utente.


3) Backup completo vs backup incrementale – Chi utilizza il PC dovrebbe fare periodicamente un backup completo. In seguito si dovrebbe procedere a backup incrementali regolari in cui, in pratica, vengono memorizzati solo i dati che sono cambiati o che sono stati aggiornati rispetto all'ultimo backup completo.


4) Applicazione del principio 3-2-1 - In generale, il backup dei dati deve essere effettuato secondo il principio 3-2-1. Gli utenti dovrebbero fare tre copie utilizzando due diversi supporti di memorizzazione, come un hard disk esterno e un'unità a nastro, e memorizzare la terza versione di backup esternamente, "off-site", ad esempio nel cloud.

5) Recupero dei dati - Infine, il tema del disaster recovery dovrebbe essere affrontato anche chiarendo come i dati memorizzati in un backup possano essere ripristinati in caso di perdita di dati sul computer. La soluzione di ripristino dovrebbe offrire ampia flessibilità e supportare il recupero di singoli file, intere cartelle o di un intero sistema. Dovrebbe rendere possibile anche il ripristino dei dati su un altro dispositivo di memorizzazione.

In commercio sono disponibili diverse soluzioni di backup e di recovery progettate per una grande varietà di esigenze. Quando si sceglie una soluzione, è importante assicurarsi che il prodotto offra una qualità comprovata e sia in grado di soddisfare le necessità individuali. Ad esempio, è necessario verificare la compatibilità con il proprio computer e la disponibilità delle caratteristiche del software desiderato.

Toshiba offre diverse serie di hard disk esterni che includono software di backup e protezione con password per prevenire l'accesso non autorizzato ai dati importanti. La gamma di prodotti comprende gli hard disk portatili Canvio Advance, Canvio Alu, Canvio Premium, Canvio Slim e Canvio for Desktop.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

I consigli di Gianluca Mech per affrontare la quarantena

di Redazione


L’emergenza Coronavirus ci ha portato, per forza di cose, a rimanere a casa. E troppe volte, nell’arco della giornata, scatta la tentazione di avvicinarsi alla dispensa e al frigorifero per uno “spuntino”. Questo, unito alle ore passate seduti o sdraiati sul divano, non aiuta a rimanere in forma.

Per evitare che gli sforzi fatti in palestra o nel seguire una corretta alimentazione vengano vanificati e per non farci trovare impreparati alla prossima prova costume, l’imprenditore e guru di Tisanoreica Gianluca Mech (che stiamo vedendo su Rete 4 nel programma "Ricette all'italiana" e che presto tornerà su La7 con Roberta Capua alla guida de "L'ingrediente perfetto"), svela alcuni consigli che aiuteranno a non ingrassare e ad utilizzare il tempo libero per fare qualcosa di utile.


Eccoli:
1- Cercare di mangiare di meno: utilizzare piatti piccoli può essere di aiuto. 

2- Preferire i cereali integrali con un minor impatto glicemico rispetto a quelli raffinati.

 

3- Sostituire i biscotti con frutta secca come mandorle e noci: sono ricchi di grassi “buoni”, minerali e fibre che hanno anche un effetto saziante.

4- Mangiare molta verdura per un ottimale apporto di fibre.


5- Preferire la frutta di stagione e meno zuccherina per una carica di vitamine e minerali.


6- Quando si ha il desiderio irrefrenabile di mangiare qualcosa, sorseggiare un té o una tisana depurativa: la ritualità e il gesto mantiene la bocca occupata e può aiutare a ridurre la fame nervosa.

 

7- Tenersi impegnati in casa facendo, per esempio, dell’attività fisica in modalità home fitness (30 minuti al giorno): se non si ha voglia, cercare di svolgere tutti quei lavori casalinghi che si rimandano sempre.

8- Talvolta si possono sostituire gli alimenti quotidiani con dei preparati a base di proteine e fibre, ipocalorici ed ipoglucidici, come ad esempio i preparati per bevande Tisanoreica Original, da consumare in qualsiasi momento della giornata (1-2 al giorno), oppure la pasta Tisanoreica Style, per non rinunciare ad uno dei classici della dieta mediterranea, oppure ancora i biscotti CiocoMech per una colazione o uno spuntino gustoso e salutare e che dà un senso di sazietà maggiore.

9- Combattere la ritenzione idrica limitando l’assunzione di cibi ricchi di sale o di zuccheri semplici, come ad esempio gli snack industriali e le bevande gassate.

10- Mantenere una buona idratazione bevendo almeno un litro e mezzo di acqua al giorno.


11- Ripristinare l’equilibrio della flora batterica intestinale, tramite l’assunzione di probiotici, fermenti lattici vivi e yogurt bianco senza zuccheri aggiunti.

12- È molto utile utilizzare estratti erbali specifici, come quelli contenuti nell’integratore alimentare Metabolic Plus, che favorisce il metabolismo dei lipidi e lo stimolo metabolico grazie a caffè verde, arancio amaro, coleus e ad un estratto brevettato ad azione termogenica e drenante. Anche le alghe marine sono un prezioso alleato per supportare il metabolismo, come le alghe kombu e fucus, contenute nello Slim Kombu. Anche il Riducente o Slim Kalor Mech potrebbero essere d’aiuto.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

AW LAB IS ME, il contest in streaming

di Laura Frigerio


La prima edizione del contest AW LAB IS ME Music Edition, promosso in Italia e in Spagna da AW LAB, ha avuto un grande successo e anche la seconda ha fatto registrare un altissimo numero di iscrizioni.
Si parla di 3.000 aspiranti artisti, tra i quali c’è il vincitore che potrà pubblicare un singolo prodotto da Low Kidd e distribuito da Sony Music.

In occasione di questa nuova edizione, per consentire e promuovere la partecipazione live al contest, AW LAB ha ideato uno dei più grandi eventi in streaming di sempre, chiamando a raccolta artisti molto amati in tutta Italia per ascoltare e vedere insieme le performance di alcuni partecipanti.


Le special guest saranno Dani Faiv, Low Kidd, Clementino, Nayt ed Ensi, che vestirà anche i panni di presentatore.

Un contest in streaming assolutamente inedito nel suo genere e che consentirà ai partecipanti di sottoporre il proprio pezzo alla giuria d’eccezione in diretta social e, in caso di vittoria, di passare direttamente alla finale estiva, quando si riuniranno ai giudici anche Madame ed Ana Mena, ambasciatrice dell’evento in Spagna.

L’appuntamento è per sabato 28 marzo dalle 16.00 alle 18.00.

Come vedere AW LAB STREAM BATTLE?
Basta seguire i canali di AW LAB (Instagram: @awlab Facebook: @aw-lab Youtube: AW LAB) e registrarsi su http://isme.aw-lab.com.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Kulto presenta i bracciali "My Good Vibes"

di Laura Frigerio

Questo è un momento in cui abbiamo bisogno di energie positive e quindi il brand Kulto propone la sua collezione “My Good Vibes”.

Bracciali portatori di messaggi, citazioni e creatività.
Si tratta di piccoli gioielli contemporanei, eclettici, affascinanti con cui reinventare ogni giorno la propria personalità.

Simboli che diventano speciali amuleti da portare sempre con sé.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Paola Caronni lancia il canale YouTube di Milano in Tour

di Redazione


Dopo lo scoppio dell’emergenza Coronavirus l’hashtag e lo stile di vita adottato da tutti è #iorestoacasa.
Però questo non significa che si debba rinunciare a viaggiare, almeno con la mente.


L’Associazione Milano in Tour, per esempio, è stata costretta a sospendere le sue visite guidate per il capoluogo lombardo però, ben fedele alla sua mission, ha aperto un canale YouTube proponendo dei video con cui porta le persone a fare tour virtuali.

“Siamo in un momento storico molto complesso e le ripercussioni a livello lavorativo sono, per me come per molti altri, molto pesanti. Ciò nonostante Milano In Tour non si ferma! Ogni settimana propongo sul mio canale YouTube interessanti video sui segreti di Milano. In questo modo tutti possono sognare per un po' e visitare la nostra città anche comodamente seduti sul proprio divano, al grido di #iostoacasa"- ha dichiarato la giovane imprenditrice Paola Caronni, fondatrice di Milano in Tour, convinta da sempre che anche dalle difficoltà possano nascere delle grandi opportunità.


Non a caso Milano in Tour si è sempre dimostrata una realtà dinamica e piena di idee, tecnologicamente al passo con i tempi. A tal proposito ricordiamo, che oltre al canale YouTube, Milano in Tour ha un blog e dei profili social, sempre ricchi di curiosità.

Dove seguire Milano In Tour

Sito – www.milanointour.it
Facebook - https://www.facebook.com/MilanoInTour/
Instagram - https://www.instagram.com/milano_in_tour/
YouTube - https://bit.ly/2vzoZ7b


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Videocall di lavoro: i suggerimenti fashion di Pinko (gallery)

di Laura Frigerio

L'emergenza Coronavirus ci ha costretto a rimanere a casa e a metterci in modalità smartworking.

Questo significa anche trasformare le classiche riunioni in videocall di lavoro. E per l'occasione non bisogna farsi trovare impreparate, ma splendidamente eleganti (anche se in pantofole).


Pinko ha quindi pensato bene di darvi qualche suggerimento fashion, con camice e bluse che potranno farvi sentire al top.

Guardate la gallery qui sotto!


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Il metodo FlyLady tra i trend di Pinterest di marzo

di Laura Frigerio

In questi giorni in cui non ci è possibile uscire stiamo cogliendo l’occasione per sistemare casa e lo conferma anche Pinterest, che tra i trend di ricerca del mese di marzo in ambito domestico, ha notato che i Pinner stanno iniziando a cercare idee in tal proposito.
E sapete cosa è emerso? Che il metodo FlyLady sta superando quello di Marie Kondo.

Cos’è il metodo FlyLady? Battezzato così da Marla Cilley, ha come filosofia quella di concentrarsi su zone specifiche a intervalli di 15 minuti.

Pensate che ricerche del programma di pulizie FlyLady sono aumentate del 40%, mentre quelle di Marie Kondo sono diminuite dell'80%.

Quali sono le aree di organizzazione più ricercate?
Ecco i dati forniti sempre da Pinterest:
Organizzazione dell’armadio della camera +1242%
Organizzazione dei prodotti del bagno +810%
Organizzazione della dispensa +491%
Organizzazione della scrivania dell’ufficio +473%
Organizzazione degli attrezzi del garage +350%

Una curiosità: i Pinner si dedicano anche allo shopping mentre cercano idee per riordinare la casa. Il 63% dei Pinner ha utilizzato Pinterest durante l’acquisto di prodotti per la casa in un negozio fisico. Invece l’89% ha effettuato un acquisto dopo aver visto contenuti di brand di prodotti per la casa su Pinterest. Inoltre gli utenti di Pinterest hanno il 130% di probabilità in più di acquistare prodotti online rispetto agli utenti dei social media. In termini di shopping per contenitori e prodotti per l’organizzazione più in generale, le ricerche più frequenti includono organizzatori per mobiletti, contenitori per il sotto lavandino e trucchetti per l’organizzazione con oggetti di uso comune come le ceste.


crediti foto: ufficio stampa Pinterest

leggi di più