Campari alla 78esima Mostra del Cinema di Venezia

di Redazione

Per il quarto anno consecutivo Campari è Main Sponsor della Mostra del Cinema di Venezia e sarà protagonista della 78esima edizione per accompagnare i propri ospiti e tutte le persone in un percorso unico e spettacolare, senza dimenticare contenuti interessanti e di rilievo.

Sarà vero e proprio viaggio nella Passione e nella Creatività, accompagnato dai volti più importanti del panorama cinematografica nazionale. Fondamentali al pari della macchina da presa e dell’impronta del regista per la realizzazione di un’opera cinematografica, Passione e Creatività rappresenteranno il fil rouge attorno al quale ruoteranno tutte le iniziative ideate dal brand Main Sponsor della Mostra, nate con l’obiettivo di favorire e rafforzare il dialogo e l’incontro tra i giovani talenti e quelli più affermati del Grande Schermo.

Due i luoghi dove, dall’1 all’11 settembre, il palinsesto firmato Campari prenderà vita e si animerà con una serie di appuntamenti esclusivi. La Campari Lounge - presso la Terrazza Biennale, proprio di fronte al Palazzo del Casinò – quest’anno totalmente rinnovata, che ospiterà anche incontri con i protagonisti di “Orizzonti”, il concorso internazionale di Biennale Cinema 2021 dedicato ai film che rappresentano nuove tendenze del cinema mondiale, con particolare riguardo per gli esordi e gli autori emergenti. Inoltre, dal 7 al 10 settembre, torna Campari Boat – In Cinema, la spettacolare installazione presso l’Arsenale di Venezia, dove gli ospiti potranno godere di un maxi schermo allestito proprio nel cuore della Laguna, con barche posizionate per l’occasione.

Tra i contenuti presentati in questa preziosa cornice anche Red Diaries, l’attesissimo e ormai noto in tutto il mondo progetto cinematografico firmato Campari. Proiettato nella serata del 7 settembre, il documentario "Fellini Forward", questo il titolo della nuova edizione di Red Diaries, sarà interamente dedicato alla grande arte di Fellini e rappresenta il frutto di un innovativo lavoro che ha visto l’utilizzo dell’intelligenza artificiale.

Padrona di casa delle serate del Campari Boat – In Cinema sarà la poliedrica attrice Cristiana Capotondi, questa volta nelle eccezionali vesti di conduttrice. Inoltre, moltissimi saranno gli ospiti di Campari, che si alterneranno in una serie di performance e incontri durante gli 11 giorni della Mostra. Tra di loro, l’affermato attore Marco Giallini – che incontrerà presso la Campari Lounge una vera e propria squad di giovani artisti emergenti il 4 settembre – e Lorenzo Zurzolo - considerato una delle nuove icone del cinema italiano e protagonista di un appuntamento il 6 settembre dedicato alle colonne sonore che hanno segnato la storia del cinema, sempre presso la Campari Lounge.

Inoltre, gli studenti del Centro Sperimentale di Cinematografia insieme a uno dei volti del momento, Eduardo Scarpetta, presenteranno i cortometraggi realizzati nell’ambito del progetto Campari Lab, giunto quest’anno alla sua terza edizione. Infine, verrà assegnato come da tradizione il premio ufficiale Campari Passion For Film Award, nato dalla collaborazione tra Campari e la Direzione Artistica della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, con l’obiettivo di valorizzare e premiare lo straordinario contributo che i collaboratori più stretti dei registi offrono al compimento del progetto artistico rappresentato da ciascun film.

A fare da contorno a tutte questi attesissimi appuntamenti, l’iniziativa Campari #PerIlCinema, lanciata nel 2020 con la collaborazione di QMI - società attiva nell’Entertainment - per supportare un settore così duramente colpito nell’ultimo periodo come quello del Cinema. Grazie a questo progetto chiunque, infatti, può acquistare sulla piattaforma dedicata perilcinema.com 1 voucher valido per 1 ingresso in uno dei cinema aderenti. Per ogni buono cinema acquistato, Campari sostiene le sale cinematografiche scelte dagli utenti regalando, fino a un massimo di 20.000 acquirenti, un secondo buono cinema. Entrambi saranno utilizzabili nel corso di tutto l’anno 2021, mentre il corrispettivo verrà immediatamente versato ai cinema da QMI.





 


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Le abitudini degli italiani in ferie: il sondaggio di American Pistachio Growers

di Redazione

American Pistachio Growers (associazione no profit che unisce i coltivatori di pistacchi americani) ha voluto indagare, attraverso un sondaggio veicolato online, come e quanti italiani si sono già organizzati l’estate e le loro abitudini alimentari durante le vacanze.

LA SCELTA DELLA DESTINAZIONE
Nemmeno quest’anno gli italiani rinunceranno alle loro amate ferie estive, infatti, secondo il sondaggio, l’80% dei nostri connazionali staccherà la spina e cercherà di rilassarsi partendo per le vacanze. In particolare, la meta più gettonata – scelta influenzata anche dal periodo – è l’Italia: addirittura 9 italiani su 10 hanno scelto il Bel Paese, le sue meravigliose coste e alture mozzafiato, come destinazione. Si sa, c’è chi ama prendere il sole in spiaggia e fare lunghe passeggiate sul bagnasciuga e chi invece predilige i paesaggi montani e le loro particolari escursioni. Ma quale, tra mare e montagna, quest’anno sarà la meta preferita dagli italiani? Ben 8 intervistati su 10 hanno scelto di passare le ferie all’insegna del relax sugli incantevoli litorali della Penisola, con la giusta privacy e libertà che si può avere soggiornando in una casa vacanza (scelta dal 70% degli italiani) al posto che in una comoda camera d’albergo (preferita dal 32%).

L’ALIMENTAZIONE DURANTE LE FERIE
Il mangiare bene, ormai è risaputo, è sinonimo di good mood. Ma, dopo un anno intero a stare attenti a quali cibi mangiare e alla linea, il 74% degli italiani ha dichiarato che durante il break estivo la dieta non sa nemmeno cosa sia! Dunque, oltre a staccare la spina dal mondo del lavoro, i vacanzieri preferiscono liberarsi anche dalla preoccupazione dell’alimentazione corretta quotidiana e lasciarsi tentare dagli sgarri locali, pur sempre rispettando gli orari dei pasti: quasi 7 intervistati su 10, infatti, affermano di riuscire a scandire i momenti quotidiani legati al cibo anche in vacanza.
Mentre si aspettano le tanto amate ferie, bisogna mantenere la linea in vista appunto, degli strappi alla regola e, come calmare la fame tra un pasto e l’altro, se non con degli ottimi pistacchi americani? 9 italiani su 10, infatti, li preferiscono ad una normale barretta proteica: sono al corrente che i pistacchi tostati coltivati negli Stati Uniti sono una "proteina completa", ovvero contengono tutti e 9 gli aminoacidi essenziali in quantità adeguate e apportano i giusti benefici nutritivi all’interno di una dieta equilibrata. Infine, il 70% degli intervistati ha affermato che utilizza i pistacchi come snack da aperitivo…

Dunque, non resta altro che armarsi di pazienza e aspettare che arrivino le tanto attese vacanze ma, nel frattempo per ingannare l’attesa, ci si può sbizzarrire con moltissime ricette originali e sfiziose a base di pistacchi americani da condividere con amici e parenti.

Tantissime idee si trovano su americanpistachios.it.







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Alessandro Enriquez riceve il Tao Awards 2021 omaggiando Raffaella Carrà

di Laura Frigerio

Il talento di Alessandro Enriquez è stato premiato nella splendida cornice del Teatro Antico di Taormina co il Tao Award 2021 per la moda, ricevuto da Pancrazio Parisi, titolare del Department Store Parisi di Taormina.

Per l’occasione ha presentato in anteprima la sua collezione Spring Summer 2022 scegliendo un medley dei pià grandi successi della grande Raffaella Carrà.

La collezione è il racconto di un viaggio immaginario nel Mediterraneo, tra note italiane, boutade francesi, sorrisi spagnoli e drink greci.








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Il campo di girasoli di Garden Steflor, a Vimodrone

di Redazione

Alle porte di Milano, per la precisione a Vimodrone, è possibile ammirare lo splendido campo di Girasoli di Garden Steflor.

Oltre 35.000 fiori in un ettaro di terreno in cui il giallo dei petali e il verde delle foglie creano uno scenario mozzafiato che ricorda le opere di Vincent van Gogh.

Nel linguaggio dei fiori e delle piante, il girasole simboleggia la solarità, la vivacità e l’allegria, quindi ammirarlo non è solo un piacere per gli occhi, ma anche per il cuore e l'umore.

Nel campo sono presenti dieci varietà di girasoli, coccolate da un’infinità di fiori da campo che dal basso le ammirano. Si crea così un ambiente floreale adatto al ripopolamento di api, farfalle e altri insetti attraverso l'impollinazione. Un contesto che favorisce la biodiversità, da sempre uno degli obiettivi primari di Steflor.

Vi piacerebbe portare un pezzetto di questo magico mondo a casa vostra? Sole il Girasole viene raccolto direttamente nel campo e venduto nella sede di Vimodrone di Garden Steflor (in Via Pio La Torre 9). Gli orari di apertura delle casette sono: 9.30 - 13 e 15.30 – 19 (tutti i giorni).










crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

I 18 anni di Mariasole Pollio

di Laura Frigerio


Il 18 luglio l’incantevole Mariasole Pollio, che attualmente stiamo ammirando in tv (su Italia 1) con lo show musicale “Battiti Live” (e vanta un profilo Instagram da 1,5 MLN di follower), ha compiuto 18 anni.

Per festeggiare questa importante occasione la sua famiglia le ha organizzato un party da sogno a Napoli, nella splendida cornice del Lost Paradise, dove parenti e amici sono arrivati in van organizzati appositamente grazie all’impeccabile servizio di Autono Wolkswagen.

In un attimo gli ospiti sono stati catapultati nel magico mondo di Mariasole fatto di colori, energia, luminosità e infinite emozioni. Molti gli invitati vip (come Valerio Mazzei, Mariachiara Giannetta e Maurizio Lastrico), compresi alcuni musicisti (Alberto Urso, Aka7, Tancredi, Shade, Gianluca Ginobile, Jairo, Ludwing e Patrick Rubino) che hanno dedicato alla festeggiata un piccolo concerto.

Mariasole ha sfoggiato degli outfit very glam indossando due abiti creati da Belfiori Couture (un look corto scintillante con cui si è scatenata in pista e uno lungo di un verde acceso con cui ha fatto sognare tutti i presenti) e dei sandali con pietre luminose di Giuseppe Zanotti. Il tutto curato sempre dalla sua Stylist e amica Mimina Cornacchia e dal team di Simone Belli per il make-up e l’hairstyle.

La location per l’occasione è diventata un bosco incantato grazie alla tecnologia dell’amico Luca Toscano, ceo del gruppo Artech, che per l’allestimento ha coinvolto diversi partner. Un turbinio di emozioni, sorrisi e sorprese hanno intervallato tutta la serata mentre gli amici ballavano grazie al dj Dario Guida. Uno spettacolo dal vivo animato da un gruppo di ballo di Fortunata Picardi. Uno Show cooking ha reso ancora più prestigiosa la festa e ovviamente non sono mancati i piatti tipici napoletani e la cagliata di mozzarella al momento.

L’evento era tutto brandizzato MSP18, curato nei minimi dettagli dall’event planner Steve Di Maio aiutato da un grande partner, This is Love. L’atmosfera incantata creata dalle infinite lucine che hanno illuminato tutta la location è stata ancor più suggestiva grazie alle 180 lampadine dinamiche che componevano la scritta MSP, brevetto del romano Pietro Toppi, utilizzate al Festival di Sanremo.







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Estate 2021: Elisabetta Canalis sceglie i costumi Calzedonia

di Laura Frigerio

In questa calda estate sono tante le celebrities che si stanno godendo il mare.
Tra di loro Elisabetta Canalis, che appare come sempre in splendida forma e valorizza ogni capo che indossa. In particolare non abbiamo potuto fare a meno di notare che per l’estate 2021 ha scelto dei costumi della nuova collezione Calzedonia.

Prima ha indossato il bikini Barcellona rainbow vestendo anche la sua piccola Skyler Eva con lo stesso costumino della nuova linea Mini Me.
Poi è passata al bikini Formentera nella nuance orange samba e al sensuale costume intero Riccione animalier. Però l’estate di Calzedonia non è solo glam e chic, ma anche comfy ed Elisabetta ha scelto il costume Miami, un bikini composto da un top a canotta con dettaglio cut out, in un soffice tessuto crinkle effetto 3D, con slip abbinato. La nuance rosso acceso, energizzante e pop, è il tocco sofisticato che rende il costume di Eli un must have!








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

ThermoTherapy presenta Naturelab, che dà sollievo e benessere in modo naturale

di Redazione

Dare sollievo ai dolori muscolari e articolari facendosi aiutare dalla natura. Questo è possibile con ThermoTherapy Naturelab, la nuova linea del brand Diva International.
È un trattamento senza medicinali, con un'azione naturale che offre sollievo e benessere fino a 24 ore.

Alla base di tutti i prodotti della linea c'è l'Erbafit complex, un mix di estratti vegetali dall’azione sinergica e mirata che lavora unitamente alla tecnologia gel, ad alta affinità epidermica.

L’Erbafit complex nasce dopo oltre un anno di studi condotti insieme all’Università degli studi di Perugia. Un approfondimento non solo scientifico, ma anche storiografico che ha analizzato le modalità di utilizzo delle erbe a scopo terapeutico nell’antichità, in sostituzione dei medicinali non ancora esistenti.

Nello specifico Erbafix complex contiene:
-Estratto arnica montana
Un efficace coadiuvante nel trattamento della sintomatologia dolorosa muscolare e articolare, di origine reumatica e traumatica.

-Estratto centella asiatica

Favorisce l’azione drenante dei liquidi dai tessuti.

-Estratto gaultheria procumbens
Dalle sue foglie si estrae l’olio essenziale Wintergreen, ricco di metilsalicilato che contribuisce a lenire la dolorabilità dell’area.

Quello di ThermoTherapy Naturelab è un trattamento a doppia azione: gel e cerotto (sul mercato sono disponibili un astuccio con cinque trattamenti e una confezione monodose con un trattamento). Si applica prima la crema gel che dona un rapido sollievo dal dolore e poi il cerotto gel ad azione prolungata, che continua a trattare la zona dolorosa in maniera discreta e confortevole, garantendo un sollievo fino a 24 ore.

È disponibile anche una versione in tubo gel con applicatore Massage Roll On che effettua un massaggio utile ad alleviare i dolori muscolari e articolari in maniera naturale, contribuendo a ridurre il fastidioso disagio arrecato dal dolore. Non unge, non macchia.










crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Bronze & Glow, il nuovo gel illuminante di Avon

di Laura Frigerio

Siete alla ricerca di un prodotto che renda la vostra pelle luminosa in maniera naturale? C’è Bronze & Glow, gel illuminante (per viso e corpo) di Avon.

Il Gel Bronze & Glow ha una formula gel colorata con microperle abbronzanti e illuminanti che non lascia striature poichè si miscela velocemente e con facilità.

Adatto a tutti i tipi di pelle, questo innovativo gel è disponibile in due tonalità dall’effetto bronze e, se applicato su viso ma anche su décolleté, collo e gambe, rivela un’abbronzatura omogenea e naturale e gambe meravigliosamente baciate dal sole, dall’aspetto liscio e luminoso.

Con Gel Bronze & Glow di Avon sarà possibile godere di un favoloso colorito bronze per tutto l’anno.

Assolutamente da provare!

 

 





crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Cannes 2021: le star vestono Pinko

di Laura Frigerio

La 74esima edizione del Festival di Cannes si sta avvicinando al suo gran finale, ma intanto continuiamo ad ammirare le star sul red carpet.

Molte di loro hanno scelto di indossare degli abiti customizzati di Pinko: tra di loro Kat Graham e Sofia Rising, entrambe sulla Croisette per il film “France” di Bruno Dumont.

A loro si aggiunge anche l'affascinante Marianne Fonseca.







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

5 motivi per consumare i mirtilli, secondo Garden Steflor

di Redazione

Il mirtillo è gustoso e goloso, ma soprattutto salutare. Lo ricorda Garden Steflor, che a questo prezioso frutto ha dedicato dei campi nella sua Azienda Florovivaistica di Vimodrone (Mi), dove nasce il suo Lillo il Mirtillo.

Secondo Garden Steflor sono almeno 5 i motivi per consumare dei mirtilli:

1-MANTENGONO GIOVANI
Hanno proprietà antiossidanti, che inibiscono la formazione di radicali liberi che, come sappiamo, sono i principali responsabili dell’invecchiamento cellulare. Inoltre il loro contenuto di vitamina A e C va a lavorare sulla salute del collagene, responsabile della rigenerazione cellulare della pelle. Insomma, sono un ottimo modo per prevenire le rughe e inoltre ci danno più energia.

2-AIUTANO LA MEMORIA
Sostengono le funzioni cerebrali, aiutando la memoria. In particolare sono le antocianine (antiossidanti) che alimentano l'attività mnemonica.

3-SONO AMICI DELLA LINEA
Sempre la presenza di antiossidanti influiscono sul metabolismo. In particolare i catechini e i polifenoli presenti hanno un effetto bruciagrasso, che si concentra in particolare sulle cellule adipose addominali. Quindi i mirtilli si possono inserire nella dieta quotidiana senza alcun timore per la linea.

4-SONO DRENANTI E FAVORISCONO LA CIRCOLAZIONE
I mirtilli contengono acqua e minerali, quindi favoriscono la diuresi contrastando la ritenzione idrica e, al tempo stesso, impedendo ai batteri di aderire sulla parete delle vie urinarie. Inoltre il mix di Vitamina A e C, acido citrico, manganese e mirtillina rafforza le pareti dei capillari migliorando la circolazione sanguigna.

5-MIGLIORANO LA VISTA
Fin da piccoli ci hanno detto che i mirtilli aiutano la vista ed è vero. Sempre le antocianine portano benefici alla retina grazie alla rodopsina, una proteina che migliora la capacità di vedere anche con poca luce.


Dove si può trovare Lillo il Mirtillo:
- Vimodrone (in Via Pio La Torre 8) dal lunedì alla domenica dalle 16 alle 19.30 / sabato e domenica anche dalle 10 alle 12.
- Paderno Dugnano (Via Eerba, 2) presso il FlorCafè e alle casse.








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

L’imprenditoria femminile del Sud Italia premiata a Phenomena

di Redazione

Si è tenuta dal 9 all’11 luglio a Pescara “Phenomena”, il primo e unico salone espositivo italiano interamente dedicato alle aziende guidate da imprenditrici delle otto regioni del Sud (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia), in tre settori che hanno reso celebre il Made in Italy in tutto il mondo: design, fashion e food.

Per ben tre giorni sono stati accesi i riflettori del meraviglioso Aurum, simbolo della città stessa, dove ben sessantacinque aziende hanno esposto le loro creazioni a 50 buyer internazionali, presenti all’evento, provenienti da 11 Paesi (Emirati Arabi, Francia, Iran, Kazakhstan, Lussemburgo, Marocco, Romania, Russia, Slovenia, Spagna, e Stati Uniti). Buyers che hanno votato le aziende espositrici presenti.

Il premio della sezione design è andato alla beneventana Carlotta Scarabeo, dell’omonimo brand di gioielli realizzati con le corde usate nella nautica da diporto. Per la sezione fashion hanno vinto Gabriella e Carla Ripani, le sorelle abruzzesi owner del marchio di borse Ripani. Ed è abruzzese anche il brand vincitore del premio Phenomena food, l’Azienda Agricola La Spora che vede al timone la giovanissima imprenditrice aquilana Simona D’Abruzzo.

L’evento espositivo ha avuto il suo apice mediatico nella magica serata di gala condotta da Tiziana Panella, giornalista di La7 e volto di Tagadà, che lo scorso 10 luglio, ha visto la consegna dei Premi Phenomena a: Maria Giovanna Paone, titolare casa di moda Kiton; Matilde D’Errico, autrice tv (Amore Criminale Rai 3); l’artista salernitana Deborah Napolitano; la giornalista del Messaggero, Maria Lombardi; l’imprenditrice della ristorazione 3.0, Francesca Caldarelli; Nicoletta Cosentino, fondatrice dell’Associazione Cuoche Combattenti.


Tre i concetti chiave della prima edizione di "Phenomena": tenacia, talento, resilienza. In Italia un’azienda su tre è guidata da imprenditrici e tutte insieme le “aziende donna” nel nostro Paese danno lavoro a più di 3 milioni di addetti. In un periodo così difficile per la situazione economica mondiale, si denota nel 2020 un calo dello 0,29% delle aziende guidate da imprenditrici, ovvero 4mila attività in meno rispetto all’anno precedente, al contrario il Sud registra un significativo + 0,26% per le imprese guidate da donne (fonte Centro Studi di Confesercenti).

Questo è il risultato della tenacia, del talento e della resilienza che le imprenditrici di Phenomena portano avanti con impegno e innovazione continua. Phenomena è un format ideato e organizzato da IFTA (Independent Fashion Talent Association) con il sostegno di ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane nell’ambito del Piano Export Sud - PES 2, di Regione Abruzzo, Agenzia di Sviluppo, della Camera di Commercio Chieti - Pescara e del Comune di Pescara.








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Le creole tricolore di Barbara Biffoli per celebrare la vittoria degli azzurri

di Laura Frigerio

State ancora festeggiando la vittoria degli azzurri agli Europei? Allora dovete assolutamente indossare i gioielli giusti, come le creole tricolore create dalla jewelry designer Barbara Biffoli.

Si tratta di mini-orecchini, raffinati e scintillanti, disponibili sia in versione tricolore che azzurro.

Un tocco di classe che si adatta a tutti gli outfit e che ci permette di celebrare, in raffinatezza, l’orgoglio di sentirsi italiane.








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Back To School 2021: per Siggi è green

di Redazione


Siamo nel pieno delle vacanze estive, ma si sta già iniziando a pensare a settembre, quando i più piccoli torneranno a scuola. Per quel momento sarà importante preparare tutto l’occorrente, a partire dai grembiuli.
Qui viene chiamato in causa un brand leader del settore come Siggi, per il quale il Back To School 2021 sarà all'insegna del Green, affinchè il rispetto per la natura diventi non solo un messaggio ma un’azione concreta.

Il brand, da sempre sensibile al tema della sostenibilità, per la nuova collezione Happy School ha scelto un intero packaging ecofriendly: busta in poliestere riciclato e appendini in poliestere riciclato e gancio nichel free, cartoncini, schienaletti, cartellini e shoppers in carta riciclata per tutti gli elementi che accompagnano i prodotti. Tutti i materiali utilizzati per il packaging sono anche riciclabili.

Siggi per rafforzare il concept “Green” ha deciso di lanciare sul mercato il primo grembiulino GREEN and SAFE, realizzato in cotone organico conforme al Global Organic Textile Standard (GOTS) e poliestere riciclato conforme al Global Recycled Standard (GRS). I materiali utilizzati (certificati Oekotex) sono a basso impatto ambientale e riducono il consumo di altri abiti, di acqua e di energia.

Questi materiali garantiscono anche l'atossicità del prodotto, elemento che ha permesso di superare tutti i test legati alle normative sull’abbigliamento per bambini. Non va infatti dimenticato che il grembiulino è una protezione in più contro le malattie: a sottolinearlo è un’indagine dell’Osservatorio Nazionale sulla salute dell’infanzia e dell’adolescenza Paidòss, svolta con il contributo non condizionato di Siggi, che ha coinvolto oltre mille pediatri di tutto il Paese. Secondo il 68% dei pediatri il grembiule è un utilissimo presidio igienico: basta metterlo in lavatrice al rientro da scuola per eliminare tutti i germi che potrebbero portare raffreddore, tosse, infezioni gastrointestinali e anche il temuto SARS-CoV-2, interrompendo la diffusione dei patogeni da scuola a casa.

Il grembiulino è una protezione in più contro le malattie ed è promosso a pieni voti dai pediatri, che lo ritengono pratico, igienico ed utilissimo anche per ridurre le discriminazioni sociali e il bullismo, pur consentendo ai piccoli di esprimere lo stesso la propria personalità. Dalla stessa indagine è emerso che il grembiule, a fronte di un costo molto contenuto, può diventare un mezzo per insegnare ai più piccoli il rispetto per l’ambiente ed è anche un modo per ridurre i disagi che possono nascere dal confronto del proprio abbigliamento con quello degli amichetti coi vestiti ‘firmati’.

La capsule collection Green di Siggi “Happyschool” è composta da grembiulino maschio e femmina per asilo e scuola primaria impreziositi dagli inconfondibili ricami che da sempre catturano l’attenzione dei bambini, rendendo speciale e unico ogni capo. Democratico, eco-friendly, economico, perfetto scudo contro i virus e compagno indispensabile degli alunni a scuola, il grembiulino è must have per il nuovo anno scolastico.

Siggi ha ottenuto il rinnovo del Rating di legalità, con una promozione a due stelle. Il rating di legalità è uno strumento introdotto nel 2012 per le imprese italiane, volto alla promozione e all’introduzione di principi di comportamento etico in ambito aziendale, tramite l’assegnazione di un “riconoscimento” - misurato in “stellette” - indicativo del rispetto della legalità da parte delle imprese.







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Indescribable è il nuovo singolo di Silvia Tancredi

di Redazione

Per la serie “la classe non è acqua”, oggi vi presentiamo "Indescribable”, il nuovo singolo di Silvia Tancredi (uscito lo scorso 18 giugno con etichetta Tilt Music Production).

Un pezzo molto raffinato e dal sapore internazionale (come i precedenti “Making a Way” e “True Love”), il cui testo è stato scritto da Eric B Turner, mentre la musica è firmata dalla stessa Silvia Tancredi insieme a Luigi Rivetti.

«Con "Indescribable" ho voluto dare nuovamente voce alla potenza dell’amore, quello intenso e passionale da toglierti il fiato e lasciarti senza parole. Ringrazio il mio amico Eric B Turner, perché è riuscito a catturare l’essenza di ciò che volevo esprimere e a trasformarlo in questo fantastico testo» - spiega Silvia Tancredi.

Ad accompagnare questo raffinato singolo un videclip, diretto da Silvia Tancredi e Gigi Rivetti, che è un libero adattamento del cortometraggio girato a New York “Canvas” di Jackie Massar, con Danielle Kronenberg, Sandra Herlog e Ryan Preimesberger.

E intanto è partito il countdown per l’uscita del nuovo album di Silvia Tancredi, prevista per settembre.









crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Praticare yoga fa bene alla vita sessuale, parola di MioDottore

di Redazione

Sono sempre più persone che praticano yoga e così MioDottore (piattaforma leader nella prenotazione online di visite mediche e parte del gruppo Docplanner) ha coinvolto una delle sue esperte, la Dottoressa Jole Rosafio (psicologa che ha aderito al progetto di video consulenza online attivato dalla piattaforma) per indagare come questa disciplina possa influire positivamente sulla sfera sessuale delle persone, fornendo approfondimenti e 5 buone ragioni per iniziare la pratica.


L’antica disciplina indiana dello yoga aiuta a ritrovare l’armonia di corpo, anima e mente, agendo in maniera profonda sulla persona e riducendo lo stress, la sensazione di ansia e anche la depressione. Questa pratica, infatti, apporta molteplici benefici a livello mentale, toccando aspetti intellettivi, spirituali ed emozionali, grazie alle specifiche tecniche di respirazione che aiutano il rilassamento e dunque l’abbassamento degli stati ansiosi.

YOGIN: I PIU’ BRAVI A GESTIRE RELAZIONI INTERPERSONALI E DI COPPIA
Secondo la psicologa di MioDottore, chi pratica yoga (Yogin) ha la possibilità di ottenere una serie di vantaggi per la propria vita quotidiana, tutti collegati tra loro. Alcune pratiche agiscono sul flusso dei pensieri positivi-negativi, stabilendo un equilibrio che porta alla sensazione e al ritrovamento della felicità, raggiungendo così una tranquillità interiore e di conseguenza anche una serenità nei rapporti interpersonali e di coppia. Infatti, la dottoressa commenta: “Percepire, accettare, ascoltare se stessi e assecondare i propri bisogni consente di visualizzare ‘l’Altro’ come ‘Cosa buona’ e non un nemico o una figura sulla quale scaricare frustrazione. Dunque, se l’individuo si assume la responsabilità del proprio stato emotivo, è certo di poter vivere una relazione a due in modo sano, in quanto ogni membro della coppia è responsabile della propria felicità”.

SESSO PIU’ SODDISFACENTE: CON LO YOGA MENO TABU’ E INIBIZIONI
Direttamente collegato, anche l’ambito sessuale viene coinvolto in tale processo di miglioramento e le esperienze erotiche diventano più appaganti. Ma come avviene esattamente questo ulteriore passaggio? Per raggiungere il piacere è importante trovarsi in uno stato di relax, più si è rilassati e più intensa sarà la percezione del godimento. Inoltre, praticare yoga permette di lavorare sui propri “blocchi interni” e facilita la ricerca del benessere personale, oltre ad aiutare a sciogliere le problematiche legate a preconcetti imposti e assimilati, assecondando in modo armonico le necessità individuali.
L’esperta di MioDottore spiega: “Una vita sessuale soddisfacente si ottiene attraverso una profonda conoscenza di se stessi, quando si è in grado di assecondare i propri bisogni e desideri senza paura di essere giudicati dall’altro. È fondamentale capire il proprio corpo attraverso la sperimentazione e il contatto per comprendere il suo funzionamento ‘meccanico’ e ‘sensoriale’, saper trovare la strada per provare piacere e riuscire a comunicarlo al partner senza tabù e inibizioni”.
Infine, dal punto di vista fisiologico esistono alcuni ulteriori plus per le donne e gli uomini che intraprendono questa disciplina. Per il gentil sesso, l’attività apporta benefici su ovaie, ipofisi (che produce l’ossitocina, provocando eccitamento e piacere), tiroide e un aumento della produzione di estrogeni (ormoni sessuali femminili). Mentre per i maschi, il controllo della respirazione e gli esercizi di tonificazione perineale permettono di prolungare l’erezione e l’eiaculazione e intensificano il godimento.

5 MOTIVI PER CUI LO YOGA CONTRIBUISCE A MIGLIORARE LA PROPRIA VITA SESSUALE
Quindi, secondo la psicologa di MioDottore, la pratica della disciplina orientale aiuta notevolmente corpo e mente, tanto da consentire esperienze sessuali di gran lunga più appaganti. Ecco i 5 perché:

1. Praticare yoga attenua ansia e stress.
2. Le energie spirituale e fisica vengono (ri)attivate.
3. L’umore migliora, in quanto si riduce il flusso di pensieri positivi-negativi, riportando un equilibrio tra essi.
4. Viene favorita una migliore percezione di se stessi, che porta a un incremento dell’autostima.
5. Lo yoga agisce sulla produzione di estrogeni, migliora l’erezione e l’eiaculazione.

COME CONSULTARE MIODOTTORE
Per ricevere consigli relativi ai benefici dello yoga in ambito relazionale e sessuale, ma non solo, MioDottore mette a disposizione degli utenti la funzionalità di consulenza online, con circa 7.000 esperti disponibili. Nato per far fronte alle esigenze sorte con il primo lockdown, il progetto consente di incontrare via video gli specialisti della piattaforma, sia che si tratti di un primo colloquio o di appuntamenti di consueto monitoraggio del proprio benessere.






crediti foto: Adobe Stock

leggi di più

Andrés Romo porta ad Alta Roma la collezione La Rumbera

di Laura Frigerio

Si è appena conclusa un’edizione di Alta Roma ricca di talenti.

Tra di loro il messicano Andrés Romo, che durante lo Showcase ha presentato la nuova collezione “La Rumbera PE 2022”.


Si tratta di una collezione colorata e affascinante, ispirata alle "Rumberas", ovvero le danzatrici che negli anni '40 e '50 facevano sognare con i loro corpi sinuosi, mentre ballavano ritmi latini, nelle feste dell'epoca di un Messico alle prese con un popolo che si confrontava con convenzioni sociali e morali.
Una collezione che farà innamorare tutte le donne.








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Le Donatella tornano con il singolo Moralisti su PornHub

di Laura Frigerio

Le Donatella sono tornate! Certo, Silvia e Giulia non si sono mai fermate e continuano a dividersi tra mille impegni (non dimenticando mai i social), però era da due anni che non avevamo modo di ascoltare un loro nuovo brano (per la precisione da “One Love”).

E così eccole tornare al loro primo amore (la musica) con “Moralisti su PornHub”, un inno contro i moralismi dei leoni da tastiera e una provocazione per chi pensa che la lunghezza di una gonna debba giudicare l’identità di una persona. Commenti che spesso e volentieri le ragazze si trovano a fronteggiare durante la loro social routine.

Ricordiamo infatti che Le Donatella sono delle vere influencer: contano infatti più di 1,4milioni di followers su Instagram, con più di 4.880 post pubblicati.

Il brano “Moralisti su PornHub” (co-prodotto da Sartoria-MGMT - management delle Donatella - con la label CloverthreeMusic e distribuito da Believe Digital) è accompagnato da un videoclip realizzato dalla casa di produzione Cloverthree Film con la regia di Paolo Cartago, decisamente glamour e accattivante.

Che dire: Le Donatella sono pronte per conquistare il trono di regine dell’estate.








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Cannes 2021: Veronica Ferraro sul red carpet veste Pinko

di Laura Frigerio

La 74esima edizione del Festival di Cannes continua a regalarci dei magici momenti glamour.


Ieri, per esempio, l’influencer Veronica Ferraro (che è anche la miglior amica di Chiara Ferragni) ha indossato un abito customizzato di Pinko sul red carpet del film “Stillwater” di Tom McCarthy.





crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

I consigli di Marco Montagnani per l’alimentazione in estate

di Redazione

“La malattia penetra all’interno del corpo attraverso la bocca”. In Cina è uno dei presupposti per impostare una corretta dieta in tutte le stagioni, soprattutto in quella estiva quando caldo e alta pressione condizionano fortemente lo stato psicofisico di tutti.

Le quattro stagioni hanno insomma caratteristiche Yin e Yang (gli opposti che caratterizzano la Medicina Tradizionale Cinese) e l’estate rappresenta il massimo dello Yang, sinonimo di caldo e calore, associato all’elemento fuoco e all’organo del cuore. Il calore è infatti un elemento importante a patto che sia assorbito con attenzione: se in estate non abbiamo sudorazione rischiamo di non eliminare l’umidità interna presente nel nostro organismo che abbiamo accumulato nei mesi invernali. Il rischio è quello che nei mesi autunnali si possano manifestare patologie di umidità (catarri, muco ecc…).

«A questo proposito l’alimentazione è il fulcro fondamentale per mantenere il giusto equilibrio, per mitigare quindi l’eccessivo calore delle temperature estive ma consentire anche l’eliminazione di questa umidità “nociva” per l’organismo che arrecherebbe patologie nei mesi futuri – spiega il Maestro di filosofia Taoista, Marco Montagnani - per questo nella dietetica cinese sono consigliati cibi di natura fresca, così da mitigare l’eccesso di calore estivo, ma da consentire anche di far penetrare nel corpo una parte di Yang necessario a riscaldare e dissipare l’umidità di cui parlavamo prima».

La giusta dieta da seguire per stare meglio in estate, ma anche in autunno. Per la MTC nel periodo estivo sarebbe meglio evitare cibi e bevande di frigo e di freezer, ma preferire piuttosto bevande tiepide o a temperatura ambiente con fiori di sambuco o foglie di menta dalle proprietà rinfrescanti. Molto utile anche il thè verde e il limone. Sempre da evitare, ma per ragioni di caratteristiche opposte, i crostacei e il pesce di fiume, l’aglio e la cipolla, alcool e vino. Tutti questi cibi e bevande hanno infatti caratteristiche che apportano un eccessivo calore che per il periodo estivo diventa dannoso. Così come anche le cotture alla griglia e al forno, che cedono al cibo un surplus di calore, di cui non necessitiamo.

Ci sono invece dei cibi “ideali” su cui orientarci in estate, volti a mantenere questo equilibrio. Per quanto riguarda le carni per esempio coniglio e anatra; per i cereali invece miglio, orzo e grano integrale; per i sostituti dei latticini ci sono latte di soia e tofu; poi pesce azzurro, ostrica, vongola, seppia e calamaro; tra le verdure il cavolo cinese, carciofo, bietola, spinaci, sedano, zucchine, insalate, cetriolo, pomodoro e come frutta mela, fragola, mirtillo, ananas, anguria, melone, banana, arancia.

«È quindi il caso di dire che nel contesto della medicina energetica, il cibo è veramente considerato una terapia: si mangia ciò di cui necessità il proprio corpo e non ciò che desidera la propria gola – continua Montagnani – e uno degli errori più madornali in fatto di alimentazione è senza dubbio quello di ingurgitare qualsiasi cosa senza preoccuparci troppo delle sue qualità organolettiche ed energetiche, e di conseguenza terapeutiche e questo non significa rinunciare al piacere della tavola, si può mangiare tutto, con la riserva di farlo nel momento e nel periodo corretti».









crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Messika alla cerimonia di apertura di Cannes 2021

di Redazione

In occasione dell’Opening Ceremony del 74° Cannes Film Festival, Svetlana Ustinova, Fatima Almomen e Mélita Toscan Du Plantier hanno scelto di indossare gioielli Messika.

L’attrice russa Svetlana Ustinova ha illuminato il red carpet con le creazioni di Alta Gioielleria Messika By Kate Moss: choker, bracciale e anello three fingers in oro giallo del set Independent Icon.

La famosa influencer del Medio Oriente Fatima Almomen ha scelto di indossare orecchini e anello Saguaro, abbinati all’anello Diamond Wave.

La produttrice cinematografica francese Mélita Toscan Du Plantier ha impreziosito il suo look con gli orecchini Diamond Catcher e anello two fingers.







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Campari alla 78esima Mostra del Cinema di Venezia

di Redazione

Per il quarto anno consecutivo Campari è Main Sponsor della Mostra del Cinema di Venezia e sarà protagonista della 78esima edizione per accompagnare i propri ospiti e tutte le persone in un percorso unico e spettacolare, senza dimenticare contenuti interessanti e di rilievo.

Sarà vero e proprio viaggio nella Passione e nella Creatività, accompagnato dai volti più importanti del panorama cinematografica nazionale. Fondamentali al pari della macchina da presa e dell’impronta del regista per la realizzazione di un’opera cinematografica, Passione e Creatività rappresenteranno il fil rouge attorno al quale ruoteranno tutte le iniziative ideate dal brand Main Sponsor della Mostra, nate con l’obiettivo di favorire e rafforzare il dialogo e l’incontro tra i giovani talenti e quelli più affermati del Grande Schermo.

Due i luoghi dove, dall’1 all’11 settembre, il palinsesto firmato Campari prenderà vita e si animerà con una serie di appuntamenti esclusivi. La Campari Lounge - presso la Terrazza Biennale, proprio di fronte al Palazzo del Casinò – quest’anno totalmente rinnovata, che ospiterà anche incontri con i protagonisti di “Orizzonti”, il concorso internazionale di Biennale Cinema 2021 dedicato ai film che rappresentano nuove tendenze del cinema mondiale, con particolare riguardo per gli esordi e gli autori emergenti. Inoltre, dal 7 al 10 settembre, torna Campari Boat – In Cinema, la spettacolare installazione presso l’Arsenale di Venezia, dove gli ospiti potranno godere di un maxi schermo allestito proprio nel cuore della Laguna, con barche posizionate per l’occasione.

Tra i contenuti presentati in questa preziosa cornice anche Red Diaries, l’attesissimo e ormai noto in tutto il mondo progetto cinematografico firmato Campari. Proiettato nella serata del 7 settembre, il documentario "Fellini Forward", questo il titolo della nuova edizione di Red Diaries, sarà interamente dedicato alla grande arte di Fellini e rappresenta il frutto di un innovativo lavoro che ha visto l’utilizzo dell’intelligenza artificiale.

Padrona di casa delle serate del Campari Boat – In Cinema sarà la poliedrica attrice Cristiana Capotondi, questa volta nelle eccezionali vesti di conduttrice. Inoltre, moltissimi saranno gli ospiti di Campari, che si alterneranno in una serie di performance e incontri durante gli 11 giorni della Mostra. Tra di loro, l’affermato attore Marco Giallini – che incontrerà presso la Campari Lounge una vera e propria squad di giovani artisti emergenti il 4 settembre – e Lorenzo Zurzolo - considerato una delle nuove icone del cinema italiano e protagonista di un appuntamento il 6 settembre dedicato alle colonne sonore che hanno segnato la storia del cinema, sempre presso la Campari Lounge.

Inoltre, gli studenti del Centro Sperimentale di Cinematografia insieme a uno dei volti del momento, Eduardo Scarpetta, presenteranno i cortometraggi realizzati nell’ambito del progetto Campari Lab, giunto quest’anno alla sua terza edizione. Infine, verrà assegnato come da tradizione il premio ufficiale Campari Passion For Film Award, nato dalla collaborazione tra Campari e la Direzione Artistica della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, con l’obiettivo di valorizzare e premiare lo straordinario contributo che i collaboratori più stretti dei registi offrono al compimento del progetto artistico rappresentato da ciascun film.

A fare da contorno a tutte questi attesissimi appuntamenti, l’iniziativa Campari #PerIlCinema, lanciata nel 2020 con la collaborazione di QMI - società attiva nell’Entertainment - per supportare un settore così duramente colpito nell’ultimo periodo come quello del Cinema. Grazie a questo progetto chiunque, infatti, può acquistare sulla piattaforma dedicata perilcinema.com 1 voucher valido per 1 ingresso in uno dei cinema aderenti. Per ogni buono cinema acquistato, Campari sostiene le sale cinematografiche scelte dagli utenti regalando, fino a un massimo di 20.000 acquirenti, un secondo buono cinema. Entrambi saranno utilizzabili nel corso di tutto l’anno 2021, mentre il corrispettivo verrà immediatamente versato ai cinema da QMI.





 


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Le abitudini degli italiani in ferie: il sondaggio di American Pistachio Growers

di Redazione

American Pistachio Growers (associazione no profit che unisce i coltivatori di pistacchi americani) ha voluto indagare, attraverso un sondaggio veicolato online, come e quanti italiani si sono già organizzati l’estate e le loro abitudini alimentari durante le vacanze.

LA SCELTA DELLA DESTINAZIONE
Nemmeno quest’anno gli italiani rinunceranno alle loro amate ferie estive, infatti, secondo il sondaggio, l’80% dei nostri connazionali staccherà la spina e cercherà di rilassarsi partendo per le vacanze. In particolare, la meta più gettonata – scelta influenzata anche dal periodo – è l’Italia: addirittura 9 italiani su 10 hanno scelto il Bel Paese, le sue meravigliose coste e alture mozzafiato, come destinazione. Si sa, c’è chi ama prendere il sole in spiaggia e fare lunghe passeggiate sul bagnasciuga e chi invece predilige i paesaggi montani e le loro particolari escursioni. Ma quale, tra mare e montagna, quest’anno sarà la meta preferita dagli italiani? Ben 8 intervistati su 10 hanno scelto di passare le ferie all’insegna del relax sugli incantevoli litorali della Penisola, con la giusta privacy e libertà che si può avere soggiornando in una casa vacanza (scelta dal 70% degli italiani) al posto che in una comoda camera d’albergo (preferita dal 32%).

L’ALIMENTAZIONE DURANTE LE FERIE
Il mangiare bene, ormai è risaputo, è sinonimo di good mood. Ma, dopo un anno intero a stare attenti a quali cibi mangiare e alla linea, il 74% degli italiani ha dichiarato che durante il break estivo la dieta non sa nemmeno cosa sia! Dunque, oltre a staccare la spina dal mondo del lavoro, i vacanzieri preferiscono liberarsi anche dalla preoccupazione dell’alimentazione corretta quotidiana e lasciarsi tentare dagli sgarri locali, pur sempre rispettando gli orari dei pasti: quasi 7 intervistati su 10, infatti, affermano di riuscire a scandire i momenti quotidiani legati al cibo anche in vacanza.
Mentre si aspettano le tanto amate ferie, bisogna mantenere la linea in vista appunto, degli strappi alla regola e, come calmare la fame tra un pasto e l’altro, se non con degli ottimi pistacchi americani? 9 italiani su 10, infatti, li preferiscono ad una normale barretta proteica: sono al corrente che i pistacchi tostati coltivati negli Stati Uniti sono una "proteina completa", ovvero contengono tutti e 9 gli aminoacidi essenziali in quantità adeguate e apportano i giusti benefici nutritivi all’interno di una dieta equilibrata. Infine, il 70% degli intervistati ha affermato che utilizza i pistacchi come snack da aperitivo…

Dunque, non resta altro che armarsi di pazienza e aspettare che arrivino le tanto attese vacanze ma, nel frattempo per ingannare l’attesa, ci si può sbizzarrire con moltissime ricette originali e sfiziose a base di pistacchi americani da condividere con amici e parenti.

Tantissime idee si trovano su americanpistachios.it.







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Alessandro Enriquez riceve il Tao Awards 2021 omaggiando Raffaella Carrà

di Laura Frigerio

Il talento di Alessandro Enriquez è stato premiato nella splendida cornice del Teatro Antico di Taormina co il Tao Award 2021 per la moda, ricevuto da Pancrazio Parisi, titolare del Department Store Parisi di Taormina.

Per l’occasione ha presentato in anteprima la sua collezione Spring Summer 2022 scegliendo un medley dei pià grandi successi della grande Raffaella Carrà.

La collezione è il racconto di un viaggio immaginario nel Mediterraneo, tra note italiane, boutade francesi, sorrisi spagnoli e drink greci.








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Il campo di girasoli di Garden Steflor, a Vimodrone

di Redazione

Alle porte di Milano, per la precisione a Vimodrone, è possibile ammirare lo splendido campo di Girasoli di Garden Steflor.

Oltre 35.000 fiori in un ettaro di terreno in cui il giallo dei petali e il verde delle foglie creano uno scenario mozzafiato che ricorda le opere di Vincent van Gogh.

Nel linguaggio dei fiori e delle piante, il girasole simboleggia la solarità, la vivacità e l’allegria, quindi ammirarlo non è solo un piacere per gli occhi, ma anche per il cuore e l'umore.

Nel campo sono presenti dieci varietà di girasoli, coccolate da un’infinità di fiori da campo che dal basso le ammirano. Si crea così un ambiente floreale adatto al ripopolamento di api, farfalle e altri insetti attraverso l'impollinazione. Un contesto che favorisce la biodiversità, da sempre uno degli obiettivi primari di Steflor.

Vi piacerebbe portare un pezzetto di questo magico mondo a casa vostra? Sole il Girasole viene raccolto direttamente nel campo e venduto nella sede di Vimodrone di Garden Steflor (in Via Pio La Torre 9). Gli orari di apertura delle casette sono: 9.30 - 13 e 15.30 – 19 (tutti i giorni).










crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

I 18 anni di Mariasole Pollio

di Laura Frigerio


Il 18 luglio l’incantevole Mariasole Pollio, che attualmente stiamo ammirando in tv (su Italia 1) con lo show musicale “Battiti Live” (e vanta un profilo Instagram da 1,5 MLN di follower), ha compiuto 18 anni.

Per festeggiare questa importante occasione la sua famiglia le ha organizzato un party da sogno a Napoli, nella splendida cornice del Lost Paradise, dove parenti e amici sono arrivati in van organizzati appositamente grazie all’impeccabile servizio di Autono Wolkswagen.

In un attimo gli ospiti sono stati catapultati nel magico mondo di Mariasole fatto di colori, energia, luminosità e infinite emozioni. Molti gli invitati vip (come Valerio Mazzei, Mariachiara Giannetta e Maurizio Lastrico), compresi alcuni musicisti (Alberto Urso, Aka7, Tancredi, Shade, Gianluca Ginobile, Jairo, Ludwing e Patrick Rubino) che hanno dedicato alla festeggiata un piccolo concerto.

Mariasole ha sfoggiato degli outfit very glam indossando due abiti creati da Belfiori Couture (un look corto scintillante con cui si è scatenata in pista e uno lungo di un verde acceso con cui ha fatto sognare tutti i presenti) e dei sandali con pietre luminose di Giuseppe Zanotti. Il tutto curato sempre dalla sua Stylist e amica Mimina Cornacchia e dal team di Simone Belli per il make-up e l’hairstyle.

La location per l’occasione è diventata un bosco incantato grazie alla tecnologia dell’amico Luca Toscano, ceo del gruppo Artech, che per l’allestimento ha coinvolto diversi partner. Un turbinio di emozioni, sorrisi e sorprese hanno intervallato tutta la serata mentre gli amici ballavano grazie al dj Dario Guida. Uno spettacolo dal vivo animato da un gruppo di ballo di Fortunata Picardi. Uno Show cooking ha reso ancora più prestigiosa la festa e ovviamente non sono mancati i piatti tipici napoletani e la cagliata di mozzarella al momento.

L’evento era tutto brandizzato MSP18, curato nei minimi dettagli dall’event planner Steve Di Maio aiutato da un grande partner, This is Love. L’atmosfera incantata creata dalle infinite lucine che hanno illuminato tutta la location è stata ancor più suggestiva grazie alle 180 lampadine dinamiche che componevano la scritta MSP, brevetto del romano Pietro Toppi, utilizzate al Festival di Sanremo.







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Estate 2021: Elisabetta Canalis sceglie i costumi Calzedonia

di Laura Frigerio

In questa calda estate sono tante le celebrities che si stanno godendo il mare.
Tra di loro Elisabetta Canalis, che appare come sempre in splendida forma e valorizza ogni capo che indossa. In particolare non abbiamo potuto fare a meno di notare che per l’estate 2021 ha scelto dei costumi della nuova collezione Calzedonia.

Prima ha indossato il bikini Barcellona rainbow vestendo anche la sua piccola Skyler Eva con lo stesso costumino della nuova linea Mini Me.
Poi è passata al bikini Formentera nella nuance orange samba e al sensuale costume intero Riccione animalier. Però l’estate di Calzedonia non è solo glam e chic, ma anche comfy ed Elisabetta ha scelto il costume Miami, un bikini composto da un top a canotta con dettaglio cut out, in un soffice tessuto crinkle effetto 3D, con slip abbinato. La nuance rosso acceso, energizzante e pop, è il tocco sofisticato che rende il costume di Eli un must have!








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

ThermoTherapy presenta Naturelab, che dà sollievo e benessere in modo naturale

di Redazione

Dare sollievo ai dolori muscolari e articolari facendosi aiutare dalla natura. Questo è possibile con ThermoTherapy Naturelab, la nuova linea del brand Diva International.
È un trattamento senza medicinali, con un'azione naturale che offre sollievo e benessere fino a 24 ore.

Alla base di tutti i prodotti della linea c'è l'Erbafit complex, un mix di estratti vegetali dall’azione sinergica e mirata che lavora unitamente alla tecnologia gel, ad alta affinità epidermica.

L’Erbafit complex nasce dopo oltre un anno di studi condotti insieme all’Università degli studi di Perugia. Un approfondimento non solo scientifico, ma anche storiografico che ha analizzato le modalità di utilizzo delle erbe a scopo terapeutico nell’antichità, in sostituzione dei medicinali non ancora esistenti.

Nello specifico Erbafix complex contiene:
-Estratto arnica montana
Un efficace coadiuvante nel trattamento della sintomatologia dolorosa muscolare e articolare, di origine reumatica e traumatica.

-Estratto centella asiatica

Favorisce l’azione drenante dei liquidi dai tessuti.

-Estratto gaultheria procumbens
Dalle sue foglie si estrae l’olio essenziale Wintergreen, ricco di metilsalicilato che contribuisce a lenire la dolorabilità dell’area.

Quello di ThermoTherapy Naturelab è un trattamento a doppia azione: gel e cerotto (sul mercato sono disponibili un astuccio con cinque trattamenti e una confezione monodose con un trattamento). Si applica prima la crema gel che dona un rapido sollievo dal dolore e poi il cerotto gel ad azione prolungata, che continua a trattare la zona dolorosa in maniera discreta e confortevole, garantendo un sollievo fino a 24 ore.

È disponibile anche una versione in tubo gel con applicatore Massage Roll On che effettua un massaggio utile ad alleviare i dolori muscolari e articolari in maniera naturale, contribuendo a ridurre il fastidioso disagio arrecato dal dolore. Non unge, non macchia.










crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Bronze & Glow, il nuovo gel illuminante di Avon

di Laura Frigerio

Siete alla ricerca di un prodotto che renda la vostra pelle luminosa in maniera naturale? C’è Bronze & Glow, gel illuminante (per viso e corpo) di Avon.

Il Gel Bronze & Glow ha una formula gel colorata con microperle abbronzanti e illuminanti che non lascia striature poichè si miscela velocemente e con facilità.

Adatto a tutti i tipi di pelle, questo innovativo gel è disponibile in due tonalità dall’effetto bronze e, se applicato su viso ma anche su décolleté, collo e gambe, rivela un’abbronzatura omogenea e naturale e gambe meravigliosamente baciate dal sole, dall’aspetto liscio e luminoso.

Con Gel Bronze & Glow di Avon sarà possibile godere di un favoloso colorito bronze per tutto l’anno.

Assolutamente da provare!

 

 





crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Cannes 2021: le star vestono Pinko

di Laura Frigerio

La 74esima edizione del Festival di Cannes si sta avvicinando al suo gran finale, ma intanto continuiamo ad ammirare le star sul red carpet.

Molte di loro hanno scelto di indossare degli abiti customizzati di Pinko: tra di loro Kat Graham e Sofia Rising, entrambe sulla Croisette per il film “France” di Bruno Dumont.

A loro si aggiunge anche l'affascinante Marianne Fonseca.







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

5 motivi per consumare i mirtilli, secondo Garden Steflor

di Redazione

Il mirtillo è gustoso e goloso, ma soprattutto salutare. Lo ricorda Garden Steflor, che a questo prezioso frutto ha dedicato dei campi nella sua Azienda Florovivaistica di Vimodrone (Mi), dove nasce il suo Lillo il Mirtillo.

Secondo Garden Steflor sono almeno 5 i motivi per consumare dei mirtilli:

1-MANTENGONO GIOVANI
Hanno proprietà antiossidanti, che inibiscono la formazione di radicali liberi che, come sappiamo, sono i principali responsabili dell’invecchiamento cellulare. Inoltre il loro contenuto di vitamina A e C va a lavorare sulla salute del collagene, responsabile della rigenerazione cellulare della pelle. Insomma, sono un ottimo modo per prevenire le rughe e inoltre ci danno più energia.

2-AIUTANO LA MEMORIA
Sostengono le funzioni cerebrali, aiutando la memoria. In particolare sono le antocianine (antiossidanti) che alimentano l'attività mnemonica.

3-SONO AMICI DELLA LINEA
Sempre la presenza di antiossidanti influiscono sul metabolismo. In particolare i catechini e i polifenoli presenti hanno un effetto bruciagrasso, che si concentra in particolare sulle cellule adipose addominali. Quindi i mirtilli si possono inserire nella dieta quotidiana senza alcun timore per la linea.

4-SONO DRENANTI E FAVORISCONO LA CIRCOLAZIONE
I mirtilli contengono acqua e minerali, quindi favoriscono la diuresi contrastando la ritenzione idrica e, al tempo stesso, impedendo ai batteri di aderire sulla parete delle vie urinarie. Inoltre il mix di Vitamina A e C, acido citrico, manganese e mirtillina rafforza le pareti dei capillari migliorando la circolazione sanguigna.

5-MIGLIORANO LA VISTA
Fin da piccoli ci hanno detto che i mirtilli aiutano la vista ed è vero. Sempre le antocianine portano benefici alla retina grazie alla rodopsina, una proteina che migliora la capacità di vedere anche con poca luce.


Dove si può trovare Lillo il Mirtillo:
- Vimodrone (in Via Pio La Torre 8) dal lunedì alla domenica dalle 16 alle 19.30 / sabato e domenica anche dalle 10 alle 12.
- Paderno Dugnano (Via Eerba, 2) presso il FlorCafè e alle casse.








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

L’imprenditoria femminile del Sud Italia premiata a Phenomena

di Redazione

Si è tenuta dal 9 all’11 luglio a Pescara “Phenomena”, il primo e unico salone espositivo italiano interamente dedicato alle aziende guidate da imprenditrici delle otto regioni del Sud (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia), in tre settori che hanno reso celebre il Made in Italy in tutto il mondo: design, fashion e food.

Per ben tre giorni sono stati accesi i riflettori del meraviglioso Aurum, simbolo della città stessa, dove ben sessantacinque aziende hanno esposto le loro creazioni a 50 buyer internazionali, presenti all’evento, provenienti da 11 Paesi (Emirati Arabi, Francia, Iran, Kazakhstan, Lussemburgo, Marocco, Romania, Russia, Slovenia, Spagna, e Stati Uniti). Buyers che hanno votato le aziende espositrici presenti.

Il premio della sezione design è andato alla beneventana Carlotta Scarabeo, dell’omonimo brand di gioielli realizzati con le corde usate nella nautica da diporto. Per la sezione fashion hanno vinto Gabriella e Carla Ripani, le sorelle abruzzesi owner del marchio di borse Ripani. Ed è abruzzese anche il brand vincitore del premio Phenomena food, l’Azienda Agricola La Spora che vede al timone la giovanissima imprenditrice aquilana Simona D’Abruzzo.

L’evento espositivo ha avuto il suo apice mediatico nella magica serata di gala condotta da Tiziana Panella, giornalista di La7 e volto di Tagadà, che lo scorso 10 luglio, ha visto la consegna dei Premi Phenomena a: Maria Giovanna Paone, titolare casa di moda Kiton; Matilde D’Errico, autrice tv (Amore Criminale Rai 3); l’artista salernitana Deborah Napolitano; la giornalista del Messaggero, Maria Lombardi; l’imprenditrice della ristorazione 3.0, Francesca Caldarelli; Nicoletta Cosentino, fondatrice dell’Associazione Cuoche Combattenti.


Tre i concetti chiave della prima edizione di "Phenomena": tenacia, talento, resilienza. In Italia un’azienda su tre è guidata da imprenditrici e tutte insieme le “aziende donna” nel nostro Paese danno lavoro a più di 3 milioni di addetti. In un periodo così difficile per la situazione economica mondiale, si denota nel 2020 un calo dello 0,29% delle aziende guidate da imprenditrici, ovvero 4mila attività in meno rispetto all’anno precedente, al contrario il Sud registra un significativo + 0,26% per le imprese guidate da donne (fonte Centro Studi di Confesercenti).

Questo è il risultato della tenacia, del talento e della resilienza che le imprenditrici di Phenomena portano avanti con impegno e innovazione continua. Phenomena è un format ideato e organizzato da IFTA (Independent Fashion Talent Association) con il sostegno di ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane nell’ambito del Piano Export Sud - PES 2, di Regione Abruzzo, Agenzia di Sviluppo, della Camera di Commercio Chieti - Pescara e del Comune di Pescara.








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Le creole tricolore di Barbara Biffoli per celebrare la vittoria degli azzurri

di Laura Frigerio

State ancora festeggiando la vittoria degli azzurri agli Europei? Allora dovete assolutamente indossare i gioielli giusti, come le creole tricolore create dalla jewelry designer Barbara Biffoli.

Si tratta di mini-orecchini, raffinati e scintillanti, disponibili sia in versione tricolore che azzurro.

Un tocco di classe che si adatta a tutti gli outfit e che ci permette di celebrare, in raffinatezza, l’orgoglio di sentirsi italiane.








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Back To School 2021: per Siggi è green

di Redazione


Siamo nel pieno delle vacanze estive, ma si sta già iniziando a pensare a settembre, quando i più piccoli torneranno a scuola. Per quel momento sarà importante preparare tutto l’occorrente, a partire dai grembiuli.
Qui viene chiamato in causa un brand leader del settore come Siggi, per il quale il Back To School 2021 sarà all'insegna del Green, affinchè il rispetto per la natura diventi non solo un messaggio ma un’azione concreta.

Il brand, da sempre sensibile al tema della sostenibilità, per la nuova collezione Happy School ha scelto un intero packaging ecofriendly: busta in poliestere riciclato e appendini in poliestere riciclato e gancio nichel free, cartoncini, schienaletti, cartellini e shoppers in carta riciclata per tutti gli elementi che accompagnano i prodotti. Tutti i materiali utilizzati per il packaging sono anche riciclabili.

Siggi per rafforzare il concept “Green” ha deciso di lanciare sul mercato il primo grembiulino GREEN and SAFE, realizzato in cotone organico conforme al Global Organic Textile Standard (GOTS) e poliestere riciclato conforme al Global Recycled Standard (GRS). I materiali utilizzati (certificati Oekotex) sono a basso impatto ambientale e riducono il consumo di altri abiti, di acqua e di energia.

Questi materiali garantiscono anche l'atossicità del prodotto, elemento che ha permesso di superare tutti i test legati alle normative sull’abbigliamento per bambini. Non va infatti dimenticato che il grembiulino è una protezione in più contro le malattie: a sottolinearlo è un’indagine dell’Osservatorio Nazionale sulla salute dell’infanzia e dell’adolescenza Paidòss, svolta con il contributo non condizionato di Siggi, che ha coinvolto oltre mille pediatri di tutto il Paese. Secondo il 68% dei pediatri il grembiule è un utilissimo presidio igienico: basta metterlo in lavatrice al rientro da scuola per eliminare tutti i germi che potrebbero portare raffreddore, tosse, infezioni gastrointestinali e anche il temuto SARS-CoV-2, interrompendo la diffusione dei patogeni da scuola a casa.

Il grembiulino è una protezione in più contro le malattie ed è promosso a pieni voti dai pediatri, che lo ritengono pratico, igienico ed utilissimo anche per ridurre le discriminazioni sociali e il bullismo, pur consentendo ai piccoli di esprimere lo stesso la propria personalità. Dalla stessa indagine è emerso che il grembiule, a fronte di un costo molto contenuto, può diventare un mezzo per insegnare ai più piccoli il rispetto per l’ambiente ed è anche un modo per ridurre i disagi che possono nascere dal confronto del proprio abbigliamento con quello degli amichetti coi vestiti ‘firmati’.

La capsule collection Green di Siggi “Happyschool” è composta da grembiulino maschio e femmina per asilo e scuola primaria impreziositi dagli inconfondibili ricami che da sempre catturano l’attenzione dei bambini, rendendo speciale e unico ogni capo. Democratico, eco-friendly, economico, perfetto scudo contro i virus e compagno indispensabile degli alunni a scuola, il grembiulino è must have per il nuovo anno scolastico.

Siggi ha ottenuto il rinnovo del Rating di legalità, con una promozione a due stelle. Il rating di legalità è uno strumento introdotto nel 2012 per le imprese italiane, volto alla promozione e all’introduzione di principi di comportamento etico in ambito aziendale, tramite l’assegnazione di un “riconoscimento” - misurato in “stellette” - indicativo del rispetto della legalità da parte delle imprese.







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Indescribable è il nuovo singolo di Silvia Tancredi

di Redazione

Per la serie “la classe non è acqua”, oggi vi presentiamo "Indescribable”, il nuovo singolo di Silvia Tancredi (uscito lo scorso 18 giugno con etichetta Tilt Music Production).

Un pezzo molto raffinato e dal sapore internazionale (come i precedenti “Making a Way” e “True Love”), il cui testo è stato scritto da Eric B Turner, mentre la musica è firmata dalla stessa Silvia Tancredi insieme a Luigi Rivetti.

«Con "Indescribable" ho voluto dare nuovamente voce alla potenza dell’amore, quello intenso e passionale da toglierti il fiato e lasciarti senza parole. Ringrazio il mio amico Eric B Turner, perché è riuscito a catturare l’essenza di ciò che volevo esprimere e a trasformarlo in questo fantastico testo» - spiega Silvia Tancredi.

Ad accompagnare questo raffinato singolo un videclip, diretto da Silvia Tancredi e Gigi Rivetti, che è un libero adattamento del cortometraggio girato a New York “Canvas” di Jackie Massar, con Danielle Kronenberg, Sandra Herlog e Ryan Preimesberger.

E intanto è partito il countdown per l’uscita del nuovo album di Silvia Tancredi, prevista per settembre.









crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Praticare yoga fa bene alla vita sessuale, parola di MioDottore

di Redazione

Sono sempre più persone che praticano yoga e così MioDottore (piattaforma leader nella prenotazione online di visite mediche e parte del gruppo Docplanner) ha coinvolto una delle sue esperte, la Dottoressa Jole Rosafio (psicologa che ha aderito al progetto di video consulenza online attivato dalla piattaforma) per indagare come questa disciplina possa influire positivamente sulla sfera sessuale delle persone, fornendo approfondimenti e 5 buone ragioni per iniziare la pratica.


L’antica disciplina indiana dello yoga aiuta a ritrovare l’armonia di corpo, anima e mente, agendo in maniera profonda sulla persona e riducendo lo stress, la sensazione di ansia e anche la depressione. Questa pratica, infatti, apporta molteplici benefici a livello mentale, toccando aspetti intellettivi, spirituali ed emozionali, grazie alle specifiche tecniche di respirazione che aiutano il rilassamento e dunque l’abbassamento degli stati ansiosi.

YOGIN: I PIU’ BRAVI A GESTIRE RELAZIONI INTERPERSONALI E DI COPPIA
Secondo la psicologa di MioDottore, chi pratica yoga (Yogin) ha la possibilità di ottenere una serie di vantaggi per la propria vita quotidiana, tutti collegati tra loro. Alcune pratiche agiscono sul flusso dei pensieri positivi-negativi, stabilendo un equilibrio che porta alla sensazione e al ritrovamento della felicità, raggiungendo così una tranquillità interiore e di conseguenza anche una serenità nei rapporti interpersonali e di coppia. Infatti, la dottoressa commenta: “Percepire, accettare, ascoltare se stessi e assecondare i propri bisogni consente di visualizzare ‘l’Altro’ come ‘Cosa buona’ e non un nemico o una figura sulla quale scaricare frustrazione. Dunque, se l’individuo si assume la responsabilità del proprio stato emotivo, è certo di poter vivere una relazione a due in modo sano, in quanto ogni membro della coppia è responsabile della propria felicità”.

SESSO PIU’ SODDISFACENTE: CON LO YOGA MENO TABU’ E INIBIZIONI
Direttamente collegato, anche l’ambito sessuale viene coinvolto in tale processo di miglioramento e le esperienze erotiche diventano più appaganti. Ma come avviene esattamente questo ulteriore passaggio? Per raggiungere il piacere è importante trovarsi in uno stato di relax, più si è rilassati e più intensa sarà la percezione del godimento. Inoltre, praticare yoga permette di lavorare sui propri “blocchi interni” e facilita la ricerca del benessere personale, oltre ad aiutare a sciogliere le problematiche legate a preconcetti imposti e assimilati, assecondando in modo armonico le necessità individuali.
L’esperta di MioDottore spiega: “Una vita sessuale soddisfacente si ottiene attraverso una profonda conoscenza di se stessi, quando si è in grado di assecondare i propri bisogni e desideri senza paura di essere giudicati dall’altro. È fondamentale capire il proprio corpo attraverso la sperimentazione e il contatto per comprendere il suo funzionamento ‘meccanico’ e ‘sensoriale’, saper trovare la strada per provare piacere e riuscire a comunicarlo al partner senza tabù e inibizioni”.
Infine, dal punto di vista fisiologico esistono alcuni ulteriori plus per le donne e gli uomini che intraprendono questa disciplina. Per il gentil sesso, l’attività apporta benefici su ovaie, ipofisi (che produce l’ossitocina, provocando eccitamento e piacere), tiroide e un aumento della produzione di estrogeni (ormoni sessuali femminili). Mentre per i maschi, il controllo della respirazione e gli esercizi di tonificazione perineale permettono di prolungare l’erezione e l’eiaculazione e intensificano il godimento.

5 MOTIVI PER CUI LO YOGA CONTRIBUISCE A MIGLIORARE LA PROPRIA VITA SESSUALE
Quindi, secondo la psicologa di MioDottore, la pratica della disciplina orientale aiuta notevolmente corpo e mente, tanto da consentire esperienze sessuali di gran lunga più appaganti. Ecco i 5 perché:

1. Praticare yoga attenua ansia e stress.
2. Le energie spirituale e fisica vengono (ri)attivate.
3. L’umore migliora, in quanto si riduce il flusso di pensieri positivi-negativi, riportando un equilibrio tra essi.
4. Viene favorita una migliore percezione di se stessi, che porta a un incremento dell’autostima.
5. Lo yoga agisce sulla produzione di estrogeni, migliora l’erezione e l’eiaculazione.

COME CONSULTARE MIODOTTORE
Per ricevere consigli relativi ai benefici dello yoga in ambito relazionale e sessuale, ma non solo, MioDottore mette a disposizione degli utenti la funzionalità di consulenza online, con circa 7.000 esperti disponibili. Nato per far fronte alle esigenze sorte con il primo lockdown, il progetto consente di incontrare via video gli specialisti della piattaforma, sia che si tratti di un primo colloquio o di appuntamenti di consueto monitoraggio del proprio benessere.






crediti foto: Adobe Stock

leggi di più

Andrés Romo porta ad Alta Roma la collezione La Rumbera

di Laura Frigerio

Si è appena conclusa un’edizione di Alta Roma ricca di talenti.

Tra di loro il messicano Andrés Romo, che durante lo Showcase ha presentato la nuova collezione “La Rumbera PE 2022”.


Si tratta di una collezione colorata e affascinante, ispirata alle "Rumberas", ovvero le danzatrici che negli anni '40 e '50 facevano sognare con i loro corpi sinuosi, mentre ballavano ritmi latini, nelle feste dell'epoca di un Messico alle prese con un popolo che si confrontava con convenzioni sociali e morali.
Una collezione che farà innamorare tutte le donne.








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Le Donatella tornano con il singolo Moralisti su PornHub

di Laura Frigerio

Le Donatella sono tornate! Certo, Silvia e Giulia non si sono mai fermate e continuano a dividersi tra mille impegni (non dimenticando mai i social), però era da due anni che non avevamo modo di ascoltare un loro nuovo brano (per la precisione da “One Love”).

E così eccole tornare al loro primo amore (la musica) con “Moralisti su PornHub”, un inno contro i moralismi dei leoni da tastiera e una provocazione per chi pensa che la lunghezza di una gonna debba giudicare l’identità di una persona. Commenti che spesso e volentieri le ragazze si trovano a fronteggiare durante la loro social routine.

Ricordiamo infatti che Le Donatella sono delle vere influencer: contano infatti più di 1,4milioni di followers su Instagram, con più di 4.880 post pubblicati.

Il brano “Moralisti su PornHub” (co-prodotto da Sartoria-MGMT - management delle Donatella - con la label CloverthreeMusic e distribuito da Believe Digital) è accompagnato da un videoclip realizzato dalla casa di produzione Cloverthree Film con la regia di Paolo Cartago, decisamente glamour e accattivante.

Che dire: Le Donatella sono pronte per conquistare il trono di regine dell’estate.








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Cannes 2021: Veronica Ferraro sul red carpet veste Pinko

di Laura Frigerio

La 74esima edizione del Festival di Cannes continua a regalarci dei magici momenti glamour.


Ieri, per esempio, l’influencer Veronica Ferraro (che è anche la miglior amica di Chiara Ferragni) ha indossato un abito customizzato di Pinko sul red carpet del film “Stillwater” di Tom McCarthy.





crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

I consigli di Marco Montagnani per l’alimentazione in estate

di Redazione

“La malattia penetra all’interno del corpo attraverso la bocca”. In Cina è uno dei presupposti per impostare una corretta dieta in tutte le stagioni, soprattutto in quella estiva quando caldo e alta pressione condizionano fortemente lo stato psicofisico di tutti.

Le quattro stagioni hanno insomma caratteristiche Yin e Yang (gli opposti che caratterizzano la Medicina Tradizionale Cinese) e l’estate rappresenta il massimo dello Yang, sinonimo di caldo e calore, associato all’elemento fuoco e all’organo del cuore. Il calore è infatti un elemento importante a patto che sia assorbito con attenzione: se in estate non abbiamo sudorazione rischiamo di non eliminare l’umidità interna presente nel nostro organismo che abbiamo accumulato nei mesi invernali. Il rischio è quello che nei mesi autunnali si possano manifestare patologie di umidità (catarri, muco ecc…).

«A questo proposito l’alimentazione è il fulcro fondamentale per mantenere il giusto equilibrio, per mitigare quindi l’eccessivo calore delle temperature estive ma consentire anche l’eliminazione di questa umidità “nociva” per l’organismo che arrecherebbe patologie nei mesi futuri – spiega il Maestro di filosofia Taoista, Marco Montagnani - per questo nella dietetica cinese sono consigliati cibi di natura fresca, così da mitigare l’eccesso di calore estivo, ma da consentire anche di far penetrare nel corpo una parte di Yang necessario a riscaldare e dissipare l’umidità di cui parlavamo prima».

La giusta dieta da seguire per stare meglio in estate, ma anche in autunno. Per la MTC nel periodo estivo sarebbe meglio evitare cibi e bevande di frigo e di freezer, ma preferire piuttosto bevande tiepide o a temperatura ambiente con fiori di sambuco o foglie di menta dalle proprietà rinfrescanti. Molto utile anche il thè verde e il limone. Sempre da evitare, ma per ragioni di caratteristiche opposte, i crostacei e il pesce di fiume, l’aglio e la cipolla, alcool e vino. Tutti questi cibi e bevande hanno infatti caratteristiche che apportano un eccessivo calore che per il periodo estivo diventa dannoso. Così come anche le cotture alla griglia e al forno, che cedono al cibo un surplus di calore, di cui non necessitiamo.

Ci sono invece dei cibi “ideali” su cui orientarci in estate, volti a mantenere questo equilibrio. Per quanto riguarda le carni per esempio coniglio e anatra; per i cereali invece miglio, orzo e grano integrale; per i sostituti dei latticini ci sono latte di soia e tofu; poi pesce azzurro, ostrica, vongola, seppia e calamaro; tra le verdure il cavolo cinese, carciofo, bietola, spinaci, sedano, zucchine, insalate, cetriolo, pomodoro e come frutta mela, fragola, mirtillo, ananas, anguria, melone, banana, arancia.

«È quindi il caso di dire che nel contesto della medicina energetica, il cibo è veramente considerato una terapia: si mangia ciò di cui necessità il proprio corpo e non ciò che desidera la propria gola – continua Montagnani – e uno degli errori più madornali in fatto di alimentazione è senza dubbio quello di ingurgitare qualsiasi cosa senza preoccuparci troppo delle sue qualità organolettiche ed energetiche, e di conseguenza terapeutiche e questo non significa rinunciare al piacere della tavola, si può mangiare tutto, con la riserva di farlo nel momento e nel periodo corretti».









crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Messika alla cerimonia di apertura di Cannes 2021

di Redazione

In occasione dell’Opening Ceremony del 74° Cannes Film Festival, Svetlana Ustinova, Fatima Almomen e Mélita Toscan Du Plantier hanno scelto di indossare gioielli Messika.

L’attrice russa Svetlana Ustinova ha illuminato il red carpet con le creazioni di Alta Gioielleria Messika By Kate Moss: choker, bracciale e anello three fingers in oro giallo del set Independent Icon.

La famosa influencer del Medio Oriente Fatima Almomen ha scelto di indossare orecchini e anello Saguaro, abbinati all’anello Diamond Wave.

La produttrice cinematografica francese Mélita Toscan Du Plantier ha impreziosito il suo look con gli orecchini Diamond Catcher e anello two fingers.







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Campari alla 78esima Mostra del Cinema di Venezia

di Redazione

Per il quarto anno consecutivo Campari è Main Sponsor della Mostra del Cinema di Venezia e sarà protagonista della 78esima edizione per accompagnare i propri ospiti e tutte le persone in un percorso unico e spettacolare, senza dimenticare contenuti interessanti e di rilievo.

Sarà vero e proprio viaggio nella Passione e nella Creatività, accompagnato dai volti più importanti del panorama cinematografica nazionale. Fondamentali al pari della macchina da presa e dell’impronta del regista per la realizzazione di un’opera cinematografica, Passione e Creatività rappresenteranno il fil rouge attorno al quale ruoteranno tutte le iniziative ideate dal brand Main Sponsor della Mostra, nate con l’obiettivo di favorire e rafforzare il dialogo e l’incontro tra i giovani talenti e quelli più affermati del Grande Schermo.

Due i luoghi dove, dall’1 all’11 settembre, il palinsesto firmato Campari prenderà vita e si animerà con una serie di appuntamenti esclusivi. La Campari Lounge - presso la Terrazza Biennale, proprio di fronte al Palazzo del Casinò – quest’anno totalmente rinnovata, che ospiterà anche incontri con i protagonisti di “Orizzonti”, il concorso internazionale di Biennale Cinema 2021 dedicato ai film che rappresentano nuove tendenze del cinema mondiale, con particolare riguardo per gli esordi e gli autori emergenti. Inoltre, dal 7 al 10 settembre, torna Campari Boat – In Cinema, la spettacolare installazione presso l’Arsenale di Venezia, dove gli ospiti potranno godere di un maxi schermo allestito proprio nel cuore della Laguna, con barche posizionate per l’occasione.

Tra i contenuti presentati in questa preziosa cornice anche Red Diaries, l’attesissimo e ormai noto in tutto il mondo progetto cinematografico firmato Campari. Proiettato nella serata del 7 settembre, il documentario "Fellini Forward", questo il titolo della nuova edizione di Red Diaries, sarà interamente dedicato alla grande arte di Fellini e rappresenta il frutto di un innovativo lavoro che ha visto l’utilizzo dell’intelligenza artificiale.

Padrona di casa delle serate del Campari Boat – In Cinema sarà la poliedrica attrice Cristiana Capotondi, questa volta nelle eccezionali vesti di conduttrice. Inoltre, moltissimi saranno gli ospiti di Campari, che si alterneranno in una serie di performance e incontri durante gli 11 giorni della Mostra. Tra di loro, l’affermato attore Marco Giallini – che incontrerà presso la Campari Lounge una vera e propria squad di giovani artisti emergenti il 4 settembre – e Lorenzo Zurzolo - considerato una delle nuove icone del cinema italiano e protagonista di un appuntamento il 6 settembre dedicato alle colonne sonore che hanno segnato la storia del cinema, sempre presso la Campari Lounge.

Inoltre, gli studenti del Centro Sperimentale di Cinematografia insieme a uno dei volti del momento, Eduardo Scarpetta, presenteranno i cortometraggi realizzati nell’ambito del progetto Campari Lab, giunto quest’anno alla sua terza edizione. Infine, verrà assegnato come da tradizione il premio ufficiale Campari Passion For Film Award, nato dalla collaborazione tra Campari e la Direzione Artistica della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, con l’obiettivo di valorizzare e premiare lo straordinario contributo che i collaboratori più stretti dei registi offrono al compimento del progetto artistico rappresentato da ciascun film.

A fare da contorno a tutte questi attesissimi appuntamenti, l’iniziativa Campari #PerIlCinema, lanciata nel 2020 con la collaborazione di QMI - società attiva nell’Entertainment - per supportare un settore così duramente colpito nell’ultimo periodo come quello del Cinema. Grazie a questo progetto chiunque, infatti, può acquistare sulla piattaforma dedicata perilcinema.com 1 voucher valido per 1 ingresso in uno dei cinema aderenti. Per ogni buono cinema acquistato, Campari sostiene le sale cinematografiche scelte dagli utenti regalando, fino a un massimo di 20.000 acquirenti, un secondo buono cinema. Entrambi saranno utilizzabili nel corso di tutto l’anno 2021, mentre il corrispettivo verrà immediatamente versato ai cinema da QMI.





 


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Le abitudini degli italiani in ferie: il sondaggio di American Pistachio Growers

di Redazione

American Pistachio Growers (associazione no profit che unisce i coltivatori di pistacchi americani) ha voluto indagare, attraverso un sondaggio veicolato online, come e quanti italiani si sono già organizzati l’estate e le loro abitudini alimentari durante le vacanze.

LA SCELTA DELLA DESTINAZIONE
Nemmeno quest’anno gli italiani rinunceranno alle loro amate ferie estive, infatti, secondo il sondaggio, l’80% dei nostri connazionali staccherà la spina e cercherà di rilassarsi partendo per le vacanze. In particolare, la meta più gettonata – scelta influenzata anche dal periodo – è l’Italia: addirittura 9 italiani su 10 hanno scelto il Bel Paese, le sue meravigliose coste e alture mozzafiato, come destinazione. Si sa, c’è chi ama prendere il sole in spiaggia e fare lunghe passeggiate sul bagnasciuga e chi invece predilige i paesaggi montani e le loro particolari escursioni. Ma quale, tra mare e montagna, quest’anno sarà la meta preferita dagli italiani? Ben 8 intervistati su 10 hanno scelto di passare le ferie all’insegna del relax sugli incantevoli litorali della Penisola, con la giusta privacy e libertà che si può avere soggiornando in una casa vacanza (scelta dal 70% degli italiani) al posto che in una comoda camera d’albergo (preferita dal 32%).

L’ALIMENTAZIONE DURANTE LE FERIE
Il mangiare bene, ormai è risaputo, è sinonimo di good mood. Ma, dopo un anno intero a stare attenti a quali cibi mangiare e alla linea, il 74% degli italiani ha dichiarato che durante il break estivo la dieta non sa nemmeno cosa sia! Dunque, oltre a staccare la spina dal mondo del lavoro, i vacanzieri preferiscono liberarsi anche dalla preoccupazione dell’alimentazione corretta quotidiana e lasciarsi tentare dagli sgarri locali, pur sempre rispettando gli orari dei pasti: quasi 7 intervistati su 10, infatti, affermano di riuscire a scandire i momenti quotidiani legati al cibo anche in vacanza.
Mentre si aspettano le tanto amate ferie, bisogna mantenere la linea in vista appunto, degli strappi alla regola e, come calmare la fame tra un pasto e l’altro, se non con degli ottimi pistacchi americani? 9 italiani su 10, infatti, li preferiscono ad una normale barretta proteica: sono al corrente che i pistacchi tostati coltivati negli Stati Uniti sono una "proteina completa", ovvero contengono tutti e 9 gli aminoacidi essenziali in quantità adeguate e apportano i giusti benefici nutritivi all’interno di una dieta equilibrata. Infine, il 70% degli intervistati ha affermato che utilizza i pistacchi come snack da aperitivo…

Dunque, non resta altro che armarsi di pazienza e aspettare che arrivino le tanto attese vacanze ma, nel frattempo per ingannare l’attesa, ci si può sbizzarrire con moltissime ricette originali e sfiziose a base di pistacchi americani da condividere con amici e parenti.

Tantissime idee si trovano su americanpistachios.it.







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Alessandro Enriquez riceve il Tao Awards 2021 omaggiando Raffaella Carrà

di Laura Frigerio

Il talento di Alessandro Enriquez è stato premiato nella splendida cornice del Teatro Antico di Taormina co il Tao Award 2021 per la moda, ricevuto da Pancrazio Parisi, titolare del Department Store Parisi di Taormina.

Per l’occasione ha presentato in anteprima la sua collezione Spring Summer 2022 scegliendo un medley dei pià grandi successi della grande Raffaella Carrà.

La collezione è il racconto di un viaggio immaginario nel Mediterraneo, tra note italiane, boutade francesi, sorrisi spagnoli e drink greci.








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Il campo di girasoli di Garden Steflor, a Vimodrone

di Redazione

Alle porte di Milano, per la precisione a Vimodrone, è possibile ammirare lo splendido campo di Girasoli di Garden Steflor.

Oltre 35.000 fiori in un ettaro di terreno in cui il giallo dei petali e il verde delle foglie creano uno scenario mozzafiato che ricorda le opere di Vincent van Gogh.

Nel linguaggio dei fiori e delle piante, il girasole simboleggia la solarità, la vivacità e l’allegria, quindi ammirarlo non è solo un piacere per gli occhi, ma anche per il cuore e l'umore.

Nel campo sono presenti dieci varietà di girasoli, coccolate da un’infinità di fiori da campo che dal basso le ammirano. Si crea così un ambiente floreale adatto al ripopolamento di api, farfalle e altri insetti attraverso l'impollinazione. Un contesto che favorisce la biodiversità, da sempre uno degli obiettivi primari di Steflor.

Vi piacerebbe portare un pezzetto di questo magico mondo a casa vostra? Sole il Girasole viene raccolto direttamente nel campo e venduto nella sede di Vimodrone di Garden Steflor (in Via Pio La Torre 9). Gli orari di apertura delle casette sono: 9.30 - 13 e 15.30 – 19 (tutti i giorni).










crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

I 18 anni di Mariasole Pollio

di Laura Frigerio


Il 18 luglio l’incantevole Mariasole Pollio, che attualmente stiamo ammirando in tv (su Italia 1) con lo show musicale “Battiti Live” (e vanta un profilo Instagram da 1,5 MLN di follower), ha compiuto 18 anni.

Per festeggiare questa importante occasione la sua famiglia le ha organizzato un party da sogno a Napoli, nella splendida cornice del Lost Paradise, dove parenti e amici sono arrivati in van organizzati appositamente grazie all’impeccabile servizio di Autono Wolkswagen.

In un attimo gli ospiti sono stati catapultati nel magico mondo di Mariasole fatto di colori, energia, luminosità e infinite emozioni. Molti gli invitati vip (come Valerio Mazzei, Mariachiara Giannetta e Maurizio Lastrico), compresi alcuni musicisti (Alberto Urso, Aka7, Tancredi, Shade, Gianluca Ginobile, Jairo, Ludwing e Patrick Rubino) che hanno dedicato alla festeggiata un piccolo concerto.

Mariasole ha sfoggiato degli outfit very glam indossando due abiti creati da Belfiori Couture (un look corto scintillante con cui si è scatenata in pista e uno lungo di un verde acceso con cui ha fatto sognare tutti i presenti) e dei sandali con pietre luminose di Giuseppe Zanotti. Il tutto curato sempre dalla sua Stylist e amica Mimina Cornacchia e dal team di Simone Belli per il make-up e l’hairstyle.

La location per l’occasione è diventata un bosco incantato grazie alla tecnologia dell’amico Luca Toscano, ceo del gruppo Artech, che per l’allestimento ha coinvolto diversi partner. Un turbinio di emozioni, sorrisi e sorprese hanno intervallato tutta la serata mentre gli amici ballavano grazie al dj Dario Guida. Uno spettacolo dal vivo animato da un gruppo di ballo di Fortunata Picardi. Uno Show cooking ha reso ancora più prestigiosa la festa e ovviamente non sono mancati i piatti tipici napoletani e la cagliata di mozzarella al momento.

L’evento era tutto brandizzato MSP18, curato nei minimi dettagli dall’event planner Steve Di Maio aiutato da un grande partner, This is Love. L’atmosfera incantata creata dalle infinite lucine che hanno illuminato tutta la location è stata ancor più suggestiva grazie alle 180 lampadine dinamiche che componevano la scritta MSP, brevetto del romano Pietro Toppi, utilizzate al Festival di Sanremo.







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Estate 2021: Elisabetta Canalis sceglie i costumi Calzedonia

di Laura Frigerio

In questa calda estate sono tante le celebrities che si stanno godendo il mare.
Tra di loro Elisabetta Canalis, che appare come sempre in splendida forma e valorizza ogni capo che indossa. In particolare non abbiamo potuto fare a meno di notare che per l’estate 2021 ha scelto dei costumi della nuova collezione Calzedonia.

Prima ha indossato il bikini Barcellona rainbow vestendo anche la sua piccola Skyler Eva con lo stesso costumino della nuova linea Mini Me.
Poi è passata al bikini Formentera nella nuance orange samba e al sensuale costume intero Riccione animalier. Però l’estate di Calzedonia non è solo glam e chic, ma anche comfy ed Elisabetta ha scelto il costume Miami, un bikini composto da un top a canotta con dettaglio cut out, in un soffice tessuto crinkle effetto 3D, con slip abbinato. La nuance rosso acceso, energizzante e pop, è il tocco sofisticato che rende il costume di Eli un must have!








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

ThermoTherapy presenta Naturelab, che dà sollievo e benessere in modo naturale

di Redazione

Dare sollievo ai dolori muscolari e articolari facendosi aiutare dalla natura. Questo è possibile con ThermoTherapy Naturelab, la nuova linea del brand Diva International.
È un trattamento senza medicinali, con un'azione naturale che offre sollievo e benessere fino a 24 ore.

Alla base di tutti i prodotti della linea c'è l'Erbafit complex, un mix di estratti vegetali dall’azione sinergica e mirata che lavora unitamente alla tecnologia gel, ad alta affinità epidermica.

L’Erbafit complex nasce dopo oltre un anno di studi condotti insieme all’Università degli studi di Perugia. Un approfondimento non solo scientifico, ma anche storiografico che ha analizzato le modalità di utilizzo delle erbe a scopo terapeutico nell’antichità, in sostituzione dei medicinali non ancora esistenti.

Nello specifico Erbafix complex contiene:
-Estratto arnica montana
Un efficace coadiuvante nel trattamento della sintomatologia dolorosa muscolare e articolare, di origine reumatica e traumatica.

-Estratto centella asiatica

Favorisce l’azione drenante dei liquidi dai tessuti.

-Estratto gaultheria procumbens
Dalle sue foglie si estrae l’olio essenziale Wintergreen, ricco di metilsalicilato che contribuisce a lenire la dolorabilità dell’area.

Quello di ThermoTherapy Naturelab è un trattamento a doppia azione: gel e cerotto (sul mercato sono disponibili un astuccio con cinque trattamenti e una confezione monodose con un trattamento). Si applica prima la crema gel che dona un rapido sollievo dal dolore e poi il cerotto gel ad azione prolungata, che continua a trattare la zona dolorosa in maniera discreta e confortevole, garantendo un sollievo fino a 24 ore.

È disponibile anche una versione in tubo gel con applicatore Massage Roll On che effettua un massaggio utile ad alleviare i dolori muscolari e articolari in maniera naturale, contribuendo a ridurre il fastidioso disagio arrecato dal dolore. Non unge, non macchia.










crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Bronze & Glow, il nuovo gel illuminante di Avon

di Laura Frigerio

Siete alla ricerca di un prodotto che renda la vostra pelle luminosa in maniera naturale? C’è Bronze & Glow, gel illuminante (per viso e corpo) di Avon.

Il Gel Bronze & Glow ha una formula gel colorata con microperle abbronzanti e illuminanti che non lascia striature poichè si miscela velocemente e con facilità.

Adatto a tutti i tipi di pelle, questo innovativo gel è disponibile in due tonalità dall’effetto bronze e, se applicato su viso ma anche su décolleté, collo e gambe, rivela un’abbronzatura omogenea e naturale e gambe meravigliosamente baciate dal sole, dall’aspetto liscio e luminoso.

Con Gel Bronze & Glow di Avon sarà possibile godere di un favoloso colorito bronze per tutto l’anno.

Assolutamente da provare!

 

 





crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Cannes 2021: le star vestono Pinko

di Laura Frigerio

La 74esima edizione del Festival di Cannes si sta avvicinando al suo gran finale, ma intanto continuiamo ad ammirare le star sul red carpet.

Molte di loro hanno scelto di indossare degli abiti customizzati di Pinko: tra di loro Kat Graham e Sofia Rising, entrambe sulla Croisette per il film “France” di Bruno Dumont.

A loro si aggiunge anche l'affascinante Marianne Fonseca.







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

5 motivi per consumare i mirtilli, secondo Garden Steflor

di Redazione

Il mirtillo è gustoso e goloso, ma soprattutto salutare. Lo ricorda Garden Steflor, che a questo prezioso frutto ha dedicato dei campi nella sua Azienda Florovivaistica di Vimodrone (Mi), dove nasce il suo Lillo il Mirtillo.

Secondo Garden Steflor sono almeno 5 i motivi per consumare dei mirtilli:

1-MANTENGONO GIOVANI
Hanno proprietà antiossidanti, che inibiscono la formazione di radicali liberi che, come sappiamo, sono i principali responsabili dell’invecchiamento cellulare. Inoltre il loro contenuto di vitamina A e C va a lavorare sulla salute del collagene, responsabile della rigenerazione cellulare della pelle. Insomma, sono un ottimo modo per prevenire le rughe e inoltre ci danno più energia.

2-AIUTANO LA MEMORIA
Sostengono le funzioni cerebrali, aiutando la memoria. In particolare sono le antocianine (antiossidanti) che alimentano l'attività mnemonica.

3-SONO AMICI DELLA LINEA
Sempre la presenza di antiossidanti influiscono sul metabolismo. In particolare i catechini e i polifenoli presenti hanno un effetto bruciagrasso, che si concentra in particolare sulle cellule adipose addominali. Quindi i mirtilli si possono inserire nella dieta quotidiana senza alcun timore per la linea.

4-SONO DRENANTI E FAVORISCONO LA CIRCOLAZIONE
I mirtilli contengono acqua e minerali, quindi favoriscono la diuresi contrastando la ritenzione idrica e, al tempo stesso, impedendo ai batteri di aderire sulla parete delle vie urinarie. Inoltre il mix di Vitamina A e C, acido citrico, manganese e mirtillina rafforza le pareti dei capillari migliorando la circolazione sanguigna.

5-MIGLIORANO LA VISTA
Fin da piccoli ci hanno detto che i mirtilli aiutano la vista ed è vero. Sempre le antocianine portano benefici alla retina grazie alla rodopsina, una proteina che migliora la capacità di vedere anche con poca luce.


Dove si può trovare Lillo il Mirtillo:
- Vimodrone (in Via Pio La Torre 8) dal lunedì alla domenica dalle 16 alle 19.30 / sabato e domenica anche dalle 10 alle 12.
- Paderno Dugnano (Via Eerba, 2) presso il FlorCafè e alle casse.








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più