Sheku Kenneh-Mason, il violoncellista del Royal Wedding

di Laura Frigerio


Siete rimasti incantati dalla bravura del violoncellista del Royal Wedding

Si chiama Skenu Kanneh-Mason, è nato a Nottingham ed è il terzo di sette fratelli tutti musicisti. Ha suscitato l’interesse dei media britannici dopo l’apparizione televisiva a “Britain’s Got Talent”.

A soli 18 anni vince il BBC Young Musician Award 2016 suonando il Concerto per violoncello n. 1 di Shostakovich.

"Inspiration" è il suo album di debutto e comprende, oltre al Concerto n. 1 di Shostakovich che l’ha reso famoso, molti altri brani che riflettono il suo ampio interesse musicale che si estende fino a Bob Marley (No Woman, No Cry) a Leonard Cohen (Halleluja).

Alcuni brani resi disponibili in anteprima su web hanno totalizzato numeri impressionanti con oltre 1 milione di streams su Spotify!

leggi di più

Hilton Lake Como: sulla terrazza un brunch d'eccezione

di Laura Frigerio

Con l’arrivo della bella stagione, Hilton Lake Como offre l’imperdibile occasione di un brunch unico sull’incantevole terrazza con vista mozzafiato sul lago.

Il concept innovativo di un brunch assolutamente originale si unisce alla location da sogno della terrazza, inaugurata in primavera. La magica atmosfera del profilo delle montagne che si riflette sul lago è lo scenario ideale per vivere un momento indimenticabile. Dopo il dolce risveglio domenicale, nelle calde giornate di fine primavera e di estate, concedetevi il piacere unico di un brunch d’eccezione all’aperto. L’aria fresca del lago e la meravigliosa vista offerta della terrazza sono lo sfondo ideale per un pranzo domenicale lontano dagli stereotipi. 

Terrazza 241 è il rooftop bar: uno spazio moderno dove per deliziare il vostro palato. Non solo una location da favola ma anche un ottimo e raffinato menù per regalarvi un’esperienza completamente innovativa.

Il brunch ha inizio con uno sfizioso assaggio di antipasti di mare e di terra. La portata principale prevede una grigliata di carne e pesce, accompagnata da immancabili verdure grigliate. Come dessert, lasciatevi tentare dalla grande varietà di irresistibili pasticcini favolosamente decorati. Accompagnate il tutto con dell’ottimo Prosecco oppure con della squisita Sangria. Se, invece, preferite un cocktail, lasciatevi stupire dalla creatività e dalla maestria di esperti bartender. Dopo questo delizioso pranzo, concedetevi un attimo di relax in questo angolo di paradiso.

In quanto speciality bar, Terrazza 241 garantisce un’ampia offerta di drink, finger food e piccoli assaggi della miglior cucina italiana; il tutto servito in maniera innovativa, fresca e con grande stile. Gli ospiti possono interagire con gli esperti bartender mentre assaporano cocktail sofisticati, birre artigianali di qualità, vini e Champagne delle migliori selezioni.


Da maggio a settembre, la domenica (tranne in caso di maltempo) dalle 11.45 alle 15 scegliete un brunch inconsueto per vivere un’esperienza eccezionale e indimenticabile: uno speciale momento domenicale da condividere con la famiglia oppure con gli amici. Aperto anche agli esterni: il brunch come non l'avete mai fatto.  

leggi di più

Royal Wedding: la pagella

di Laura Frigerio

Meghan e Harry sono diventati marito e moglie, assumendo il titolo di duchi di Sussex. In molti sono rimasti incantati dalla cerimonia, dagli sposi e dagli invitati. Ma è stato così meraviglioso come in molti sostengono? Vi diciamo la nostra con una bella pagella:

 

Abito della sposa - 5, sarà stato anche Givenchy ma totalmente anomimo

 

Make-up della sposa - 7, sobrio come si confà tra reali

Hair-Look della sposa - 4, non si è mai vista una sposa spettinata nemmeno tra i comuni mortali

 

Look sposo - 8, la divisa gli dona molto

 

Look Carlo Principe di Galles (padre dello sposo) - 8, lui è sempre una garanzia di eleganza

 

Look Camilla Duchessa di Cornovaglia (matrigna dello sposo) - 7, elegantemente eccentrica come sempre

 

Look Doria Garland (madre della sposa) - 6, non male se non fosse per quell'orecchino al naso

 

Look Regina Elisabetta II (nonna dello sposo) - 9, nel suo splendido cappottino verde acido con cappello abbinato e abito floreale

 

Look Kate, duchessa di Cambridge (cognata dello sposo) - 9, nel suo abitino color crema (che a quanto pare ha già messo, confermandosi così un buon esempio di semplicità in un contesto reale)

 

Cerimonia - 6 al sermone, 6 alla scelta della musica (coro gospel e violoncello), 7 all'impatto generale

 

Invitati - 7, anche se forse c'erano un po' troppi personaggi dello showbiz

 

Emotività - 6, lo sposo faceva tenerezza mentre la sposa recitava come in una puntata di Suits

 

 

 

 

leggi di più

Musica d'autore all' Ottolina Caffè

di Laura Frigerio


Ottolina Caffè (a Milano) sposa la musica d'autore nelle sue differenti espressioni: dalla sonorità del jazz, ai successi internazionali pop sino alle atmosfere soul; un omaggio pensato per liberare i suoi ospiti dallo stress settimanale e per vivere emozioni che solo la musica sa trasmettere.

Dopo il primo appuntamento con Marco Trifone, il 25 maggio sarà il turno della performance live del noto chitarrista Gigi Cifarelli.  Sarà un viaggio alla scoperta del jazz, con note vellutate e intense.

Ogni esibizione dal vivo, in programma dalle 21.30, sarà preceduta da un aperitivo con DJ Set Live di Bob Coolman, a partire dalle 19.00. 

Per accompagnare le esibizioni live e creare la giusta armonia tra musica e gusto, Ottolina Café ha studiato una selezione esclusiva di drinks e cocktails preparati con maestria dai suoi barman e accompagnati da una proposta di stuzzichini dolci e salati.

Dove e Quando: Ottolina Caffè, presso Maciachini Business Center (via Laura Orvieto)

leggi di più

Pronti per il Royal Wedding?

di Laura Frigerio

Mancano pochi minuti uno degli eventi dell'anno: il Royal Wedding tra il Principe Harry e Meghan Markle

Il secondogenito del Principe Carlo e di Lady dirà di si all'ex attrice americana alle ore 12.  La cerimonia si svolgerà al Castello di Windsor, per la precisione nella cappella di San Giorgio e sarà celebrata dal reverendo David Conner. La coppia però si scambierà le promesse di fronte a Justin Welby, arcivescovo di Canterbury.

Successivamente Harry e Meghan saliranno in carrozza e sfileranno per le vie di Londra, dando così un saluto ai cittadini. Apparentemente tutti sembrano entusiasti della Markle, ma è possibile sia solo un fattore mediatico dato che secondo un sondaggio Huffington Post sarebbe il membro preferito della Famiglia Reale solo per il 2% degli inglesi. Insomma, staremo a vedere.

 

Intanto, chi volesse seguire in diretta le nozze, può sintonizzarsi di Rai 1, Canale 5, Sky Tg 24 o Real Time.

leggi di più

BkiB propone un kimono in stile Virginia Woolf

di Laura Frigerio

 

Il kimono è uno dei capisaldi della produzione di Simona Chiaravalle, anima di BkiB, desiderosa di riportare nella moda femminile l’eterea eleganza e il culto del bello degli inizi del ‘900.

Di pizzo candido, raffinato e snob, questo kimono corto che BkiB propone per la Primavera/Estate sarebbe piaciuto tantissimo a Virginia Woolf.

L'’intensa autrice di "Orlando", "La Signora Dalloway", "Gita al faro" (solo per citarne alcuni), che amava mixare e contaminare generi tanto diversi, che adorava abbinare scialli da sera e stivali infangati, grembiuli e stole di pelliccia, cardigan over e bluse di pizzo vittoriano, lo avrebbe indossato su abiti di seta scivolati sul corpo e avrebbe aggiunto scarponcini da giardinaggio e un enorme cappello di paglia decorato di fiori.

Oggi sarebbe considerata una inarrivabile maestra di quello stile geek chic che piace ai designer più colti e alle influencer più sofisticate. Uno stile da imitare, grazie alla versatilità del kimono di BkiB, aperto a mille interpretazioni proprio come una pagina bianca. Lo si può indossare su slip dress di seta come su costumi da bagno, su tubini slim fit e salopette di jeans in un mix&match di stili contrapposti e personali. Tutti da scrivere.

leggi di più

Almonds & Flowers, un dolce incontro green

di Laura Frigerio

 

Qualche giorno fa abbiamo partecipato ad un evento dolce, colorato, profumato...in una sola parola: incantevole.

 

L'appuntamento è stato fissato a Milano, presso Fioraio Bianchi Caffè, dove è stato presentato Almonds & Flowers,  nato dall'incontro tra lo storico marchio milanese Conti Confetteria e Green & Glam, progetto nato dal lungo sodalizio tra Nicoletta Bucci ed Ellen Hidding.

Partner della presentazione è Zankyou (www.zankyou.com), il servizio internazionale che ogni giorno offre ispirazioni e consigli utilissimi per organizzare il matrimonio dei propri sogni.

Almonds & Flowers è un regalo unico, ma adatto a tutte le occasioni, in cui poter creare la combinazione perfetta tra fiori e confetti con cui sorprendere ed emozionare chi lo riceve: fiori color cipria e confetti bianchi e rosa per la nascita di una bimba, rose scarlatte e confetti rossi in occasione di una laurea, boccioli dai colori tenui e confetti bianchi come presente in occasione di un matrimonio o proprio come bomboniera diversa dal solito.

Almonds & Flowers nasce dall’idea di tre donne carismatiche e legate da forte amicizia come Antonella Conti, leader nel mercato della confetteria, riconosciuta non solo in Italia ma nel mondo per la qualità dei suoi confetti, l’originalità delle sue bomboniere e allestimenti e il suo essere riuscita a sdoganare il confetto, facendolo diventare un vero e proprio dolce da servire a tavola nei pirottini, e Nicoletta Bucci ed Ellen Hidding che, grazie al sodalizio che le lega ormai da molti anni e la condivisa passione per il mondo Green, in particolare per i fiori, hanno dato vita a progetti come il libro “Fior Fior Di Idee” (edito da Sperling & Kupfer), il programma tv “Green & Glam” (trasmesso da LA5) e il blog www.greenandglam.it.

Almonds & Flowers è un progetto tutto al femminile, che nasce come espressione di valori positivi come la dolcezza, l’eleganza e la raffinatezza, ma anche la forza e la capacità di essere e fare “più cose in una”-

Almonds & Flowers ha quattro linee: la linea DIAMONDS, con la scatola bianca con punti luce brillanti; la linea IKEBANA, trasparente, che permette di vedere i fiori racchiusi all’interno; la linea BABY ALMONDS, piccole scatole trasparenti con confetti e una rosa stabilizzata; la linea GREEN, con confetti senza zuccheri aggiunti a base di stevia con mandorla e cioccolato fondente, confezionati in scatole trasparenti con erbe aromatiche.


Informazione importante: tutti confetti della Confetteria Conti sono senza glutine e Kosher.

Dove è possibile acquistarli? Ora li si trova in esclusiva da Fioraio Bianchi Cafè (via Montebello 7 a Milano), però ulteriori punti vendita verranno comunicati al più presto.

leggi di più

Mickey Mouse festeggiato dalle star nel libro di RANKIN

di Laura Frigerio

 

Il mitico Mickey Mouse copie 90 anni e molte celebrità del mondo della moda, del cinema, della musica, della televisione e dell'intrattenimento come Kate Moss, Mark Hamill, Tinie Tempah, Phillip Schofield, Amanda Holden e Heidi Klum hanno deciso di festeggiarlo.

 

Come? Posando per un libro speciale voluto dall’associazione benefica inglese Together for Short Lives,  firmato dal celebre fotografo di moda RANKIN che ha dato vita a una serie di ritratti raccolti all’interno di un libro che celebra i 90 anni di vita di Topolino, dai primissimi schizzi del personaggio al suo status di simbolo culturale a livello globale. 


All’interno di questa speciale pubblicazione, oltre alle celebrità, appariranno anche famiglie che hanno ricevuto assistenza da parte di Together for Short Lives. L’edizione speciale "Mickey Mouse & Me" mostra scatti delle celebrità e delle famiglie accanto a una statua bianca e nera del true original Mickey Mouse, per rendere omaggio alla funzione ispiratrice di questo straordinario personaggio, la cui prima apparizione sullo schermo risale al film del 1928 dal titolo Steamboat Willie.

La pubblicazione mostra star del cinema e della televisione, musicisti e modelle che indossano le inconfondibili orecchie di Topolino e i suoi giganteschi guanti bianchi, e che raccontano i tanti modi in cui questa iconica creazione ha influenzato la loro vita. Il libro, potrà essere acquistato solo attraverso un’asta su eBay che sarà live la prossima estate, e tutti i proventi saranno devoluti a Together for Short Lives, l’iniziativa britannica a scopo benefico che provvede alle cure di giovani malati terminali. Ispirandosi alla personalità edificante di Topolino, l’associazione inglese si adopera per rispettare l’unicità di ogni bambino, garantendo ai giovani malati una vita degna accanto alle loro famiglie.

La pubblicazione contiene scatti di oltre 30 celebrità, fra cui l’attrice Sadie Frost, la vincitrice di X Factor Louisa Johnson, la star di The Hunger Games Sam Claflin, il comico Julian Clary, la presentatrice Katie Piper, l’attrice di Bollywood Amy Jackson, la star del film Marvel Captain America: The First Avenger Hayley Atwell, il danzatore classico Sergei Polunin, la modella millennial Kim Turnbull, il rapper Professor Green, la modella Fae Williams, la presentatrice Laura Whitmore, l’attrice e modella Liv Tyler, nonché una rara apparizione dell’uomo dietro la macchina fotografica, RANKIN. 

leggi di più

FoodieStrip, l'app contro le fake review

di Laura Frigerio

 

Quante volte vi è capitato di scegliere un ristorante in base alle recensioni lette on-line? Il problema è che non sempre sono veritiere, però a monte non lo si può sapere.

 

Le recensioni spesso non hanno alcun fondamento di oggettività o, peggio, di verità. Niente da guadagnare, tutto da perdere: perché i ristoratori possono vedersi compromessa la reputazione (e gli incassi) in un momento. I consumatori invece non trovano più nelle piattaforme di recensioni quella funzione di orientamento che ne è la ragion d’essere. Con Foodiestrip, tutto questo appartiene al passato.

Nata dal genio creativo degli startupper “made in San Benedetto” Fabrizio Doremi e Alessio Poliandri, Foodiestrip è la piattaforma che mette pace (e ordine) nel mondo dei “critici da tastiera” e dei “ristoratori”. Si tratta infatti di un’app che, di fatto, azzera il rischio delle recensioni farlocche.

Non solo: gli appassionati compulsivi di review, attraverso Foodiestrip, avranno a portata di smartphone uno strumento educativo per fare in modo che le loro critiche siano autentiche e possibilmente costruttive. Anche per i ristoratori che al timore potranno sostituire l’opportunità di migliorare la propria offerta al cliente.

Come funziona Foodiestrip? Innanzitutto attraverso un processo di “certificazione” del “Foodie”. Controllando, attraverso la geolocalizzazione e il tempo di permanenza, che davvero sia stato nel locale che si appresta a recensire. Permettendogli in una prima fase di effettuare la recensione semplicemente attraverso un sistema di domande a risposta chiusa sulla sua esperienza all’interno del locale.

Dandogli un’identità pubblica e visibile. Foodiestrip infatti, incorpora un’anima social, in modo tale che i membri della community non solo possano verificare chi è l’autore della recensione, ma anche vedere i luoghi che frequenta, capire i suoi gusti e in base alle analogie poter ponderare la rilevanza di ogni singola recensione.

leggi di più

Claudia Galanti ospite di Agrilat per uno showcooking

di Laura Frigerio

 

Sapevate che la splendida showgirl internazionale Claudia Galanti è una vera appassionata di cucina?

 

L'ha dimostrato nel corso della  19° edizione di Cibus Salone internazionale dell’Alimentazione (tenutasi a Parma). È stata infatti ospite di uno speciale showcooking con lo chef e testimonial Franco Marino presso lo stand dell’azienda campana Tenuta Agrilat, in partnership con l’azienda Manzi Giovanni distributore per il Lazio.

Freschezza, naturalità e rispetto per la tradizione sono i valori che caratterizzano la filosofia di Tenuta Agrilat, da sempre leader nel settore caseario. Con un metodo tutto artigianale, viene lavorato solo latte di bufala campana DOP, proteico, sano, certificato e proveniente da allevamenti altamente selezionati della Piana del Sele.

L’eccellenza dei propri prodotti, come le mozzarelle, i bocconcini, i formaggi freschi e stagionati, la treccia e la ricotta sono frutto di un’attenzione costante e della massima serietà in ogni fase di produzione, dalla selezione della materia prima al confezionamento. In occasione di Cibus, nello stand H068 del padiglione 02 si è celebrata una delle eccellenze italiane più amate al mondo: la mozzarella di bufala campana DOP.


Il testimonial, lo chef Franco Marino per tutta la durata della fiera condurrà uno showcooking dedicato al mondo Tenuta Agrilat, preparando nuove ricette che condividerà sui social con l’hashtag #francointenuta. Nella giornata di martedì l’ospite d’eccezione Claudia Galanti ha portato tutta la sua creatività e passione, dilettandosi in cucina al fianco dello chef. Insieme hanno esaltato tutto il gusto e la versatilità del prodotto di punta di Tenuta Agrilat preparando un piatto della tradizione partenopea: gli gnocchi con mozzarella di bufala e pomodoro San Marzano.

Il 2018 sarà un anno importante per l’azienda e questa partecipazione in grande stile con uno stand di 72 mq al 19° Salone internazionale dell’Alimentazione ha rappresentato un modo per celebrare i traguardi raggiunti su tutto il territorio italiano, il nuovo stabilimento produttivo e le innovazioni per soddisfare le esigenze dei consumatori.

leggi di più

Street Style Rocks by Paquito

di Laura Frigerio

 

Grintosa, dinamica, fashion victim: la donna Paquito sa mettere d’accordo la sua anima più rock e le tendenze street style del momento indossando i capi più trendy della nuova collezione Primavera/Estate 2018 del brand.

I suoi segreti? Il mix & match di tessuti e colori e la scelta di un capo insostituibile per completare ogni look: il giubbino. Nella versione in ecopelle nera, cult dello stile rock, è impreziosito da spille multicolor e gioca di contrasti con il pizzo color lime. Quello a stampa military in cotone invece, abbinato all’abito minimal rosso, è più urban e contemporaneo, arricchito da inserti bandana e divertenti patch.


Per saperne di più: www.paquitoprontomoda.com.

leggi di più

Cannes: presentata la Magnum x Alexander Wang

di Laura Frigerio

 

Uno degli appuntamenti glamour più attesi durante il Festival Internazionale del Cinema di Cannes è quello di Magnum, che quest'anno ha visto coinvolto il designer Alexander Wang e la top model Bella Hadid per lanciare la loro collaborazione nella campagna Magnum "Prendi Il Piacere Seriamente".

Fa parte di questo progetto il cortometraggio di Magnum con Bella Hadid e Alexander Wang, che celebra l’arte e la qualità infuse nella creazione dell'iconica gamma di gelati.

Magnum ha svelato un’ulteriore collaborazione: una cooler bag in limited edition Magnum x Alexander Wang, per celebrare l’heritage e l’esperienza che caratterizzano sia il celebre designer sia Magnum.

Bella Hadid si è unita ad Alexander Wang nella campagna Magnum "Prendi Il Piacere Seriamente" e ha raccontato cosa rappresenta per lei abbandonarsi ai piaceri della vita, concedendosi momenti di puro godimento e sensuale indulgenza. Il pubblico ha potuto vedere in prima persona la spontaneità di Bella, caratteristica distintiva che la definisce sia nella vita privata sia nel ruolo di protagonista dell’ultimo cortometraggio di Magnum, che è stato proiettato durante l’evento.


La cooler bag rivestita in pelle è il risultato di una collaborazione veramente unica tra Magnum e Alexander Wang. Infondendo eleganza e lusso in un oggetto d’uso quotidiano, i due brand hanno creato un accessorio premium e rivoluzionario allo stesso tempo, per custodire questo iconico e prezioso gelato, perfetto per tutti coloro che prendono il piacere seriamente.

leggi di più

Festa della Mamma più dolce grazie a Pasticceria Martesana Milano

di Laura Frigerio

 

Se volete festeggiare la Festa della Mamma in dolcezza (senza pensare troppo, una volta tanto, alla linea) e siete di Milano, vi consigliamo di fare un salto da Pasticceria Martesana.

 

Il pastrychef Alessandro Comaschi ha infatti realizzato un nuovo dolce per l'occasione. 
Si tratta della Suprema alle Fragole, un torta (a forma di cuore) pensata per accontentare i palati di tutta la famiglia: pan di Spagna, crema pasticcera con fragole fresche e crema chantilly. Un cuore rosa di pura dolcezza decorato con un fiore e dei cuori rossi di cioccolato, delizia non solo per il palato ma anche per gli occhi.

Per i più golosi, oltre alla torta Suprema, Martesana propone irresistibili cuori di cioccolato e muffin decorati.


Da oltre 50 anni Martesana è sinonimo di alta pasticceria meneghina. Martesana Milano è una pasticceria artigianale fondata nel 1966 che oggi come allora segue pochi ma fondamentali principi: la ricerca del più bello, del più buono e della perfezione.

Vincenzo Santoro, maestro AMPI e titolare della pasticceria, insieme ai figli Valeria, Manuela e Gabriele gestiscono Pasticceria Martesana confermandola di anno in anno come uno dei punti di riferimento della città grazie all’altissimo livello di dolci, mignon, lievitati, torte, cake design e della cura e l’attenzione verso il cliente.

Non solo pasticceria: da Martesana, che attualmente vanta tre negozi rispettivamente in via Cagliero 14, via Paolo Sarpi 62 e in Piazza Sant’Agostino 7 la cucina propone anche una vasta gamma di Sandwich, Panini, Pizzette, Toast e Briochesda gustare in tranquillità all’interno del locale o da portare via.

Orari di aperture – Cagliero tutti i giorni 7,30/20,30; Sarpi tutti i giorni 7,30/20,00

Sito:  www.martesanamilano.com.

leggi di più

IZIPIZI festeggia la Festa della Mamma con BONPOINT

di Laura Frigerio

 

IZIPIZI, brand francese di occhiali divertenti e colorati e BONPOINT, marchio di abbigliamento di lusso per bambini, si uniscono per creare una collezione esclusiva che celebra la spensieratezza dell’infanzia e il piacere di stare in famiglia.

I due marchi francesi dallo straordinario savoir-faire hanno ideato una collezione di occhiali da sole primaverile e vivace in due colori esclusivi: giallo e rosa fragola. Declinati in quattro taglie, per essere indossati da tutti, dai bambini agli adulti, questi modelli donano un tocco deliziosamente "fruttato" grazie alle due particolari nuance.

La montatura mostra i loghi Izipizi e Bonpoint in oro nella versione gialla e rosa ambrato nella versione fragola. Gli occhiali della linea Junior e della linea adulti sono specchiate e si abbinano alla montatura, mentre i modelli Baby e Kids conservano le classiche lenti grigie.

Ogni custodia riprende i colori di Bonpoint e sarà decorata con le iconiche ciliegie.

La collezione BONPOINT x IZIPIZI sarà disponibile nella nuova boutique Izipizi situata in rue Vieille du Temple, 46 a Parigi e in alcuni negozi Bonpoint, così come sul sito www.bonpoint.com a partire da maggio 2018.

leggi di più

SoLunch e il suo primo brunch domenicale antispreco

di Laura Frigerio

La Milano Food City 2018 continua anche il 13 maggio, Festa della Mamma. Un evento assolutamente da segnalare è quello organizzato da SoLunch, la prima cucina diffusa per la pausa pranzo che invita tutti 

A CASA MIA COME A CASA TUA, il primo brunch domenicale antispreco durante il quale ci sarà uno showcooking con degustazione gratuita.

Le SOChef di SoLunch vincitrici del contest BUTTALI IN PADELLA, ovvero alcune delle cuoche che tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, aprono le porte delle loro case per una pausa pranzo famigliare, che fa socializzare e pure guadagnare qualcosina, attizzeranno i fornelli eccezionalmente di domenica e cucineranno prodotti di recupero messi a disposizione da RECUP (www.associazionerecup.org), coadiuvate da Alex Morelli, Executive Chef del ristorante DeRos di Milano. 
In contemporanea, l’ E.F.E. Alumni (Environmental Food Economics) dell'Università Statale di Milano proporrà focus tematici alla lotta allo spreco alimentare: un ideale viaggio dall'accesso alle risorse alimentari e al cibo "buono", alla nostra tavola e allo spreco.

I prodotti non consumati durante l’evento, così come eventuali offerte libere, saranno devoluti all’Associazione Pane Quotidiano. Obiettivo del brunch-degustazione, in pieno spirito SoLunch, è sottoporre all’attenzione di tutti il tema dello spreco alimentare e valorizzare le energie sociali per “legare la cultura del cibo di tutti i giorni alle relazioni, alle persone come motori di un miglioramento sociale ed ambientale”, spiega Luisa Galbiati, CEO e Founder di SoLunch.
“L’evento prende l’avvio da un incontro tra due progetti di innovazione sociale: SoLunch e RECUP e dalla disponibilità di un giovane e talentuoso Chef, Alex Morelli, sensibile ai temi dell’innovazione sociale e della condivisione. L’evento consente di portare sul territorio cittadino uno dei principi ispiratori di Milano Sharing City promosso dall’Amministrazione Comunale di cui SoLunch è operatore accreditato ovvero la contaminazione e la creazione di una rete attiva che favorisca il coinvolgimento della cittadinanza dal basso”.

L'evento è gratuito previa registrazione al sito: https://acasamiacomeacasatua.eventbrite.com/.

leggi di più

Festa della Mamma: un regalo prezioso targato Damiani

di Laura Frigerio

 

Se per la Festa della Mamma avete intenzione di puntare su un dono prezioso, c'è Damiani che presenta come idea regalo la sua collezione di gioielli Margherita.

 

Pezzi preziosi, eleganti, luminosi, unici in oro (bianco, rosa e giallo), diamanti e ametista.

 

Per saperne di più: www.damiani.com/it/

leggi di più

Colazione gluten free firmata Fior di Loto

di Laura Frigerio

 

Qualcuno di voi è intollerante al glutine o celiaco? Allora è importante sapere che sul mercato stanno aumentando i prodotti per voi.

 

Fior di Loto, per esempio, pensa alla colazione e presenta tre novità che vanno ad arricchire la gamma Zer% Glutine.

Zer% Glutine è una linea di prodotti biologici garantiti senza glutine, pensati per i consumatori celiaci ma anche per coloro che hanno scelto di controllare l’assunzione di glutine nella loro dieta, che possono essere rimborsati dal Servizio Sanitario Nazionale per gli aventi diritto.


Dalla colazione agli spuntini dolci e salati, fino alla vasta offerta di pasta: non si tratta semplicemente di sostituire i prodotti a cui il consumatore celiaco deve rinunciare, ma di un modo per farlo con gusto, pensando anche ai palati più esigenti.

Gli amati Frollini di riso con nocciole bio, biscotti senza lievito friabili e leggeri, cambiano ricetta: da oggi sono anche vegan e senza olio di palma e il loro gusto è ancora più ricco, grazie alla presenza di pasta di nocciole, che va ad abbinarsi alla granella. Sono ottimi sia da tuffare nel tè a colazione, sia da sgranocchiare durante una pausa dolce e gustosa.

A completare l’offerta senza glutine di Fior di Loto anche i Novellini bio e i Novellini bio al cacao: biscotti vegan, senza glutine, senza lievito, friabili, dal sapore dolcemente equilibrato, perfetti da inzuppare.

leggi di più

Master Pasticciere di Francia, su Cielo

di Laura Frigerio

Amate i talent culinari, meglio se particolarmente golosi?  Allora stasera, alle ore 21.15 e 22.15, tutti sintonizzati su Cielo dove ogni domenica vi aspetta “Master Pasticciere di Francia”.

 

A contendersi il titolo nove giovani concorrenti d’Oltralpe, che hanno in comune la grande passione per la pasticceria-


A introdurre ogni puntata ci sarà Iginio Massari. Con brevi video tutorial, una produzione originale di Cielo, il maestro dei pasticcieri italiani svelerà tutti i segreti della preparazione di base dei dolci della grande tradizione come la torta foresta nera, il cioccolato, le glasse, la cake all’olio di oliva, il croccante, la torta yogurt e fragole, i savoiardi e il tiramisù e i fritti.  

In ogni puntata i concorrenti dovranno affrontare prove di ogni tipo per dimostrare le loro abilità culinarie e il loro talento, facendosi strada tra mele caramellate, creme al burro, mandorle pralinate, pasta choux e pan di Spagna.

A giudicare le loro dolcissime creazioni ci sarà una giuria di eccezione che annovera maestri del calibro di Claire Heitzler, eletta chef pasticciera nel 2012 e 2013, Christophe Adam, il pasticciere più creativo della sua generazione e uno degli ambasciatori della pasticceria francese nel mondo e Pierre Marcolini, campione del mondo di pasticceria.


La conduzione è affidata a Jean Imbert, chef di prestigio e direttore di numerosi ristoranti di Parigi.

leggi di più

Panini stellati alla salumeria gourmet UNETTO di Tony Lo Coco

di Laura Frigerio

Sarà una serata food all star, quella in programma il 29 aprile alla salumeria gourmet UNETTO a Bagheria (Palermo), aperta pochi mesi fa dello chef Tony Lo Coco, 1 stella Michelin con il suo ristorante I Pupi.

Lo Coco, da poco nominato vice presidente de Le Soste di Ulisse, ha chiamato due amici, che insieme a lui, sono la voce della cucina tradizionale siciliana, di grande richiamo in Italia e nel mondo. Pino Cuttaia (2 stelle Michelin con il ristorante La Madia di Licata), Nino Graziano (primo bistellato in Sicilia con il suo Mulinazzo, adesso star della cucina in Russia con Il Semifreddo).

Ognuno di loro si darà da fare per preparare un panino con il tocco del maestro, di chi sa abbinare alla perfezione ingredienti apparentemente lontani tra loro ma che mettono d’accordo tutti al primo morso.


“Chi l’ha detto che stelle Michelin significano solo piatti altisonanti e di particolare fattura, bellissimi alla vista ed eccellenti  al gusto? - dice il padrone di casa Tony Lo Coco - Anche un panino può diventare una bontà di grande pregio. Basta mettere i prodotti giusti e di qualità, un po’ di fantasia e amore per il buon cibo. Per me Pino e Nino sono due grandi amici, sarà una festa di sapori legati alla nostra tradizione siciliana, che ci ha portati con orgoglio, ognuno con il proprio percorso, fino a qui”.

La serata sarà quindi una degustazione dei tre panini simbolo, realizzati appunto dagli chef Lo Coco, Cuttaia e Graziano, che prenderanno vita per la prima volta. I più curiosi potranno anche sbirciare il menù dei panini che lo chef Lo Coco ha realizzato per UNETTO, dove i protagonisti sono gli amici chef. Come resistere, tra gli altri al panino Norbert, dedicato a Norbert Niederkofler realizzato con baccalà, chorizo, peperoni e cipolla di tropea, oppure al Moreno, (Moreno Cedroni), tonno, stracciatella e buccia di limone, o ad Heinz (Heinz Beck), pancetta, taleggio e misticanza.

Ai presenti sarà omaggiato, il panino Tony, quello di Lo Coco per l’appunto, che mette insieme passione, creatività, tradizione, amore e arte. Il tutto sarà innaffiato dalle bollicine di champagne della casa francese Palmer.

Il costo della serata degustazione, sarà di 60 euro.

leggi di più

Vinitaly: ci sarà anche Citterio

di Laura Frigerio

 

Dal 15 al 18 aprile si terrà la 52esima edizione di Vinitaly.

Tra i brand presenti anche Citterio, il cui obiettivo è quello di valorizzare due prodotti tipici della tradizione italiana, come vino e salumi, attraverso abbinamenti e degustazioni.

 

La scelta degli abbinamenti tra salumi e vini è stata fatta in modo tale da valorizzare al meglio le caratteristiche dei due prodotti. L’equilibrio di sapori, senza nessuna prevaricazione, consentirà di godere a pieno della degustazione offerta nei diversi stand.

L’originale Salame di Milano sarà abbinato ai vini della Cantina Sociale Colli Fiorentini s.a.c. Valvirginio (Pad. Toscana - PAD.9 / STAND b12); Lo speck Alto Adige IGP, dalla leggera affumicatura con legno di faggio, sarà abbinato ai vini della cantina Consorzio Tutela Vino Custoza (Pad. Veneto - PAD.4 / STAND G7); infine, la Mortadella Regina, dal sapore unico e delicato, con i vini della cantina Alcesti (Pad. Sicilia - PAD.2 / STAND A4)

leggi di più