Il Campo di Girasoli di Agricola delle Meraviglie di Steflor, con i suoi laboratori

di Redazione

Dopo il successo di Tulipani delle Meraviglie, nasce un nuovo prezioso progetto green nella sede di Vimodrone (Mi) di Garden Steflor. Si tratta di Agricola delle Meraviglie, il cui obiettivo principale è quello di avvicinare a uno stile di vita sano, in armonia con l'ambiente. Questa è diventata ormai un'esigenza sociale, che sta portando a una rinascita green all'interno delle grandi città, con la valorizzazione e la riqualificazione di luoghi abbandonati, ma anche con la creazione di occasioni di incontro che mettano al centro le relazioni umane.

Il 25 giugno è stato inaugurato il Campo di Girasoli, che si estende per oltre un ettaro tanto da essere uno dei più vasti in circolazione.
Qui si potranno ammirare 35.000 girasoli (di dieci varietà diverse) che, convivendo coccolati da un'infinità di altri fiori da campo, avranno modo di mostrare quotidianamente il loro capolino carico di semi al sole. Il fatto che ci siano vari fiori che animano il campo dal basso, favorisce la biodiversità e crea un ambiente floreale adatto per il ripopolamento di api, farfalle e insetti attraverso l'impollinazione.
Visitare il campo sarà come immergersi nella magia di un quadro di Van Gogh: un'esperienza green ad alto impatto emozionale.

Per impreziosire l'esperienza e renderla un must anche per le famiglie, Garden Steflor ha organizzato anche dei laboratori a tema per bambini e adulti.

2 LUGLIO – FESTEGGIAMO I NUOVI CAMPI FIORITI CON GIOCHI D'ACQUA
L’evento è gratuito e si svolgerà in 2 turni: dalle 17:00 alle 17:45 e dalle 18:00 alle 18:45.

9 LUGLIO - LEZIONE DI YOGA NEL CAMPO
Una pratica dedicata alla scoperta di se stessi, immersi nel benessere della natura, lasciandosi travolgere dai colori dei meravigliosi girasoli,in totale libertà e gratitudine. Un'esperienza unica.
dalle 18:45 alle 20:00
evento gratuito

9, 23 e 30 LUGLIO - PIANTA UN GIRASOLE
Seminiamo e prendiamoci dura del girasole (per bambini dai 3 anni in su)
dalle ore 17 alle 19
costo 5 euro (max 30 bambini)

16 e 31 LUGLIO - CORONCINE FIORITE D'ESTATE
Realizziamo la corona dell'estate con fiori e girasoli (per bambini dai 5 anni in su)
dalle ore 17 alle 19
costo 5 euro (max 30 bambini)

Agricola delle Meraviglie di Garden Steflor vi aspetta a Vimodrone (Milano), in Via Pio La Torre 9. Gli orari di apertura sono dalle 9 alle 11 e dalle 17 alle 20 con ultimo ingresso alle 19:30.







crediti foto: ufficio stampa

Cecilia Rodriguez sensuale ed estiva in Atelier Emé

di Redazione

Per un’occasione speciale Cecilia Rodriguez ha indossato l’abito Avana firmato Atelier Emé nel colore Papaya, estivo e brillante. Il sensuale abito lungo in raso presenta uno scollo dritto davanti e una profonda scollatura dietro con lacci che mette in risalto la schiena.


La gonna lunga cade elegantemente ed è caratterizzata da uno spacco lungo il fianco che allunga la silhouette. Con la sensualità e freschezza di Atelier Emé, la celebrity si conferma l’invitata perfetta della giornata.

 

 

 

 

 

 

 




crediti foto: ufficio stampa

La Mostra del Geranio Pelargonium da Garden Steflor a Paderno Dugnano (Mi)

di Redazione

In questo momento storico in cui si è riscoperto il rapporto con la natura, si rivelano preziose e ben gradite le iniziative e le esperienze proposte da Garden Steflor.
Fino 26 giugno, per esempio, avete tempo per visitare nella sede di Paderno Dugnano la Mostra del Geranio Pelargonium.

La mostra mercato, che si trova nel reparto 4 stagioni, presenterà 20 varietà di questo fiore che ci tiene compagnia nei mesi estivi, colorando i nostri balconi e giardini, ma anche proteggendoci dalle zanzare (uno dei motivi per cui è un must have).

Garden Steflor (in Via Erba 2) è aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19.30.

 

 

 

 

 

 

 

 

 


crediti foto: ufficio stampa

È Cosmicomic Jazz con Realtà Debora Mancini

di Redazione

Dialoghi di scienza, musica, segni e parole dedicati a “Le Cosmicomiche” di Italo Calvino. Questo è “Cosmicomic Jazz”, il nuovo appuntamento con Ad alta voce...per piacere!, progetto culturale di Realtà Debora Mancini, fissato per giovedì 23 giugno alle ore 21.30 in Piazza C.A. Dalla Chiesa ad Arese (Milano).


“Le Cosmicomiche” (datate 1965) comprendono una raccolta di 12 racconti, ognuno dei quali è introdotto da una rapida esposizione scientifica. Il protagonista è Qfwfq (CUF) con un nome bizzarro e palindromo, formato da una serie di consonanti impronunciabli. Ha l’età del cosmo e lungo la sua vita di miliardi di anni ha assunto forme diverse. È vecchio come il cosmo ma nelle vicende che narra appare anche ingenuo, sbigottito e acerbo.

“Cosmicomic Jazz” vede la partecipazione di:
Debora Mancini, attrice
Stefano Sandrelli, astrofisico INAF - Osservatorio Astronomico di Brera, scrittore, divulgatore, co-autore di libri (anche con Samantha Cristoforetti)
Musica dal vivo con Daniele Longo, compositore polistrumentista
Live Painting di Daniela Tediosi

Invito per il pubblico dress code: accessori cosmico-spaziali (Info: Comune Arese 02 93527383).

Evento in collaborazione con INAF OA Brera | Comune di Arese.  E con il contributo di Fondazione Comunitaria Nord Milano.

“Cosmicomic Jazz” fa parte dell'azione n.2 del progetto ovvero “Ringing Readings”. Il reading è una forma spettacolare che trova il suo apice nell’interplay fra un attore/attrice e un musicista poli-strumentista, per la trasmissione e la ricreazione di senso, su temi diversi.

Ricordiamo che “Ad alta voce...per piacere!” è il nuovo progetto culturale di Realtà Debora Mancini, vincitore del Bando Ad Alta Voce (per i progetti a carattere regionale) finanziato dal Cepell - Centro per il Libro e la Lettura. Un progetto Tran’s-n’art, di arte tra le arti, oltre le arti, al di là delle arti, che segue la linea e la poetica portata avanti dall'associazione fin dalla sua nascita.

Gli eventi sono in collaborazione con: INAF istituto nazionale di astrofisica; INAF Osservatorio Astronomico di Brera, Re.Gi.S. Rete Giardini Storici (Villa Annoni di Cuggiono, Villa Ghirlanda Silva di Cinisello Balsamo, Villa Reale di Monza), Sistema Bibliotecario di Milano- Comune di Milano, Comuni di: Arese, Cerro al Lambro, Cesate, Cinisello Balsamo, Cuggiono, Cornaredo, Opera, Senago, Vimercate.

 

 

 

 

 



crediti foto: ufficio stampa

Estate 2022: in love con i gelati Ferrero

di Laura Frigerio

È iniziata ufficialmente l'estate e noi vogliamo salutarla in maniera fresca e golosa, parlandovi dei gelati per cui abbiamo avuto un vero colpo di fulmine.

Si tratta dei Gelati Ferrero che tenteranno la vostra gola con quattro gustose novità: il ghiacciolo Estathè Ice Menta & Lime, lo stecco Pocket Coffee® e i coni Kinder Bueno Classico e Kinder Bueno White.

Partiamo con Estathé Ice che presenta l’inedito gusto Menta & Lime. Dalla consistenza morbida simile al sorbetto e dalle intense note dissetanti date dall’infuso alla menta e dal penetrante tocco di lime, insieme al vero infuso di foglie di thè, il nuovo ghiacciolo, senza conservanti né coloranti, è perfetto per accompagnare grandi e piccini durante tutta l’estate.
E attenzione: può essere gustato tranquillamente anche da chi è allergico al glutine.

Per gli amanti del gusto del caffè, invece, arriva il nuovo stecco Pocket Coffee® che unisce il gusto Pocket Coffee® alla golosità del gelato. La novità, in formato mini size (41gr) è composta da un cremoso gelato al caffè 100% Arabica, nota distintiva arricchita da una variegatura del medesimo gusto, ricoperta da un guscio di cioccolato al latte e granella al caffè, che dona allo stecco la giusta croccantezza.

Invece Kinder Bueno Classico è caratterizzato da un cono di wafer croccante che racchiude un cremoso gelato alla nocciola e una golosa anima centrale dello stesso sapore. Elemento distintivo, il disco superiore di alla nocciola decorato con piccole pepite al cacao che conferiscono alla novità un gusto 100% tipico dello snack Kinder Bueno. Il cono è disponibile anche nella versione White, che mantiene l’anima interna e il gelato alla nocciola del gusto Classico, differenziandosi però nel disco, in questo caso bianco e decorato con granella al cacao tipici dello snack Kinder Bueno White.

Ricordiamo che le novità gelati Ferrero sono disponibili in tutti i canali della GDO.

 

 

 

 

 

 

 






crediti foto: ufficio stampa

Realtà Debora Mancini a Cucciono (Mi) con Il Barone Rampante

di Redazione

Il 19 giugno a Villa Annoni (Piazza XXV Aprile, 2) a Cuggiono (Milano) nuovo appuntamento con Ad alta voce...per piacere!, progetto culturale di Realtà Debora Mancini.

Dalle 17.00 alle 19.30 spazio a “Il Barone Rampante”, una maratona letteraria in concerto dedicata alla celebre opera di Italo Calvino (datata 1957). Ad alta voce verranno letti alcuni passi da uno dei capolavori della trilogia degli antenati, in dialogo con la musica. A poche ore dal 15 di giugno, giorno in cui, nel 1767, Cosimo Piovasco di Rondò salì su un albero, per poi non discendere mai più. L'obiettivo è quello di “immergersi e perdersi” completamente nella lettura ad alta voce.

“Il Barone Rampante” vede la partecipazione di:
Marco Gobetti, attore, drammaturgo, regista
Debora Mancini, attrice, musicista
Daniele Longo, musicista, poli-strumentista che cura la colonna musicale.
E con il pubblico presente che potrà leggere a piacere estratti dall’opera,

L'evento è in collaborazione con Comune di Cuggiono (MI) | Re.Gi.S. Rete Giardini Storici “Il Barone Rampante” fa parte dell'azione n.3 del progetto ovvero “Leggere ti libera”, che nel suo programma comprende la lettura integrale (sempre in concerto) della trilogia degli antenti di Italo Calvino. Un autore quest'ultimo molto caro a Realtà Debora Mancini, che dal 2013 (anno in cui avrebbe compiuto 90 anni) verso il 2023 (il suo centenario), dedica il festival itinerante autoprodotto “Buon compleanno Calvino”.

Ricordiamo che “Ad alta voce...per piacere!” è il nuovo progetto culturale di Realtà Debora Mancini, vincitore del Bando Ad Alta Voce (per i progetti a carattere regionale) finanziato dal Cepell - Centro per il Libro e la Lettura. Un progetto Tran’s-n’art, di arte tra le arti, oltre le arti, al di là delle arti, che segue la linea e la poetica portata avanti dall'associazione fin dalla sua nascita.

Gli eventi sono in collaborazione con: INAF istituto nazionale di astrofisica; INAF Osservatorio Astronomico di Brera, Re.Gi.S. Rete Giardini Storici (Villa Annoni di Cuggiono, Villa Ghirlanda Silva di Cinisello Balsamo, Villa Reale di Monza), Sistema Bibliotecario di Milano- Comune di Milano, Comuni di: Arese, Cerro al Lambro, Cesate, Cinisello Balsamo, Cuggiono, Cornaredo, Opera, Senago, Vimercate.








crediti foto: ufficio stampa

A Morimondo la magia della Notte delle note

di Redazione

La musica classica torna protagonista a Morimondo (Milano): l'associazione Polimnia Cultura di Antonietta Incardona invita a partecipare il 18 giugno all'edizione 2022 della Notte delle Note Morimondo.

Si tratta di un suggestivo concerto itinerante che promette di creare un'atmosfera magica nello storico borgo, considerato uno dei cento più belli d'Italia. Un luogo incantato, dove il tempo sembra essersi fermato. Le note percorreranno il chiostro della bellissima Abbazia di Morimondo, la Sala Capitolare, la Sala consiliare, la Sala dei Matrimoni, il Giardino del Chiostro e così via.

Il pubblico, a lume di candela, sarà avvolto dalle melodie di Mozart, Mendelssohn, Brahms, Chopin, Charlier, Bozza, Gershwin e tanti altri. A condurvi idealmente per mano nel mondo della musica saranno quartetti d'archi, pianoforti, chitarre, sax, arpe, flauti, trombe, jazz band, cantanti, giovani talenti e artisti affermati.


 

 

 




crediti foto: ufficio stampa

Pitti Uomo: Tombolini presenta il connubio perfetto tra sport ed eleganza

di Redazione


Record di visitatori, buyers italiani e internazionali per Tombolini, che a Fortezza da Basso a Firenze  ha presentato il legame forte e autentico che lo unisce al mondo dello sport, che nasce dalla condivisione dei medesimi valori e di una filosofia naturalmente inclusiva per diventare modo di vivere.
Che parla di rispetto e di collaborazione, che inneggia al coraggio e alla sfida, in cui sono racchiusi disciplina e sacrifici mossi da una profonda motivazione e da un’etica mai fine a sé stessa.

Perché moda e sport fanno squadra e Tombolini affida il racconto del loro magico connubio a un video, “Tombolini Fair Play Match”, che vede protagonista il campione olimpico Antonio Rossi e che è stato presentato in anteprima a Pitti Uomo mercoledì 15 giugno.

Un manifesto di autentico fair play a cui hanno assistito molti ospiti che gravitano intorno all’universo sportivo, a partire dallo stesso canoista Antonio Rossi per continuare con giovani campioni italiani come le gemelle del basket Matilde ed Eleonora Villa, l’ostacolista Lorenzo Perini e il saltatore con l’asta Alessandro Sinno. Insieme a loro Massimiliano Rosolino, Fabio Galante, Iacopo Volpi, Nicola Nicoletti, Gianluca Rocchi, Nicolò Cotto, l’inconfondibile Federico Buffa, maestro nel raccontare lo sport e i suoi protagonisti e l’attore Paolo Ruffini, che ha sempre preferito guardare lo sport più che praticarlo. Un modo originale con il quale Tombolini sottolinea, una volta di più, quella relazione unica tra moda e sport che traduce, stagione dopo stagione, nel suo tailoring identitario che fa suoi i concetti chiave del mondo sportivo e li trasforma in stile al maschile.

 

 

 

 

 

 






crediti foto: ufficio stampa

Alessia Foglia pubblica la prima guida italiana per usare in maniera intelligente Vinted

di Redazione

Alessia Foglia, Imprenditrice Digitale molto seguita sui social (su Instagram ha 108k followers) e volto noto di QVC Italia, ha pubblicato “Vinted: I miei segreti per monetizzare e fare acquisti sicuri (La prima guida italiana per rendere la tua esperienza su Vinted sicura e profittevole)”.

La guida, di 70 pagine (e disponibile su Amazon), contiene tutte le indicazioni per essere subito attivi su Vinted e le dritte per gestire in modo proficuo le vendite (da come scattare foto che attirano l’attenzione ai tips per fidelizzare i clienti, fino ai trucchi per vendere più velocemente), ma anche quelle per un processo di acquisto sicuro (dal trovare gli articoli giusti per te ad aggiudicarseli al miglior prezzo).

«Credo nella condivisione e quando ho deciso di scrivere questa guida mi sono posta un duplice obiettivo: mettere a disposizione la mia esperienza per creare un processo di acquisto e vendita online sicuro e avvicinare le persone ad uno shopping sempre più sostenibile e intelligente. » - spiega l'autrice. Alessia Foglia, lo ricordiamo, ha un’agenzia di Personal Shopping e Consulenza di Immagine, lavora come content creator ed è Fashion&Home expert per il canale TV QVC. Un percorso professionale, il suo, che ha conosciuto una crescita dopo i 40 anni, quando ha deciso di lasciare il suo lavoro a tempo indeterminato per diventare imprenditrice di se stessa. Non a caso è una delle massime rappresentanti della filosofia pro-aging in Italia.

 

 

 

 

 




crediti foto: ufficio stampa

L'attrice Antonella Ferrari sarà tra i relatori del TEDx Legnano

di Redazione

Antonella Ferrari sarà uno dei dodici relatori di TEDx Legnano, che si terrà sabato 18 giugno, dalle 13.00 alle 19.00, presso il Teatro Città di Legnano "Talisio Tirinnanzi" (in 4/A Piazza IV Novembre).

Fil rouge di questa quarta edizione sarà "Next Level" un percorso, un obiettivo, una meta, un’idea, ma anche un salto, un programma, un’ambizione, un’innovazione e un cambiamento a cui tutti, un giorno, hanno scelto di dedicare forze, sudore ed energie.

L'attrice porterà la sua testimonianza di donna e artista, che con forza e determinazione combatte tutti i giorni con i problemi legati alla disabilità. «Sono molto contenta di partecipare a TEDx Legnano. È per me un'esperienza nuova. Anche se sono abituata al palcoscenico teatrale, dato che faccio questo mestiere da più di vent’anni, sono particolarmente emozionata perchè il Ted è un’esperienza unica. Qui ti metti in gioco e racconti te stessa. Io lo farò usando l'arma dell'ironia, a me molto cara , portando sul palco un racconto sincero e, soprattutto, pieno di speranza».

 

 

 

 

L’evento è ad accesso limitato, per prenotare il proprio biglietto basta registrarsi al seguente link: https://bit.ly/3GbGCdg.



crediti foto: ufficio stampa

È nato Playaut Help, dedicato alle associazioni per le disabilità

di Redazione

A quattro mesi dal lancio di Playaut.it primo network dedicato all'autismo, nasce Playaut Help dedicato alle associazioni per le disabilità.

Playaut Help è un sistema di soluzioni digitali all'avanguardia dedicato alle strutture onlus che, per la maggior parte, sono ancora oggi molto lontane da un asset digitale di sicurezza imposto dalla unione europea regolarizzato da alcuni bandi ufficiali.

Il bando si inserisce nel processo di transizione digitale perseguito dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e si rifà al Nuovo Piano per l'Economia Sociale della Commissione Europea, finalizzato a sviluppare il potenziale di crescita di imprese sociali, cooperative, fondazioni e associazioni non profit.

Sfruttando l'esperienza digital di Zeye, società incubatrice del progetto, Playaut Help è una soluzione eccellente per le onlus che possono differenziarsi e acquisire una migliore reputazione in un mercato effettivamente sovraffollato.

Gabriele Pagliaro co-founder Playaut: «Con Playaut Help vogliamo dare un aiuto concreto a questo mondo. Sempre più associazioni ci chiedono aiuto per questioni mediatiche perchè si rendono conto che il mondo digitale è cambiato notevolmente e non bastano più i sistemi fai-da- te in quanto, pur essendo no-profit, loro sono delle reali piccole imprese. E come tali devono ragionare. Per Zeye è stato automatico mettere a disposizione 20 anni di marketing digitale per tutte le società no profit con valori che non sono comparabili con il mercato attuale».

Il progetto ha il patrocinio del Comune di Bergamo.



 

 

 




crediti foto:_ufficio stampa

Milano Design Week: V°73 ha lanciato la capsule RESPONSIBLE BAG

di Laura Frigerio

Nella nostra special selection di eventi della Milano Design Week c'è anche quello organizzato dal brand di accessori V°73 presso il flagship store Miriade (in corso Vittorio Emanuele).
È stata l'occasione perfetta per presentare, all’interno della collezione V°73 P/E 2022, la capsule RESPONSIBLE BAG, realizzata dalla direttrice creativa del marchio, Elisabetta Armellin, in materiale eco-friendly: canvas naturale per le borse, fodere in cotone riciclato al 100% e dettagli in materiale riciclato derivato dal PET.

Presente all'evento Valentina De Rosa, pittrice, imprenditrice napoletana specializzata nel dipinto a mano di borse, tessuti e accessori e fondatrice a Napoli di un’art factory in cui moda, arte e artigianato si fondono insieme per dare vita a progetti unici e originali. Durante la serata si è cimentata nella personalizzazione e decorazione di cappelli in paglia. Per portarsi a casa un ricordo caratteristico ed esclusivo di un evento in cui la moda e il design vedono in un futuro ecosostenibile la possibilità di realizzare i loro obiettivi più ambiziosi.  

LA CAPSULE
La capsule è composta da una shopping, una tracolla e una borsa a mano, con rifiniture in cuoio nero e tutte caratterizzate da una frase ironica stampata sulla parte frontale che dichiara la responsabilità per un futuro sempre più green. L’azienda Miriade Spa è molto attenta ai valori di responsabilità etica e con questa capsule intende iniziare un percorso fondato sull’attenzione all’ambiente che ci circonda. Un approccio che è confermato anche dall’allestimento in store, curato personalmente dalla direttrice creativa, che è in perfetto stile eco.
Gli elementi della vetrina sono in materiale naturale in cartone certificato fsc, riciclabile, per i cuscini è stato utilizzato un canvas 100% naturale, mentre la poltrona è stata prodotta con fogli di cartone ondulato stratificato che rendono rigida la struttura e particolarmente indicata per la seduta. Il rosone simbolo di V°73 è stato intagliato direttamente nel cartone dei due braccioli circolari. Una volta finito l’allestimento, tutti gli elementi sono riciclati e impiegati per altri usi.

LA PAROLA A ELISABETTA ARMELLIN
«Credo che oggi più che mai sia inscindibile il connubio tra la moda e il design», dice Elisabetta Armellin. «Ma, perché questo avvenga, ci deve essere il desiderio di pensare a un mondo migliore, più responsabile e sostenibile ed è la creatività che può trovare l’equilibrio tra le due discipline». Per il progetto della V°73 RESPONSABILITY SOFA, la stilista è partita da un vecchio modello di seduta del Doge di Venezia e si è immaginata di proiettarlo verso un futuro ecosostenibile. Ha trasformato così un oggetto storico in un elemento di design, costruendolo con il cartone riciclato e pressato. «Si deve guardare al passato per credere in un futuro migliore», aggiunge ancora la direttrice creativa di V°73.

 

 

 









crediti foto: ufficio stampa

Milano Design Week: alla scoperta delle collaborazioni home di Alessandro Enriquez

di Laura Frigerio

La Milano Design Week è terminata da pochi giorni, ma noi continuiamo a parlare dei nostri colpi di fulmine. Sapevamo, per esempio, che lo stilista Alessandro Enriquez avrebbe fatto la differenza portando il suo stile pop e colorato nel mondo home e infatti è riuscito ancora una volta a stupirci con effetti speciali presentando le sue collaborazioni con Vispring e Jannelli&Volpi, naturalmente con degli eventi esclusivi a cui hanno partecipato anche varie celebrità (da Benedetta Parodi a Luca Calvani, passando per Csaba dalla Zorza).

ALESSANDRO ENRIQUEZ IN VERSIONE DECOR
Le stampe e i disegni, tipici delle collezioni Enriquez, diventano i leitmotiv che guidano lo stilista nella sperimentazione e nell’approccio al design attraverso le maestranze della moda: un occhio curioso guarda attraverso un fiore che in ogni occasione si colora di nuance diverse, dando vita così al disegno Floreyes. Alessandro firma una capsule di carte da parati per Jannelli & Volpi, una serie di tappeti in seta e lana annodati a mano per Illulian e, dulcis in fundo, una collezione di sedute e letti per Vispring. In quest’ultima i disegni di Alessandro diventano jacquard di seta, realizzati dall’azienda toscana Alibi, con la quale il brand Alessandro Enriquez collabora da diversi anni per sviluppare dei tessuti speciali per la sezione dei capispalla nelle sue collezioni.

Con Jannelli & Volpi Alessandro racconta in anteprima il progetto Casa Enriquez, la sua nuova casa a Milano che farà da cornice a tante nuove attività tra il mondo della moda e quello del design. Seguito dallo Studio Thomas Zangaro, Alessandro, trasforma una casa dei primi del ‘900 in stile liberty e dai tetti affrescati in una dimora unica nel suo genere. Architettura, moda e ricordi si fondono in un mix di emozioni che raccontano il mediterraneo, le terre del cuore dello stilista, la Sicilia natia, la Tunisia e la Spagna delle sue origini ed infine l’amore per la Grecia. Le carte da parati svolgono un ruolo protagonista all’interno di Casa Enriquez e incorniceranno dalla prossima settimana della moda un nuovo capitolo per lo stilista. Alessandro e Illulian da anni collaborano con delle proposte firmate Enriquez all’interno della gamma dei tappeti e, per questa speciale stagione, sviluppano un disegno nuovo “a pois”, dei papaveri e delle viole in seta ed in lana, proposte in diverse colorazioni e completamente annodati a mano, per valorizzare al meglio tutte le case di coloro che li sceglieranno.

Vispring, storica azienda inglese dei primi del ‘900, sceglie l’inconfondibile tratto stilistico di Alessandro per sviluppare un progetto unico che unisce il mondo dei sogni al mondo della moda. Nasce così “FLOREYES”: una collezione di letti e pouff, firmate dal designer, che in occasione del Salone del Mobile verranno presentati all’interno di un allestimento tridimensionale e surreale seguito dall’interior designer Thomas Zangaro. A completamento della collaborazione Alessandro affida l’interpretazione grafica onirica all’illustratore e amico Jacopo Ascari.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



crediti foto: ufficio stampa

Sarah Paulson ai Tony Awards in Moschino

di Laura Frigerio

Si è tenuta a Broadway la 75esima edizione dei Tony Awards (ovvero l'Antoinette Perry Award for Excellence in Theatre).

Tra le star che hanno partecipato anche l'attrice Sarah Paulson, la quale non è di certo passata inosservata con il suo outfit firmato Moschino.
Per la precisione ha indossato un abito lungo impreziosito da ricami multicolor dall’effetto leopardato e dettaglio peplo in vita, della collezione Donna Autunno/Inverno 2022.

 










crediti foto: ufficio stampa

Milano Design Week: Valextra celebra il suo iconico Tric Trac

di Laura Frigerio


Il Salone del Mobile è tornato ad animare Milano come ai tempi pre-pandemia ed è stato un piacere scoprire le varie installazioni e le iniziative, che hanno coinvolto anche prestigiosi brand fashion. Tra questi Valextra, eccellenza nella pelletteria, che ha proposto un doppio programma dedicato alla cultura del design milanese e alla sua tradizione artigianale.

Il flagshipstore di via manzoni 3 ha ospitato un'intrigante istallazione dedicata al Tric Trac: un mega rollercoaster che percorre i luoghi simbolo di milano riprodotti all’interno dello shop.
Per inaugurarla in bellezza è stato organizzato un cocktail party, in collaborazione con Bar Basso, per brindare con un negroni sbagliato alla tanto attesa Milano Design Week.
Per quei pochi che non lo sapessero: Tric Trac è una delle icone Valextra e rappresenta l’ideale combinazione tra le capacità pellettiere e il design senza tempo.

E non è finita qui: Valextra ha creato inoltre una experience attraverso la scoperta degli studi di tre architetti che hanno fatto la storia, accompagnando i suoi best clients in un viaggio inedito nel design italiano.

 

 

 








crediti foto: ufficio stampa

Ultimo appuntamento con la rassegna Morimondo in Musica

di Redazione

Ultimo appuntamento per l'edizione 2022 di Morimondo in Musica, rassegna concertistica che porta la magia della musica in questo incantevole borgo medioevale a pochi passi da Milano.

La direzione artistica è a cura di Polimnia Cultura, associazione culturale senza scopo di lucro (attiva sul territorio nazionale e internazionale dal 2009, con sede legale a Milano e operativa a Ozzero – Mi).

Il festival chiude il 12 giugno (alle 16.00) all'insegna della “Classic Music”: ad esibirsi saranno due giovanissime promesse del panorama musicale italiano ovvero Giovanni Maccarini al violoncello con Brahms e Marco Maiello con un brano di Charlier alla tromba, accompagnati al pianoforte da Antonietta Incardona, che in questa ultima occasione eseguirà anche qualche brano del suo ultimo lavoro discografico “Immagini” (edito da Pongo Edizioni).

E dato che Polimnia Cultura crede fortemente nell'incontro tra le varie forme d'arte, ha coinvolto per questo ultimo appuntamento anche l'artista Constantin Pavel, in mostra con i suoi quadri.








crediti foto: ufficio stampa

Elephant Gin presenta Orange Cocoa

di Redazione

L'11 giugno si è celebrato il World Gin Day: quale occasione migliore per esaltare le mille anime e combinazioni di un prodotto che ha conquistato milioni di consumatori e che accompagna da sempre gli aperitivi di tutto il mondo? È per questo che Elephant Gin ha presentato ufficialmente in Italia il suo Orange Cocoa, la nuova referenza che amplia la gamma del distillato ispirato all’Africa.

Pensato inizialmente come edizione speciale, il nuovo Orange Cocoa ha riscosso talmente successo tra gli appassionati da essere inserito nel range continuativo del brand. Una variante sorprendente che aggiunge alle note botaniche ed erbacee la freschezza delle arance biologiche spagnole e il gusto delle fave di cacao tostate per un profilo aromatico fresco e vellutato.

Le arance vengono distillate intere per assicurare maggiore intensità alle note agrumate che si fondono poi armoniosamente al gusto elegante del cacao, creando un gin dal sapore complesso e intrigante, perfetto da gustare liscio, in un G&T, in un Dry Martini o nello speciale Italian Sundowner, il cocktail creato ad hoc per questo lancio e che prende il nome da un tema caro a Elephant Gin: l’aperitivo al tramonto, detto appunto sundowner. Elephant Orange Cocoa è un gin che sa di avventura, che rievoca con le note d’arancia e cacao i colori del tramonto nella più selvaggia savana africana, una terra tutta da esplorare che Elephant Gin si impegna da sempre a proteggere devolvendo parte dei suoi ricavi alla tutela degli elefanti e al supporto delle comunità locali.

Tutto di una bottiglia di Elephant Gin esprime i valori ambientali e sociali del brand: dal bracciale con le tradizionali perline che cinge il collo della bottiglia e prodotto a mano dalle donne della tribù Maasai del Kenya, alle etichette che riportano, scritti a mano, i nomi degli elefanti che le fondazioni delle quali il brand è partner contribuiscono a proteggere.

LA RICETTA DI ITALIAN SUNDOWNER
50 ml Elephant Cocoa Gin

30 ml Vermouth Riserva Carlo Alberto RED
7.5 ml Bitter Roger












crediti foto: ufficio stampa

Una.Nessuna.Centomila.Il concerto, il più grande evento contro la violenza sulle donne

di Laura Frigerio

Mancano solo poche ore al più grande evento musicale di sempre contro la violenza di genere ovvero "Una. Nessuna. Centomila. Il concerto", che si terrà finalmente stasera (11 giugno) dalle ore 19.30 presso RCF Arena Reggio Emilia (Campovolo). R
Perché diciamo "finalmente? Il mega-concerto (organizzato e prodotto da Friends & Partners e Riservarossa) è stato rinviato per ben due anni a causa del Covid.

Ad unire le loro voci sul palco saranno delle regine della musica italiana: Fiorella Mannoia, Emma, Alessandra Amoroso, Giorgia, Elisa, Gianna Nannini e Laura Pausini. E per l'occasione a loro si uniranno sette artisti uomini: Caparezza, Brunori Sas, Diodato, Sottotono, Tommaso Paradiso, Coez ed Eros Ramazzotti.

L'obiettivo è quello non solo di sensibilizzare il pubblico sul tema, ma anche raccogliere fondi destinati ai centri antiviolenza. I proventi del concerto verranno erogati a strutture selezionate sulla base di criteri di trasparenza e tracciabilità, strutture in grado di fornire un supporto solido e duraturo alle vittime e garantire e assicurare la sostenibilità nel tempo delle attività da loro realizzate.
Nonostante i rinvii, l'impegno delle sette artiste protagoniste a favore dei diritti e contro la violenza nei confronti delle donne è sempre stato costante. Non sono mancate infatti azioni importanti a sostegno della causa, tra cui le donazioni di 200.000 euro a favore del centro antiviolenza “Casa di Accoglienza delle Donne Maltrattate” (CADMI) e alla Fondazione Pangea Onlus per il progetto “Emergenza Afghanistan”.  

 

 

 










crediti foto: ufficio stampa

Milano Design Week: il Gotha dello sport e dell'alta velocità all'evento CUPRA

di Redazione

È stato un parterre d’eccezione quello che si è dato appuntamento il 6 giugno al CUPRA Garage Milano di Corso Como 1, dove in occasione della Milano Design Week il brand automotive di Barcellona ha presentato il cortometraggio “A shared impulse” realizzato per celebrare la collaborazione con Mooney VR46 Racing Team, la scuderia di Tavullia di cui CUPRA è official automotive partner durante il Campionato del mondo di MotoGP e Moto2.

Tra volti noti dello sport e dell’alta velocità, Pierantonio Vianello, CUPRA & SEAT Brand Director, ha svelato in anteprima il video insieme ai piloti Celestino Vietti e Andrea Migno e il direttore sportivo della VR46 Academy, Alessio Salucci.

La première, che ha visto tra gli altri la partecipazione di Claudio Marchisio, brand ambassador di CUPRA, Demetrio Albertini, Enrico Nigiotti, Andrea Zenga, Rosalinda Cannavò, Lorena Bega, Stefano Guerrera e Giovanni Masiero, è stata anche l’occasione per presentare il risultato tecnico della partnership con Mooney VR46 Racing Team.

E dopo la première video gli ospiti sono stati trasportati in un’altra dimensione con l’installazione “Another way”, il progetto della startup italo-inglese REALITY IS_, che ha realizzato in un container industriale lungo 12 metri antistante il CUPRA Garage, un’esperienza immersiva che coinvolge tutti i sensi, stimolando il visitatore con suoni ispirati ai temi della velocità, dell’impulso elettrico e della natura, tutti sintetizzati digitalmente.

L’esposizione dei pezzi del Mooney VR46 Racing Team con CUPRA e l’installazione sono aperti al pubblico tutti i giorni, fino al 12 giugno dalle ore 11.00 alle ore 23.00.  

 

 










crediti foto: ufficio stampa

Siggi si ispira a Dante per le sue giacche da chef

di Redazione

C’è poesia nei capi Siggi! In onore del 700° anniversario della morte del Divin Poeta Dante Alighieri, Siggi Group lancia le nuove giacche da Chef “Dante” e Beatrice”.

La loro peculiarità si trova nella dedica sul risvolto del polso sinistro, su cui sono state ricamate parole che hanno attraversato i secoli e giungono a noi ancora intense e vive, come appena uscite dalla penna di Dante. Sulla giacca da uomo Dante si può leggere il verso “l’amor che move il sole e l’altre stelle”, mentre sulla giacca da donna Beatrice è ricamato “donne ch’avete intelletto d’amore”: due versi subito riconoscibili, che faranno risaltare i Cuochi che indosseranno queste giacche, divine e poetiche come i piatti che sanno cucinare con grande abilità e professionalità.

Le giacche da Chef Dante e Beatrice sono pensate per la linea Siggi Horeca nei colori bianco, nero, grigio e sabbia, per poter permettere a tutti i cuochi di scegliere la migliore tinta che rifletta la loro personalità, le loro necessità e quelle dei loro locali. Sono acquistabili presso i rivenditori Siggi di tutta Italia e sulle piattaforme di rivendita online.

 

 

 

 

 

 







crediti foto: ufficio stampa

Il Campo di Girasoli di Agricola delle Meraviglie di Steflor, con i suoi laboratori

di Redazione

Dopo il successo di Tulipani delle Meraviglie, nasce un nuovo prezioso progetto green nella sede di Vimodrone (Mi) di Garden Steflor. Si tratta di Agricola delle Meraviglie, il cui obiettivo principale è quello di avvicinare a uno stile di vita sano, in armonia con l'ambiente. Questa è diventata ormai un'esigenza sociale, che sta portando a una rinascita green all'interno delle grandi città, con la valorizzazione e la riqualificazione di luoghi abbandonati, ma anche con la creazione di occasioni di incontro che mettano al centro le relazioni umane.

Il 25 giugno è stato inaugurato il Campo di Girasoli, che si estende per oltre un ettaro tanto da essere uno dei più vasti in circolazione.
Qui si potranno ammirare 35.000 girasoli (di dieci varietà diverse) che, convivendo coccolati da un'infinità di altri fiori da campo, avranno modo di mostrare quotidianamente il loro capolino carico di semi al sole. Il fatto che ci siano vari fiori che animano il campo dal basso, favorisce la biodiversità e crea un ambiente floreale adatto per il ripopolamento di api, farfalle e insetti attraverso l'impollinazione.
Visitare il campo sarà come immergersi nella magia di un quadro di Van Gogh: un'esperienza green ad alto impatto emozionale.

Per impreziosire l'esperienza e renderla un must anche per le famiglie, Garden Steflor ha organizzato anche dei laboratori a tema per bambini e adulti.

2 LUGLIO – FESTEGGIAMO I NUOVI CAMPI FIORITI CON GIOCHI D'ACQUA
L’evento è gratuito e si svolgerà in 2 turni: dalle 17:00 alle 17:45 e dalle 18:00 alle 18:45.

9 LUGLIO - LEZIONE DI YOGA NEL CAMPO
Una pratica dedicata alla scoperta di se stessi, immersi nel benessere della natura, lasciandosi travolgere dai colori dei meravigliosi girasoli,in totale libertà e gratitudine. Un'esperienza unica.
dalle 18:45 alle 20:00
evento gratuito

9, 23 e 30 LUGLIO - PIANTA UN GIRASOLE
Seminiamo e prendiamoci dura del girasole (per bambini dai 3 anni in su)
dalle ore 17 alle 19
costo 5 euro (max 30 bambini)

16 e 31 LUGLIO - CORONCINE FIORITE D'ESTATE
Realizziamo la corona dell'estate con fiori e girasoli (per bambini dai 5 anni in su)
dalle ore 17 alle 19
costo 5 euro (max 30 bambini)

Agricola delle Meraviglie di Garden Steflor vi aspetta a Vimodrone (Milano), in Via Pio La Torre 9. Gli orari di apertura sono dalle 9 alle 11 e dalle 17 alle 20 con ultimo ingresso alle 19:30.







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Cecilia Rodriguez sensuale ed estiva in Atelier Emé

di Redazione

Per un’occasione speciale Cecilia Rodriguez ha indossato l’abito Avana firmato Atelier Emé nel colore Papaya, estivo e brillante. Il sensuale abito lungo in raso presenta uno scollo dritto davanti e una profonda scollatura dietro con lacci che mette in risalto la schiena.


La gonna lunga cade elegantemente ed è caratterizzata da uno spacco lungo il fianco che allunga la silhouette. Con la sensualità e freschezza di Atelier Emé, la celebrity si conferma l’invitata perfetta della giornata.

 

 

 

 

 

 

 




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

La Mostra del Geranio Pelargonium da Garden Steflor a Paderno Dugnano (Mi)

di Redazione

In questo momento storico in cui si è riscoperto il rapporto con la natura, si rivelano preziose e ben gradite le iniziative e le esperienze proposte da Garden Steflor.
Fino 26 giugno, per esempio, avete tempo per visitare nella sede di Paderno Dugnano la Mostra del Geranio Pelargonium.

La mostra mercato, che si trova nel reparto 4 stagioni, presenterà 20 varietà di questo fiore che ci tiene compagnia nei mesi estivi, colorando i nostri balconi e giardini, ma anche proteggendoci dalle zanzare (uno dei motivi per cui è un must have).

Garden Steflor (in Via Erba 2) è aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19.30.

 

 

 

 

 

 

 

 

 


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

È Cosmicomic Jazz con Realtà Debora Mancini

di Redazione

Dialoghi di scienza, musica, segni e parole dedicati a “Le Cosmicomiche” di Italo Calvino. Questo è “Cosmicomic Jazz”, il nuovo appuntamento con Ad alta voce...per piacere!, progetto culturale di Realtà Debora Mancini, fissato per giovedì 23 giugno alle ore 21.30 in Piazza C.A. Dalla Chiesa ad Arese (Milano).


“Le Cosmicomiche” (datate 1965) comprendono una raccolta di 12 racconti, ognuno dei quali è introdotto da una rapida esposizione scientifica. Il protagonista è Qfwfq (CUF) con un nome bizzarro e palindromo, formato da una serie di consonanti impronunciabli. Ha l’età del cosmo e lungo la sua vita di miliardi di anni ha assunto forme diverse. È vecchio come il cosmo ma nelle vicende che narra appare anche ingenuo, sbigottito e acerbo.

“Cosmicomic Jazz” vede la partecipazione di:
Debora Mancini, attrice
Stefano Sandrelli, astrofisico INAF - Osservatorio Astronomico di Brera, scrittore, divulgatore, co-autore di libri (anche con Samantha Cristoforetti)
Musica dal vivo con Daniele Longo, compositore polistrumentista
Live Painting di Daniela Tediosi

Invito per il pubblico dress code: accessori cosmico-spaziali (Info: Comune Arese 02 93527383).

Evento in collaborazione con INAF OA Brera | Comune di Arese.  E con il contributo di Fondazione Comunitaria Nord Milano.

“Cosmicomic Jazz” fa parte dell'azione n.2 del progetto ovvero “Ringing Readings”. Il reading è una forma spettacolare che trova il suo apice nell’interplay fra un attore/attrice e un musicista poli-strumentista, per la trasmissione e la ricreazione di senso, su temi diversi.

Ricordiamo che “Ad alta voce...per piacere!” è il nuovo progetto culturale di Realtà Debora Mancini, vincitore del Bando Ad Alta Voce (per i progetti a carattere regionale) finanziato dal Cepell - Centro per il Libro e la Lettura. Un progetto Tran’s-n’art, di arte tra le arti, oltre le arti, al di là delle arti, che segue la linea e la poetica portata avanti dall'associazione fin dalla sua nascita.

Gli eventi sono in collaborazione con: INAF istituto nazionale di astrofisica; INAF Osservatorio Astronomico di Brera, Re.Gi.S. Rete Giardini Storici (Villa Annoni di Cuggiono, Villa Ghirlanda Silva di Cinisello Balsamo, Villa Reale di Monza), Sistema Bibliotecario di Milano- Comune di Milano, Comuni di: Arese, Cerro al Lambro, Cesate, Cinisello Balsamo, Cuggiono, Cornaredo, Opera, Senago, Vimercate.

 

 

 

 

 



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Estate 2022: in love con i gelati Ferrero

di Laura Frigerio

È iniziata ufficialmente l'estate e noi vogliamo salutarla in maniera fresca e golosa, parlandovi dei gelati per cui abbiamo avuto un vero colpo di fulmine.

Si tratta dei Gelati Ferrero che tenteranno la vostra gola con quattro gustose novità: il ghiacciolo Estathè Ice Menta & Lime, lo stecco Pocket Coffee® e i coni Kinder Bueno Classico e Kinder Bueno White.

Partiamo con Estathé Ice che presenta l’inedito gusto Menta & Lime. Dalla consistenza morbida simile al sorbetto e dalle intense note dissetanti date dall’infuso alla menta e dal penetrante tocco di lime, insieme al vero infuso di foglie di thè, il nuovo ghiacciolo, senza conservanti né coloranti, è perfetto per accompagnare grandi e piccini durante tutta l’estate.
E attenzione: può essere gustato tranquillamente anche da chi è allergico al glutine.

Per gli amanti del gusto del caffè, invece, arriva il nuovo stecco Pocket Coffee® che unisce il gusto Pocket Coffee® alla golosità del gelato. La novità, in formato mini size (41gr) è composta da un cremoso gelato al caffè 100% Arabica, nota distintiva arricchita da una variegatura del medesimo gusto, ricoperta da un guscio di cioccolato al latte e granella al caffè, che dona allo stecco la giusta croccantezza.

Invece Kinder Bueno Classico è caratterizzato da un cono di wafer croccante che racchiude un cremoso gelato alla nocciola e una golosa anima centrale dello stesso sapore. Elemento distintivo, il disco superiore di alla nocciola decorato con piccole pepite al cacao che conferiscono alla novità un gusto 100% tipico dello snack Kinder Bueno. Il cono è disponibile anche nella versione White, che mantiene l’anima interna e il gelato alla nocciola del gusto Classico, differenziandosi però nel disco, in questo caso bianco e decorato con granella al cacao tipici dello snack Kinder Bueno White.

Ricordiamo che le novità gelati Ferrero sono disponibili in tutti i canali della GDO.

 

 

 

 

 

 

 






crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Realtà Debora Mancini a Cucciono (Mi) con Il Barone Rampante

di Redazione

Il 19 giugno a Villa Annoni (Piazza XXV Aprile, 2) a Cuggiono (Milano) nuovo appuntamento con Ad alta voce...per piacere!, progetto culturale di Realtà Debora Mancini.

Dalle 17.00 alle 19.30 spazio a “Il Barone Rampante”, una maratona letteraria in concerto dedicata alla celebre opera di Italo Calvino (datata 1957). Ad alta voce verranno letti alcuni passi da uno dei capolavori della trilogia degli antenati, in dialogo con la musica. A poche ore dal 15 di giugno, giorno in cui, nel 1767, Cosimo Piovasco di Rondò salì su un albero, per poi non discendere mai più. L'obiettivo è quello di “immergersi e perdersi” completamente nella lettura ad alta voce.

“Il Barone Rampante” vede la partecipazione di:
Marco Gobetti, attore, drammaturgo, regista
Debora Mancini, attrice, musicista
Daniele Longo, musicista, poli-strumentista che cura la colonna musicale.
E con il pubblico presente che potrà leggere a piacere estratti dall’opera,

L'evento è in collaborazione con Comune di Cuggiono (MI) | Re.Gi.S. Rete Giardini Storici “Il Barone Rampante” fa parte dell'azione n.3 del progetto ovvero “Leggere ti libera”, che nel suo programma comprende la lettura integrale (sempre in concerto) della trilogia degli antenti di Italo Calvino. Un autore quest'ultimo molto caro a Realtà Debora Mancini, che dal 2013 (anno in cui avrebbe compiuto 90 anni) verso il 2023 (il suo centenario), dedica il festival itinerante autoprodotto “Buon compleanno Calvino”.

Ricordiamo che “Ad alta voce...per piacere!” è il nuovo progetto culturale di Realtà Debora Mancini, vincitore del Bando Ad Alta Voce (per i progetti a carattere regionale) finanziato dal Cepell - Centro per il Libro e la Lettura. Un progetto Tran’s-n’art, di arte tra le arti, oltre le arti, al di là delle arti, che segue la linea e la poetica portata avanti dall'associazione fin dalla sua nascita.

Gli eventi sono in collaborazione con: INAF istituto nazionale di astrofisica; INAF Osservatorio Astronomico di Brera, Re.Gi.S. Rete Giardini Storici (Villa Annoni di Cuggiono, Villa Ghirlanda Silva di Cinisello Balsamo, Villa Reale di Monza), Sistema Bibliotecario di Milano- Comune di Milano, Comuni di: Arese, Cerro al Lambro, Cesate, Cinisello Balsamo, Cuggiono, Cornaredo, Opera, Senago, Vimercate.








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

A Morimondo la magia della Notte delle note

di Redazione

La musica classica torna protagonista a Morimondo (Milano): l'associazione Polimnia Cultura di Antonietta Incardona invita a partecipare il 18 giugno all'edizione 2022 della Notte delle Note Morimondo.

Si tratta di un suggestivo concerto itinerante che promette di creare un'atmosfera magica nello storico borgo, considerato uno dei cento più belli d'Italia. Un luogo incantato, dove il tempo sembra essersi fermato. Le note percorreranno il chiostro della bellissima Abbazia di Morimondo, la Sala Capitolare, la Sala consiliare, la Sala dei Matrimoni, il Giardino del Chiostro e così via.

Il pubblico, a lume di candela, sarà avvolto dalle melodie di Mozart, Mendelssohn, Brahms, Chopin, Charlier, Bozza, Gershwin e tanti altri. A condurvi idealmente per mano nel mondo della musica saranno quartetti d'archi, pianoforti, chitarre, sax, arpe, flauti, trombe, jazz band, cantanti, giovani talenti e artisti affermati.


 

 

 




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Pitti Uomo: Tombolini presenta il connubio perfetto tra sport ed eleganza

di Redazione


Record di visitatori, buyers italiani e internazionali per Tombolini, che a Fortezza da Basso a Firenze  ha presentato il legame forte e autentico che lo unisce al mondo dello sport, che nasce dalla condivisione dei medesimi valori e di una filosofia naturalmente inclusiva per diventare modo di vivere.
Che parla di rispetto e di collaborazione, che inneggia al coraggio e alla sfida, in cui sono racchiusi disciplina e sacrifici mossi da una profonda motivazione e da un’etica mai fine a sé stessa.

Perché moda e sport fanno squadra e Tombolini affida il racconto del loro magico connubio a un video, “Tombolini Fair Play Match”, che vede protagonista il campione olimpico Antonio Rossi e che è stato presentato in anteprima a Pitti Uomo mercoledì 15 giugno.

Un manifesto di autentico fair play a cui hanno assistito molti ospiti che gravitano intorno all’universo sportivo, a partire dallo stesso canoista Antonio Rossi per continuare con giovani campioni italiani come le gemelle del basket Matilde ed Eleonora Villa, l’ostacolista Lorenzo Perini e il saltatore con l’asta Alessandro Sinno. Insieme a loro Massimiliano Rosolino, Fabio Galante, Iacopo Volpi, Nicola Nicoletti, Gianluca Rocchi, Nicolò Cotto, l’inconfondibile Federico Buffa, maestro nel raccontare lo sport e i suoi protagonisti e l’attore Paolo Ruffini, che ha sempre preferito guardare lo sport più che praticarlo. Un modo originale con il quale Tombolini sottolinea, una volta di più, quella relazione unica tra moda e sport che traduce, stagione dopo stagione, nel suo tailoring identitario che fa suoi i concetti chiave del mondo sportivo e li trasforma in stile al maschile.

 

 

 

 

 

 






crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Alessia Foglia pubblica la prima guida italiana per usare in maniera intelligente Vinted

di Redazione

Alessia Foglia, Imprenditrice Digitale molto seguita sui social (su Instagram ha 108k followers) e volto noto di QVC Italia, ha pubblicato “Vinted: I miei segreti per monetizzare e fare acquisti sicuri (La prima guida italiana per rendere la tua esperienza su Vinted sicura e profittevole)”.

La guida, di 70 pagine (e disponibile su Amazon), contiene tutte le indicazioni per essere subito attivi su Vinted e le dritte per gestire in modo proficuo le vendite (da come scattare foto che attirano l’attenzione ai tips per fidelizzare i clienti, fino ai trucchi per vendere più velocemente), ma anche quelle per un processo di acquisto sicuro (dal trovare gli articoli giusti per te ad aggiudicarseli al miglior prezzo).

«Credo nella condivisione e quando ho deciso di scrivere questa guida mi sono posta un duplice obiettivo: mettere a disposizione la mia esperienza per creare un processo di acquisto e vendita online sicuro e avvicinare le persone ad uno shopping sempre più sostenibile e intelligente. » - spiega l'autrice. Alessia Foglia, lo ricordiamo, ha un’agenzia di Personal Shopping e Consulenza di Immagine, lavora come content creator ed è Fashion&Home expert per il canale TV QVC. Un percorso professionale, il suo, che ha conosciuto una crescita dopo i 40 anni, quando ha deciso di lasciare il suo lavoro a tempo indeterminato per diventare imprenditrice di se stessa. Non a caso è una delle massime rappresentanti della filosofia pro-aging in Italia.

 

 

 

 

 




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

L'attrice Antonella Ferrari sarà tra i relatori del TEDx Legnano

di Redazione

Antonella Ferrari sarà uno dei dodici relatori di TEDx Legnano, che si terrà sabato 18 giugno, dalle 13.00 alle 19.00, presso il Teatro Città di Legnano "Talisio Tirinnanzi" (in 4/A Piazza IV Novembre).

Fil rouge di questa quarta edizione sarà "Next Level" un percorso, un obiettivo, una meta, un’idea, ma anche un salto, un programma, un’ambizione, un’innovazione e un cambiamento a cui tutti, un giorno, hanno scelto di dedicare forze, sudore ed energie.

L'attrice porterà la sua testimonianza di donna e artista, che con forza e determinazione combatte tutti i giorni con i problemi legati alla disabilità. «Sono molto contenta di partecipare a TEDx Legnano. È per me un'esperienza nuova. Anche se sono abituata al palcoscenico teatrale, dato che faccio questo mestiere da più di vent’anni, sono particolarmente emozionata perchè il Ted è un’esperienza unica. Qui ti metti in gioco e racconti te stessa. Io lo farò usando l'arma dell'ironia, a me molto cara , portando sul palco un racconto sincero e, soprattutto, pieno di speranza».

 

 

 

 

L’evento è ad accesso limitato, per prenotare il proprio biglietto basta registrarsi al seguente link: https://bit.ly/3GbGCdg.



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

È nato Playaut Help, dedicato alle associazioni per le disabilità

di Redazione

A quattro mesi dal lancio di Playaut.it primo network dedicato all'autismo, nasce Playaut Help dedicato alle associazioni per le disabilità.

Playaut Help è un sistema di soluzioni digitali all'avanguardia dedicato alle strutture onlus che, per la maggior parte, sono ancora oggi molto lontane da un asset digitale di sicurezza imposto dalla unione europea regolarizzato da alcuni bandi ufficiali.

Il bando si inserisce nel processo di transizione digitale perseguito dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e si rifà al Nuovo Piano per l'Economia Sociale della Commissione Europea, finalizzato a sviluppare il potenziale di crescita di imprese sociali, cooperative, fondazioni e associazioni non profit.

Sfruttando l'esperienza digital di Zeye, società incubatrice del progetto, Playaut Help è una soluzione eccellente per le onlus che possono differenziarsi e acquisire una migliore reputazione in un mercato effettivamente sovraffollato.

Gabriele Pagliaro co-founder Playaut: «Con Playaut Help vogliamo dare un aiuto concreto a questo mondo. Sempre più associazioni ci chiedono aiuto per questioni mediatiche perchè si rendono conto che il mondo digitale è cambiato notevolmente e non bastano più i sistemi fai-da- te in quanto, pur essendo no-profit, loro sono delle reali piccole imprese. E come tali devono ragionare. Per Zeye è stato automatico mettere a disposizione 20 anni di marketing digitale per tutte le società no profit con valori che non sono comparabili con il mercato attuale».

Il progetto ha il patrocinio del Comune di Bergamo.



 

 

 




crediti foto:_ufficio stampa

leggi di più

Milano Design Week: V°73 ha lanciato la capsule RESPONSIBLE BAG

di Laura Frigerio

Nella nostra special selection di eventi della Milano Design Week c'è anche quello organizzato dal brand di accessori V°73 presso il flagship store Miriade (in corso Vittorio Emanuele).
È stata l'occasione perfetta per presentare, all’interno della collezione V°73 P/E 2022, la capsule RESPONSIBLE BAG, realizzata dalla direttrice creativa del marchio, Elisabetta Armellin, in materiale eco-friendly: canvas naturale per le borse, fodere in cotone riciclato al 100% e dettagli in materiale riciclato derivato dal PET.

Presente all'evento Valentina De Rosa, pittrice, imprenditrice napoletana specializzata nel dipinto a mano di borse, tessuti e accessori e fondatrice a Napoli di un’art factory in cui moda, arte e artigianato si fondono insieme per dare vita a progetti unici e originali. Durante la serata si è cimentata nella personalizzazione e decorazione di cappelli in paglia. Per portarsi a casa un ricordo caratteristico ed esclusivo di un evento in cui la moda e il design vedono in un futuro ecosostenibile la possibilità di realizzare i loro obiettivi più ambiziosi.  

LA CAPSULE
La capsule è composta da una shopping, una tracolla e una borsa a mano, con rifiniture in cuoio nero e tutte caratterizzate da una frase ironica stampata sulla parte frontale che dichiara la responsabilità per un futuro sempre più green. L’azienda Miriade Spa è molto attenta ai valori di responsabilità etica e con questa capsule intende iniziare un percorso fondato sull’attenzione all’ambiente che ci circonda. Un approccio che è confermato anche dall’allestimento in store, curato personalmente dalla direttrice creativa, che è in perfetto stile eco.
Gli elementi della vetrina sono in materiale naturale in cartone certificato fsc, riciclabile, per i cuscini è stato utilizzato un canvas 100% naturale, mentre la poltrona è stata prodotta con fogli di cartone ondulato stratificato che rendono rigida la struttura e particolarmente indicata per la seduta. Il rosone simbolo di V°73 è stato intagliato direttamente nel cartone dei due braccioli circolari. Una volta finito l’allestimento, tutti gli elementi sono riciclati e impiegati per altri usi.

LA PAROLA A ELISABETTA ARMELLIN
«Credo che oggi più che mai sia inscindibile il connubio tra la moda e il design», dice Elisabetta Armellin. «Ma, perché questo avvenga, ci deve essere il desiderio di pensare a un mondo migliore, più responsabile e sostenibile ed è la creatività che può trovare l’equilibrio tra le due discipline». Per il progetto della V°73 RESPONSABILITY SOFA, la stilista è partita da un vecchio modello di seduta del Doge di Venezia e si è immaginata di proiettarlo verso un futuro ecosostenibile. Ha trasformato così un oggetto storico in un elemento di design, costruendolo con il cartone riciclato e pressato. «Si deve guardare al passato per credere in un futuro migliore», aggiunge ancora la direttrice creativa di V°73.

 

 

 









crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Milano Design Week: alla scoperta delle collaborazioni home di Alessandro Enriquez

di Laura Frigerio

La Milano Design Week è terminata da pochi giorni, ma noi continuiamo a parlare dei nostri colpi di fulmine. Sapevamo, per esempio, che lo stilista Alessandro Enriquez avrebbe fatto la differenza portando il suo stile pop e colorato nel mondo home e infatti è riuscito ancora una volta a stupirci con effetti speciali presentando le sue collaborazioni con Vispring e Jannelli&Volpi, naturalmente con degli eventi esclusivi a cui hanno partecipato anche varie celebrità (da Benedetta Parodi a Luca Calvani, passando per Csaba dalla Zorza).

ALESSANDRO ENRIQUEZ IN VERSIONE DECOR
Le stampe e i disegni, tipici delle collezioni Enriquez, diventano i leitmotiv che guidano lo stilista nella sperimentazione e nell’approccio al design attraverso le maestranze della moda: un occhio curioso guarda attraverso un fiore che in ogni occasione si colora di nuance diverse, dando vita così al disegno Floreyes. Alessandro firma una capsule di carte da parati per Jannelli & Volpi, una serie di tappeti in seta e lana annodati a mano per Illulian e, dulcis in fundo, una collezione di sedute e letti per Vispring. In quest’ultima i disegni di Alessandro diventano jacquard di seta, realizzati dall’azienda toscana Alibi, con la quale il brand Alessandro Enriquez collabora da diversi anni per sviluppare dei tessuti speciali per la sezione dei capispalla nelle sue collezioni.

Con Jannelli & Volpi Alessandro racconta in anteprima il progetto Casa Enriquez, la sua nuova casa a Milano che farà da cornice a tante nuove attività tra il mondo della moda e quello del design. Seguito dallo Studio Thomas Zangaro, Alessandro, trasforma una casa dei primi del ‘900 in stile liberty e dai tetti affrescati in una dimora unica nel suo genere. Architettura, moda e ricordi si fondono in un mix di emozioni che raccontano il mediterraneo, le terre del cuore dello stilista, la Sicilia natia, la Tunisia e la Spagna delle sue origini ed infine l’amore per la Grecia. Le carte da parati svolgono un ruolo protagonista all’interno di Casa Enriquez e incorniceranno dalla prossima settimana della moda un nuovo capitolo per lo stilista. Alessandro e Illulian da anni collaborano con delle proposte firmate Enriquez all’interno della gamma dei tappeti e, per questa speciale stagione, sviluppano un disegno nuovo “a pois”, dei papaveri e delle viole in seta ed in lana, proposte in diverse colorazioni e completamente annodati a mano, per valorizzare al meglio tutte le case di coloro che li sceglieranno.

Vispring, storica azienda inglese dei primi del ‘900, sceglie l’inconfondibile tratto stilistico di Alessandro per sviluppare un progetto unico che unisce il mondo dei sogni al mondo della moda. Nasce così “FLOREYES”: una collezione di letti e pouff, firmate dal designer, che in occasione del Salone del Mobile verranno presentati all’interno di un allestimento tridimensionale e surreale seguito dall’interior designer Thomas Zangaro. A completamento della collaborazione Alessandro affida l’interpretazione grafica onirica all’illustratore e amico Jacopo Ascari.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Sarah Paulson ai Tony Awards in Moschino

di Laura Frigerio

Si è tenuta a Broadway la 75esima edizione dei Tony Awards (ovvero l'Antoinette Perry Award for Excellence in Theatre).

Tra le star che hanno partecipato anche l'attrice Sarah Paulson, la quale non è di certo passata inosservata con il suo outfit firmato Moschino.
Per la precisione ha indossato un abito lungo impreziosito da ricami multicolor dall’effetto leopardato e dettaglio peplo in vita, della collezione Donna Autunno/Inverno 2022.

 










crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Milano Design Week: Valextra celebra il suo iconico Tric Trac

di Laura Frigerio


Il Salone del Mobile è tornato ad animare Milano come ai tempi pre-pandemia ed è stato un piacere scoprire le varie installazioni e le iniziative, che hanno coinvolto anche prestigiosi brand fashion. Tra questi Valextra, eccellenza nella pelletteria, che ha proposto un doppio programma dedicato alla cultura del design milanese e alla sua tradizione artigianale.

Il flagshipstore di via manzoni 3 ha ospitato un'intrigante istallazione dedicata al Tric Trac: un mega rollercoaster che percorre i luoghi simbolo di milano riprodotti all’interno dello shop.
Per inaugurarla in bellezza è stato organizzato un cocktail party, in collaborazione con Bar Basso, per brindare con un negroni sbagliato alla tanto attesa Milano Design Week.
Per quei pochi che non lo sapessero: Tric Trac è una delle icone Valextra e rappresenta l’ideale combinazione tra le capacità pellettiere e il design senza tempo.

E non è finita qui: Valextra ha creato inoltre una experience attraverso la scoperta degli studi di tre architetti che hanno fatto la storia, accompagnando i suoi best clients in un viaggio inedito nel design italiano.

 

 

 








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Ultimo appuntamento con la rassegna Morimondo in Musica

di Redazione

Ultimo appuntamento per l'edizione 2022 di Morimondo in Musica, rassegna concertistica che porta la magia della musica in questo incantevole borgo medioevale a pochi passi da Milano.

La direzione artistica è a cura di Polimnia Cultura, associazione culturale senza scopo di lucro (attiva sul territorio nazionale e internazionale dal 2009, con sede legale a Milano e operativa a Ozzero – Mi).

Il festival chiude il 12 giugno (alle 16.00) all'insegna della “Classic Music”: ad esibirsi saranno due giovanissime promesse del panorama musicale italiano ovvero Giovanni Maccarini al violoncello con Brahms e Marco Maiello con un brano di Charlier alla tromba, accompagnati al pianoforte da Antonietta Incardona, che in questa ultima occasione eseguirà anche qualche brano del suo ultimo lavoro discografico “Immagini” (edito da Pongo Edizioni).

E dato che Polimnia Cultura crede fortemente nell'incontro tra le varie forme d'arte, ha coinvolto per questo ultimo appuntamento anche l'artista Constantin Pavel, in mostra con i suoi quadri.








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Elephant Gin presenta Orange Cocoa

di Redazione

L'11 giugno si è celebrato il World Gin Day: quale occasione migliore per esaltare le mille anime e combinazioni di un prodotto che ha conquistato milioni di consumatori e che accompagna da sempre gli aperitivi di tutto il mondo? È per questo che Elephant Gin ha presentato ufficialmente in Italia il suo Orange Cocoa, la nuova referenza che amplia la gamma del distillato ispirato all’Africa.

Pensato inizialmente come edizione speciale, il nuovo Orange Cocoa ha riscosso talmente successo tra gli appassionati da essere inserito nel range continuativo del brand. Una variante sorprendente che aggiunge alle note botaniche ed erbacee la freschezza delle arance biologiche spagnole e il gusto delle fave di cacao tostate per un profilo aromatico fresco e vellutato.

Le arance vengono distillate intere per assicurare maggiore intensità alle note agrumate che si fondono poi armoniosamente al gusto elegante del cacao, creando un gin dal sapore complesso e intrigante, perfetto da gustare liscio, in un G&T, in un Dry Martini o nello speciale Italian Sundowner, il cocktail creato ad hoc per questo lancio e che prende il nome da un tema caro a Elephant Gin: l’aperitivo al tramonto, detto appunto sundowner. Elephant Orange Cocoa è un gin che sa di avventura, che rievoca con le note d’arancia e cacao i colori del tramonto nella più selvaggia savana africana, una terra tutta da esplorare che Elephant Gin si impegna da sempre a proteggere devolvendo parte dei suoi ricavi alla tutela degli elefanti e al supporto delle comunità locali.

Tutto di una bottiglia di Elephant Gin esprime i valori ambientali e sociali del brand: dal bracciale con le tradizionali perline che cinge il collo della bottiglia e prodotto a mano dalle donne della tribù Maasai del Kenya, alle etichette che riportano, scritti a mano, i nomi degli elefanti che le fondazioni delle quali il brand è partner contribuiscono a proteggere.

LA RICETTA DI ITALIAN SUNDOWNER
50 ml Elephant Cocoa Gin

30 ml Vermouth Riserva Carlo Alberto RED
7.5 ml Bitter Roger












crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Una.Nessuna.Centomila.Il concerto, il più grande evento contro la violenza sulle donne

di Laura Frigerio

Mancano solo poche ore al più grande evento musicale di sempre contro la violenza di genere ovvero "Una. Nessuna. Centomila. Il concerto", che si terrà finalmente stasera (11 giugno) dalle ore 19.30 presso RCF Arena Reggio Emilia (Campovolo). R
Perché diciamo "finalmente? Il mega-concerto (organizzato e prodotto da Friends & Partners e Riservarossa) è stato rinviato per ben due anni a causa del Covid.

Ad unire le loro voci sul palco saranno delle regine della musica italiana: Fiorella Mannoia, Emma, Alessandra Amoroso, Giorgia, Elisa, Gianna Nannini e Laura Pausini. E per l'occasione a loro si uniranno sette artisti uomini: Caparezza, Brunori Sas, Diodato, Sottotono, Tommaso Paradiso, Coez ed Eros Ramazzotti.

L'obiettivo è quello non solo di sensibilizzare il pubblico sul tema, ma anche raccogliere fondi destinati ai centri antiviolenza. I proventi del concerto verranno erogati a strutture selezionate sulla base di criteri di trasparenza e tracciabilità, strutture in grado di fornire un supporto solido e duraturo alle vittime e garantire e assicurare la sostenibilità nel tempo delle attività da loro realizzate.
Nonostante i rinvii, l'impegno delle sette artiste protagoniste a favore dei diritti e contro la violenza nei confronti delle donne è sempre stato costante. Non sono mancate infatti azioni importanti a sostegno della causa, tra cui le donazioni di 200.000 euro a favore del centro antiviolenza “Casa di Accoglienza delle Donne Maltrattate” (CADMI) e alla Fondazione Pangea Onlus per il progetto “Emergenza Afghanistan”.  

 

 

 










crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Milano Design Week: il Gotha dello sport e dell'alta velocità all'evento CUPRA

di Redazione

È stato un parterre d’eccezione quello che si è dato appuntamento il 6 giugno al CUPRA Garage Milano di Corso Como 1, dove in occasione della Milano Design Week il brand automotive di Barcellona ha presentato il cortometraggio “A shared impulse” realizzato per celebrare la collaborazione con Mooney VR46 Racing Team, la scuderia di Tavullia di cui CUPRA è official automotive partner durante il Campionato del mondo di MotoGP e Moto2.

Tra volti noti dello sport e dell’alta velocità, Pierantonio Vianello, CUPRA & SEAT Brand Director, ha svelato in anteprima il video insieme ai piloti Celestino Vietti e Andrea Migno e il direttore sportivo della VR46 Academy, Alessio Salucci.

La première, che ha visto tra gli altri la partecipazione di Claudio Marchisio, brand ambassador di CUPRA, Demetrio Albertini, Enrico Nigiotti, Andrea Zenga, Rosalinda Cannavò, Lorena Bega, Stefano Guerrera e Giovanni Masiero, è stata anche l’occasione per presentare il risultato tecnico della partnership con Mooney VR46 Racing Team.

E dopo la première video gli ospiti sono stati trasportati in un’altra dimensione con l’installazione “Another way”, il progetto della startup italo-inglese REALITY IS_, che ha realizzato in un container industriale lungo 12 metri antistante il CUPRA Garage, un’esperienza immersiva che coinvolge tutti i sensi, stimolando il visitatore con suoni ispirati ai temi della velocità, dell’impulso elettrico e della natura, tutti sintetizzati digitalmente.

L’esposizione dei pezzi del Mooney VR46 Racing Team con CUPRA e l’installazione sono aperti al pubblico tutti i giorni, fino al 12 giugno dalle ore 11.00 alle ore 23.00.  

 

 










crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Siggi si ispira a Dante per le sue giacche da chef

di Redazione

C’è poesia nei capi Siggi! In onore del 700° anniversario della morte del Divin Poeta Dante Alighieri, Siggi Group lancia le nuove giacche da Chef “Dante” e Beatrice”.

La loro peculiarità si trova nella dedica sul risvolto del polso sinistro, su cui sono state ricamate parole che hanno attraversato i secoli e giungono a noi ancora intense e vive, come appena uscite dalla penna di Dante. Sulla giacca da uomo Dante si può leggere il verso “l’amor che move il sole e l’altre stelle”, mentre sulla giacca da donna Beatrice è ricamato “donne ch’avete intelletto d’amore”: due versi subito riconoscibili, che faranno risaltare i Cuochi che indosseranno queste giacche, divine e poetiche come i piatti che sanno cucinare con grande abilità e professionalità.

Le giacche da Chef Dante e Beatrice sono pensate per la linea Siggi Horeca nei colori bianco, nero, grigio e sabbia, per poter permettere a tutti i cuochi di scegliere la migliore tinta che rifletta la loro personalità, le loro necessità e quelle dei loro locali. Sono acquistabili presso i rivenditori Siggi di tutta Italia e sulle piattaforme di rivendita online.

 

 

 

 

 

 







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Il Campo di Girasoli di Agricola delle Meraviglie di Steflor, con i suoi laboratori

di Redazione

Dopo il successo di Tulipani delle Meraviglie, nasce un nuovo prezioso progetto green nella sede di Vimodrone (Mi) di Garden Steflor. Si tratta di Agricola delle Meraviglie, il cui obiettivo principale è quello di avvicinare a uno stile di vita sano, in armonia con l'ambiente. Questa è diventata ormai un'esigenza sociale, che sta portando a una rinascita green all'interno delle grandi città, con la valorizzazione e la riqualificazione di luoghi abbandonati, ma anche con la creazione di occasioni di incontro che mettano al centro le relazioni umane.

Il 25 giugno è stato inaugurato il Campo di Girasoli, che si estende per oltre un ettaro tanto da essere uno dei più vasti in circolazione.
Qui si potranno ammirare 35.000 girasoli (di dieci varietà diverse) che, convivendo coccolati da un'infinità di altri fiori da campo, avranno modo di mostrare quotidianamente il loro capolino carico di semi al sole. Il fatto che ci siano vari fiori che animano il campo dal basso, favorisce la biodiversità e crea un ambiente floreale adatto per il ripopolamento di api, farfalle e insetti attraverso l'impollinazione.
Visitare il campo sarà come immergersi nella magia di un quadro di Van Gogh: un'esperienza green ad alto impatto emozionale.

Per impreziosire l'esperienza e renderla un must anche per le famiglie, Garden Steflor ha organizzato anche dei laboratori a tema per bambini e adulti.

2 LUGLIO – FESTEGGIAMO I NUOVI CAMPI FIORITI CON GIOCHI D'ACQUA
L’evento è gratuito e si svolgerà in 2 turni: dalle 17:00 alle 17:45 e dalle 18:00 alle 18:45.

9 LUGLIO - LEZIONE DI YOGA NEL CAMPO
Una pratica dedicata alla scoperta di se stessi, immersi nel benessere della natura, lasciandosi travolgere dai colori dei meravigliosi girasoli,in totale libertà e gratitudine. Un'esperienza unica.
dalle 18:45 alle 20:00
evento gratuito

9, 23 e 30 LUGLIO - PIANTA UN GIRASOLE
Seminiamo e prendiamoci dura del girasole (per bambini dai 3 anni in su)
dalle ore 17 alle 19
costo 5 euro (max 30 bambini)

16 e 31 LUGLIO - CORONCINE FIORITE D'ESTATE
Realizziamo la corona dell'estate con fiori e girasoli (per bambini dai 5 anni in su)
dalle ore 17 alle 19
costo 5 euro (max 30 bambini)

Agricola delle Meraviglie di Garden Steflor vi aspetta a Vimodrone (Milano), in Via Pio La Torre 9. Gli orari di apertura sono dalle 9 alle 11 e dalle 17 alle 20 con ultimo ingresso alle 19:30.







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Cecilia Rodriguez sensuale ed estiva in Atelier Emé

di Redazione

Per un’occasione speciale Cecilia Rodriguez ha indossato l’abito Avana firmato Atelier Emé nel colore Papaya, estivo e brillante. Il sensuale abito lungo in raso presenta uno scollo dritto davanti e una profonda scollatura dietro con lacci che mette in risalto la schiena.


La gonna lunga cade elegantemente ed è caratterizzata da uno spacco lungo il fianco che allunga la silhouette. Con la sensualità e freschezza di Atelier Emé, la celebrity si conferma l’invitata perfetta della giornata.

 

 

 

 

 

 

 




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

La Mostra del Geranio Pelargonium da Garden Steflor a Paderno Dugnano (Mi)

di Redazione

In questo momento storico in cui si è riscoperto il rapporto con la natura, si rivelano preziose e ben gradite le iniziative e le esperienze proposte da Garden Steflor.
Fino 26 giugno, per esempio, avete tempo per visitare nella sede di Paderno Dugnano la Mostra del Geranio Pelargonium.

La mostra mercato, che si trova nel reparto 4 stagioni, presenterà 20 varietà di questo fiore che ci tiene compagnia nei mesi estivi, colorando i nostri balconi e giardini, ma anche proteggendoci dalle zanzare (uno dei motivi per cui è un must have).

Garden Steflor (in Via Erba 2) è aperto tutti i giorni dalle 9 alle 19.30.

 

 

 

 

 

 

 

 

 


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

È Cosmicomic Jazz con Realtà Debora Mancini

di Redazione

Dialoghi di scienza, musica, segni e parole dedicati a “Le Cosmicomiche” di Italo Calvino. Questo è “Cosmicomic Jazz”, il nuovo appuntamento con Ad alta voce...per piacere!, progetto culturale di Realtà Debora Mancini, fissato per giovedì 23 giugno alle ore 21.30 in Piazza C.A. Dalla Chiesa ad Arese (Milano).


“Le Cosmicomiche” (datate 1965) comprendono una raccolta di 12 racconti, ognuno dei quali è introdotto da una rapida esposizione scientifica. Il protagonista è Qfwfq (CUF) con un nome bizzarro e palindromo, formato da una serie di consonanti impronunciabli. Ha l’età del cosmo e lungo la sua vita di miliardi di anni ha assunto forme diverse. È vecchio come il cosmo ma nelle vicende che narra appare anche ingenuo, sbigottito e acerbo.

“Cosmicomic Jazz” vede la partecipazione di:
Debora Mancini, attrice
Stefano Sandrelli, astrofisico INAF - Osservatorio Astronomico di Brera, scrittore, divulgatore, co-autore di libri (anche con Samantha Cristoforetti)
Musica dal vivo con Daniele Longo, compositore polistrumentista
Live Painting di Daniela Tediosi

Invito per il pubblico dress code: accessori cosmico-spaziali (Info: Comune Arese 02 93527383).

Evento in collaborazione con INAF OA Brera | Comune di Arese.  E con il contributo di Fondazione Comunitaria Nord Milano.

“Cosmicomic Jazz” fa parte dell'azione n.2 del progetto ovvero “Ringing Readings”. Il reading è una forma spettacolare che trova il suo apice nell’interplay fra un attore/attrice e un musicista poli-strumentista, per la trasmissione e la ricreazione di senso, su temi diversi.

Ricordiamo che “Ad alta voce...per piacere!” è il nuovo progetto culturale di Realtà Debora Mancini, vincitore del Bando Ad Alta Voce (per i progetti a carattere regionale) finanziato dal Cepell - Centro per il Libro e la Lettura. Un progetto Tran’s-n’art, di arte tra le arti, oltre le arti, al di là delle arti, che segue la linea e la poetica portata avanti dall'associazione fin dalla sua nascita.

Gli eventi sono in collaborazione con: INAF istituto nazionale di astrofisica; INAF Osservatorio Astronomico di Brera, Re.Gi.S. Rete Giardini Storici (Villa Annoni di Cuggiono, Villa Ghirlanda Silva di Cinisello Balsamo, Villa Reale di Monza), Sistema Bibliotecario di Milano- Comune di Milano, Comuni di: Arese, Cerro al Lambro, Cesate, Cinisello Balsamo, Cuggiono, Cornaredo, Opera, Senago, Vimercate.

 

 

 

 

 



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Estate 2022: in love con i gelati Ferrero

di Laura Frigerio

È iniziata ufficialmente l'estate e noi vogliamo salutarla in maniera fresca e golosa, parlandovi dei gelati per cui abbiamo avuto un vero colpo di fulmine.

Si tratta dei Gelati Ferrero che tenteranno la vostra gola con quattro gustose novità: il ghiacciolo Estathè Ice Menta & Lime, lo stecco Pocket Coffee® e i coni Kinder Bueno Classico e Kinder Bueno White.

Partiamo con Estathé Ice che presenta l’inedito gusto Menta & Lime. Dalla consistenza morbida simile al sorbetto e dalle intense note dissetanti date dall’infuso alla menta e dal penetrante tocco di lime, insieme al vero infuso di foglie di thè, il nuovo ghiacciolo, senza conservanti né coloranti, è perfetto per accompagnare grandi e piccini durante tutta l’estate.
E attenzione: può essere gustato tranquillamente anche da chi è allergico al glutine.

Per gli amanti del gusto del caffè, invece, arriva il nuovo stecco Pocket Coffee® che unisce il gusto Pocket Coffee® alla golosità del gelato. La novità, in formato mini size (41gr) è composta da un cremoso gelato al caffè 100% Arabica, nota distintiva arricchita da una variegatura del medesimo gusto, ricoperta da un guscio di cioccolato al latte e granella al caffè, che dona allo stecco la giusta croccantezza.

Invece Kinder Bueno Classico è caratterizzato da un cono di wafer croccante che racchiude un cremoso gelato alla nocciola e una golosa anima centrale dello stesso sapore. Elemento distintivo, il disco superiore di alla nocciola decorato con piccole pepite al cacao che conferiscono alla novità un gusto 100% tipico dello snack Kinder Bueno. Il cono è disponibile anche nella versione White, che mantiene l’anima interna e il gelato alla nocciola del gusto Classico, differenziandosi però nel disco, in questo caso bianco e decorato con granella al cacao tipici dello snack Kinder Bueno White.

Ricordiamo che le novità gelati Ferrero sono disponibili in tutti i canali della GDO.

 

 

 

 

 

 

 






crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Realtà Debora Mancini a Cucciono (Mi) con Il Barone Rampante

di Redazione

Il 19 giugno a Villa Annoni (Piazza XXV Aprile, 2) a Cuggiono (Milano) nuovo appuntamento con Ad alta voce...per piacere!, progetto culturale di Realtà Debora Mancini.

Dalle 17.00 alle 19.30 spazio a “Il Barone Rampante”, una maratona letteraria in concerto dedicata alla celebre opera di Italo Calvino (datata 1957). Ad alta voce verranno letti alcuni passi da uno dei capolavori della trilogia degli antenati, in dialogo con la musica. A poche ore dal 15 di giugno, giorno in cui, nel 1767, Cosimo Piovasco di Rondò salì su un albero, per poi non discendere mai più. L'obiettivo è quello di “immergersi e perdersi” completamente nella lettura ad alta voce.

“Il Barone Rampante” vede la partecipazione di:
Marco Gobetti, attore, drammaturgo, regista
Debora Mancini, attrice, musicista
Daniele Longo, musicista, poli-strumentista che cura la colonna musicale.
E con il pubblico presente che potrà leggere a piacere estratti dall’opera,

L'evento è in collaborazione con Comune di Cuggiono (MI) | Re.Gi.S. Rete Giardini Storici “Il Barone Rampante” fa parte dell'azione n.3 del progetto ovvero “Leggere ti libera”, che nel suo programma comprende la lettura integrale (sempre in concerto) della trilogia degli antenti di Italo Calvino. Un autore quest'ultimo molto caro a Realtà Debora Mancini, che dal 2013 (anno in cui avrebbe compiuto 90 anni) verso il 2023 (il suo centenario), dedica il festival itinerante autoprodotto “Buon compleanno Calvino”.

Ricordiamo che “Ad alta voce...per piacere!” è il nuovo progetto culturale di Realtà Debora Mancini, vincitore del Bando Ad Alta Voce (per i progetti a carattere regionale) finanziato dal Cepell - Centro per il Libro e la Lettura. Un progetto Tran’s-n’art, di arte tra le arti, oltre le arti, al di là delle arti, che segue la linea e la poetica portata avanti dall'associazione fin dalla sua nascita.

Gli eventi sono in collaborazione con: INAF istituto nazionale di astrofisica; INAF Osservatorio Astronomico di Brera, Re.Gi.S. Rete Giardini Storici (Villa Annoni di Cuggiono, Villa Ghirlanda Silva di Cinisello Balsamo, Villa Reale di Monza), Sistema Bibliotecario di Milano- Comune di Milano, Comuni di: Arese, Cerro al Lambro, Cesate, Cinisello Balsamo, Cuggiono, Cornaredo, Opera, Senago, Vimercate.








crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

A Morimondo la magia della Notte delle note

di Redazione

La musica classica torna protagonista a Morimondo (Milano): l'associazione Polimnia Cultura di Antonietta Incardona invita a partecipare il 18 giugno all'edizione 2022 della Notte delle Note Morimondo.

Si tratta di un suggestivo concerto itinerante che promette di creare un'atmosfera magica nello storico borgo, considerato uno dei cento più belli d'Italia. Un luogo incantato, dove il tempo sembra essersi fermato. Le note percorreranno il chiostro della bellissima Abbazia di Morimondo, la Sala Capitolare, la Sala consiliare, la Sala dei Matrimoni, il Giardino del Chiostro e così via.

Il pubblico, a lume di candela, sarà avvolto dalle melodie di Mozart, Mendelssohn, Brahms, Chopin, Charlier, Bozza, Gershwin e tanti altri. A condurvi idealmente per mano nel mondo della musica saranno quartetti d'archi, pianoforti, chitarre, sax, arpe, flauti, trombe, jazz band, cantanti, giovani talenti e artisti affermati.


 

 

 




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Pitti Uomo: Tombolini presenta il connubio perfetto tra sport ed eleganza

di Redazione


Record di visitatori, buyers italiani e internazionali per Tombolini, che a Fortezza da Basso a Firenze  ha presentato il legame forte e autentico che lo unisce al mondo dello sport, che nasce dalla condivisione dei medesimi valori e di una filosofia naturalmente inclusiva per diventare modo di vivere.
Che parla di rispetto e di collaborazione, che inneggia al coraggio e alla sfida, in cui sono racchiusi disciplina e sacrifici mossi da una profonda motivazione e da un’etica mai fine a sé stessa.

Perché moda e sport fanno squadra e Tombolini affida il racconto del loro magico connubio a un video, “Tombolini Fair Play Match”, che vede protagonista il campione olimpico Antonio Rossi e che è stato presentato in anteprima a Pitti Uomo mercoledì 15 giugno.

Un manifesto di autentico fair play a cui hanno assistito molti ospiti che gravitano intorno all’universo sportivo, a partire dallo stesso canoista Antonio Rossi per continuare con giovani campioni italiani come le gemelle del basket Matilde ed Eleonora Villa, l’ostacolista Lorenzo Perini e il saltatore con l’asta Alessandro Sinno. Insieme a loro Massimiliano Rosolino, Fabio Galante, Iacopo Volpi, Nicola Nicoletti, Gianluca Rocchi, Nicolò Cotto, l’inconfondibile Federico Buffa, maestro nel raccontare lo sport e i suoi protagonisti e l’attore Paolo Ruffini, che ha sempre preferito guardare lo sport più che praticarlo. Un modo originale con il quale Tombolini sottolinea, una volta di più, quella relazione unica tra moda e sport che traduce, stagione dopo stagione, nel suo tailoring identitario che fa suoi i concetti chiave del mondo sportivo e li trasforma in stile al maschile.

 

 

 

 

 

 






crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Alessia Foglia pubblica la prima guida italiana per usare in maniera intelligente Vinted

di Redazione

Alessia Foglia, Imprenditrice Digitale molto seguita sui social (su Instagram ha 108k followers) e volto noto di QVC Italia, ha pubblicato “Vinted: I miei segreti per monetizzare e fare acquisti sicuri (La prima guida italiana per rendere la tua esperienza su Vinted sicura e profittevole)”.

La guida, di 70 pagine (e disponibile su Amazon), contiene tutte le indicazioni per essere subito attivi su Vinted e le dritte per gestire in modo proficuo le vendite (da come scattare foto che attirano l’attenzione ai tips per fidelizzare i clienti, fino ai trucchi per vendere più velocemente), ma anche quelle per un processo di acquisto sicuro (dal trovare gli articoli giusti per te ad aggiudicarseli al miglior prezzo).

«Credo nella condivisione e quando ho deciso di scrivere questa guida mi sono posta un duplice obiettivo: mettere a disposizione la mia esperienza per creare un processo di acquisto e vendita online sicuro e avvicinare le persone ad uno shopping sempre più sostenibile e intelligente. » - spiega l'autrice. Alessia Foglia, lo ricordiamo, ha un’agenzia di Personal Shopping e Consulenza di Immagine, lavora come content creator ed è Fashion&Home expert per il canale TV QVC. Un percorso professionale, il suo, che ha conosciuto una crescita dopo i 40 anni, quando ha deciso di lasciare il suo lavoro a tempo indeterminato per diventare imprenditrice di se stessa. Non a caso è una delle massime rappresentanti della filosofia pro-aging in Italia.

 

 

 

 

 




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

L'attrice Antonella Ferrari sarà tra i relatori del TEDx Legnano

di Redazione

Antonella Ferrari sarà uno dei dodici relatori di TEDx Legnano, che si terrà sabato 18 giugno, dalle 13.00 alle 19.00, presso il Teatro Città di Legnano "Talisio Tirinnanzi" (in 4/A Piazza IV Novembre).

Fil rouge di questa quarta edizione sarà "Next Level" un percorso, un obiettivo, una meta, un’idea, ma anche un salto, un programma, un’ambizione, un’innovazione e un cambiamento a cui tutti, un giorno, hanno scelto di dedicare forze, sudore ed energie.

L'attrice porterà la sua testimonianza di donna e artista, che con forza e determinazione combatte tutti i giorni con i problemi legati alla disabilità. «Sono molto contenta di partecipare a TEDx Legnano. È per me un'esperienza nuova. Anche se sono abituata al palcoscenico teatrale, dato che faccio questo mestiere da più di vent’anni, sono particolarmente emozionata perchè il Ted è un’esperienza unica. Qui ti metti in gioco e racconti te stessa. Io lo farò usando l'arma dell'ironia, a me molto cara , portando sul palco un racconto sincero e, soprattutto, pieno di speranza».

 

 

 

 

L’evento è ad accesso limitato, per prenotare il proprio biglietto basta registrarsi al seguente link: https://bit.ly/3GbGCdg.



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più