Malika Ayane protagonista della campagna SS21 di Chiara Boni La Petite Robe

di Laura Frigerio

La classe non è acqua e non c’è da stupirsi se Chiara Boni abbia scelto, come testimonial per la campagna ADV SS21 de La Petite Robe, la cantate Malika Ayane fotografata per l’occasione da Giovanni Gastel.

“La scelta di Malika si è rivelata del tutto naturale. Da sempre ci lega un rapporto di amicizia e di stima reciproca. Scegliere una cantante italiana conosciuta nel mondo come Malika Ayane, fotografata da un maestro italiano conosciuto nel mondo come Giovanni Gastel, esprime in modo esponenziale la mia volontà di far emergere l’eccellenza 100% Made in Italy di cui è traccia anche La Petite Robe” - ha dichiarato Chiara Boni.

Gli abiti della collezione SS21, che abbracciano un’estetica iper raffinata, comoda e funzionale, secondo la tradizione del brand, hanno preso forma sulla femminile silhouette di Malika Ayane.

Malika Ayane, come un’icona madreperla, emerge quasi eterea nel mood monocromatico scelto da Giovanni Gastel e Chiara Boni per la campagna ADV che sarà lanciata a febbraio sui quotidiani e su alcuni tra i più importanti magazine italiani.





crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Laura Pausini alla cerimonia di apertura (online) degli International Peace Honors

di Laura Frigerio

Domenica 17 gennaio Laura Pausini rappresenterà l’Italia alla cerimonia d’inaugurazione online degli International Peace Honors.

Di cosa si tratta? È un prestigiosissimo evento mondiale, ideato da Peace tech Lab, per riconoscere e celebrare l’impegno degli attivisti internazionali più influenti del nostro tempo, in prima linea per affrontare le più grandi sfide del 2020 veicolando messaggi di pace per un futuro migliore.

Nel corso della serata, condotta da Natalia Jiménez e trasmessa in streaming, Laura Pausini regalerà al pubblico una speciale performance di “IO SI/SEEN”, original song del film Netflix “The Life Ahead/La Vita Davanti A Sé” di Edoardo Ponti con protagonista Sophia Loren.

“È un grandissimo onore per me presenziare alla cerimonia degli International Peace Honors di PeaceTech Lab, che da sempre si fa portavoce di valori e ideali che hanno guidato la mia vita e la mia carriera. È anche profondamente gratificante poter interpretare questa canzone accanto a una delle più grandi icone del mio Paese e del mondo, Sofia Loren, con un prezioso messaggio di fratellanza, che ci invita a restare uniti, pur nelle nostre differenze, e a guardare insieme al futuro” - spiega Laura Pausini.

Altre star presenti? Sting, Eva Longoria, Stephen Curry, Camilo e Evaluna e Alejandro Sanz.

 





crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Suki Waterhouse annuncia la nuova collaborazione con Waterdrop®

di Laura Frigerio

La modella e attrice Suki Waterhouse (nota anche alle cronache rosa in quanto ex di Bradley Cooper e attuale fidanzata di Robert Pattinson) ha annunciato la sua collaborazione con Waterdrop®, creatore del primo microdrink al mondo.

È così nata la nuova capsule Waterhouse x Waterdrop®, con un’esclusiva borraccia disponibile in limited edition. Progettata in collaborazione con Suki, la bottiglia sostenibile presenta un design unico ed elegante con una fantasia floreale ispirata alle tonalità e alla tecnica della pittura con acquarelli; le nuances vanno dal viola e rosa al blu e verde.

La borraccia sarà in commercio con un’inedita custodia pensata per trasportarla con più facilità. L’esclusiva collezione include anche una selezione di accessori tra cui una tote bag in canvas reversibile e taster packs firmati Waterdrop®.


“Mi metto continuamente alla prova per bere quanta più acqua possibile. Mi prefiggo degli obiettivi giornalieri, ma sono la prima ad ammettere che di solito fallisco. Quando ho saputo della missione di Waterdrop® sono rimasta così piacevolmente colpita da ciò che si sono prefissati di raggiungere che ho colto l'opportunità di imparare come poter modificare personalmente le mie abitudini di consumo di acqua in modo sostenibile” - dice Suki - “L’etica alla base del marchio è lodevole, la sostenibilità e il benessere delle persone sono i valori su cui si fonda la filosofia del marchio. È stato davvero molto emozionante lavorare al loro fianco per progettare questa esclusiva borraccia. Mi sono inoltre resa conto degli enormi benedici che questi prodotti portano alla salute e il concetto di sostenibilità legato a questo progetto virtuoso. Insieme al marchio Waterdrop® siamo stati in grado di creare qualcosa in cui i nostri mondi si sono uniti creativamente e spero che amerete la bottiglia tanto quanto io ho amato progettarla”.





crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

È nato Alessandro Borghese Kitchen Podcast

di Redazione

C’è una novità che riguarda lo chef più rock della tv: ha infatti debuttato Alessandro Borghese Kitchen Podcast. Quest’ultimo nasce nella cucina del ristorante milanese AB – Il lusso della semplicità, regno in cui si incontrano ingredienti, suggestioni e ricordi e dove si uniscono il potere evocativo del cibo e quello della musica, le due più grandi passioni dello chef campione di ascolti in tv.

Per la prima volta lo chef Alessandro Borghese si racconta solo con la voce, in maniera più confidenziale e personale, tirando fuori dai cassetti della memoria episodi inediti della sua vita privata, di cui di solito è restio a parlare. Ed è così che emerge il ricordo affettuoso del padre che gli ha trasmesso la passione per la cucina, ma anche quella per i motori.

Il primo episodio, disponibile dal 30 dicembre, ha come tema il Capodanno, o meglio i Capodanni. Chef Borghese accompagna l’ascoltatore in un viaggio dei ricordi, tra i veglioni trascorsi ai fornelli sulle navi da crociera e le cene a tema organizzate nel suo ristorante milanese.
E la fine di questo anno particolare? Dopo tanto tempo lo chef trascorrerà il 31 dicembre e il 1° gennaio, brindando in famiglia, in una dimensione più intima, lontano, suo malgrado, dai fuochi della sua amata cucina.

Nel podcast ABKP la voce calda e familiare di Alessandro Borghese conduce il pubblico alla scoperta di piccoli spaccati della sua vita personale, in un viaggio dei ricordi tra cibo, musica, arte, motori e… navi da crociera!
A racconti più divertenti ed esuberanti come quello del viaggio a Londra nel 2005 per assistere al concerto dei Motorhead, si alternano esperienze di vita privata e professionale, dove il cibo è il filo conduttore. Non mancano infatti, in coda ad ogni episodio, i consigli di cucina con riferimenti ai piatti, dai più iconici come la celeberrima Cacio & Pepe ad altri meno conosciuti, la cui genesi rimanda a esperienze, incontri, canzoni, luoghi e nuove scoperte in posti vicini e lontani, dal Delta del Po a Londra, fino a Cape Town in Sudafrica.

Dove trovarlo? Sui principali canali digitali di distribuzione di podcast: Apple Podcasts, Spotify, Google Podcasts, Castbox, Overcast, Pocket Casts, Podcast Addict, Stitcher.





crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Manila Grace attende il Natale con Chiara Maci

di Laura Frigerio

Ci prepariamo a un Natale diverso, che però non deve perdere (nonostante tutto) la sua magia…e la sua dolcezza. Per questo il brand Manila Grace ha deciso di chiamare all’appello Chiara Maci che, grazie alla sua esperienza, dà consigli su come preparare dei biscotti natalizi di frolla glassata, oltre ad essere gustosi donano un tocco di colore a tutta la casa.

Uno stile variopinto e dinamico, proprio come quello di Manila Grace, che non rinuncia alla sua femminilità e all’eleganza nemmeno in un contesto più domestico.


#xmasathome è il progetto di Manila Grace volto a portare tanto calore e affetto in questo Natale.

Il 9 dicembre Chiara Maci ha fatto una diretta sul suo profilo Instagram @chiarainpentola, durante la quale ha invitato tutte le mamme a passare le feste natalizie sperimentando ai fornelli anche con i più piccoli e di giocare con la fantasia e creatività in cucina ma anche con i propri look e con proposte mini me mamma e figlia.
Una collezione in pieno mood Manila Grace, eclettica e contemporanea, per vivere con stile anche questa occasione.

Chiara ha inoltre suggerito di sfruttare questo particolare Natale per passare dei momenti di qualità con chi sarà con noi, di creare, amare e sperimentare per trascorrere esperienze autentiche e di qualità in cucina e non solo.

Ricordiamo che Manila Grace propone tanti capi per i look delle feste tra cui quello indossato da Chiara tramite una Gift Guide presente sull’ecommerce del brand.





crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Nuovo spot di Natale di Tezenis con Giulia De Lellis

di Laura Frigerio

È tempo di Natale anche per Tezenis, che il 6 dicembre lancerà sui vari canali tv il nuovo spot delle feste che ha come special guest la sua ambassador Giulia De Lellis insieme al suo cagnolino Tommy.

Il cuore pulsante dello spot è la casa, che mai come in questo periodo si è fatta nido e luogo dove passiamo (per forza di cose) la maggior parte della giornata. E dove festeggeremo anche il nostro Natale.

Tezenis ci vuole accompagnare nel periodo più appassionante dell’anno con l’ironia, la positività e la freschezza che da sempre lo contraddistinguono.

A fare da trait d’union una collezione ironica, comfy e di super tendenza, per look da casa ma pronti per essere condivisi con la propria community via social. Pigiameria e abbigliamento homewear con grafiche molto impattanti dedicate al Natale sia per Lei che per Lui, senza dimenticare i più piccoli.

Ad animare ancora di più le proposte si inseriscono i character dei cartoon, tanto teneri e buffi, come Mickey Mouse o la Carica dei 101. Ma anche a Natale non può mancare l’intimo rosso in pizzo.

Il vibes rivisitato di Jingle Bell travolge in una coreografia ritmata e accende le festività con balletti per sfide che si apprestano a diventare virali, a prova di veri tiktoker.

Giulia De Lellis ci dimostra che anche da casa potremo fare esplodere lo spirito natalizio con il giusto mood e look di tendenza dedicati al Natale.

Segnaliamo che è già partita la campagna digital sui canali social e sul sito del brand.



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Federica Panicucci indossa un abito di Antonella Sica a Mattino 5

di Redazione


Federica Panicucci ha indossato un capo firmato Antonella Sica, nella puntata del 19 novembre di “Mattino 5”, celebre morning show (di Canale 5) di cui è conduttrice.

La scelta è andata su un abito azzurro a doppio petto, elegante e grintoso, che fa parte della nuova collezione del brand.

Questa non è la prima volta che lo stile di Antonella Sica conquista il mondo dello spettacolo: in passato anche Anna Falchi e Veronica Maya hanno indossato le sue creazioni. Antonella Sica ha anche partecipato all'ultima edizione del Social World Film Festival, durante il quale hanno sfoggiato dei suoi capi la giornalista Roberta Nardi, la cantante Lavinia Voltolina Boffi e l’attrice-regista Noemi Cusato.

Tutti i capi di Antonella Sica sono studiati e realizzati con estrema cura fin dei minimi dettagli, compresi gli interni. Una sapiente manifattura, espressione della eccellente sartoria napoletana. Il brand Antonella Sica nasce dalla passione per la moda di una donna, madre, professionista, imprenditrice e dal suo desiderio di creare abiti che la rispecchiassero, facendola sentire elegante, raffinata, femminile e sicura di sé. Capi unici, realizzati artigianalmente da mani esperte, con amore.




crediti foto: screenshot da ufficio stampa

leggi di più

Tommaso Zorzi veste Alessandro Enriquez al Grande Fratello Vip

di Laura Frigerio

Seguite il Grande Fratello Vip? Se la risposta è positiva, avrete sicuramente notato l’outfit di Tommaso Zorzi, influencer e showman, che ha indossato una una camicia “illustrata” oversize con stampa “Paradiso” dello stilista Alessandro Enriquez.

La camicia del designer ricorda forme e proporzioni d'ispirazione ‘90s e fa parte della capsule realizzata in collaborazione con il colosso giapponese Sanrio.



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

La Charity Sale di Vestiaire Collective e Simona Ventura per Bauli In Piazza

di Laura Frigerio

L’emegenza sanitaria ha portato alla chiusura di numerose attività, che hanno bisogno di supporto. È per questo che Vestiaire Collective, la principale platform community globale di abbigliamento firmato di seconda mano, ha deciso di unirsi a Simona Ventura per un’iniziativa di Vendita di Beneficenza Collettiva volta alla raccolta fondi a favore dell’associazione "Bauli in Piazza", organizzatrice della grande manifestazione tenutasi in Piazza Duomo a Milano lo scorso 10 ottobre in favore dei lavoratori dello spettacolo.

Simona Ventura, una delle regine incontrastate della tv italiana e promotrice della moda vintage, ha donato 30 capi esclusivi dal suo importante guardaroba per la Vendita di Beneficenza Collettiva.

 

Tra i capi, una giacca da motocicletta Dolce & Gabbana, un abito da sera rosso firmato Valentino, una pochette da sera argentata di Versace, un abito da sera leopardato Dolce & Gabbana e un paio di tacchi Valentino in satin, oltre a numerosi altri pezzi unici.

 

I ricavi della vendita (incluso il 100% delle commissioni di Vestiaire Collective) saranno devoluti interamente a "Bauli in Piazza”. L’associazione è stata scelta per il suo legame ai fatti di attualità, in supporto e tutela dei lavoratori del mondo dello spettacolo che tanto fanno per la cultura italiana e che aiutano a portare l’eccellenza del “Made in Italy” nel mondo. Un progetto pensato per sostenere centinaia di migliaia di lavoratori che in questo particolare momento hanno bisogno di far valere i propri diritti.


Volete partecipare? Andate sul sito vestiairecollective.com.



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

I Giorni della Ricerca AIRC sulla Rai

di Televisionemania.it

Anche quest'anno Rai è al fianco di AIRC per raccontare le storie dei protagonisti della ricerca, ovvero persone che hanno affrontato la malattia, scienziati, medici e volontari.

Una maratona lunga una settimana e che terminerà l'8 novembre, con un palinsesto dedicato a I Giorni della Ricerca (che coinvolgerà varie trasmissioni, da “Uno Mattina” a “È sempre Mezzogiorno”, da “Elisir” a “Ballando con le Stelle”, da “Tale e Quale Show” a “Domenica In” - per citarne alcuni).


L'obiettivo è raccogliere nuovi fondi per dare un forte impulso al lavoro dei ricercatori impegnati a trovare le giuste risposte per tutti i pazienti colpiti dal cancro. Un obiettivo che si fa ancora più importante quest'anno, dato che l'emergenza Coronavirus sta influendo negativamente sui progressi della ricerca oncologica, rallentando l’attività nei laboratori e il trasferimento dei risultati ai pazienti. Uno scenario preoccupante perché il cancro resta un‘emergenza: in Italia quest’anno saranno diagnosticati circa 377.000 nuovi casi, più di 1000 al giorno.

Ambasciatori dell'iniziativa sono Carlo Conti e Antonella Clerici.
“Con Carlo condivido il ruolo di ambasciatrice AIRC, dopo aver preso il testimone anni fa da Sandra Mondaini e Raimondo Vianello. Sono felice di condividere questa straordinaria staffetta con la squadra Rai. Quest'anno dobbiamo fare di più, dato che la pandemia ha rallentato il lavoro degli scienziati” - ha dichiarato Antonella Clerici.


“Non potevo mancare, cercherò di esserci con tutte le mie forze” - dice invece Carlo Conti, che sta lavorando da casa a causa del Coronavirus - “Mi ricordo che, quando ero piccolo, c'era del pudore nel pronunciare la parola cancro, ora no anche perché sappiamo che è sempre più curabile, proprio grazie al lavoro dei ricercatori”.

Segnaliamo che, per sostenere la raccolta oncologica, potrete acquistare anche i Cioccolatini della Ricerca, che troverete su Amazon.it e nelle filiali di Banco BPM.

 



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Annalisa protagonista della campagna di Hyundai i20 Hybrid “Ready for you”

di Redazione

La cantante Annalisa, con il suo singolo “Tsunami”, è la protagonista della campagna per il lancio italiano della nuova Hyundai i20 Hybrid “Ready for you” (#Readyforyou).

Lo spot, ambientato nella cornice mozzafiato del Lago di Garda, mette in mostra Nuova i20 Hybrid uno stile unico e il carattere forte, caratteristiche che la accomunano alla cantautrice.


La campagna sarà on- air a partire da domenica 8 novembre con lo spot TV in formato da 60’’, che prevede una pianificazione su diverse reti con posizionamenti qualitativi, includendo programmi di maggiore ascolto del Prime Time, senza tralasciare lo sport. La creatività prende poi vita sui canali social e nelle concessionarie del brand.

"Tsunami", scritto dalla stessa Annalisa, Davide Simonetta e Alessandro Raina e prodotto da d.whale (Davide Simonetta) è il singolo che ha anticipato “Nuda” il nuovo album di Annalisa (uscito a settembre) e ne rispecchia totalmente il tema totale.




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Cristina Fogazzi per i Musei Vaticani

di Laura Frigerio

Gli influencer, a differenza di quello che si possa pensare, sono spesso portatori di messaggi positivi. Ce lo dimostra l’influencer e imprenditrice Cristina Fogazzi (conosciuta ai più come L’estetista cinica e fondatrice di Veralab), che è stata invitata dai Musei Vaticani per una visita notturna alle Stanze di Raffaello e alla Cappella Sistina di Michelangelo.  

“Non ho percepito alcun compenso per questo invito” - ci tiene a precisare Cristina Fogazzi - “A causa della pandemia, i Musei Vaticani hanno perso circa l’80% dei visitatori e ho pensato che fosse una buona idea poter mettere a disposizione di questo prezioso patrimonio la mia voce. Non sono una critica d’arte e non fingo di esserlo, anche se mi piace circondarmi di pezzi d’arte, ma so di avere un forte impatto sulla mia community: oggi i giovani si informano quasi esclusivamente attraverso il web e credo che chiunque abbia una forte popolarità in rete debba metterla al servizio dell’Italia, per aiutare il paese a superare questo momento difficile”.

L’ennesima conferma dell’impegno di Cristina Fogazzi nei confronti del territorio e del patrimonio italiano, però, non si limita alla recentissima visita ai Musei Vaticani, ma si traduce in un progetto ben più ampio che l’imprenditrice porta avanti con VeraLab in termini di corporate social responsibility. La Fogazzi, infatti, ha avviato un piano di sostenibilità aziendale con l’obiettivo di mettere al servizio del sistema Italia, pesantemente colpito dalla crisi sanitaria, la sua popolarità e quella del suo brand.   

Durante l’estate appena trascorsa, in collaborazione con il Touring Club Italiano, infatti, ha avviato un progetto di promozione dei piccoli borghi dell’entroterra con l’intento raggiunto di richiamare l’attenzione del turismo su queste realtà che, con le loro eccellenze, rendono l’Italia unica al mondo. E non è finita qui, perché nel mese di ottobre, ha organizzato due eventi a Roma, alla Garbatella e nel quartiere Ostiense, mettendo a disposizione sette guide turistiche che, a turno, hanno accompagnato gratuitamente 600 persone alla scoperta delle bellezze di queste zone: i mini tour che sono andati “sold out” in meno di un’ora dal lancio.





crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Ariana Grande in PINKO nel video di Positions

di Laura Frigerio

Ariana Grande è tornata con un nuovo singolo dal titolo “Positions” che anticipa l'uscita del suo sesto album ed è accompagnato da un videoclip (diretto da Dave Mayers) in cui la pop-star veste i panni di Presidente degli Stati Uniti.

Panni molto glamour, con un cappotto firmato PINKO dalla silhouette che si ispira ad archivi vintage in un mix di filati mossi e irregolari,che creano un aspetto gonfio e slegato, con disegno pied de poule all-over. E ancora collo a rever ampio, tasche sui fianchi con patta applicata e cintura abbinata nello stesso tessuto con fibbia metallica dorata, chiusura doppiopetto con bottoni ricoperti nello stesso tessuto del cappotto. Un capo che valorizza Ariana e fa la differenza.



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Irina Shayk interpreta la nuova collezione di Falconeri

di Redazione


È la splendida Irina Shayk a interpretare la collezione Fall/Winter 2020 di Falconeri.

Ritratta all’interno di un appartamento dal design moderno e minimal, la modella russa interpreta l’eleganza, il comfort e la modernità delle maglie in Cashmere Ultralight nei nuovi colori menta, diamante e aviatore.

I look sono completati dai pantaloni a palazzo in lana nei toni moka e taupe.


La nuova evoluzione del lusso traspare in proposte dell’eleganza concreta ed essenziale, scandite dall’abilità artigianale delle produzioni made in Italy.




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Massimo Ivan Falsetta al Fashion Film Festival di Chicago

di Laura Frigerio

Il regista italiano Massimo Ivan Falsetta è stato selezionato per la nuova edizione del Fashion Film Festival di Chicago, che dal 2012 coinvolge i migliori brand di moda e gli autori di tutto il mondo.

Massimo Ivan Falsetta ha realizzato, in collaborazione con l’hair stylist di fama mondiale Fabio Colucci, “Eclettico” per il marchio Ascèt.

Si tratta di un’opera in cui l’amore prende la forma di un viandante tentato da moderne sirene, un giovane che nel suo vagare è incerto se restare o fuggire.

“Il Fashion Film è una forma di comunicazione estremamente creativa che offre grande libertà espressiva” - dichiara il regista - “perché unisce il linguaggio cinematografico a quello della moda e della pubblicità”. Il risultato è un cortometraggio d’autore che ha conquistato la giuria d’Oltreoceano con le sue ambientazioni oniriche e la potenza delle sue immagini”.




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più