Cannes 2022: le star che hanno indossato gioielli Boucheron

di Laura Frigerio

Il red carpet della 75esima edizione del Festival di Cannes continua a farci sognare, anche grazie agli splendidi gioielli indossati dalle star. Molte di queste creazioni sono della Maison Boucheron.
Ricordiamo insieme le preziosi visioni dei primi giorni.

Viola Davis ha indossato in esclusiva il gioiello Fleur de Paradis, della prossima collezione di Alta Gioielleria Carte Blanche che sarà svelata a luglio durante la Couture Week, con tre ametiste, pavé di zaffiri gialli e arancioni, pietre rosa e viola, lacca arancione, in titanio abbinato a Hopi, l'anello Colibrì, ornato di berillo giallo da 35 ct, in pavé di zaffiri e diamanti, in oro bianco e oro giallo.

Matthew Postlethwaite ha completato il suo outfit con la spilla Plume, della collezione di Alta Gioielleria Bleu de Jodhpur, in pavé di diamanti, su oro bianco e l'anello grande Quatre Black Edition, in pavé di diamanti e PVD nero, su oro bianco, così come l'anello grande Quatre Black Edition, con PVD nero, su oro bianco.

Alessandra Ambrosio ha brillato con gli orecchini della collezione Serpent Bohème XL, in pavé di diamanti e oro bianco abbinati alla collana Serpent Bohème 23 motivi, in pavé di diamanti e oro bianco.

Jasmine Tookes ha scelto di indossare orecchini a clip Plume de Paon, in pavé di morganiti e diamanti su oro bianco e gli anelli Plume de Paon, in pavé di diamanti, su oro bianco e oro rosa.

Emma Todt indossava i grandi orecchini Plume de Paon, in pavé di diamanti taglio rose, su oro bianco, così come il grande anello Plume de Paon, in pavé di diamanti, su oro bianco.

Un vero incanto!





 






crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Cannes 2022: sul primo red carpet Margherita Buy e altre star in Messika

di Laura Frigerio

Il 17 maggio si è tenuta la Cerimonia di apertura della 75esima edizione del Festival di Cannes, che promette di regalarci il perfetto mix di cinema di qualità e glamour.
E infatti sul primo red carpet abbiamo visto numerose star illuminare e impreziosire i loro outfit con dei gioielli Messika.

L'attrice italiana Margherita Buy (nel cast di "Esterno Notte" di Marco Bellocchio), per esempio, ha scelto di indossare la collana dell'iconica collezione Move 10th e l'anello della collezione di Alta Gioielleria Wild Moon.

La modella e imprenditrice Lori Harvey, ha invece brillato con la collana della collezione di Alta Gioielleria Messika Shards Of Mirror abbinata alla clip in diamantate Illusionistes. Ha completato il suo look con l'anello a 2 dita Danseurs Aériens e l'iconico anello Toi & Moi.

L'ex Miss Universo e attrice, Urvashi Rautela era raggiante con gli orecchini, l'anello e il bracciale Exotic Charms della collezione Messika by Kate Moss High Jewelry.

L'attrice francese Anne Parillaud ha scelto di indossare gli orecchini Desert Bloom, della collezione di alta gioielleria Born To Be Wild.

Alice Abdel Aziz ha impreziosito il suo look con gli orecchini Diamond Catcher e l'anello Desert Bloom, della collezione di Alta Gioielleria Born To Be Wild.

L'attrice francese Luana Bajrami ha indossando le collane lunghe della collezione Desert Bloom abbinate all'anello Toi & Moi My Twin.


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Eurovision 2022: seguiamo Achille Lauro con Belvedere Vodka

di Redazione

Dopo il grande successo raggiunto sulla scalinata del più celebre palcoscenico della musica italiana, in occasione della 72° edizione del Festival di Sanremo, Belvedere Vodka sceglie ancora il volto del noto performer Achille Lauro per raccontare una collaborazione artistica che diventa sintesi di spettacolo, autenticità, stile e divertimento in occasione dell’Eurovision Song Contest 2022.

A fare da cornice in questa nuova tappa della collaborazione tra la vodka polacca di lusso e il re della sovversione è la città di Torino, che ospiterà dal 10 al 14 Maggio il festival della musica internazionale e che vedrà la partecipazione e l’esibizione di Achille Lauro in rappresentanza dello stato di San Marino giovedì 12 Maggio con il suo brano "Stripper".

"Con Belvedere Vodka si è creata sin da subito una bellissima sinergia" - racconta Achille Lauro. "Mi piace la loro visione e le attività che accompagnano la promozione dei loro prodotti. Alta qualità unita a eleganza e gusto. Qualità che apprezzo sempre molto. Abbiamo cominciato un bellissimo percorso insieme durante il Festival di Sanremo durante il quale abbiamo portato insieme in scena la gioia di vivere e festeggiare dopo tanti mesi di chiusura. Ora è il momento di cominciare un'intensa attività eurovisiva, sempre con lo stesso grande presupposto: fare un grande spettacolo".

Musica e vodka ancora una volta diventano i leitmotif di questa partnership tra Belvedere Vodka, icona di stile e perfetta fusione di carattere e purezza, e Achille Lauro a cui il brand di spirits ha scelto di dedicare un cocktail. Lasciandosi ispirare e travolgere da uno dei brani rivelazione dell’artista prodotto nel 2020, nasce il Bam Bam Twist Cocktail, un drink a base di limone, amarena e kefir, un dessert da sorseggiare, fresco e piacevole. “Malandrino”come reciterebbe Achille Lauro, e perché no anche molto “adrenalinico”, questo drink riecheggia quel ritmo rullante e quel sound da immaginario cinematografico patinato che ti porta in pista con il Twist, un ballo a due in un’evoluzione sexy e sensuale dello Swing. E in queste note anni ’60 si assapora il carattere puro e autentico della Belvedere Vodka esaltata dalle note agrumate del limone e da quelle dolci dell’amarena, bilanciate dall’acidità del kefir e dalla freschezza dell’acqua di cedro.


Da qui si sprigiona il sapore di una cheesecake da degustare a piccoli sorsi o da bere tutto d’un fiato! Il Bam Bam Twist è stato ideato da Giuseppe Pilosi, Head Bartender di Canapé Milano ed è possibile degustarlo a Milano presso Canapé fino al 1 Giugno. Un accostamento di sapori freschi e autentici che solleticano il palato come quello del limone e dell’acqua di cedro con un guizzo di piacevole dolcezza.

E per coloro che volessero replicare il Bam Bam Twist a casa seguendo l’Eurovison Contest, ecco la ricetta:

MODALITA' DI PREPARAZIONE
45 ml Belvedere Vodka
20 ml sciroppo all’amarena
22,5 ml kefir 15 ml succo di limone fresco e filtrato
15 ml sciroppo di zucchero

Top: cedrata

Tecnica: shake & strain
Bicchiere: tumbler alto

Garnish: scorza di limone

TECNICA DI PREPARAZIONE
Versare in uno shaker tutti gli ingredienti.
Colmare lo shaker con ghiaccio e shakerare vigorosamente per 15 secondi.
Servire on the rocks.

Guarnire con scorza di limone.



 

 

 

 

 





crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Alessia Foglia, Imprenditrice Digitale che abbraccia la filosofia pro-aging

di Redazione

Questo è un periodo storico particolarmente complicato: gli ultimi due anni hanno provato tutti noi e sono numerose le donne (in particolare adulte) che hanno perso l'autostima e non riescono a ricominciare perché si sentono in qualche modo bloccate.
È per questo che consigliamo vivamente di seguire Alessia Foglia, Imprenditrice Digitale molto attiva sui social (su Instagram ha 103k followers) e volto noto di QVC Italia, il cui messaggio è molto forte e positivo: «C'è vita dopo i 40! Io sono la dimostrazione che i limiti esistono solo nella nostra mente: “nonostante” i miei 45 e le perplessità di chi mi stava intorno, sei anni fa ho lasciato il mio lavoro a tempo indeterminato per diventare imprenditrice di me stessa e non me ne sono pentita un giorno. A volte serve solo crederci e l'età non è mai un ostacolo!».

Una scelta coraggiosa, che le ha permesso di realizzarsi come donna e professionista, trasformando le sue passioni in una serie di attività tutte legate da un fil rouge fatto di glamour ma anche di contenuti. «Oggi sono una Imprenditrice Digitale, ho un’agenzia di Personal Shopping e Consulenza di Immagine, lavoro come content creator e sono Fashion&Home expert per il canale TV QVC. Ma soprattutto ho deciso di riempire quello spazio bianco che si crea dopo i 40 con corsi e risorse per aiutare altre donne che, come me, hanno deciso di mettersi in gioco sfidando le convenzioni e i pregiudizi relativi all'età a realizzare il loro progetto in meno tempo e con meno paure».

Non a caso Alessia è una delle massime rappresentanti della filosofia pro-aging in Italia: «Ogni giorno ci arrivano consigli (non richiesti) su come sembrare più giovani, come se il passare degli anni fosse qualcosa che non ci fa sentire a nostro agio e da cancellare. Così mi sono detta: perché voler ringiovanire a tutti i costi quando si può semplicemente abbracciare la propria età?».

Volete seguire Alessia Foglia? Potete farlo qui: https://www.instagram.com/alessiafoglia_official/



 

 

 


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Samantha Casella, regista da record

di Redazione

“To A God Unknown - Al Dio Sconosciuto” è il cortometraggio da record firmato dalla regista italiana Samantha Casella, che sta avendo un grande successo in tutto il mondo tanto da aver conquistato ben 228 premi internazionali.

Decisamente un risultato importante per un progetto che è partito dagli Stati Uniti, forte degli ottimi riscontri ottenuti dal precedente corto “I Am Banksy”. “To A God Unknown” è diviso in tre capitoli (ognuno recitato in lingua originale): il primo è ispirato ai versi del poeta russo Sergey Esenin, il secondo si basa su un romanzo di John Steinbeck che da il titolo all’opera, il terzo si chiude con dei brani poetici di Arthur Rimbaud.

Ad unirli sono elementi primordiali quali l’acqua, il sangue, il fuoco, l’amore, Dio. Una chiave di lettura più approfondita suggerisce che tutti i capitoli trattano il tema del sacrificio rituale in onore dell'amore, di Dio e della sacralità. Il "tempo" è la matrice della vita umana nel mondo, eppure se il tempo si fonde con il divino, ogni orologio viene annientato.

Il cast è composto da un solo attore, presente nel secondo capitolo. Dopo mesi di provini interminabili senza riuscire a trovare il volto giusto, alla fine la scelta è andata sull'italiano Matteo Fiori, conosciuto negli Stati Uniti con lo pseudonimo di Brian Witt. “To A God Unknown - Al Dio Sconosciuto” è stato realizzato con il prezioso supporto del gruppo di lavoro “The Wild Bunch”.
Il montatore è lo stesso di “I Am Banksy”, ovvero Trevor Bishop. E lo stesso vale per la colonna sonora, firmata da Massimiliano Lazzaretti, qui affiancato da Tatiana Mele. Il direttore della fotografia è Frank Hoffman.

Per quanto riguarda gli aspetti di visual effects ed effects templates sono state coinvolte numerose persone come Nassim Farin, Arseny Gutov a Lario Tus. Tra gli operatori Dylan Winter e Nik Rijavec. I doppiatori sono il russo Viacheslav Syngaevskiy, l’americano Richard Lloyd Stevens e il francese Frédéric Bernard.

Il dipinto di Ofelia presente nel corso è stato realizzato da Claudia Drei, madre di Samantha Casella. “Mia madre, mio padre e una persona che ha un posto speciale nel mio cuore mi hanno incoraggiato a dar vita a questo progetto che sulla carta sembrava una sorta di follia” - ha svelato la regista - “Oltre a loro, a credere in me sono state numerose persone negli Stati Uniti, che non smetterò mai di ringraziare”.

Per chi volesse vedere il corto, lo può trovare su YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=MVczPH1cC8Q





 

 





crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

ClioMakeUp sulla copertina di Postalmarket

di Laura Frigerio

Il nuovo numero di Postalmarket (in edicola dalla metà di aprile) ha in copertina Clio Zammatteo, in arte ClioMakeUp. L’edizione primavera estate 2022 dello storico catalogo è decisamente ben rappresentato da questa make-up artist e youtuber, diventata famosa grazie ai suoi tutorial pubblicati in rete e ora imprenditrice di successo nel mondo beauty, nonché conduttrice televisiva.

Clio, che sui social aggrega una community di oltre 10 milioni di utenti, rappresenta un modello di successo per tutte le donne. Mamma ed imprenditrice, partita dal nulla è arrivata al successo grazie alla sua intraprendenza, al suo talento e alla sua determinazione.

Il legame di Clio con Postalmarket arriva in realtà da molto lontano. A raccontarlo è lei stessa: “Ero piccolina, mia madre portava sempre a casa il catalogo. Abitavo in provincia di Belluno, in una dimensione molto lontana da metropoli e passerelle. Venendo da un piccolo paesino era il top: non andavamo mai in città e compravamo le cose su Postalmarket. Una specie di libro delle meraviglie che sfogliavo avidamente…”.

COSA TROVEREMO SUL NUOVO NUMERO
Il secondo numero della nuova era Postalmarket è ancora una volta un inno all’eccellenza italiana. Catalogo e marketplace infatti ospitano esclusivamente imprese Made in Italy, portandole ogni giorno nelle case di migliaia di famiglie. Il marketplace Postalmarket.it, aperto nell’estate 2021, fa già registrare numeri importanti: 450 mila gli accessi a settimana, 120 mila prodotti disponibili all’acquisto, 100 mila utenti attivi raggiunti ogni settimana da newsletter e blog, migliaia di interazioni giornaliere sui canali social.

Sono 300 i brand italiani presenti a portale, suddivisi in 6 categorie merceologiche diverse. Non solo moda dunque, ma anche beauty, food&beverage, casa, intimo, tempo libero, arte e esperienze turistiche. Ampio spazio viene riservato alle aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, consapevoli che la green revolution è una missione da portare avanti giorno per giorno. Tutto questo viene raccontato nel blog presente nel sito, con uno storytelling imprenditoriale quotidiano e accattivante. Il magazine cartaceo sarà disponibile a metà aprile in migliaia edicole italiane, dove è già possibile prenotare una copia. Sarà spedito gratuitamente a coloro che hanno fatto acquisti sulla piattaforma e-commerce. Tanta tecnologia e innovazione: come realtà aumentata, tracciabilità dei prodotti, sistemi immersivi, servizi di consegna veloce e personalizzata, per coinvolgere anche il cliente più giovane ed esigente in una nuova esperienza di acquisto di qualità unica e irripetibile.

LA PAROLA AL DIRETTORE GENERALE
“Il magazine vuole essere d’ispirazione per i nostri clienti – spiega il direttore generale di Postalmarket, Alessio Badiain un momento particolare, ritmato da pandemie e guerre, abbiamo deciso di fare ancora una volta un passo per la riscoperta della nostra identità italiana. In un momento in cui le imprese Made in Italy si ritrovano ad affrontare aumento dei costi, ad esempio nei trasporti o nell’energia, ancora una volta rivolgiamo il nostro sguardo al mercato italiano, alle grandi imprese tanto quanto alle aziende artigiane. A queste diamo l’opportunità di avere lo spazio che meritano, rivolgendosi ad un mercato italiano interno e fra qualche mese anche a quello internazionale. L’abbraccio, le radici comuni, il senso di appartenenza sono i valori chiave che animano Postalmarket. Perché dentro questa rivista, moderna evoluzione del catalogo, non ci sono solo storie o prodotti. C’è di più. C’è la casa degli italiani”.


 

 




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo: i Terconauti ospiti in tv a O Anche No

di Redazione

Il 2 aprile è la Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo e per l'occasione i Terconauti parteciperanno a una puntata a tema di “O Anche No”, il programma di inclusione sociale e disabilità realizzato con la collaborazione di Rai per il Sociale e Rai Pubblica Utilità.
L'appuntamento è su Rai 2, venerdì 1° aprile alle 23.55 e in replica domenica 3 aprile alle 9.10.

I fratelli Damiano e Margherita Tercon insieme a Philipp Carboni saranno presenti con dei video ironici, che affrontano i temi legati all'autismo con il loro consueto stile, delicato ed ironico. Tutta la famiglia Tercon è stata coinvolta nei video: c'è infatti la madre Simonetta Lolli, ma anche il padre Mauro in una comparsata. I video verranno poi condivisi sui loro social, sempre più seguiti.

D'altra parte i Terconauti non si fermano mai e continuano ad esplorare varie forme d'arte per portare il loro messaggio di positività. Nel 2020, per esempio, i fratelli Damiano e Margherita Tercon hanno pubblicato (per Mondadori) il libro “Mia sorella mi rompe le balle – Una storia di autismo normale”, diventato un best-seller. Invece nel 2021 hanno esordito nel mondo della musica con il singolo “Ballo Pessimo”: la canzone (un sequel in musica dello sketch “Mia sorella mi rompe le balle”, che vede Damiano passare dalla lirica alla dance) è un manifesto a favore dell’inclusione sociale, che cattura dal primo ascolto.

QUALCOSA IN PIU' DA SAPERE SUI TERCONAUTI
I fratelli Damiano e Margherita Tercon, insieme a Philipp Carboni, si muovono tra video web, tv, teatro, fumetti e libri, con la loro frizzante ironia e un nuovo modo di fare comicità. La loro sfida è dimostrare che, ciò che per molti potrebbe essere visto come un limite, è in realtà una strada in grado di aprire a infinite possibilità. Non è un caso se le loro esibizioni a “Italia’s Got Talent” e “Tu Si Que Vales” hanno lasciato il segno, togliendo all’autismo quel velo di pietismo che di solito ricopre l’argomento. E con lo stesso mood hanno portato avanti diverse collaborazioni, tra cui spicca quella con i The Show con cui hanno realizzato, in giro per Milano, delle divertenti candid camera con cui sono riusciti far capire, con un sorriso, che anche chi è autistico è una persona come tutte le altre.

DOVE SEGUIRLI SUI SOCIAL
Facebook: https://www.facebook.com/terconauti
Instagram: https://www.instagram.com/margherita.tercon
Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCNXP9wUvdiryY6vs-4Mj6Pg
TikTok: https://www.tiktok.com/@terconauti

DOVE LEGGERLI E ASCOLTARLI
Link BOOKTRAILER: https://bit.ly/3inIH9M
“Mia sorella mi rompe le balle – Una storia di autismo normale” su Amazon: https://amzn.to/3lAZt5S

LINK VIDEO “BALLO PESSIMO”: https://youtu.be/1aI7qzZxkPs







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Messika alla notte degli Oscar

di Redazione

Per la prima volta Messika ha illuminato il red carpet nella notte degli Oscar con le attrici Mila Kunis, Demi Singleton e Naomi Scott.

Mila Kunis, tra le presenter della cerimonia di quest'anno, ha scelto di indossare gli orecchini della collezione di Alta Gioielleria Diamond Catcher abbinati al bracciale della collezione Messika by Kate Moss Twisted Wave e l'anello Dessert Bloom.

Demi Singleton, la giovane attrice e protagonista del film "King Richards", ha brillato con gli iconici orecchini Move 10th abbinati agli anelli della collezione My Twin e al doppio anello della collezione Glam'Azone.

Naomi Scott sfila sul red carpet indossando l'anello 3 dita della collezione di Alta Gioielleria Messika by Kate Moss Color Play in madreperla bianca, mixato al famoso doppio anello Glam'Azone.






 

 

crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Charithra Chandran (Bridgerton) in Messika

di Redazione

Alla première mondiale della seconda stagione della serie tv "Bridgerton" (ora disponibile su Netflix) l'attrice Charithra Chandran, che interpreta Edwina Sharma, ha brillato con i gioielli Messika.

Per la precisione ha scelto di indossare gli orecchini Roaring Diamons della collezione di Alta Gioielleria di Messika.

 

 

 

 

 

 

 

 

 


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

La curvy influencer Martina Pagani e la sua primavera all'insegna della body positivity

di Redazione

È primavera. Le giornate si fanno più soleggiate e calde, il nostro mood cambia e pure il nostro look. Scatta spontanea la paura di non sentirsi a proprio agio con abiti più chiari e leggeri? Scacciatela, come vi suggerisce Martina Pagani: «Mai avere paura di essere se stesse. Quindi ora che è arrivata la bella stagione osate con colori pastello e vivaci, ma anche con le fantasie floreali per entrare in sintonia con la natura che si risveglia intorno a noi».

La curvy influencer bresciana (che ha più di 128 mila follower su Instagram) è da sempre una paladina della body positivity, tanto che nel 2016 ha partecipato alla selezioni di Miss Curvy a Bologna, passando le selezioni. E ci tiene ancora una volta a sottolineare che «La bellezza non è sinonimo di taglia 38 o 40, anzi non ha taglia, né età e difetti fisici. E non spetta agli altri giudicarci». Martina Pagani è attiva sui social ormai da dieci anni, durante i quali ha dimostrato che oltre al fascino c'è molto di più, ovvero una sensibilità speciale.

Negli anni ha infatti aiutato tante ragazze ad imparare ad amarsi e a credere in loro stesse. Forte e determinata, solare e frizzante, la giovane (che ha catturato da diverso tempo l'attenzione dei media) non è solo molto richiesta di brand ma anche dalla tv: l'8 aprile, per esempio, la vedremo su TV8 a “Guess My Age” condotto da Max Giusti. E attenzione, perché nei prossimi mesi la si vedrà in un reality.

CHI È MARTINA PAGANI
Nata a Brescia (il 13 aprile 1995), è approdata sui social nel 2012 un po' per gioco un po' per passione (essendo amante della fotografia e della moda), costruendo nel tempo una solida carriera da influencer. Taglia 46, ama il suo corpo ed è una grande sostenitrice del body positivity: sui social, infatti, parla sempre di positività e invita ad amarsi nonostante i difetti fisici o caratteriali. Nell'aprile 2021, in periodi di quarantene e restrizioni, ha voluto festeggiare il suo compleanno con una diretta Instagram a cui ha partecipato anche Paul Cam Dj.

Dove seguirla?
Sito - www.Martinapagani.com
Instagram - www.Instagram.com/Martinapagani
TikTok - www.Tiktok.com/paganimartina
Twitter - www.Twitter.com/Martinapagani







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Gigi Hadid sceglie Messika per una festa di compleanno

di Laura Frigerio

Si sa, Gigi Hadid ha classe e buon gusto, quindi non stupisce di vederla indossare gioielli Messika in occasione della festa di compleanno del famoso stilista Carlos Nazario durante la Fashion Week di Parigi.


La top model ha brillato indossando indossando orecchini a cerchio in diamanti abbinati a 3 collane Rivière della collezione Privata di Alta Gioielleria Messika.











crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Durex debutta su Tik Tok con Aiello

di Laura Frigerio

Il social del momento, amatissimo in particolare dai più giovani, è indubbiamente Tik Tok. È per questo che Durex, leader nel mercato del benessere sessuale e ambasciatore del sesso sicuro, ha deciso di debuttare in questa nuova dimensione il giorno di San Valentino, per celebrare l’amore, quello libero e senza confini, in una parola universale.

Ad anticipare l’operazione il lancio on-air della campagna “L’∀more non ha genere”, un progetto che pone al centro questo sentimento nella sua accezione più autentica, senza limiti o costrizioni.
Atterrando su Tik Tok, Durex apre un’ulteriore finestra di dialogo con il pubblico per abbracciare un target più ampio ed eterogeneo, andando ad includere anche la generazione Z.

Ambassador dell’iniziativa è il cantautore Aiello, perfetto con il suo mood contemporaneo, in grado di trattare nelle sue canzoni il tema dell’amore nella sua accezione più ampia e trasversale. Con il suo stile eclettico, infatti affronta temi in grado di accomunare tutti e lo fa con un linguaggio diretto e originale.

“Abbiamo scelto San Valentino come momento di apertura ufficiale del nostro canale Tik Tok per celebrare l’amore in tutte le sue forme grazie al potere unificante della musica e dei gesti di affetto, al centro della campagna. Sarà solo l’inizio, perché su TikTok parleremo di benessere sessuale a 360 gradi e lo faremo nel linguaggio divertente e realistico della piattaforma, per diffondere la cultura di una sessualità protetta, libera e consapevole, partendo dalla GenZ che si avvicina a questo mondo per la prima volta” - ha dichiarato Federico Patrizi, Senior Brand Manager Communication & Equity di Durex Italia.

 







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Festival di Berlino: Léa Drucker in Boucheron

di Redazione


In occasione della 72a edizione del Festival Internazionale del Cinema di Berlino, La Berlinale, l'attrice Léa Drucker, ha scelto di indossare le creazioni della Maison Boucheron.

Per la precisione Léa Drucker ha scelto di brillare con la collana Vendôme, della collezione Timeless High Jewelry, in pavé di diamanti e oro bianco e l'anello Serpent Bohème a triplo motivo S e XS, in pavé di diamanti e oro bianco.


 






crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

San Valentino: su Apple Music le playlist firmate La Rappresentante di Lista e Noemi

di Laura Frigerio

Pronti per festeggiare la serata di San Valentino con l’uomo o la donna della vostra vita? Se siete alla ricerca di una colonna sonora, vi consigliamo di andare su Apple Music, dove potrete trovare varie playlist a tema. Due di queste sono curate da artisti freschi di Festival di Sanremo: parliamo de La Rappresentante di Lista e di Noemi.

SCOPRITELE INSIEME A NOI
La Rappresentante di Lista - Ti saluto con amore: un percorso tra James Blake, Ornella Vanoni e The Velvet Underground, che non poteva non includere la hit sanremese “Ciao Ciao”, disponibile in Audio Spaziale con Dolby Atmos, e la cover “Be My Baby” portata sul palco dell’Ariston con Cosmo, Margherita Vicario e Ginevra: “Queste sono canzoni che ci raccontano. Alcune sono canzoni per fare l'amore, altre per piangere una delusione. Sono canzoni dell'amore, del disamore, del non amore, dell'amore che fa bene e che fa male e che non si capisce. Godetevele”.

Noemi - il mio San Valentino: un viaggio d’amore in 15 tracce con i capolavori assoluti della musica italiana - Mina, Battiato, Dalla, De Gregori - ma anche i suoi più recenti successi “Ti amo non lo so dire” (disponibile in Audio Spaziale con Dolby Atmos) e “Glicine”, in gara nelle ultime due edizioni del Festival di Sanremo: “Ho scelto questi brani perché raccontano tutti i modi in cui si può dire ti amo!”.

A CUI SI AGGIUNGONO
La playlist Sanremo - le canzoni d’amore: una selezione “tutta sentimento” per declinare il vocabolario dell’amore sanremese


Il meglio di VICE Italia per San Valentino: un tuffo cross genere nei sentimenti con una selezione musicale “romantica” che spazia da Kendrick Lamar a Rihanna, da Bruno Lauzi a Rkomi, da Childish Gambino a Norah Jones, tra gli altri: “Oggi è San Valentino, e con questa playlist vogliamo banalmente - ma con musica tutt’altro che banale - creare una colonna sonora ideale per amare, amarsi ed essere amati”.












crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Katy Perry in Messika al National Football League

di Redazione

La pop star Katy Perry ha partecipato all’annuale premiazione della National Football League e per l’occasione ha sfoggiato un look scintillante anche grazie ai gioielli Messika.

In particolare ha impreziosito il suo outfit con gli orecchini Danseurs Aériens XXL abbinati all'anello di Alta Gioielleria Toi & Moi con diamante taglio goccia.

 

 









crediti foto: ufficio stampa

leggi di più