Canvio Advance, il nuovo gadget di Toshiba

di Laura Frigerio

Non c’è estate senza ricordi, che ormai finiscono numerosi nel nostro smartphone.

Per l’occasione Toshiba Electronics Europe GmbH (TEE) propone il gadget hi-tech che assicurerà lunga vita a tutti i ricordi più belli di ogni viaggio, ma anche spazio a nuovi momenti indimenticabili.

Si tratta di Canvio Advance, che con una capacità di archiviazione fino a 4TB e i suoi colori brillanti (blu, bianco e rosso) garantisce ad ogni file di restare al sicuro grazie al software Toshiba Storage Security Software che protegge i dati caricati sul device tramite password.

Altro plus di questo hard disk? Il software Toshiba Storage Backup in grado di eseguire automaticamente il backup dei dati a intervalli regolari definiti dall'utente. Con un Canvio Advance, ogni vacanza è davvero “indimenticabile”!

I prezzi? Eccoli in base alla memoria:
1TB 84,90€
2TB 134,90€
3TB 159,90€
4TB 179,90€

Amazon lancia il nuovo tablet Fire 7

di Laura Frigerio

Conoscete Fire 7, il tablet più venduto su Amazon?
Ebbene, ora è stato lanciato un modello di nuova generazione, interamente progettato per il divertimento.

Il nuovo Fire 7 dispone di un processore più veloce e uno spazio di archiviazione di 16 GB permettendo così ai clienti di godersi ancora più video, musica, giochi e libri, in qualunque momento.


Il bello è che il costo è accessibile a tutti: si parla infatti di 69,99€.

“Fire 7 è il nostro tablet bestseller, con decine di milioni di unità vendute nel mondo” - afferma Eric Saarnio, Director, Amazon Devices Europa - “Pur mantenendo un costo inferiore ai 70€, abbiamo apportato migliorie per i clienti grazie al processore più veloce e al doppio dello spazio di archiviazione, così i clienti possono godersi ancora di più i contenuti che apprezzano maggiormente sia a casa, sia in mobilità”.


CARATTERISTICHE TECNICHE DEL NUOVO FIRE 7
Processore più veloce - processore quad-core da 1,3 GHz, per passare in modo facile e immediato dall’utilizzo di una app alla riproduzione di un film o alla navigazione del web

Spazio di archiviazione raddoppiato - Fire 7 è ora disponibile con uno spazio di archiviazione interno di 16 GB o 32 GB, espandibile fino a 512 GB grazie allo slot microSD.

Display brillante e nitido - Il tablet più leggero di Amazon include un display 7” IPS di alta qualità che garantisce una riproduzione dei colori efficace con ogni angolo di visione.


Resistenza - Come misurato nei test di caduta, Fire 7 è il doppio più resistente del più recente iPad mini ed è in grado di affrontare le cadute, i graffi e l’usura derivanti da un utilizzo quotidiano.

Durata della batteria - Fino a 7 ore di lettura, ascolto di musica, riproduzione di serie TV e film e navigazione del web.

Fotocamera frontale e posteriore - La fotocamera frontale con risoluzione HD 720p consente di effettuare videochiamate con la famiglia e gli amici. Inoltre, si possono scattare e condividere foto e salvarle gratuitamente grazie all’archiviazione illimitata su cloud.

Connessione Wi-Fi veloce - Grazie al supporto Wi-Fi dual band è possibile vedere video in streaming senza interruzioni.

FIRE 7 E PRIME
Fire 7 offre ancora più funzionalità grazie all’abbonamento Prime.
In Italia, i clienti Prime possono:
Guardare film e serie TV pluri-premiate, incluse le Amazon Original come Tom Clancy’s Jack Ryan, Hanna e La fantastica signora Maisel.

Ascoltare più di due milioni di canzoni e più di un migliaio di playlist curate da esperti e di Radio Prime con Prime Music. Accedere a centinaia di libri con Prime Reading.

Conservare un numero illimitato di foto con Amazon Photos e avere a disposizione, in più, 5GB per archiviare video, documenti e altri file.

Con Twitch Prime, i clienti possono godersi videogiochi gratuiti, contenuti aggiuntivi per giochi e una esperienza speciale su Twitch che include un abbonamento mensile a un canale Twitch, e molto altro.

Per iscriversi ad Amazon Prime o iniziare un periodo d’uso gratuito di 30 giorni, visitare la pagina www.amazon.it/prime

DISPONIBILITA'
Il nuovo Fire 7 è disponibile con chassis nero. È possibile pre-ordinare Fire 7 a partire alla pagina www.amazon.it/fire7 e le spedizioni inizieranno il 6 giugno.
Le custodie per Fire 7 sono disponibili a soli 24,99€ nei colori Nero, Verde Salvia, Malva Blu grigio, Ocra e possono essere posizionate sia in verticale sia in orizzontale.

Remise en forme digitale: Wiko featuring Accademia della felicità

di Laura Frigerio

Quanto vivete in simbiosi con il vostro smarthpone? Tanto, forse troppo? E allora avete mai pensato di fare un po’ di digital detox, limitando l’uso eccessivo della tecnologia e trovare un nuovo equilibrio per convivere al meglio con i propri dispositivi.


Per questo motivo, Wiko, brand di telefonia portavoce del “lusso democratico”, ha voluto stilare una pratica guida alla “remise en forme” digitale, ricca di spunti utili e, soprattutto alla portata di tutti.

Per farlo, ha scelto di affidarsi ai consigli dell’Accademia della Felicità, società milanese di coaching e formazione, che ha redatto per l’occasione cinque pratici consigli per imparare ad utilizzare in modo più consapevole i propri device e di conseguenza migliorare il rapporto tra uomo e tecnologia.

“Il principio alla base del digital detox è lo stesso che guida l’esigenza del riordino e del declutting: mettere ordine all’esterno per potersi sentire più concentrati sulle cose che contano davvero come gli affetti e gli obiettivi che vogliamo raggiungere”, spiega Francesca Zampone, life Coach dell’Accademia della Felicità. “Noi non consigliamo mai un approccio drastico, ma l’introduzione nella propria routine di micro-azioni detossinanti”.

Ecco i 5 consigli dell’Accademia della Felicità per il Digital Detox:

1-Un passo alla volta. Meglio cominciare con un weekend al mese durante il quale spegnere tutto: niente telefono e niente computer, non controllate le email e non interagite sui social. E se non riuscite a resistere per un intero weekend, provate almeno a silenziare lo smartphone per 4 ore di fila.

2-Per non sentire la mancanza dello smartphone, pianificate delle giornate all’aria aperta con gli amici o la famiglia, per evitare che la tentazione sia troppo forte.

3-Prima di andare a dormire lasciate lo smartphone in carica in un’altra stanza, e ricordatevi che esistono ancora le sveglie!

4-In casa create delle zone “smartphone free”. Oltre alla camera da letto, vi sfidiamo a non utilizzare i vostri dispositivi in bagno. E se proprio non riuscite, almeno definite dei momenti no-tech durante la giornata.

5-Quando siete in un locale, anche se avete con voi lo smartphone, tenetelo in borsa o in tasca, senza appoggiarlo sul tavolo. Concentratevi quindi sulla persona che avete di fronte, parlate con lei e se siete soli fate un po’ di “people watching”.

Ponte di Pasqua e i messaggi vocali, secondo Wiko

di Laura Frigerio

Quanti messaggi vocali ricevete o mandate al giorno? Probabilmente molti, dato che ormai sono molto gettonati e non solo tra i più giovani. E non mancheranno anche durante questo Ponte di Pasqua, per fare gli auguri ma anche per cercare informazioni su qualche posto in cui andare.

Così Wiko, brand di telefonia portavoce del “lusso democratico”, ha stilato una lista con cinque pratiche raccomandazioni per essere ascoltati davvero e non rischiare di ‘innervosire’ il vostro interlocutore:  

1. Less is more – Se volete che il vostro messaggio venga ascoltato fino alla fine, non superate i 20 secondi. La soglia d’attenzione di una persona che vi ascolta comincia a calare dopo i primi 3 secondi, figuriamoci dopo 20. Siate sempre concisi, chiari e diretti.

2. Valutate le reazioni – Se continuate a mandare vocali, e la risposta vi arriva sottoforma di messaggio testuale, forse state sbagliando codici di comunicazione. Meglio “risettare” lo scambio e adeguarsi all’interlocutore. Potreste rimanere sorpresi e scoprire che l’unico modo per comunicare con successo con vostra madre siano proprio i vocali, mentre il partner non li può proprio tollerare.

3. Il contesto è tutto – Dove verrà ascoltato il vocale? Se sapete che chi riceverà il vocale è a lezione, in ufficio o, peggio impegnato in una importante riunione, meglio evitare. Se invece sapete che il destinatario non ha impegni in agenda, un vocale potrebbe essere la comunicazione ideale, più estemporanea e che esclude la necessità di fissare lo schermo dello smartphone. 

4. Non fatevi prendere la mano – Nelle chat di gruppo i vocali generano il massimo grado di fastidio. Le famose chat di classe, ma anche le più informali chat con gli amici del calcetto, rischiano di divenire un inferno tra continui botta e risposta. I più tenaci forse resistono fino al terzo vocale! Non abusate.

5. Misurate l’importanza – se volete essere proprio sicuri che il destinatario riceva l’informazione che volete comunicare non rischiate che non possa ascoltarla.  

La casa LG presentata all'InnoFest Europe

di Redazione

In occasione di InnoFest Europe 2019 (che si è tenuto a Madrid dal 2 al 4 aprile), l’evento annuale dedicato ai dealer di tutta Europa, LG Electronics (LG) ha presentato ai suoi partner europei LG Home, la nuova idea di casa LG arricchita da una vastissima gamma di soluzioni per lo spazio living.

L'azienda ha allestito un grande spazio espositivo nel quartiere madrileno di La Moraleja, all’interno del quale i visitatori hanno potuto scoprire tutte le novità della LG Home sia in termini di prodotto che di connettività e usabilità grazie ai differenti scenari di uso reale e quotidiano in cui i prodotti sono inseriti.

Design e Intelligenza Artificiale sono stati il fil rouge per tutti prodotti esposti. Il design minimal ed elegante di LG permette infatti ai suoi prodotti di integrarsi perfettamente con l’arredamento e l'architettura di qualsiasi spazio. Sofisticati e realizzati con materiali di qualità, questi elettrodomestici contribuiscono a donare stile agli ambienti in cui vengono collocati.


L’Intelligenza Artificiale, attraverso la piattaforma proprietaria LG ThinQ, è presente in tutti i prodotti contribuendo a semplificare la loro esperienza d’uso rendendola immediata e personalizzata. Tra i prodotti esposti, oltre a tutti i grandi elettrodomestici, anche i recenti device di telefonia presentati in occasione del MWC 2019, LG V50ThinQ5G e LG G8sThinQ, la macchina per la birra artigianale in capsule LG HomeBrew, e l'innovativo LG 8K OLED TV.

Anche il noto Stadio Wanda Metropolitano rientra tra le tappe di InnoFest Europe 2019. All’interno della struttura infatti sono ospitati alcune delle più innovative soluzioni di digital signage come per esempio il 360 LED ribbon board, primo in Spagna e unico in Europa, i 1000 TV, sistemi audio e tabelloni che offrono un’incredibile esperienza di visione durante i match.

"L'Europa è un mercato altamente competitivo per gli elettrodomestici, ma crediamo che i nostri prodotti, innovativi ed eleganti, possano soddisfare le esigenze anche dei consumatori più esigenti" - dichiara Brian Na, CEO di LG Europe Region - "LG Home mette in mostra la nostra leadership grazie a soluzioni personalizzate ed efficaci che rendono più semplice la vita delle persone”.