Mani in pasta - Panificio natalizio da Steflor

di Redazione

Continuano con successo gli eventi targati Steflor, a Paderno Dugnano (Milano).

Il 15 dicembre, dalle ore 16 alle 18, sarà la volta di “Mani in pasta – Panificio natalizio”, laboratorio per bambini dedicato alle arti culinarie durante il periodo Natalizio.

Tutti i bambini che parteciperanno realizzeranno con le loro manine il pane fatto in casa.
-Il laboratorio ha un costo di 5€ per i materiali utilizzati
-Max 20 bimbi
-Ci si può iscrivere tramite email ad info@steflor.it o direttamente in Steflor (casse centrali o punto informazioni).

Leader del mondo green da oltre 30 anni, Steflor, si è ormai immerso nel mood natalizio con “Le Meraviglie del Natale”. Si tratta di un reparto con vasta esposizione di articoli natalizi: le 4 tendenze 2018, luci e figure luminose da esterno e da interno, appenderia natalizia, alberi di Natale artificiali e veri, oggettistica natalizia, candele natalizie, presepi (allestimento e statuine), casalingo di Natale, cartoleria Natalizia, villagi Lemax.

leggi di più

A Milano il primo Chupa Chups Christmas Party

di Laura Frigerio

 

Attenzione! Domani, 15 dicembre, si terrà a Milano (al Santa Lucia Darsena Christmas Village) il Chupa Chups Christmas Party.

 

Gli ingredienti? Renne e fiocchi di neve, baci sotto il vischio, ritrovi familiari e hit intramontabili. Il tutto insegna del Forever Fun: una vera e propria filosofia di vita, che invita a non dimenticarsi mai di divertirsi, anche quando Babbo Natale ha ormai smesso di calarsi dal camino e le feste natalizie rischiano di perdere un po’ di stupore e magia, soprattutto per chi non è più bambino.


Special guest dell'evento sarà l'ormai famoso youtuber Tristram (da 5milioni di visualizzazioni su YouTube e 70mila folloer sul suo canale), che ha anche partecipato all'ultima edizione di StraFactor con “La Canzone dell’Unicorno”.
Tristram si esibirà alle ore 15 sul lungo Darsena, accanto al wall “Regalami”. Un vero e proprio raduno di unicorni fatati potrà qui assistere gratuitamente alla performance di Tristram che porterà sul palco di Chupa Chups la sua hit. Tutti coloro che saranno presenti all’evento potranno ballare insieme a Tristram e Chupa Chups, fare selfie con lui e divertirsi tra lollipop e giochi.

E non è finita qui, perché si avrà la possibilità di fare un giro in esclusiva con Tristram sulla slitta del Santa Lucia Darsena Christmas Village, partecipando al concorso letterario indetto dalla testata Ginger Generation, mediapartner dell’iniziativa. Coloro che manderanno messaggi, video, foto e contenuti rispondendo alla domanda “Cos’è per te un Natale Forever Fun?”, potranno essere tra i 10 fortunati a vivere questa fantastica esperienza con l’Unicorno fatato e conoscerlo personalmente.

leggi di più

Babbo Natale da Steflor

di Redazione

Volete scattarvi una foto con Babbo Natale? Se l'8 e il 9 dicembre passate da Steflor, a Paderno Dugnano (Milano), sarà possibile farlo e lo scatto sarà inviato tramite email insieme ad un magico buono per gli acquisti di Natale.

Ricordiamo che Steflor, leader del mondo green da oltre 30 anni, vi fa vivere il mood natalizio con “Le Meraviglie del Natale”. Si tratta di un reparto con vasta esposizione di articoli natalizi: le 4 tendenze 2018, luci e figure luminose da esterno e da interno, appenderia natalizia, alberi di Natale artificiali e veri, oggettistica natalizia, candele natalizie, presepi (allestimento e statuine), casalingo di Natale, cartoleria Natalizia, villagi Lemax. 

leggi di più

Jack, Pazzia e Amore debutta al Teatro Carcano

di Laura Frigerio

 

Se amate la danza e vi trovate nei pressi di Milano, non perdete il 5 e 6 dicembre, il debutto della Ballet Opera "Jack, Pazzia e Amore - I conflitti di un serial killer" al Teatro Carcano.

L'opera, ispirata alla storia di Jack lo Squartatore, è firmata nei testi e nelle musiche da Diego Mecchi; le coreografie e la regia sono curate da Damiano Bisozzi; l’orchestrazione è curata da Gaspare Bartelloni; gli arrangiamenti musicali da Howl Jordan e Matteo Teani.

In scena, l’étoile Sabrina Brazzo, il primo ballerino Andrea Volpintesta e i ballerini della loro compagnia Jas Art Ballet con la partecipazione dei giovani della Jas Art Ballet Junior, per la prima volta in una produzione ufficiale della Compagnia, da quest’anno residente al Teatro Carcano.

Uno spettacolo in due atti, innovativo e dai messaggi forti, in cui si racconta la storia di Jack che vive i suoi conflitti di uomo malato, causati dal trauma infantile per la perdita violenta della mamma. Il conflitto principale nasce dall’incontro con una giornalista che risveglia in lui il sentimento dell’amore che però non è capace di comprendere. È un uomo violento, incapace di amare. Tema centrale dello spettacolo, la figura della donna, che nell’opera si svela in una duplice veste: la donna complice e la “Grande donna”.

"La donna complice" - spiega l’autore Diego Mecchi - "protegge il lato oscuro dell’uomo: una donna paziente, costante, resiliente, ottimista e combattiva, che tra mille ostacoli quotidiani crede di poter guarire il lato oscuro del suo uomo. Una metafora che rispecchia in modo esemplare la realtà vissuta oggi da tante donne. Di contro esiste la 'Grande donna', che per amore riesce a valorizzare il suo uomo dandogli fiducia e rafforzando la sua autostima e il suo vero valore. Entrambe combattono per il lato positivo che vedono nei loro uomini: è questione di una sensibilità innata femminile, che solo la donna per natura possiede".

La donna è fondamentale nella coppia e può fare la differenza. Dichiara Sabrina Brazzo: “Le donne d’oggi, spesso vanno in conflitto con il proprio uomo perché non riescono a capire la differenza tra l’amare incondizionatamente e migliorare il proprio uomo e capire che l’uomo con un problema (ovvero l’uomo violento) non può essere migliorato e va curato, non dalla propria donna ma da una figura specialistica. Noi donne, spesso siamo crocerossine … ed è sbagliato. Possiamo fare la differenza, migliorando la qualità dell’uomo che però non deve essere violento…quindi malato”.

Lo spettacolo è arricchito dalla presenza di due grandi voci: l’iraniano Ramtin Gazhavi, tenore del Teatro alla Scala e Marta Leung Kwing Cheung, mezzosoprano italo- mauritiano.

Di forte impatto i costumi di scena, che richiamano uno stile ottocentesco riportato ai nostri giorni, mentre scene, luci e proiezioni renderanno dinamica la sequenza delle azioni coreografiche nate dal talento di Damiano Bisozzi, che vuole dar vita ai testi attraverso la danza creando “uno spettacolo diverso dal solito, animato da una compagnia classica, ma capace di una dinamica esplosiva contaminata con quella del musical”.

leggi di più

Evento al Pan di Zenzero da Steflor

di Redazione

Continuano gli eventi pre-natalizi di Steflor a Paderno Dugnano (in via Erba 2).

Oggi, dalle 16 alle 18, sarà tempo di "Mani in pasta" con Pandizenzero.

Si tratta di un laboratorio per bambini dedicato alle arti culinarie durante il periodo Natalizio.

Tutti i bambini che parteciperanno realizzeranno con le loro manine i tradizionali biscotti di Pan di Zenzero!

-Il laboratorio ha un costo di 5€ per i materiali utilizzati
-Max 20 bimbi
-Ci si può iscrivere tramite email ad info@steflor.it o direttamente in Steflor (casse centrali o punto informazioni)

leggi di più

Gli eventi natalizi di Scalo Milano Outlet & More

di Laura Frigerio

Scalo Milano Outlet & More si prepara al Natale e non solo nei suoi negozi. L’outlet (che si trova a 15 minuti dal centro di Milano), inaugura infatti un fitto calendario di eventi e di appuntamenti imperdibili, per grandi e piccini, che inaugureranno il mese di dicembre.

Curiosi di scoprire il programma?


PISTA DI PATTINAGGIO: dal 1 al 31 dicembre
Orari di apertura: Dalle 10 alle 20
Luogo: Piazza delle Fontane
Prezzi
CON I LOVE CARD
Ridotto: 5 euro
Adulto: 6 euro
Pacchetti famiglia: 2 adulti + 1 ridotto: 15 euro / 2 adulti + 2 ridotti: 18 euro
SENZA I LOVE CARD
Ridotto: 6 euro
Adulto: 7 euro
Pacchetti famiglia: 2 adulti + 1 ridotto: 20 euro / 2 adulti + 2 ridotti: 22 euro
Appuntamenti: Spettacolo di inaugurazione #ScaloOnIce con tre esibizioni della scuola di pattinaggio AGORA' - Sabato 1 dicembre alle ore 16.00, 17.00, 19.00.

UFFICIO POSTALE DEGLI ELFI: dal 1 al 31 dicembre
Luogo: Food Court
Prezzo: Gratis
Appuntamenti:
Laboratori Scrittura delle letterine di Babbo Natale, Decora la tua pallina e Foto sulla slitta di Babbo Natale - 1-2, 7-8-9, 15-16, 21-22-23-24 dicembre, dalle 10 alle 20.00
Show danzato degli elfi - 1-2, 7-8-9, 15-16, 21-22-23-24 dicembre, alle ore 13.00 – 17.00 -19.00
Babbo Natale per scattare foto con i bambini - 21-22-23-24 dicembre

“THE TIME IS NOW” – CORO THE GOLDEN GUYS: giovedì 15 dicembre
Dirige Paola Milzani feat Awa Mirone
Al pianoforte Beppe Davino, alla chitarra Michele Gentilini, al basso Alessandro Vaccaro al basso e alla batteria Matteo Milesi
Orario: 16.15
Luogo: Dinanzi alla pista di pattinaggio sul ghiaccio
Prezzo: Gratis

Fondazione IEO-CCM – PACCHETTI DI NATALE: dall’1 al 23 dicembre
Orari: tutti i sabati e le domeniche alle ore 10.30 alle 20.00
Luogo: Ufficio Postale degli Elfi


TEMPORARY SHOP GOODXMAS: dal 23 novembre al 6 gennaio 2019
Orari: Lunedì-Domenica 10.00-20.00

leggi di più

Dreaming Night For Children, l'asta di beneficenza organizzata da Soleterre e Action Agency

Di Laura Frigerio

Realizzare dei sogni per fare del bene a chi è meno fortunato. È l'obiettivo della "Dreaming Night For Children", l'asta di beneficenza organizzata da Soleterre e Action Agency, che si terrà il 12 dicembre presso il Boga’s Space di Milano (Via Giordano Rota - angolo via Seprio). Una location magica, trattandosi di una villa realizzata all’inizio degli anni ’20 situata nel cuore del capoluogo lombardo, che per l’occasione sarà rivestita di un’atmosfera onirica.

COSA C'E' DA SAPERE
La "Dreaming Night For Children" arriva come celebrazione dei 10 anni di “Fashion For Children”, l’evento esclusivo organizzato da Fondazione Soleterre a sostegno del Programma Internazionale per l’Oncologia Pediatrica (PIOP), attualmente attivo in 5 Paesi, compresa l’Italia (Ucraina, Marocco, Costa d’Avorio e Uganda). In 10 anni sono stati raccolti oltre 150.000 euro attraverso l’organizzazione di una cena di gala con asta benefica e un charity shop, resi possibili grazie alle donazioni di prodotti da parte di un numero sempre crescente di aziende socialmente responsabili.

IL NUOVO FORMAT
Quello di quest'anno è un nuovo format ideato, organizzato e donato alla Onlus da Action Agency di Manuela Ronchi, che spiega: “In occasione del Natale abbiamo pensato di regalare ai nostri figli un sogno, un'esperienza e mentre godranno il regalo è importante che siano consapevoli di quello che stanno facendo”.
L'iniziativa sostiene il Programma Internazionale per l’Oncologia Pediatrica (PIOP), in particolare in Italia il ricavato sarà destinato al Policlinico San Matteo di Pavia, nello specifico al reparto di Oncoematologia Pediatrica. Nel corso degli anni, infatti, Soleterre ha realizzato diverse raccolte fondi contribuendo nelle attività di supporto psicologico ai bambini oncomalati e alle loro famiglie, alla supervisione psicologica del personale medico, alla formazione dei volontari e ai lavori di ristrutturazione e alla riqualificazione degli spazi ospedalieri.
Il PIOP è un intervento multidisciplinare, attivo dal 2010, con azioni che includono educazione alla salute, diagnosi precoce, sostegno psico-socio-educativo, accoglienza e networking a favore di oltre 10.000 beneficiari tra bambini malati, familiari e personale sanitario nei 5 Paesi in cui Soleterre opera (Italia, Ucraina, Marocco, Costa d’Avorio e Uganda).

L'ASTA
L'asta è partita oggi al sito: www.charitystars.com/soleterreonlus.
I primi “lotti” di questa asta dei sogni, che mette in palio speciali dreaming experience, sono l’occasione unica di incontrare i propri miti e passare un po’ di tempo con loro: Thegiornalisti Experience, Volley Experience con Maurizia Cacciatori, Football Experience con Demetrio Albertini e Francesco Toldo, Close Up Experience con Marco Berry, Pizza Experience con Pio e Amedeo, Vigili del fuoco per un giorno Experience.
“Ogni giorno seguiamo circa 8mila bambini affinché non si sentano soli” - racconta Damiamo Rizzi, presidente di Soleterre - “Al momento abbiamo già raccolto 9500 euro grazie a importanti brand”. L'obiettivo è di 40mila euro, che si cercherà di raggiungere nel corso della serata che avrà come madrina la storica testimonial Natasha Stefanenko, che sarà affiancata da Rosario Pellecchia ed Enzo Giraldo.
“Il 12 sarà la finale dei sognatori. Speriamo di essere in tanti” - dice ha conduttrice.
Per partecipare alla serata è necessario versare una quota pari a 150 euro, destinata interamente a sostenere la causa.

leggi di più

Motus Vitae Academy partecipa al Milano Fair Saturday,

di Redazione

Motus Vitae Academy partecipa al Milano Fair Saturday, previsto per sabato 24 novembre.

Di cosa si tratta? Di un festival internazionale di arti e cultura per il sociale. Protagonisti artisti e organizzazioni culturali che, attraverso le loro performances e spettacoli, contribuiranno con il ricavato a sostenere associazioni senza scopo di lucro e progetti sociali coinvolgendo i cittadini in una grande festa diffusa.

Prima di ogni evento ci sarà un momento di presentazione da parte dell’ente organizzatore che illustrerà al pubblico i principi che ispirano la giornata globale del “Fair Saturday”.

Un’occasione per spiegare a quale progetto sociale o gruppo no profit si è deciso di destinare il ricavato e per quali ragioni. Il festival è organizzato grazie all’impegno di Energie Sociali Jesurum Lab col patrocinio del Comune di Milano.

Motus Vitae parteciperà con il “Gala di danza”, spettacolo che rappresenta un viaggio emozionale accompagnato dalla narrazione figurativa di straordinarie scenografie ed animazioni.

“Le coreografie mostreranno le diverse emozioni che si possono provare nella vita. Quest'ultime catturano il corpo che si muove come specchio di un mondo interiore e, passando da una sensazione all’altra, il corpo si trasforma: si fa piccolo e nascosto perchè impaurito, combatte rabbiosamente contro qualcosa o qualcuno che non gli corrisponde. Si quieta e si intenerisce, poi accarezzando l’aria si culla dentro essa. Immerso in quiete il corpo si riempie di una pace e di una serenità che si fa gioia e al ritmo incalzante della musica culmina in un’esplosione di energia” - spiega Elena Gigliucci - “Il corpo si muove, disegna forme nello spazio e così danza avvolto da una scena, che è in alcuni istanti una pennellata di colore che rispecchia lo stato emotivo, mentre in altri raffigura ambientazioni naturali che riflettono la fragilità, la potenza e la bellezza del nostro essere così meravigliosamente complesso e ricco, di fronte alla cui manifestazione noi restiamo incantati!”.

Sul palcoscenico l'arte si fonderà in un caleidoscopio di colori ed emozioni. Un mix di danza, canto, teatro, pittura, musica e poesia che darà vita a uno spettacolo indimenticabile. Le coreografie saranno curate, come sempre da Elena Gigliucci (fondatrice di Motus Vitae Academy) e danzate dal corpo di ballo costituio dagli allievi della Motus Vitae Academy. Vi sarà la partecipazione straordinaria di Dania Cericola, Alessandro Martire ed Akos Barat.

L’incasso sarà interamente devoluto in beneficenza a favore del Don Orione aderendo al progetto Fair Saturday 2018.

leggi di più

Il week-end di Steflor, tra letture e mani in pasta

di Redazione

Se durante questo week-end siete dalle parti di Milano o della Brianza con la vostra famiglia, vi segnaliamo due appuntamenti imperdibili da Steflor a Paderno Dugnano (in Via Erba 2):

24 NOVEMBRE – dalle 16:00 alle 18:00 – MANI IN PASTA - BISCOTTILANDIA
Laboratorio per bambini dedicato alle arti culinarie durante il periodo Natalizio. Tutti i bambini che parteciperanno realizzeranno con le loro manine i buonissimi dolcetti di pastafrolla.
-Il laboratorio ha un costo di 5€ per i materiali utilizzati
-Max 20 bimbi
-Ci si può iscrivere tramite email ad info@steflor.it o direttamente in Steflor (casse centrali o punto informazioni)

25 NOVEMBRE – dalle 15:30 alle 18:30 – LETTURE DI NATALE
“C’era una volta…” Tutte le favole iniziano così, quasi a voler prendere per mano un bimbo per accompagnarlo in un viaggio di fantasia! C’era una volta…un pomeriggio dedicato ai bambini con una dolce Cantastorie che racconterà fiabe invernali nella casa di Babbo Natale.
Tutti i bimbi che parteciperanno a questo animato pomeriggio di favole riceveranno la merenda ad un prezzo conveniente! L'evento è gratuito

leggi di più

Milano Music Week: il convegno del MIA

di Laura Frigerio

 

È in corso la Milano Music Week e il capoluogo lombardo è ricco di eventi a tema. Tra i più interessanti, per addetti ai lavori e non solo, è il convegno di MIA - Musica Indipendente Associata, l’Associazione di categoria italiana che rappresenta i produttori fonografici, le etichette discografiche e i distributori musicali.

L'appuntamento è fissato per domani, 23 novembre, presso Palazzina Liberty (Largo Marinai d'Italia).
Tra i suoi obiettivi, quello di informare gli associati e la categoria tutta sulle reali dinamiche in atto nel mercato musicale italiano ed internazionale, oltre che promuovere momenti di confronto sui principali temi del mercato discografico e della cultura musicale. Questo convegno nasce proprio per offrire un terreno comune sul quale incontrarsi e discutere del delicato momento di mercato, sicuramente caratterizzato dall’incidenza dei grandi service provider come partner strategici per il business musicale e la circolazione delle opere culturali, ma anche dalle forti contrapposizioni nate in merito alla Proposta di Direttiva Europea sul Copyright, sulla quale si è detto tanto, forse però non proprio tutto….

PROGRAMMA
14.30 – Accoglienza
14.45 – Presentazione di MIA ed introduzione all’evento
15.00 – L’impatto di YouTube sul mercato musicale: Quale è stata l'evoluzione di YouTube dal lancio delle partnership musicali in Italia nel 2010 e quale ad oggi lo stato dell'arte? Quali opportunità per labels ed artisti oggi e quali le novità all'orizzonte? E ancora, come funziona il copyright su YouTube e come si è trasformata la sua gestione per i detentori di diritti nel corso del tempo? Sono alcune delle domande a cui questa sessione, realizzata in esclusiva per MIA, intende offrire delle risposte in una visione di lungo periodo. Relatore: Chiara Santoro - Music Content Partnerships Manager YouTube

15.45 – Agenda MIA - Verso la rendicontazione analitica delle utilizzazioni musicali attraverso la standardizzazione dei modelli di interscambio tra Utilizzatori e Società di Collecting.
Relatore: Michele Massimo Pontoriero – Vice Presidente MIA

16.00 – Pausa - rinfresco
16.20 – La Musica è di tutti, la Musica è Mia Un momento di confronto ed analisi sul presente ed il futuro del mercato discografico italiano. Quali i possibili scenari del fare impresa nella Musica all’interno del Mercato Unico Digitale Europeo. Relatori: On. Alessandra Carbonaro – Commissione Cultura Camera dei Deputati, On. Brando Benifei – Member of the European Parliament, On. Federico Mollicone - Commissione Cultura Camera dei Deputati, Enrico Bellini - Public Policy & Gov't Relations Manager Google, Avv.to Giampietro Quiriconi – Studio Legale Quiriconi, Franz Di Cioccio - Premiata Forneria Marconi, Giampiero Di Carlo - Presidente Rockol, Federico Montesanto – Presidente MIA. Moderatore: Davide Poliani - Redattore Rockol.

18.00 – Aperitivo

leggi di più