Milano Design Week, la sorpresa di Amazon House in a Box

di Laura Frigerio

Questa edizione della Milano Design Week è ormai agli sgoccioli e tra tappe più belle che abbiamo fatto c’è stata quella negli uffici milanesi di Amazon, dove abbiamo potuto visitare i due appartamenti progettati dallo studio AMA Albera Monti Architetti in occasione di questa settimana.

All’interno mobili, complementi d’arredo e prodotti per la smart home disponibili su Amazon.it/designweek.

Tanti i momenti di condivisione social grazie alle installazioni Infinity Mirror e laStanza di Ames presenti all’interno dello showroom.

All’inaugurazione non sono mancati i personaggi noti come Chiara Ferragni, Sofia Viscardi, Giulio Scarano e Lavinia Guglielman.

leggi di più

Milano Design Week, party di neubau eyewear per i 100 anni della Bauhaus

di Laura Frigerio


Numerosi i party organizzati durante questa Milano Design Week. Ieri sera, per esempio, c'è stato quello del brand austriaco neubau eyewear, sponsor di Isola Design District, che ha celebrato i 100 anni di creatività del Bauhaus.

La location scelta Stecca 3.0 in Via de Castilla 26.

Nel corso dell'evento, inondato dalle fluenti note del DJ set di Le Cannibale, ha avuto luogo una performance in costume per evocare le atmosfere sperimentali del Bauhaus. Presentata quindi al pubblico della Design Week milanese, intervenuto numerosissimo alla serata, la nuova collezione da sole genderfluid “Walter & Wassily”, un omaggio al fondatore del Bauhaus e al pittore Wassily Kandinsky.

La ricerca di stile dei nuovi modelli da sole punta alle linee decise e ad un minimalismo essenziale. Aste e ponte formano un unico tubolare in metallo che attraversa le lenti perfettamente rotonde. Il frame che avvolge la lente è ottenuto con stampa 3D e consente l’areazione tramite fori nella parte laterale.

Disponibile in 3 diverse combinazioni (bianco/nero, nero/argento e nero/oro), la collezione è presente anche al Milan Design Market, in via Pastrengo 14 e, in contemporanea, nel nuovo e-shop di neubau al debutto online con la stagione sun 2019.

leggi di più

Milano Design Week: terza edizione per la F Design Week

di Laura Frigerio

Dopo il successo delle precedenti edizioni, in occasione della Milano Design Week 2019, torna (per il terzo anno i fila) la F Design Week. Una serie di eventi e incontri legati al settimanale "F" (edito da Cairo Editore), diretto da Marisa Deimichei.

La location scelta è la galleria RobertaeBasta di via Fiori Chiari 3, nel Brera Design District. Qui moda, food e arredo, ma anche cultura digitale ed esperienze nello Spazio si intrecciano nel futuro dell’abitare.

Molti gli ospiti celebri, da Samantha Cristoforetti ad Angela Missoni, da Patricia Urquiola a Paola Marella, da Giulia De Lellis a Cristina Fogazzi meglio nota come L'estetista Cinica.

Per conoscere tutto il programma visitate il sito: http://fdesignweek.it

Per seguire il tutto su Instagram: @thatsfabofficial

leggi di più

Torna a maggio Piano City Milano

di Laura Frigerio

Per la gioia dei milanesi (e non solo) tornerà con una nuova edizione Piano City Milano, il festival di pianoforte che ogni anno dal 2012 trasforma la città in una grande sala da concerto.

Quando? L'appuntamento è fissato dal 17 al 19 maggio.

Al momento non si conoscono ancora i nomi degli artisti che si esibiranno, ma sappiamo che saranno più di 50 ore di musica e 400 concerti gratuiti, che animeranno giorno e notte i molti centri di Milano e la sua ineguagliabile misura umana di quartieri, case, terrazze, grattacieli, parchi, giardini, cortili, gallerie d’arte e teatri.

D'altra parte si tratta di un festival aperto e partecipativo che ruoterà anche quest’anno su due perni principali: il Piano Center della GAM per i concerti diurni e il Piano Center della Palazzina Liberty per quelli notturni.

Centinaia le candidature ricevute da pianisti di tutto il mondo per questa ottava edizione di Piano City Milano, confermando una tendenza sempre in crescita negli ultimi anni. Già l’anno scorso i 480 concerti complessivi distribuiti in 150 luoghi della città avevano coinvolto oltre 100.000 spettatori.


Con la direzione artistica di Ricciarda Belgiojoso e Titti Santini, Piano City Milano è un progetto di Associazione Piano City Milano con Comune di Milano, a cura di Ponderosa Music & Art e Accapiù che negli anni passati ha collezionato un grande successo mediatico e di pubblico.

UN PO' DI STORIA DI PIANO CITY MILANO
Piano City Milano nasce nel 2012 in un momento cruciale per Milano, quando la città si riapriva ai cittadini e a nuovi influssi e sperimentazioni urbane e culturali, per diventare la vibrante metropoli europea che è oggi. Piano City Milano ha voluto essere un volano e il simbolo di tale apertura e della riappropriazione della città da parte dei cittadini attraverso la musica, aprendo case, strade, piazze e luoghi che abitualmente non ospitano musica arrivando a oggi a centinaia di concerti di piano solo, totalmente gratuiti, con musicisti milanesi e internazionali.
Una scommessa giocata a quattro mani con il Comune di Milano e l’Associazione Piano City Milano. Fra i fondatori del festival e dell’Associazione, Daniela Cattaneo Diaz e Titti Santini, che hanno sempre creduto nel progetto e costruito una rete di partner sostenitori che negli anni hanno investito in Piano City Milano – nell’immaginare una diversa visione di Milano. Una scommessa che ha incontrato l’entusiasmo e il sostegno dell’intero tessuto culturale e sociale della città: musicisti, aziende, media, istituzioni, associazioni che oggi vede Piano City Milano come uno degli eventi diffusi più amati dai cittadini di Milano, e non solo. Tra i soci fondatori dell’Associazione, anche Manuela Rosignoli e Lorenzo Carni, che curano la direzione esecutiva del festival.

leggi di più

I Tulipani delle Meraviglie di Steflor aprono al pubblico

di Redazione

Ci siamo: il 30 marzo, alle ore 11, Tulipani delle Meraviglie di Steflor verrà aperto al pubblico. Sarà così possibile visitare il nuovo garden You Pick, che ci permetterà di immergerci nell'atmosfera unica dei variopinti parchi olandesi, dove i fiori sono protetti dalle vigili grandi pale del mulino a vento.

Sarà un luogo dove godere della bellezza della natura, dove potersi rilassare e, naturalmente, raccogliere i tulipani.Una preziosa occasione anche per avvicinarsi al mondo della biodiversità e sensibilizzare al rispetto del verde. I garden You Pick nascono in Olanda e nel 2017 hanno esordito, con successo, in Italia. Proprio questo interesse riscontrato nel nostro paese ha spinto Steflor a dare il via a questa nuova avventura.


Tulipani delle meraviglie si estende su una superficie di 13.000 mq (l'equivalente di due campi di calcio) situato a Paderno Dugnano, in Viale Toscanini 28 angolo Via Santi. Il 6 dicembre scorso sono stati piantati 200.000 bulbi di tulipani con 50 varietà di specie.

Come si accederà? Acquistando i biglietti per l’ingresso online o direttamente alle casse del campo durante la settimana. All’ingresso verrà consegnata ai visitatori una piccola mappa del campo e una guida per la raccolta. Verranno forniti anche dei cesti, dove riporre i tulipani raccolti (con la dovuta delicatezza).

Come annunciato, Steflor ha deciso come al solito di fare la differenza e come avviene all'interno del Vivaio verrano organizzati eventi e laboratori, ma anche corsi, sia per grandi che per piccini.

Per scoprire i vari appuntamenti continuate a seguirci!

leggi di più

SanNolo, non c'è 2 senza 3

di Laura Frigerio

Sapete cos’è NoLo? È acronimo di Nord Loreto e indica uno dei quartieri più vivaci di Milano. Talmente vivace da organizzare con successo un evento davvero imperdibile: parliamo di SanNoLo – Festival (semiserio) della canzone a NoLo, la cui terza edizione si terrà dal 27 al 29 Marzo presso il Cinema Beltrade in via Oxilia.


Come noto, tutto a SanNoLo è semiserio tranne il concorso: a giudicare gli inediti in gara infatti, una giuria popolare e una giuria di qualità composta da Petra Loreggian (amata speaker radiofonica di RDS), Graziano Ostuni (Head of International Universal Music) e Christian D’Antonio (direttore di The Way Magazine).
In più la Lobby Gay,giuria dai poteri speciali, anch’essa confermata dopo il grande successo dello scorso anno.

La direzione artistica è di di Lorenzo Campagnari, che sarà accompagnato sul palco dalla travolgente Rovyna Riot (vincitrice della prima edizione di SanNoLo con un brano- tormentone “E invece no”).

Molti VIP hanno voluto, nelle edizioni passate, esser presenti sul palco di SanNoLo in qualità di ospiti internazionali, cioè provenienti da altri quartieri di Milano: Arisa, Victoria Cabello, gli Shazami (Federico Russo e Francesco Mandelli), Federico Basso e Davide Paniate di Zelig.

Chi ci sarà quest’anno? Lo scoprirete solo a SanNolo, anche se c’è un piccolo particolare: le tre serate sono già sold-out. Però non vi preoccupate: è prevista un meravigliosa diretta YouTube, una diretta Facebook e la creazione dei “Punti Ascolto” nel quartiere (al Cinema Beltrade e alla Salumeria del Design).

Ma arriviamo ai concorrenti.
Il 27 marzo si esibiranno: Antonio Palumbo (“Thank you for dancing”), Ely (“Meno male che ci sei tu”), Emit (“Vino”), Guendalina (“Fuoriposto”), Long White Clouds (“Shane Says”), Luisenzaltro (“Irresistibellissima”), Mike Orange (“Parigi - Berlino - Ritorno”), See Maw (“Passa”), Strato (“Vite a metà”), Victor Costa Parreira (“Cheap”).

Il 28 marzo sarà il turno di: Alo (“Italiani brava gente”), Celeste Gaia (“Io mi sento a disagio”), Claudio Caponetti (“Ascoli FC”), Delsanto (“Marcella”), Dipdoze & Luccichio (“Parcogiochi”), Il cielo ha un bel colore (“Papillon”), Iopellegrino (“Non c’è più decoro”), Peppone (“Merendine”), Peppe (“Cloro”), The Scurbats (“Useless”).

I 5 più votati di ogni serata accederà alla finale.

I primi 3 classificati vinceranno una “borsetta di studio” in denaro.
Le “borsette” sono offerte dagli esercenti del quartiere.
● PRIMO PREMIO – Borsetta Oro – 700 euro
● SECONDO PREMIO – Borsetta Argento – 500 euro
● TERZO PREMIO – Borsetta Bronzo – 300 euro

Ci sono poi il Premio speciale LobbyGay (in linea col suo strapotere nella società moderna) e il Premio critica GMDP – Design for life (un premio al testo che meglio sottolinea la filosofia di questa partnership all’insegna della ““Friendship del Tempo Speso Bene”).

Attenzione! La terza edizione del festival sarà all’insegna del NoLo Plastic Free.

leggi di più

Marella: Secret Garden Party

di Laura Frigerio

Marella ha festeggiato l’arrivo della primavera con il Secret Garden Party, che si è tenuto scorso 14 Marzo nel flagship store di via Frattina.
Per l’occasione è stata presentata la collezione occasionwear che ha visto protagonisti numerosi special guest.

A dare ritmo alla serata il DJ romano Daniele Greco. Per tutte le ospiti, in omaggio un bracciale floreale creato live da un team di flower designer.

SECRET PARTY COLLECTION
L’eleganza delle forme incontra i mix inaspettati delle fantasie nella proposta occasionwear primavera/estate 2019 firmata Marella.
Long dress monospalla, abiti fluidi e drappeggiati che ricordano gli anni Ottanta, con plissé o ricami, bluse caftano, tute monocolore con dettagli di spacchi, pantaloni ampi da portare con camicie eteree.

La lievità dei tessuti contrasta con i colori decisi del rosa, verde, lampone e terracotta che accendono abiti dai movimenti liberi e tailleur fluidi. La collezione verrà indossata dalle molte attrici presenti al party: Anna Ferzetti, Valentina Romani, Catrinel Marlon, Barbara Chichiarelli, Aurora Ruffini, Claudia Zanella, Daniela Virgilio, Barbara Foria, Elisabetta Pellini.
Sono intervenuti anche Miguel Robbo Diaz e Giorgio Marchesi, Francesca Valtorta.

leggi di più

Docu-Film VILLA VISCONTI BORROMEO LITTA, l'anteprima a Milano

di Laura Frigerio

Se amate l'arte (anche su grande schermo) e oggi vi trovate a Milano vi consigliamo di partecipare all'anteprima di "Villa Visconti Borromeo Litta, quattro secoli di storia, un viaggio nel tempo tra delizie arte e giochi d’acqua", docu-film diretto da Francesco Vitali e scritto con la collaborazione di Claudia Botta.

Liberamente tratto dal volume di Alessandro Morandotti Milano profana nell’Età dei Borromeo, il docu-Film è prodotto da Francesco Vitali, Comune di Lainate, Associazione Amici di Villa Litta Onlus e Roadmovie.

 

“Protagonista è l'antica Villa di Lainate, voluta e ideata dal Conte Pirro tra il 1585 e il 1589, che viene rappresentata da una voce femminile fuori campo e che guida lo spettatore attraverso le trasformazioni avvenute nel tempo, in un contesto storico sociale di una Milano ricca di avvenimenti. La voce descrive il patrimonio artistico e culturale della Villa nel corso dei secoli, focalizzando l’attenzione sull’aspetto architettonico ed artistico" - dice il regista Francesco Vitali - "Il film documentario mostra la meravigliosa ascesa della Villa, le vicende legate alla sua costruzione e le importanti figure storiche che l’hanno visitata e vissuta nel corso dei secoli. Si alternano interviste con esperti d’arte, di storia e costume, con immagini della villa come la vediamo oggi, e con immagini d'archivio. Contribuisce alla narrazione il Prof. Alessandro Morandotti, importante studioso e critico d'arte, che ha ricostruito la storia della Villa e del suo fondatore Pirro I Visconti Borromeo fin dagli anni ‘80. Un importante contributo al Docu-Film, viene dato dagli eredi Litta rappresentati da Giorgio Picozzi”.

L'appuntamento è per le ore 21 presso Anteo Palazzo del Cinema - Sala President.
Ingresso gratuito fino a esaurimento posti. Prenotazione obbligatoria. Scrivere alla mail dedicata di Anteo Palazzo del Cinema: eventi.prenotazione@gmail.com

leggi di più

Un party per il lancio di BUONGIORNO e tante belle cose (by Camicissima)

di Laura Frigerio

Quale modo migliore di festeggiare un debutto se non con un  bel party? È quello che è stato organizzato per il lancio 
della nuova capsule collection donna di Camicissima BUONGIORNO e tante belle cose, presso Officine del Volo a Milano.


La capsule non è solo camicie: abiti, chemisier, pantaloni, top, che combinati creano outfit freschi e originali, con la classica impronta dello stile Camicissima e un mood assolutamente trendy.


Ad inaugurare la serata tre testimonial d'eccezione, Cecilia Rodriguez, Nicoletta Larini e Paola Di Benedetto, che con loro fascino e stile hanno valorizzato al meglio i capi della collezione.

La serata è stata animata da un dj set di Gianluca Vacchi, che ha fatto divertire e ballare il numeroso pubblico presente. Erano presenti tanti ospiti tra cui Edoardo Stoppa, Juliana Moreira, Bianca Atzei, Jonathan Kashanian, Patrizia Bonetti, Thais Wiggers, Michele Mainardi di Radio Dj.

leggi di più

Musicanti, Il musical con le canzoni di Pino Daniele

di Laura Frigerio

Oggi, 7 marzo, “Musicanti. Il musical con le canzoni di Pino Daniele” farà tappa al Teatro degli Arcimboldi di Milano (con inizio alle ore 21).

 

Prodotto da Ingenius Srl e curato nella direzione artistica da Fabio Massimo Colasanti, lo spettacolo è reduce dal successo (con tanto di sold out e standing ovation) ottenuto a Napoli, Bari, Firenze e Torino.

 

Pino Daniele ha saputo restituire le molteplici identità di una città difficile, densa di culture e ricca di contraddizioni. In “Musicanti”, le vicende dei personaggi si intrecciano con le canzoni che hanno emozionato migliaia di persone, tramandate di generazione in generazione, come un patrimonio prezioso. “Na Tazzulella ’e cafè”, “A me me piace ’o blues”, “I say I sto ’ccà”, “Napule è”, “Viento”, “Je so pazzo”, “Cammina cammina”, “Lazzari felici”, “Musica musica”, “Quanno chiove” e alcune canzoni tratte dal repertorio successivo, come “Che soddisfazione” e “Anima”, diventano i quadri in cui si muove un cast di talentuosi artisti.

Di chi parliamo? Noemi Smorra (Anna), Alessandro D’Auria (Antonio), Maria Letizia Gorga (Donna Concetta), Simona Capozzi (Rita), Pietro Pignatelli (Dummì), Enzo Casertano (Tatà), Francesco Viglietti (Teresina), Leandro Amato (‘O Scic), Ciro Capano (Nonno), accompagnato sul palco da una “resident band” d’eccezione, composta da celebri musicisti “amici” di Pino, Fabio Massimo Colasanti, chitarra; Roberto d’Aquino, basso; Alfredo Golino, batteria; Simone Salza, sax; Elisabetta Serio, pianoforte-tastiere.

Un suono sofisticato e fedele alla produzione di Pino Daniele, curato dal sound engineer storico del Lazzaro Felice, Fabrizio Facioni; e uno straordinario disegno luci firmato dal lights engineer Marco Palmieri.

“Un rispettoso omaggio e la celebrazione di un artista immenso, affinché la sua musica e la sua straordinaria forza poetica continuino ad essere conosciute e apprezzate" – afferma il produttore Sergio De Angelis"Al centro di Musicanti c’è l’unicità di un maestro innovatore della tradizione italiana ed è proprio nel rispetto di questa unicità che Musicanti mette insieme tutte le forme di arte da palcoscenico: teatro, musica e danza. Il pubblico sta dando ragione al lunghissimo lavoro fatto con Fabio Massimo Colasanti, stretto collaboratore di Pino per più di vent’anni, musicista in numerose produzioni di prestigio italiane e internazionali ed editore musicale. Una straordinaria ‘Standing ovation’ è diventata la chiusura di ogni spettacolo. Io sono là, in ogni teatro e ogni teatro mi ha regalato la stessa forte emozione!”.


La storia inedita, scritta da Alessandra Della Guardia e Urbano Lione, è quella del giovane Antonio, che torna nella sua Napoli per un lascito testamentario. Il misterioso benefattore è suo padre, di cui non ha mai saputo niente. Sconvolto dalla notizia, vuole liberarsi dell’immobile ma scopre che si tratta di uno storico locale di musica, il “Ue Man”. Il ragazzo è costretto a restare a Napoli e a gestire la situazione, lo farà grazie all’aiuto umano e psicologico di un artista di strada, Dummì. Conoscerà Anna, la cameriera e cantante del locale, e il suo amico Teresina, rincontrerà Rita, si difenderà dai tranelli di un delinquente, ‘O Scic. Resterà ammaliato dai racconti di Donna Concetta e Tatà e aprirà il suo cuore incontrando il nonno di Anna. La presenza di Antonio in questo luogo tanto odiato troverà un perché.

 

Dopo Milano, la tournée proseguirà con le date di Assisi (12 e 13 aprile – Teatro Lyrick) e Roma (dal 7 al 12 maggio – Teatro Olimpico). 

Il calendario aggiornato del tour è disponibile sul sito ufficiale: www.musicanti.show.


I biglietti sono disponibili in prevendita sul circuito Ticketone.

 

 

leggi di più