I prodotti beauty più acquistati online svelati da Supermercato24

di Laura Frigerio

Noi donne siamo sempre super-impegnate tra casa e lavoro, ma ormai abbiamo imparato a non rinunciare a stare bene con noi stesse. E così, per questioni di tempo e praticità, la bellezza fai-da-te passa sempre di più dal supermercato.

La conferma arriva da Supermercato24 (il marketplace italiano della spesa online con consegna in giornata, anche entro un’ora) che, analizzando gli acquisti effettuati online nell’ultimo anno, ha tracciato le abitudini degli italiani allo specchio e le tendenze beauty dello Stivale.   

Nella penisola il benessere dei capelli e del corpo è al centro dei “beauty haul” al supermercato. Il make-up si conferma invece l’outsider del 2019, dal momento che nel giro di un anno ha scalato il ranking, balzando nella classifica di vendita dall’ottava alla terza posizione.

Scopri insieme a noi le altre tendenze rilevate…



IL BALSAMO BATTE LO SHAMPOO
Per una piega come “appena usciti dal parrucchiere” gli italiani mettono da parte lacca e gel (esclusi dalla top 10 dei prodotti per capelli più venduti online) e puntano piuttosto sul balsamo che, in termini di acquisti, sorpassa anche lo shampoo. Must-have è il conditioner riparatore alla provitamina, che fortifica la chioma, mentre al secondo posto spicca quello alla cheratina, perfetto per nutrire in profondità e idratare il fusto del capello.
Scorrendo la classifica dei prodotti per capelli più acquistati su Supermercato24 si nota come gli italiani siano sempre alla ricerca di armi per combattere nodi e secchezza: lo shampoo più venduto online promette un effetto seta grazie alla sua azione lisciante, mentre il secondo e il terzo più amati dagli utenti della penisola puntano ancora una volta rispettivamente sulle vitamine e sulla cheratina per dare un boost di forza e idratazione. I beauty addict dello Stivale hanno un occhio di riguardo anche per le formulazioni senza parabeni, come dimostra la presenza al nono posto di uno shampoo all’estratto di miele e camomilla privo di questi composti.



LATTE, MIELE E OLIO DI ARGAN PER IDRATARE LA PELLE
Per gli italiani coccola per il corpo fa rima con bagnoschiuma estremamente idratanti: i più amati nel 2019 sono stati quelli al latte e miele, seguiti da quelli all’olio di Argane da quelli ispirati ai bagni termali. Appena fuori dal podio le ricche formulazioni al burro di karité, a loro volta estremamente nutrienti. Ma anche il naso vuole la sua parte: in termini di profumazioni, imbattibile la vaniglia, preferita al pino silvestre e al rinfrescante talco.



SGUARDO DA CERBIATTA E MANICURE EFFETTO GEL
Supermercato24 conferma che, quando si tratta di make-up, l’occhio vuole la sua parte: oltre la metà della top 10 dei trucchi più venduti online in Italia è occupata proprio daprodotti per rendere lo sguardo magnetico. A far guadagnare il podio del 2019 al comparto make-up è stato infatti l’asso nella manica (o nel beauty case!) che completa ogni look, da quelli da giorno a quelli più sofisticati. Si tratta dell’imprescindibile mascara, che nella classifica dei trucchi più acquistati occupa la vetta con la versione volumizzante e il terzo posto con la formula waterproof, per un risultato a lunga tenuta.
Medaglia d’argento a un altro grande classico, il kajal nero, mentre l’eyeliner nero (preferito nella versione a penna, per favorirne l’applicazione che, si sa, mette alla prova anche le mani più ferme) occupa il quinto posto. Per definire le sopracciglia, invece, si opta per matite marroni di intensità media (7° posto) o alta (10°). Alta anche l’attenzione nei confronti della base: i dati di Supermercato24 sottolineano che le italiane usano principalmente la cipria compatta (4° posto) per fissare il fondotinta liquido (8°), meglio se dalla texture leggera e dal finish naturale, per scongiurare l’effetto mascherone. Infine, non vengono trascurate le mani: anche chi opta per la manicure fai-da-te non rinuncia al look glossy e a lunga durata.
Se questo al salone di bellezza si ottiene con l’applicazione dello smalto semipermanente, per riprodurlo a casa le italiane mettono da parte le lampade UV e comprano i nail polish e top coat effetto gel (rispettivamente 6° e 9° posto). La nuance preferita? Il delicato color albicocca che, a sorpresa, si dimostra più popolare dei classici rossi.


STRUCCARSI LA SERA È UN MUST
“Dai il make-up, togli il make-up”: se non il celebre maestro Miyagi, di certo i guru della bellezza saranno felici di scoprire che le italiane hanno assimilato l’importanza della detersione quotidiana e dell’accurata rimozione del trucco come step cruciale della propria beauty routine. La conferma arriva dalla classifica dei prodotti per il viso più popolari al supermercato (ben il 3,8% degli ordini nella macro-categoria beauty), che vede spiccare ai primi due posti i dischetti struccanti di varie dimensioni, che vengono preferiti alle salviettine struccanti, comprese quelle tre-in-uno (al terzo posto), pensate per le multi-tasker che, con una sola passata, rimuovono il trucco da viso, occhi e labbra. I dischetti struccanti sono un must-have tanto da essere stati nel 2019 i prodotti beauty in assoluto più acquistati al supermercato in Italia.


CERETTA O LAMETTA PER DEPILARSI?
Pelle liscia come seta: sì, ma come? I metodi e i prodotti per la rasatura e depilazione (che costituiscono il 4% degli acquisti online nel segmento beauty su Supermercato24) tra cui scegliere sono molteplici, ma le italiane hanno deciso: la ceretta home-made batte la lametta. Al primo e al secondo posto dei prodotti di depilazione più venduti compaiono infatti le strisce depilatorie: in particolare, in testa alla classifica si trovano quelle di piccole dimensioni, specificamente pensate per il viso. Per trovare i rasoi è invece necessario scendere al terzo gradino del podio: nelle vesti di estetiste fai-da-te, le italiane puntano quindi un metodo meno rapido e immediato, ma che garantisce un risultato più duraturo.



UDINE, LA CITTA’ DEI BEAUTY ADDICT
I beauty addict della penisola si danno appuntamento a Udine, la città che lo scorso anno, in proporzione alla sua spesa totale, ha registrato i volumi più consistenti di shopping online al supermercato per quanto riguarda il settore della bellezza. Seguono Torino e Verona, mentre rimangono escluse per poco dal podio Pisa e Como: la città della torre pendente, però, primeggia quando si tratta di acquisti di prodotti per i capelli e per il corpo.

Ben più in basso nella classifica nazionale Milano (all’ottavo posto), mentre Roma, a sorpresa, risulta essere l’illustre esclusa dalla top 10 di Supermercato24. Se Udine, oltre che per la vetta della classifica nazionale, si distingue anche per essere la provincia in cui si acquistano più prodotti struccanti, le maggiori appassionate di make-up della penisola si concentrano in Lombardia, in primis a Varese.  

“Che si tratti di generi alimentari, bevande o prodotti per la cura della persona, Supermercato24 è la soluzione smart per fare la spesa in modo semplice, veloce e senza stress. Qualunque sia la lista di prodotti da acquistare, basta affidarsi ai nostri shopper esperti per risparmiare tempo prezioso per sé e la propria quotidianità” - commenta Federico Sargenti, CEO di Supermercato24.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

LR Wonder beauty partner del Grande Fratello Vip

di Laura Frigerio


Se state seguendo la quarta edizione del Grande Fratello Vip (in onda stasera su Canale 5) avrete probabilmente qualche curiosità sui prodotti di bellezza usati dai concorrenti all’interno della casa più spiata d’Italia.

Il beauty partner del talent (per il secondo anno consecutivo) è LR Wonder, brand italiano della cosmesi la cui mission è “dare un’anima al prodotto, creare qualcosa di magico e apparentemente inarrivabile e renderlo alla portata di tutti”.

“Per il Grande Fratello, Mediaset stava cercando un’azienda come la nostra: fresca e giovane, attiva sui social, italiana e che si occupasse di cosmetica innovativa con un tocco glam. Abbiamo valutato e accettato di partecipare prima all’edizione 2019, che ha consacrato la nostra linea di abbronzanti alla birra, per poi decidere di aderire anche all’edizione VIP 2020” – spiega Lorenzo Riva, fondatore e CEO del brand - “siamo sicuri che anche questa volta la partnership si rivelerà un successo e che il Grande Fratello VIP farà conoscere ad un pubblico ancora più vasto e variegato la nostra realtà, i nostri prodotti e tutta la cura e l’attenzione alla qualità della cosmetica che da sempre fa parte dei nostri valori aziendali”.

Per i circa tre mesi di permanenza, i concorrenti Paola Di Benedetto, Licia Nunez, Aristide Malnati, Clizia Incorvaia, Antonio Zequila, Adriana Volpe, Michele Cucuzza, Antonella Elia e tutti gli altri potranno farsi coccolare dai cosmetici della maison e dai suoi prodotti iconici: Wonder Body, la crema corpo al veleno d’api, la nuovissima Wonder Night (crema e maschera) prima linea notte LR Wonder al veleno di vipera e i tre innovativi sieri alla bava di lumaca, al veleno d’api e al caviale. A disposizione dei concorrenti l’espositore LR Wonder in suite e trattamenti estetici con i prodotti LR Wonder.

E ancora: il Wonder Roller, beauty tool che rigenera e rinnova la pelle grazie alla produzione di collagene e elastina stimolata dai piccolissimi aghi indolore, il Wonder Brush, spazzolino da denti placcato oro 24K che garantisce massima pulizia e igiene della bocca, il dentifricio Black Carbon, che grazie ai suoi principi attivi offre una delicata azione sbiancante e la mascherina notte in 100% seta naturale Wonder Dream, per sonni perfetti anche nella casa più guardata in Italia. A completamento della partnership, ogni concorrente riceverà una beauty box brandizzata LR Wonder.

Profumo ai feromoni e linea completa al veleno di vipera per lui; per lei invece profumo ai feromoni pour elle, il nuovissimo Slim Leggins WonderB dall’effetto shaping e il celebre Lip Volumizer che grazie al brevetto internazionale Maxi-Lip regala istantaneamente labbra idratate, morbide e irresistibilmente volumizzate.



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Moroccanoil ai Golden Globe: come ricreare l'hairlook di Margot Robbie

di Laura Frigerio

Anche voi avete sognato ad occhi aperti ammirando il red carpet della 77esima edizione dei Golden Globe? Tra le star che hanno sfilato anche Margot Robbie, che ha sfoggiato uno splendido hairlook firmato da Bryce Scarlett, hairstylist di Moroccanoil.


Parlando dell'ispirazione, Bryce Scarlett, ha dichiarato:"Volevo che i suoi capelli avessero un aspetto dalle onde morbide e dalla texture delicata per completare il suo audace e moderno abito Chanel".  

Vorreste ricreare l’hairlook? Ecco come:

-Sui capelli umidi, utilizzare una piccola quantità di Moroccanoil Treatment Light per ottenere la base perfetta per lo styling.

-Successivamente, applicare Moroccanoil Volumizing Mousse alle radici dei capelli e una piccola quantità di Moroccanoil Blow Dry Concentrate alle estremità.

-Vaporizzare Moroccanoil Perfect Defense per proteggere dal calore, quindi iniziare ad asciugare i capelli con una spazzola rotonda da 2 pollici per una finitura liscia e corposa.

-Successivamente, raccogliere  i capelli in grandi trecce e passare il ferro sopra di esse per creare l'aspetto delle onde a S.

-Disfare le trecce e spazzolare i capelli; utilizzare di nuovo il ferro per ammorbidire le onde intorno alla cornice del viso e della corona.

-Rompere le onde con le dita e spruzzare Moroccanoil Dry Texture generosamente su tutti i capelli mantenendo l'arco attorno alla cornice del viso.

-Applicare Moroccanoil Mending Infusion sulle punte per un finish super morbido.


-Per terminare, spruzzare Moroccanoil Luminous Hairspray Medium su tutte le ciocche per una tenuta di lunga durata.


Photo Credit: Valerie Macon

Photo Caption: "Margot Robbie attends the 77th Golden Globe Awards with hair by Moroccanoil

Hairstylist Bryce Scarlett – 1.5.20”

leggi di più

Rowenta lancia TOUCH-UP&GO, la nuovissima piastra cordless

di Redazione

Essere splendenti, sempre, e poter contare su un aspetto curato che fa della chioma un punto di forza e di vanto. Un sogno beauty o una realtà?

Da oggi è tutto vero, infatti Rowenta lancia TOUCH-UP&GO, la nuovissima piastra per capelli che si adatta perfettamente a chi è sempre in movimento, infatti il prodotto non necessita di una presa perché è senza fili.

Proprio così: TOUCH-UP&GO di Rowenta è cordless ed è dotata di una batteria al litio che garantisce un’autonomia di ben 25 minuti (alla massima temperatura), ideale per dare forma o ritoccare il proprio look in ogni situazione e in tutta velocità! Inoltre, le sue dimensioni ultracompatte e leggere e il cappuccio termoresistente la rendono perfetta per essere custodita in borsetta ed estratta come beauty secret ogni volta che ce n’è bisogno.

I capelli risultano morbidi e protetti, grazie al rivestimento in ceramica e la grandezza di questo prodotto, piccolo solo nei volumi, è data anche dalla possibilità di regolare la temperatura: le due modalità, 160° e 200°, permettono di scegliere l’opzione desiderata. Le piastre fluttuanti consentono risultati efficaci per risultati impeccabili: avere capelli lisci, mossi, ricci o con qualche onda strategica è facile!

La nuova piastra cordless di Rowenta è un alleato da portare sempre con sé, paladino delle esigenze di chi non si ferma mai e non solo se si parla di hairstyle. La piastra è infatti studiata per diventare una preziosa power bank per lo smartphone, perché essere on-the-go non vuol dire rinunciare ad essere sempre connessi! TOUCH-UP&GO di Rowenta è quindi la piastra ideale per chi è multitasking e non vuole rinunciare a prendersi cura di sé fra mille impegni e appuntamenti.

Il prezzo consigliato al pubblico? €44,99


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

“Forever young” con Treatwell

di Redazione

È appena iniziato il nuovo anno e viene spontaneo pensare ai segni del tempo che potrebbero aumentare. Gli anni passano, ma con Treatwell (il più grande portale in Europa per la prenotazione di trattamenti beauty e benessere) è più facile abbracciare i cambiamenti del proprio corpo, valorizzandolo e prendendosene cura anche per attenuare o ritardare la comparsa delle rughe e dei segni del naturale invecchiamento.

L’AGOPUNTURA COSMETICA E IL MICRONEEDLING
Non tutti gli “aghi” vengono per nuocere, come dimostra l’agopuntura cosmetica. I meridiani del viso, ovvero i punti in cui, secondo la medicina cinese, scorre la forza vitale, vengono stimolati attraverso l’applicazione di piccoli aghi capaci di ristabilire i flussi di energia “bloccati”. Lasciati in posa per circa 20-30 minuti, gli aghi lanciano alla pelle un messaggio di “autoriparazione”, migliorando il microcircolo e l’ossigenazione delle cellule, oltre a stimolare i fibroblasti, ossia le cellule che producono collagene ed elastina. Al termine di un ciclo di 8-10 sedute le piccole rughe risultano distese e rimangono tali per un paio di mesi circa.
Questa tecnica, ancora poco nota in Italia, sta prendendo velocemente piede nel Vecchio Continente: per il momento ad apprezzare “l’effetto riccio” sono soprattutto gli inglesi e gli olandesi. L’agopuntura cosmetica, infatti, costituisce ben il 7% dei trattamenti corpo prenotati nel Regno Unito e nei Paesi Bassi nel 2019. Anche nel caso del microneedling ci si arma di aghi per “difendere” la propria giovinezza.
Anche questa versione tecnologica del dermarolling prevede piccole perforazioni della cute attraverso micro aghi per attivare il processo di riparazione della pelle che, stimolata dalle punture, produce naturalmente collagene ed elastina, che vanno a contrastare la comparsa di cicatrici e piccole rughe.
In Europa è la Francia il Paese in cui si ama di più farsi punzecchiare il viso. Inoltre, oltralpe i prezzi di questo trattamento (98 euro) sono leggermente inferiori rispetto alla media europea (103 euro); la spesa, poi, si abbassa ulteriormente in Italia (80 euro circa).

PELLE PREZIOSA CON LA MICRODERMOABRASIONE
Fobia degli aghi, ma voglia di coccolare il viso? La soluzione di Treatwell si chiama microdermoabrasione. Attraverso un flusso di micro-cristalli, questo trattamento esfolia lo strato più superficiale della pelle, sollevando le cellule morte ed esercitando una delicata azione levigante; come se non bastasse, riduce i gonfiori dovuti al ristagno di liquidi. Il risultato è quindi un volto più disteso, riposato e dalla grana più liscia e luminosa.
La microdermoabrasione è popolare soprattutto in Spagna (dove una seduta costa all’incirca 37 euro) ma anche in Italia sta prendendo piede: a fronte di una spesa media di 48 euro, nel 2019 le prenotazioni di questo trattamento sono raddoppiate rispetto all’anno precedente.
Le pelle del viso ha un altro prezioso alleato nel massaggio. I muscoli facciali sono una quarantina e, più si muovono, più il volto risulterà tonico. Niente palestra in questo caso, ma tappa al centro estetico, dove l’estetista vestirà i panni di personal trainer: dal contorno occhi alle tempie e poi giù fino al collo, massaggiando il volto ed esercitando lievi pressioni, drenerà il fluido linfatico, ridurrà i gonfiori e stimolerà la microcircolazione, riducendo così le rughe d’espressione.

In Italia si è già sparsa la voce dell’efficacia dei massaggi facciali, a giudicare dalle prenotazioni effettuate su Treatwell: nel corso dell’ultimo anno sono infatti aumentate ben del 120%.

LATTE D’ASINA, ACIDO IALURONICO E RADIOFREQUENZA
Nell’antichità il bagno nel latte d’asina era un rituale di bellezza degno di una regina e in quest’ambito Cleopatra era la top influencer. I suoi consigli non sono andati perduti con il passare del tempo e ancora oggi il trattamento al latte d’asina (rivisitato in chiave moderna sotto forma di sieri e creme) è considerato un vero elisir per la pelle, poiché stimola la produzione di collagene, riequilibra il pH e svolge una funzione idratante e rassodante.
I sieri e le creme alleati del well-aging non finiscono qui. Tra i più amati vi sono sicuramente quelli a base di acido ialuronico, una sostanza naturalmente contenuta nella pelle che contribuisce a mantenerla morbida ed elastica. Con il passare del tempo, però, il corpo ne produce sempre meno, quindi per ottenere un effetto rimpolpante si può optare per l’applicazione di un prodotto contenente questo principio attivo che, spesso, è associata all’ossigenoterapia. Questa tecnica consiste nel distribuire sulla pelle, tramite un aerografo, essenze che puliscono in profondità e tonificano viso e décolleté, rivitalizzando le cellule e attenuando così rughe, acne e increspature.

A confermarne l’efficacia il forte incremento di prenotazioni registrato in Italia nel 2019: +44,5% rispetto all’anno precedente. Tra gli altri acidi “buoni” combinabili con pulizie del viso, massaggi e trattamenti specifici, Treatwell ricorda il mandelico (amato per le sue proprietà purificanti e anti-aging) e il glicolico, utilizzato per contrastare rughe, macchie e acne. Quest’ultimo è da preferire nella stagione invernale, in quanto è una sostanza fotosensibilizzante.
Come non citare, poi, la radiofrequenza tra le tecniche per attenuare i segni dell’invecchiamento cutaneo? Questa tecnica indolore e non invasiva sfrutta infatti le onde elettromagnetiche per stimolare il sistema linfatico e incrementare la produzione di collagene. Risultati assicurati, come testimonia il vertiginoso aumento delle prenotazioni di questo trattamento in Italia: quest’anno si è arrivati addirittura a un +211% rispetto al 2018.

IL WELL-AGING
Il well-aging non passa solo dal viso, ma è bene riservare qualche attenzione anche a mani e décolleté. In questo secondo caso, sono diversi i fattori da tenere sotto controllo, dall’idratazione alla postura. Proprio così: dormire su un fianco o a pancia in giù, ad esempio, sembra favorire la formazione di piccole grinze su collo e petto e un eccessivo rilassamento dei tessuti. Oltre a sforzarsi di dormire supini, è consigliabile ricorrere a una buona crema idratante e dedicarsi a una regolare esfoliazione, optando per scrub con piccolissimi granelli, considerata l’estrema delicatezza della zona in questione. Il trattamento al collagene e alla paraffina è un vero toccasana per le mani.
Si inizia con uno scrub per eliminare le cellule morte; successivamente si applica una crema idratante e si immergono in una vaschetta di paraffina le mani, che vengono poi bendate e lasciate in posa per qualche minuto. Al termine del trattamento le mani risultano più lisce e morbide, pronte da accarezzare.

“Con il passare degli anni cambiano non solo le nostre esigenze, ma anche quelle del nostro corpo. Ascoltarlo è il primo passo per prendersi davvero cura di sé. Qualunque siano le necessità di ognuno, soddisfarle è più facile che mai grazie a Treatwell: sull’app e sul nostro sito migliaia di saloni e trattamenti sono a un solo click di distanza, ovunque e in qualunque momento della giornata” - dichiara Chiara Cassani, Marketing Manager Italy di Treatwell.



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

L'Estetista Cinica ha aperto il primo flagshipstore Veralab

di Laura Frigerio

Cristina Fogazzi, meglio conosciuta come L’Estetista Cinica, ha aperto il primo flagship store Veralab a Milano in via Guido d’Arezzo 9.

Uno store che diventa il quartier generale dell’Estetista Cinica, consentendole di raggiungere fisicamente le sue follower e le sue clienti, per offrire loro la straordinaria possibilità di incrementare l’esperienza del marchio.


Il progetto è firmato dagli architetti dello studio 23bassi, che hanno dato forma al mondo de L’Estetista Cinica con luogo unico e avvolgente, in cui vivere un’esperienza totalizzante che va ben oltre il semplice acquisto.

È un concept store speciale e coinvolgente in cui lasciarsi sedurre dagli elementi ludici, in cui scoprire e riscoprire i prodotti Veralab, in cui concedersi il piacere di una consulenza personalizzata. Prendendo ispirazione dall’arte contemporanea e dalle tendenze del food, mescolando il tutto con una dose massiccia di rosa, di neon, di specchi è nato il nuovo store dell’Estetista Cinica.

Un colpo di scena dopo l’altro, qualche dettaglio surreale e una scenografia sorprendente accompagnano le clienti in un meraviglioso viaggio alla scoperta della propria personalissima bellezza. Ai tre best sellers del marchio, olio denso, spumone e luce liquida, è dedicato Caveaux: una vera e propria cassaforte di luce per raccontare i tesori Veralab.

I prodotti per la sink care più famosi ed apprezzati della rete, invece, sono esposti su un ironico nastro sushi color rosa, realmente in movimento, che attraversa lo store. I camerini sono a disposizione delle clienti, per consentire una valutazione personalizzata più approfondita e individuare il trattamento più adatto.  Il format di Cristina Fogazzi, infatti, si basa proprio sul fatto che l’efficacia di ogni prodotto sia in gran parte dovuta all’analisi della pelle e del corpo.

Affacciata sullo store, una balconata ospita lo skin bar, ossia la zona dedicata alla prova delle maschere e al relax che ne consegue. Qui si trova anche la dream room in cui scoprire alcuni prodotti selezionati, giocando come al luna park con gli specchi deformanti e ironizzando sulla percezione del proprio corpo. Le sorprese non sono finite; chi riporta i flaconi vuoti avrà un gettone da utilizzare al misterioso distributore dei gadget.

C’è poi un elemento che si sposa perfettamente con il mondo de L’Estetista Cinica, ovvero quello dell’arte: questo è possibile grazie alla galleria Deodato Arte che espone opere di Banksy e di Mr. Brainwash. Ma non è tutto, anche il digital artist DotPigeon, rappresentato da Plan X Art Gallery, è presente nel nuovo spazio con alcuni lavori, fra cui Real Means Beautiful: un’anteprima dell’imminente collaborazione fra l’artista e VeraLab. Confermata ancora una volta la collaborazione con Piccolo Atelier di Ancona, che vestirà tutto lo staff con un completo made in Italy creato a mano, rigorosamente pink!

crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Moroccanoil presenta Color Depositing Masks

di Laura Frigerio


Moroccanoil, leader mondiale nei prodotti di bellezza a base di preziosi olii infusi, ci fa trovare una bella sorpresa sotto l’albero.
Si tratta di Moroccanoil Color Depositing Masks, la nuova linea di maschere per capelli dal duplice effetto e beneficio. Quest’ultime, infatti, combinano l’azione di deposito di pigmenti puri ad un trattamento intensamente idratante.


COSA C’È DA SAPERE SULLA LINEA
Moroccanoil Color Depositing Masks è composta da sette tonalità per colorare splendidamente i capelli, regalando una chioma sana, soffice e luminosa, alla vista come al tatto. Questa linea di maschere nutrienti dalla temporanea nota di colore, è perfetta per tutti i tipi di capelli: per migliorare la vitalità del colore, ravvivare il tono esistente o giocare con nuove colorazioni aiutando al tempo stesso a ripristinare la bellezza dei capelli.
Che si desideri un twist fashion e sperimentare un colore di ultima tendenza, regalare ai capelli luce, volume e morbidezza inedita o, semplicemente, prolungare il colore tra una visita e l’altra al tuo salone, queste maschere di facile utilizzo permettono di sperimentare in tutta tranquillità.


“Grazie alla nostra consolidata leadership nei trattamenti per capelli, ogni nuovo prodotto che lanciamo capitalizza le nuove tendenze sul mercato e continua a rinforzare il DNA del marchio” – ha dichiarato Carmen Tal Co-Fondatrice di Moroccanoil. “Siamo felici di presentare una nuova linea che si adatta perfettamente alla nostra filosofia, garantendo effetti e risultati ottimali proteggendo i capelli”.

COME UTILIZZARE LE MASCHERE
Applicare generosamente sui capelli perfettamente puliti e tamponati. Dividere i capelli in sezioni e distribuire uniformemente utilizzando un pettine a denti larghi. Lasciare agire per 5/7 minuti in base al risultato desiderato. Risciacquare abbondantemente.

PACKAGING
Ogni tubo contiene 200 ml di prodotto (34,16 €). Tutte le confezioni (da 200 ml e da 30 ml – 8,54 €) sono realizzate con materiale al 50% riciclabile. Moroccanoil è, infatti, orgogliosa di contribuire a ridurre sia la presenza di plastica sul Pianeta che l’impronta di carbonio, limitando il consumo di energia ed i combustibili fossili.


NUANCE DISPONIBILI

· Per capelli biondo chiaro e biondo medio
-Champagne: biondo caldo dorato

-Platinum: biondo freddo ghiaccio
-Hibiscus: rosa floreale brillante-

Aquamarine: tonalità blu vivace e fredda
-Rose Gold: rosa delicato e caldo con riflessi dorati

· Per capelli castano chiaro e scuro:
-Bordeaux: rosso scuro e intenso con sfumature marroni
-Cocoa: castano medio deciso

INGREDIENTI
· ArganID™: le micro-particelle positive sono attratte dalle fibre negative dei capelli; l’Olio di Argan nutre dalla radice, riparando e ristrutturando i capelli
· Miscela di Aminoacidi: protegge il colore, ripara e rinforza la struttura dei capelli, esaltando il colore e donando lucentezza e morbidezza

· Olio di Nocciolo di Albicocca: ricco di acido oleico, linoleico e di vitamina E, rende i capelli soffici, idratando capelli e cute

· Proteine Idrolizzate della Soia: danno morbidezza ai capelli grazie alla loro azione idratante e protettiva

· Pantenolo: dona lucentezza grazie all’azione idratante della Vitamina B5
· Polyquaternium-70: rende i capelli sani e luminosi ed ha un’azione anti-crespo, rendendoli soffici e facili da pettinare.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Rocío Muñoz Morales ambassador di Sesderma

di Laura Frigerio

Ricerca tecnologica e personalizzazione dei trattamenti, all’insegna del “Listening To Your Skin”: questo è ciò che caratterizza Sesderma, il celebre brand spagnolo di cosmetica che, in occasione dei suoi primi trent’anni, debutta in Italia scegliendo come ambassador Rocío Muñoz Morales.


“Ormai mi sento così tanto italiana che mi rende felice l’idea di condividere con voi qualcosa del mio paese come Sesderma, che mi accompagna da anni” - ha dichiarato l’attrice madrilena in occasione della conferenza stampa di lancio tenutasi a Milano - “La forza del fondatore, il dottor Gabriele Serrano, è lo studio continuo che ha portato alla formulazione di prodotti di altissima qualità. Io non avrei mai detto di si se non ci credessi veramente”.

Fondato nel 1989, Sesderma ha portato nei trattamenti di bellezza una rivoluzione in termini di approccio alla cura della pelle grazie alle intuizioni del luminare della dermatologia Gabriel Serrano, che è stato pioniere nell’introduzione delle nanotecnologie nei prodotti di bellezza.
Con oltre 700 linee e una distribuzione globale in più di 80 paesi, Sesderma è leader di mercato e il dottor Serrano è considerato un punto di riferimento mondiale per le sue conoscenze negli studi della pelle, per la sua clinica dermatologica di Valencia, per il suo brand che vanta laboratori di ricerca e sviluppo interni.

LE NANOTECNOLOGIE

Grazie alle nanotecnologie i prodotti Sesderma riescono a attraversare gli strati della pelle fino al punto necessario e con un grado di penetrazione pari al 90%. Ogni livello della pelle, infatti, è responsabile di una specifica criticità: con un’analisi personalizzata è possibile individuare la referenza più adatta per intervenire su aging, acne, luminosità, idratazione, cellulite, per citare solo alcune delle problematiche più comuni.
Sesderma utilizza nanoliposomi biocompatibili e biodegradabili che garantiscono la massima sicurezza per l’organismo: questi incapsulano nel loro nucleo i principi attivi, vitamine, acido ialuronico, estratto di placenta, retinolo, per poi liberarli grazie a un processo a rilascio controllato, quando raggiungono l’obiettivo che può essere il mitocondrio, il nucleo o la membrana.

IL DEBUTTO ITALIANO
Ora è giunto il momento che anche le donne italiane prendano parte a questa esperienza di bellezza. Sesderma debutta nel nostro paese con cinque linee: anti-ossidante, anti-macchia, idratazione, pulizia e ani-aging. Dove si possono trovare? Su sesderma.it e presto anche nel canale farmacie a parafarmacie.
A guidare la divisione italiana del brand è Franz Serrano Evers (l’omonimia con il fondatore è una coincidenza). Personaggio pubblico e imprenditore, ha lavorato nella moda e oggi è global brand ambassador di Sesderma con il compito di promuovere lo sviluppo del marchio nel mondo. “L’Italia è il mercato di riferimento della cosmetica mondiale ed è per tale motivo che abbiamo deciso di portare Sesderma in questo paese. Da qui, il brand potrà consolidare in maniera ancora più significativa il suo ruolo di protagonista nell’ambito della skin care contemporanea” - ha commentato Franz Serrano Evers, dando il via a questa avventura destinata a conquistare molte di noi.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Mascia Brunelli e i suoi Pop Up Store da Incontri

di Laura Frigerio

A dicembre lo shopping si intensifica, anche per via delle imminenti festività natalizie.

È per questo che Mascia Brunelli ha deciso di aprire due Pop Up Store, per permettere a più persone di acquistare i suoi ottimi prodotti cosmetici.

Dove? A Milano, all'interno delle Boutique Multibrand Incontri Belfiore (in Via Belfiore 11) e Incontri Sempione (in Via Ezio Biondi, angolo Via Piero della Francesca).

Fino a quando? Alla Vigilia di Natale.


crediti foto: ufficio stampa


Colonna sonora consigliata: la nostra playlist di Natale su Spotify. Cliccate qui.

leggi di più

Rougj presenta la linea ProBiotic Haircare Innovation

di Laura Frigerio

Per essere belli fuori, bisogna stare bene dentro. È da questo principio basilare che nasce la nuova linea per capelli di Rougj ovvero ProBiotic Haircare Innovation. Si tratta di un rivoluzionario trattamento anticaduta a base di probiotici, assolutamente innovativo.

QUALCHE INFORMAZIONE SUI PROBIOTICI

Il probiotico è un supplemento dietetico a base di microbi vivi (i cosiddetti “fermenti lattici”) che, se assunto nella quantità adeguata, ha un effetto benefico sull’organismo poiché riequilibra la flora batterica intestinale.
Quest’ultima può venire alterata da vari fattori, come una dieta sregolata, un eccesso di zuccheri o di proteine animali, o ancora una scarsa assunzione di fibre alimentari.
Un’alterazione della flora batterica ha ripercussioni su tutto l’organismo, poiché il microbioma intestinale influenza le funzioni metaboliche, immunitarie ed infiammatorie dell’organismo. Tra i diversi strumenti nutrizionali a disposizione per agire sulla composizione e l’efficacia del microbioma intestinale vi sono: cambiamenti nei regimi alimentari e trattamenti a base di probiotici e prebiotici.

ROUGJ PROBIOTIC HAIRCARE INNOVATION
I probiotici alla base della nuova linea di Rougj ProBiotic Haircare Innovation servono nello specifico a riequilibrare l’ecosistema batterico della pelle e del cuoio capelluto, fondamentale per il mantenimento di una cute sana e forte. Se si verifica uno squilibrio nell’ecosistema batterico, la cute può risultare danneggiata o malata. Per prevenire e combattere tutti i disagi che ne possono conseguire, Rougj ha studiato e formulato la linea di prodotti ProBiotic Haircare Innovation con tecnologia brevettata di microincapsulazione.

Fanno parte della linea gli integratori orosolubili a base di probiotici microincapsulati, lo spray rinvigorente e protettivo, il detergente universale ideale per rinforzare la fibra del capello. Inoltre la linea ProBiotic prevede tre trattamenti urto in fiale, per contrastare la caduta e l’assottigliamento dei capelli, per curare fenomeni di forfora secca o grassa, e per trattare la cute con problemi di sebo. Per completare i trattamenti urto, l’offerta di Rougj comprende anche tre shampoo: anti-caduta, anti-forfora e sebo-regolatore.

GLI EFFETTI DELLA LINEA
I fermenti microincapsulati risultano essere cinque volte più attivi (e di conseguenza più efficaci) rispetto a quelli non microincapsulati poiché non risentono del passaggio gastro-duodenale (mentre di solito solo il 20% dei fermenti non microincapsulati sopravvivono agli acidi gastrici). Inoltre l’utilizzo di questa tecnologia garantisce una maggiore shelf life del prodotto.

Questo trattamento, pensato per un consumatore che desidera prendersi cura di sé dall’esterno ma anche e soprattutto dall’interno, consente di proteggere le cellule dei capelli dallo stress ossidativo e, grazie all’uso dei probiotici, permette un intervento naturale, sano ed efficace, che assicura il 47,27% in meno di capelli persi già dopo il primo mese, e fino al 68,15% in meno dopo 60 giorni.

ROUGJ
L’azienda Rougj opera da oltre trent’anni anni con successo nell’ambito della cosmesi haut de gamme distribuita in farmacia. Ancora oggi si si conferma un brand leader nei cosmetici all’avanguardia e hi-tech, estremamente performanti e di altissima qualità. Oggi l’offerta dell’azienda di prodotti funzionali, di derivazione naturale e non testati sugli animali, si arricchisce di questa rivoluzionaria linea di referenze specifiche per il benessere dei capelli e del cuoio capelluto.

crediti foto: ufficio stampa

leggi di più