Mascherine: le proposte di PINKO

di Laura Frigerio

Sappiamo che fa tanto caldo e l’idea di indossare la mascherina non è per nulla allettante.
Però per il momento è importante continuare a metterla, per tutelare la nostra salute e quella di chi ci sta intorno. Per fortuna molti di noi hanno iniziato a considerare la mascherina un accessorio imprescindibile e alla moda.

Lo confermano anche i vari brand con le loro varie proposte. Noi, per esempio, vi consigliamo di dare un’occhiata ai nuovi modelli di PINKO.

MASCHERINA "ITALIA TI AMO"
Mascherina di forma "chirurgica" con pieghe realizzata in popeline di cotone elasticizzato, per cui naturalmente traspirante, facilmente lavabile, trattato con un prodotto anti-batterico e reso idrorepellente tramite un processo di rifinizione che non comporta rilascio di agenti inquinanti.
È una mascherina pensata per l'uso individuale, può essere usata in tutti gli ambienti per proteggere noi stessi e altri da possibili infezioni. Una dichiarazione d'amore da indossare: Italia ti amo!

MASCHERINA "I AM SMILING!"

Mascherina di forma "chirurgica" con pieghe realizzata in popeline di cotone elasticizzato, per cui naturalmente traspirante, facilmente lavabile, trattato con un prodotto anti-batterico e reso idrorepellente tramite un processo di rifinizione che non comporta rilascio di agenti inquinanti. È una mascherina pensata per l'uso individuale, può essere usata in tutti gli ambienti per proteggere noi stessi e altri da possibili infezioni. Fai sapere a tutti che, sotto la mascherina, stai sorridendo come sempre!

MASCHERINA SAGOMATA LEOPARDATA
Mascherina sagomata realizzata in popeline di cotone elasticizzato, per cui naturalmente traspirante, facilmente lavabile, trattato con un prodotto anti-batterico e reso idrorepellente tramite un processo di rifinizione che non comporta rilascio di agenti inquinanti. È una mascherina pensata per l'uso individuale, può essere usata in tutti gli ambienti per proteggere noi stessi e altri da possibili infezioni. La stampa maculata aggiunge un inconfondibile tocco PINKO!




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Il debutto dell’e-boutique di Borsalino

di Laura Frigerio

Il lockdown ha avvicinato sempre più persone allo shopping online, conquistando anche i più scettici. Una tendenza che però, con il lento ritorno alla normalità, non si è spenta. E così sempre più brand hanno ceduto all’e-commerce.

È il caso di Borsalino, che il 26 giugno ha debuttato con la sua e-boutique. Si tratta di una piattaforma digitale che accompagnerà il cliente nel mondo del leggendario marchio italiano di cappelli per un'esperienza d'acquisto ispirazionale, arricchita da suggerimenti personalizzati e da contenuti esclusivi.


Rinnovato graficamente e ottimizzato per tutti i tipi di display, in particolare per gli smartphone, il sito web www.borsalino.com è disponibile in due lingue: inglese e italiano.


ALTRE INFORMAZIONI
Sviluppata sulla piattaforma Kooomo, la e-boutique Borsalino offre funzionalità evolute e una style guide che introduce ai 5 motivi ispiratori delle collezioni: Arts & Crafts, Glamour, Classico, Viaggio e Street. Accedendo alle singole categorie è possibile inserire filtri avanzati per taglia, fascia di prezzo e colore. Una sezione dedicata ospita il Made to Measure Borsalino, che consente di acquistare un voucher per l’esclusivo servizio su misura della casa di Alessandria o prenotare un appuntamento in una delle boutique del marchio. Molta attenzione è stata posta anche al processo d’acquisto, semplificato per venire incontro alle esigenze dei clienti. 

Attraverso Amazon Pay per finalizzare l'acquisto basterà inserire il proprio username e la password e la transazione si completerà automaticamente. Questo servizio rende il processo molto più veloce perché non occorre registrarsi, né introdurre i dati della carta di credito. Per la registrazione è stato abilitato anche il login via Facebook, per fare in modo che i visitatori dell’e-boutique possano registrarsi utilizzando il proprio account social. Semplice, fluida e piacevole, la navigazione permette di accedere facilmente alle sezioni dedicate allo storytelling: The Brand e World. La sezione The Brand ospita la storia del marchio che ha inventato il Made in Italy, più di 160 anni all’insegna dell’eccellenza; nella sezione World il racconto si arricchisce di aneddoti circa il savoir-faire della casa di Alessandria, le ispirazioni delle collezioni e i progetti speciali. Infine, la sezione Boutiques, dove trovare gli indirizzi dei negozi fisici Borsalino, per creare un’integrazione tra online e offline.

NOTE AZIENDALI
Continua la strategia di rilancio dell'azienda fondata da Giuseppe Borsalino nel 1857 e oggi controllata da Haeres Equita che, traducendo il proprio Dna in canoni estetici contemporanei, mira a restituire ai cappelli il loro supremo valore di simbolo culturale, codice comunicativo e sintesi di stile. La nuova piattaforma digitale Borsalino è un passo importante per creare una relazione diretta con i amanti di cappelli di tutto il mondo e rafforzare il legame con il target più giovane.


E ora non ci rimane che augurarvi buon shopping!




crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Cool Summer, la nuova pump di Alessandro Oteri

di Laura Frigerio

Avete ricominciato a vivere a colori? Allora potete anche portarli ai piedi grazie ad Alessandro Oteri che, per la Primavera-Estate 2020, ha lanciato una nuovissima pump. Si chiama Cool Summer ed è una décolleté che si veste di colori sgargianti e stampe geometriche, un tributo in chiave pop della calzatura più conosciuta al mondo.

Disponibile in due altezze, da 75mm e da 105mm,  presenta la classica punta sfilata disegnata con proporzioni perfette, un caledoiscopio di colori e forme per un outfit estroso ma elegante allo stesso tempo.
Il pattern irregolare, diverso per ogni esemplare, rimarca il concetto di unicità, da sempre caratteristica e fondamento del marchio.


Dove potete trovarla? Sull’e-commerce del brand: www.alessandrooteri.com.



crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Sandali: le proposte di Pinko per l'estate 2020 (gallery)

di Laura Frigerio

L’estate è ormai alle porte e probabilmente sarà scattata in voi la voglia di riprendere a fare shopping. E cosa non può mancare ai vostri piedi in questa stagione? Naturalmente i sandali!


Il brand Pinko ha diverse proposte, per tutti i gusti: si va dal tacco a spillo a quello più largo e comodo, passando per le immancabili slingback e per ciabattine flat.


Date un’occhiata alla gallery qui sotto e, nel caso vi piacciano, potete anche acquistarle su www.pinko.com.





crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

MICAM Milano 90: confermate le date di settembre

Di Laura Frigerio

La voglia di ricominciare è tanta, anche nel mondo della moda. E oggi più che mai abbiamo bisogno di messaggi di grinta e speranza, come quello che vuole lanciare MICAM, che ha confermato l'appuntamento per la prossima edizione fissata a Milano (per la precisione a Rho Fiera) dal 20 al 23 settembre.
Così, in totale sicurezza, sarà possibile partecipare al Salone Internazionale delle Calzature.

“MICAM è fondamentale per sostenere un settore cruciale per il Made in Italy e la nostra economia” - dichiara Siro Bardon, Presidente di Assocalzaturifici e MICAM - “Grazie alla più rilevante manifestazione fieristica internazionale del comparto calzaturiero si sostiene la connessione tra produttori e buyer. Sebbene in questi mesi si siano sviluppate opportunità alternative per le relazioni di business, l’incontro in fiera rimane la più importante opportunità di sviluppo nel mercato e la via privilegiata per procedere alle contrattazioni di ordini. Le nostre aziende si sono subito adeguate con protocolli sanitari anti-contagio, quindi la stessa metodologia si può applicare anche in ambito fieristico per garantirne lo svolgimento in sicurezza. Dobbiamo assolutamente dare certezze alle nostre imprese già in grande sofferenza per le ripercussioni economiche di questa emergenza. Senza un orizzonte si rischia di imboccare un tunnel senza uscita. E la conferma di MICAM è la migliore risposta alle incognite del mercato”.

“In un momento di forte incertezza per il nostro settore dovuto all’attuale crisi sanitaria globale, abbiamo ascoltato le esigenze delle aziende e dei compratori e siamo pronti ad essere al loro fianco per ripartire” – afferma Tommaso Cancellara, Amministratore Delegato di MICAM e Direttore Generale di Assocalzaturifici – “Per questo, la prossima edizione di MICAM assume un particolare significato, arricchito di nuova consapevolezza e di ulteriori suggerimenti nati dal dialogo con le imprese italiane ed estere. La macchina operativa è già al lavoro e l’edizione di settembre sarà per tutti un appuntamento fondamentale per riallacciare i legami con il mercato e creare nuove opportunità in totale sicurezza. Stiamo inoltre negoziando e definendo un accordo commerciale con uno dei player più importanti a livello mondiale in servizi digitali per offrire a tutti gli espositori di MICAM un nuovo canale di vendita digitale b2b. Nelle prossime settimane divulgheremo maggiori dettagli”.


Nel contesto dell’emergenza sanitaria, la tradizionale indagine di MICAM per comprendere il mercato e predisporre servizi mirati per gli espositori della prossima edizione, è stata particolarmente partecipata, rivelandosi un importante strumento di dialogo con il settore: l’immagine del calzaturiero emersa dalla ricerca è quella di un settore che si conferma estremamente sensibile all’andamento del mercato internazionale, ma non è nuovo a battaglie contro crisi locali o globali, mostrando ancora una volta di essere pronto a raccogliere nuove opportunità per ripartire.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Hoops presenta l'orologio Saint Tropez

di Laura Frigerio

Dopo questo periodo difficile, abbiamo bisogno di un po’ di buon umore e di un tocco di allegria, anche nel loro look. Così il brand milanese HOOPS presenta il nuovo orologio Saint Tropez.

Saint Tropez è un segnatempo moderno e raffinato capace di conquistare con un mix di colori e materiali in grado di accompagnare con stile tutti i momenti di spensieratezza e libertà, anche in acqua in quanto water resistant fino a 5 atmosfere.

Saint Tropez è dotato di cassa tonneau in resina trasparente e proposto in diverse sfumature: ton sur ton per i modelli più trendy dal perfetto pan dan con il cinturino in silicone soft touch oppure in alternativa glam con bracciale maglia milanese in metallo silver o gold con chiusura calamitata. Dai più classici ed eleganti bianco e nero alle più estrose sfumature di rosa e azzurro, le diverse varianti di Saint Tropez si presentano tutte incorniciate in lunette zigrinate color oro o argento a circondare ed illuminare il quadrante soleil con indici applicati.




crediti foto: ufficio stampa HOOPS

leggi di più

Lana Volkov saluta l'arrivo della primavera con Zoya

di Redazione

Dopo aver partecipato con successo a fiere prestigiose come WHITE MILANO e Premiere Classe a Parigi, la designer Lana Volkov saluta la primavera presentando ZOYA, un modello di scarpe elegante e scintillante pronto ad arricchire gli outfit delle donne di ogni stile ed età.


«Quando ho disegnato questa scarpa ero in giro per l'Italia con mia madre e mia zia. Partite da Firenze, eravamo arrivate in una piccola città chiamata Marcella, situata tra le colline della Toscana e con un panorama mozzafiato. Qui ho provato una miscela di emozioni che mi ha ispirato» - racconta Lana Volkov - «Sarà stata la brama di vita di mia zia, che all'epoca aveva 80 anni ed era ancora in grado di viaggiare dall'Australia con mia madre. Saranno state le viste pittoresche, la cultura e la storia italiana in cui mi ero di nuovo immersa. Fatto è che ho iniziato a creare».

E continua: «Il mio obiettivo era esprimere l'abbondanza e la vitalità della vita, con un design sottile e in tocco di metallo dorato. Un concetto artistico di dualismo e coesione in cui vari materiali e colori sono combinati per creare armonia. Un lato di Zoya è puro e bianco, mentre il lato opposto è arricchito da pelle di serpente in oro lucido. La pelle di rettile dorata conferisce un affascinante senso esotico. Sulla punta, la centrale forma a goccia in nuance nude, connette la parte interna ed esterna della scarpa, creando unità ed equilibrio. Uno stile angelico e ricercato, con un tocco di oro a simboleggiare l’abbondanza e vitalità. La silhouette volutamente classica è scelta per essere femminile e senza tempo».

Non c'è da stupirsi se Lana Volkov, che ha iniziato il suo percorso in Australia per poi trasferirsi in Italia, sta già catturando l'attenzione a livello internazionale.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Kulto presenta i bracciali "My Good Vibes"

di Laura Frigerio

Questo è un momento in cui abbiamo bisogno di energie positive e quindi il brand Kulto propone la sua collezione “My Good Vibes”.

Bracciali portatori di messaggi, citazioni e creatività.
Si tratta di piccoli gioielli contemporanei, eclettici, affascinanti con cui reinventare ogni giorno la propria personalità.

Simboli che diventano speciali amuleti da portare sempre con sé.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

La cantante Silvia Tancredi indossa gioielli FancsV

di Redazione

La classe non è acqua e Silvia Tancredi ce l'ha dimostrato ancora una volta, con il suo recente ritorno sulle scene con il singolo “True Love”.

La cantante, che ha firmato un contratto discografico con l'americana SMG Record & Media (distribuita da Sony / Orchard), ha un'immagine sempre più internazionale e che rappresenta il mood raffinato della sua musica.

Da qui nasce la sua collaborazione con FancsV, brand di gioielli italiano fondato dalla famiglia Vitale, che ha fatto dell'artigianaltà e dell'unicità delle sue creazioni dei punti cardine.

Le creazioni sono firmate da Simona, designer scultrice e fashion manager che opera una ricerca formale che affonda le radici nell'osservazione delle forme naturali, umane, faunistiche e floreali, giungendo così a linee pure essenziali e di fattezza squisita, che una volta indossate, si sposano e armonizzano con la persona e la personalità di chi li indossa.

Silvia Tancredi ha scelto di indossare i gioielli FancsV anche nel videoclip di “Making a way”, il suo nuovo singolo (in uscita il 3 aprile), che potremo vedere il 6 aprile.

 


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Rodenstock si ispira alle dive anni'60 per la sua collezione Eyewear Sole

di Laura Frigerio

Quante volte, vedendo le immagini delle dive degli anni’60, vi è venuta voglia di imitare il loro look?
Sicuramente tante ed è per questo che vogliamo segnalarvi la collezione Eyewear Sole di Rodenstock che è ispirata proprio ad attrici come Senta Berger, Marianne Koch, Sofia Loren ed Elke Sommer che in quel periodo indossavano proprio gli occhiali del brand tedesco (fondato nel 1877).


Per Rodenstock si tratta quindi di un ritorno alle origini, con dei design provenienti dai suoi preziosi archivi. Le nuove montature, esclusive ed innovative, rappresentano degli autentici simboli della storia del brand e della sua capacità di guardare al futuro: un mix di semplicità, comfort e creatività. In un mondo sempre più complesso, c’è una crescente domanda di design che sappiano stupire e farsi scegliere in modo immediato.


La nuova collezione Rodenstock, attraverso linee semplici, unisce un forte senso dell’estetica alla funzionalità dei materiali. I nuovi modelli, dallo stile minimal, sono pensati per un utilizzo quotidiano di grande stile, simboli di femminilità ed eleganza romantica.

La linea Sun Highlights rappresenta il massimo comfort unito ad un design moderno. Sinonimo di un look raffinato e dal twist classico, propone modelli da indossare grazie alla combinazione di materiali di alta qualità in titanio e RXP®. Il design delle aste li vuole molto sottili ed estremamente leggeri.

Effetti 3D per la linea Layered, la cui combinazione di acetato trasparente produce un effetto straordinario che dona a questi modelli un aspetto tridimensionale. Realizzati in acetato italiano di alta gamma, simboleggiano la qualità che Rodenstock rappresenta nel mondo da sempre.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

MFW: Lana Volkov presenta le sue scarpe a White Milano

di Redazione

 

Tra i giovani talenti che parteciperanno alla nuova edizione di WHITE MILANO, che si terrà dal 20 al 23 febbraio (durante la Milano Fashion Week), ci sarà anche Lana Volkov che presenterà le sue splendide creazioni. Scarpe raffinate e originali, destinate a conquistare donne di ogni stile ed età.


“Sono ispirata da tutta la vita che mi circonda, che tocco e che vedo. La mia mente corre continuamente con i disegni, che rappresentano per me un ricco arazzo di esperienze sensoriali e intellettuali” - spiega Lana Volkov - “Le donne moderne con le loro vite e il loro lavoro ispirano i miei progetti. Le osservo e studio gli stili di scarpe che scelgono per le varie occasioni, in base alle circostanze ma anche alla loro personalità. Vorrei che qualsiasi donna che indossa un paio di scarpe Lana Volkov si sentisse al sicuro, ma anche sensuale e misteriosa. L'aura che mi guida è la felicità della donna”.

La designer, che ha iniziato il suo percorso in Australia per poi trasferirsi in Italia, sta già catturando l'attenzione a livello internazionale. Dal 28 febbraio al 2 marzo, infatti, parteciperà alla Premiere Classe di Parigi, che si terrà presso Jardin des Tuileries.

Il BRAND

Le scarpe Lana Volkov esprimono l'anima interiore di una donna, il suo calore, la sensualità, l'armonia, la tentazione, il potere e l'amore. In perfetto equilibrio tra design classico e arte, le scarpe di Lana Volkov, sono per la “donna senza paura, che prende posizione”. “L'anatomia del piede mi incuriosisce, in particolare la silhouette. Il mio obiettivo è realizzare scarpe con un taglio d'alta moda, che sia curato nei minimi dettagli” - dice la designer che per per farlo si affida ad artigiani di talento dei migliori atelier di scarpe del Nord Italia.

LA COLLEZIONE
La collezione si chiama REBIRTH, come la rinascita che simboleggia la vita, la crescita e la libertà. È una rappresentazione visiva del viaggio di Lana Volkov nella realizzazione del suo sogno come artista di scarpe di lusso. Colore e movimento svolgono un ruolo essenziale: ogni colore è accuratamente combinato per esprimere una reazione e una connessione con lo stile della scarpa. Lana Volkov ha creato questa collezione pensando alle donne forti e sicure, impavide ed enigmatiche, audaci e non convenzionali, che non tornano mai indietro sui loro passi.
I contatori elevati e sinuosi esprimono la voluttà naturale di una donna, sostenendo lei a sentirsi sicura nella sua pelle. Le nappine fatte a mano danzano con grazia i suoi fianchi, un'espressione di movimento e il desiderio dello spirito libero. I materiali sono in contrasto: strati di pelle esotica e intrecciata creano consistenza e profondità in una metafora fisica per le onde tumultuose della vita. Le caratteristiche provocatorie come l'esposizione parziale delle dita dei piedi suggeriscono mistero, potere e seduzione. Infine le forme classiche hanno un legame con la femminilità; romanticismo, classe ed eleganza senza tempo.

 

LA STORIA DI LANA VOLKOV
La creatività di Lana Volkov si è espressa inizialmente con l'arte pittorica, poi catturata dal fascino della moda ha pensato di trasformare in modelli reali quelle scarpe che ha sempre disegnato fin da piccola. Ha quindi iniziato da autodidatta, rubando segretamente le scarpe della madre per poi tagliarle e riprogettarle. Una volta terminato il liceo Lana ha frequentato un corso di design industriale presso la Swinburne University e in seguito la RMIT University - Calzature e design su misura. Pian piano Lana ha creato il suo atelier personale a casa sua e dal 2012 ha cominciato a realizzare a mano stravaganti calzature personalizzate per varie clienti, in Australia ma anche all'estero. Le sue creazioni hanno poi impreziosito le passerelle di MFW, VAMFF, L’oreal Melbourne Fashion Week, Myer Fashion on the Fields, sono state ammirate in Fashion TV Australia e su pubblicazioni editoriali di moda a livello internazionale. Lana ha viaggiato per ricercare materiali e creare collaborazioni con i migliori artigiani al mondo.

Durante questo periodo, ha sviluppato una spiccata conoscenza delle tecniche di ogni cultura nella produzione di calzature. La ricerca dell’eccellenza nel settore della moda ha portato Lana in Italia, dove ha sviluppato la sua pratica creativa e dato vita al suo brand. Artista e artigiana della scarpa, Lana Volkov è una visionaria disegnatrice di eleganti calzature, che esaltano la forma e lo spirito femminile, nonché la miglior tradizione di scarpe “Made in Italy”.

Grazie al suo approccio artistico, realizza raffinatissime scarpe di lusso che non sono soltanto accessori dal design accattivante, ma opere d'arte contemporanea imperiture. L'arte e la bellezza sono elementi fondamentali della filosofia di creazione della stilista. Al servizio delle sue scarpe iconiche ed evocative dalla tiratura limitata, mette la sua esperienza internazionale, al fine di esaltare il carattere e l'essenza cosmopolita della donna moderna.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Federica Pellegrini sceglie gli occhiali Transitions

di Laura Frigerio

Federica Pellegrini è una elle testimonial di #lovelight, il progetto influencer di Transitions che mira a raggiungere i millennial, consumatori consapevoli che basano le proprie scelte sull’esperienza raccontata dagli influencer e in suoi social media.

La campionessa ha scelto proprio gli scatti di questo shooting per fare gli auguri sui social ai suoi followers durante le feste appena terminate.

Foto realizzate in compagnia di Vanessa, il suo inseparabile cagnolino, in cui ha optato per un look raffinato con camicia bianca e un occhiale con tecnologia Transitions, intelligente alla luce che permette di adattarsi senza sosta a ogni condizione di luminosità e un messaggio in linea con il brand: “Goditi tutta la luce del Natale”.

#lovelight, la campagna influencer di Transitions, “vive” sui social network e, oltre a Federica Pellegrini, vede tra i suoi protagonisti anche Giovanni Masiero, Irene Colzi, la Digital Modern Family e Jacopo D’Alesio.


crediti foto social: ufficio stampa

leggi di più

Wushu, le sneakers ispirate alle arti marziali

di Laura Frigerio

Le tendenze moda Spring Summer 2020 parlano chiaro: nel nostro guardaroba non possono mancare le sneakers!

Tra le varie proposte sul mercato fashion c’è quella del brand Wushu, che riprende il nome con cui si identificano le arti marziali sin dal ‘500.
Un’arte millenaria sconosciuta in Italia fino agli anni’70.

CURIOSITA’ SUL BRAND
Wushu nasce nel 1985 grazie ai fratelli Lorini, maestri e campioni italiani di arti marziali orientali. Inizialmente il brand si presenta con una scarpa tecnica ideale per la pratica di questo sport nelle sue diverse discipline. Le Wushu si identificano sin dagli esordi grazie al simbolo Ruyi antichissimo segno orientale che si narra amuleto degli imperatori della Dinastia Quing e icona di saggezza spirituale. Lo strumento con cui soddisfare i desideri del cuore.
Nel 2018 il Gruppo Blackboard di Mauro Diliddo, con headquarter milanese, ha deciso di ereditare la storia ed i valori del brand presentando due nuovi modelli di sneaker sul mercato internazionale. Un successo immediato che ha portato Wushu in più di 600 prestigiosi store multibrand in tutto il mondo con una distribuzione qualitativa e consistente in Italia, con più di 350 punti vendita, Spagna, Portogallo, Francia, UK, Giappone ed una prospettiva di sviluppo in Germania, Paesi Bassi, Scandinavia, USA, Russia, Cina e Korea.

I MODELLI
Le Tiantan e le Master, fashion sneaker proposte in un range colori estremamente ampio, presentano rispettivamente 18 e 26 diversi make up nella Spring Summer 2020.

 


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Moaconcept Playground lancia una capsule ispirata a Looney Tunes

di Laura Frigerio

L’allegria ai piedi. È quella che potrete indossare grazie al brand Moaconcept Playground, che ha lanciato una capsule collection ispirata al mondo Looney Tunes.

Per tutta la Spring Summer 2020 potrete trovare queste divertenti sneakers con Titti, Silvestro, Bugs Bunny e Daffy Duck.


Modelli Unisex, Donna e Uomo che presentano grafiche semplici e di forte appeal sui modelli street urban del brand. Un omaggio di Moaconcept a questi mitici cartoons e a Bugs Bunny che, apparso per la prima volta nel 1940, celebrerà il suo 80esimo Anniversario nel 2020.

Dove potete trovarle? Nei migliori retailer internazionali e su www.moaconcept.com.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

ClioMakeUp e Nove25 lanciano Love25 Collection

di Laura Frigerio

Siete alla ricerca di gioielli delicati, colorati e romantici? Allora vi segnaliamo Love25 Collection, una preziosa ed esclusiva collezione in argento sterling 925, nata dalla collaborazione tra ClioMakeUp e Nove25.

Un bel connubio tra due giovani brand “Made in Italy” di successo, che uniscono avanguardia digitale e craftmanship.

Lo stile underground e la maestria artigianale di Nove25 interpretano l’universo stiloso e colorato di ClioMakeUp con una collezione che racconta l’estetica del brand della nota make-up artist Clio Zammatteo, tramite cura per il dettaglio e attenzione per la dimensione qualitativa del prodotto, valori, questi ultimi, distintivi della mission aziendale di entrambi i marchi.

Il sapiente utilizzo della materia prima e lo slancio creativo di Nove25 si uniscono alla forza comunicativa del potente immaginario social ClioMakeUp: il risultato di questa unione è Love25, una collezione dal gusto emoticon, cute, contemporaneo con accenti pop.

I GIOIELLI
Nove25 feat. ClioMakeUp è composta da 9 inedite creazioni: tre modelli di bracciali, tre modelli di collane pendente e tre modelli di orecchini. Protagoniste assolute le icone dei prodotti beauty a marchio ClioMakeUp, riconosciute dalle beauty lover di tutta Italia come emblemi dello stile unico del giovane indie brand cosmetico fondato nel 2008 dall’amatissima Clio. La galvanica in oro rosa, la fine maglia diamantata, i dettagli in smalto color corallo impreziosiscono un prodotto altamente qualitativo, 100% Made in Italy.

PAROLA AI BRAND

Clio Zammatteo, co-founder di ClioMakeUp dichiara: “Sono sempre stata una grande amante degli accessori, e per gusto personale prediligo gioielli creativi e dal design originale. Quando abbiamo deciso di realizzare questa collezione insieme ai ragazzi di Nove25 ho voluto che la passione e la cura che infondo in tutto quello che faccio trasparissero. Ecco perché abbiamo deciso di chiamare il frutto del nostro lavoro congiunto Love25: come per i prodotti della mia linea cosmetica, anche per questi gioielli l’ingrediente principale è l’amore”.

“Ci ha condotto a questa collaborazione la curiosità di esplorare un mondo prettamente femminile, nel rispetto dell’attenzione al dettaglio ed alla qualità che Nove25 e ClioMakeUp infondono sempre nelle loro creazioni. I gioielli Love25 esprimono al meglio passione e cura artigianale attraverso la smaltatura fatta a mano e la forgiatura delle forme tipiche dell’universo di Clio” - dice invece Roberto Dibenedetto, Fondatore di Nove25.

Dove si possono trovare i gioielli? Nel ClioMakeUpShop e negli store fisici Nove25.


crediti foto: ufficio stampa

leggi di più