Una.Nessuna.Centomila.Il concerto, il più grande evento contro la violenza sulle donne

di Laura Frigerio

Mancano solo poche ore al più grande evento musicale di sempre contro la violenza di genere ovvero "Una. Nessuna. Centomila. Il concerto", che si terrà finalmente stasera (11 giugno) dalle ore 19.30 presso RCF Arena Reggio Emilia (Campovolo). R
Perché diciamo "finalmente? Il mega-concerto (organizzato e prodotto da Friends & Partners e Riservarossa) è stato rinviato per ben due anni a causa del Covid.

Ad unire le loro voci sul palco saranno delle regine della musica italiana: Fiorella Mannoia, Emma, Alessandra Amoroso, Giorgia, Elisa, Gianna Nannini e Laura Pausini. E per l'occasione a loro si uniranno sette artisti uomini: Caparezza, Brunori Sas, Diodato, Sottotono, Tommaso Paradiso, Coez ed Eros Ramazzotti.

L'obiettivo è quello non solo di sensibilizzare il pubblico sul tema, ma anche raccogliere fondi destinati ai centri antiviolenza. I proventi del concerto verranno erogati a strutture selezionate sulla base di criteri di trasparenza e tracciabilità, strutture in grado di fornire un supporto solido e duraturo alle vittime e garantire e assicurare la sostenibilità nel tempo delle attività da loro realizzate.
Nonostante i rinvii, l'impegno delle sette artiste protagoniste a favore dei diritti e contro la violenza nei confronti delle donne è sempre stato costante. Non sono mancate infatti azioni importanti a sostegno della causa, tra cui le donazioni di 200.000 euro a favore del centro antiviolenza “Casa di Accoglienza delle Donne Maltrattate” (CADMI) e alla Fondazione Pangea Onlus per il progetto “Emergenza Afghanistan”.  

 

 

 










crediti foto: ufficio stampa