+Three°°° presenta la capsule collection (ecosostenibile) Afra

di Laura Frigerio

Il top oggi è scegliere degli accessori belli, alla moda ed ecosostenibili. È per questo che vi invitiamo a scoprire il brand +Three°°°, che in occasione della Pasqua propone la capsule collection di borse Afra, dall’anima green e ambasciatrice di valori etici, fusione perfetta tra il tessuto del Burkina Faso e la manifattura Made in Italy.

+Three°°° ci fa scegliere tra 8 differenti modelli di borse fra cui scegliere, dalle tote alle baguette, cross-body e le pouch, dal design contemporaneo che racchiudono l’essenza del continente africano e la tradizione artigianale: in tela grezza di cotone, con cromie sempre diverse, disegni unici e personali.

Realizzate in collaborazione con EFI-Ethical Fashion Initiative, queste borse ecosostenibili si fanno manifesto del rispetto per l’ambiente e della tutela del lavoro femminile delle comunità africane in via di sviluppo: al centro del progetto c’è il Burkina Faso, da cui provengono sia il cotone utilizzato per la creazione delle borse, che la manualità delle artigiane coinvolte nella realizzazione dei tessuti che compongono l’intera collezione. Una borsa ecosostenibile, un dono speciale e anticonvenzionale, perfetto per donare un tocco fashion a qualsiasi look e momento della giornata: ideale per una passeggiata in città, al mare o in montagna, la bag +Three°°° è un must have che fa sempre la differenza.

DOVE TROVARLE?
Le collezioni di +Three°°° sono disponibili sull’e-commerce www.plus3.eco. Poi le troverete nei Department store Coin Excelsior di Milano Citylife e di Roma, in via Cola di Rienzo.

COSA C'È DA SAPERE SUL BRAND
Il nome +Three°°° nasce da un rapporto dell’UNEP (United Nation Environment Program) che delinea uno scenario in cui entro il 2050 il riscaldamento globale supererà i tre gradi centigradi, innescando alterazioni irreversibili dell’ecosistema globale. +Three°°° nasce per realizzare capi artigianali progettati per resistere nel tempo e ridurre l’impatto ambientale facendosi manifesto di una sostenibilità etica, ambientale e sociale.
La catena del valore del marchio è progettata nel pieno rispetto dell’ambiente e rigidamente sottoposta a controllo per garantire trasparenza e progressivo abbattimento della CO2 a ogni suo livello. La manifattura, rigorosamente Made in Italy e a tiratura limitata, abbraccia il lavoro etico grazie alla collaborazione con EFI-Ethical Fashion Initiative, il programma di moda etica dell’ONU che supporta comunità svantaggiate. Parte della produzione è inoltre affidata alla cooperativa Cartiera di Sasso Marconi che impiega persone in condizione di svantaggio per garantire un processo produttivo eticamente e socialmente sostenibile.


 

 

 

 

 






crediti foto: ufficio stampa