Dolcezze Limited Edition targate Leone per Pasqua

di Laura Frigerio

La Pasqua è una festa che porta con sé un grande valore spirituale, che si celebra anche con tanta dolcezza. In questo dà indubbiamente il suo goloso contributo il cioccolato Leone che, per l'occasione, prende la forma di piccoli ovetti al latte e fondenti, dal gusto morbido e delicato.
A racchiuderli, una latta Limited Edition con un’illustrazione realizzata per l’occasione, per raccontare il mondo Leone attraverso piccoli momenti di piacere dal design unico, inimitabile e senza tempo. Il gusto speciale di materie prime naturali di altissimo pregio selezionate con cura e l’antico metodo della lavorazione artigianale su pietra hanno reso il cioccolato un fiore all’occhiello dell’azienda dolciaria.

Tutto inizia nei laboratori Leone, dove le macchine sono al lavoro, il profumo delle fave di cacao dal tostino si diffonde dappertutto e il seme viene sbucciato della pellicola e successivamente frantumato. La granella di cacao ottenuta viene poi miscelata con gli altri ingredienti con rulli a pietra e il cioccolato viene cullato per almeno 60 ore nelle conche piane in porfido per renderlo soffice e vellutato.

E naturalmente non finisce qui, perché all'appello non possono mancare le mitiche caramelline: la latta Limited Edition è disponibile anche nella versione con morbide gelatine cubifrutta, che rappresentano uno dei prodotti più simbolici e tradizionali dell’azienda, il cui irresistibile gusto è garantito dall’utilizzo di alte concentrazioni di polpa di frutta e dall’attenta scelta di spremitura di frutta ed oli essenziali.

Dove possiamo trovare queste delizie? Su pastiglieleone.com, nella Bottega Leone di Corso Magenta 96 a Milano e in un’accurata selezione di negozi presenti in tutta Italia.







 

 


crediti foto: ufficio stampa