Lorella Cuccarini in Post Scriptum

di Laura Frigerio

Avete visto l'ultima puntata di "Amici di Maria De Filippi"? Se la risposta è "si", sicuramente non avrete potuto fare a meno di notare il bel tailleur di qualità sartoriale indossato da Lorella Cuccarini. Un capo unico creato appositamente per lei da Post Scriptum, brand bresciano fondato dalla giovane designer Stefania Pelucchi.
La "Prof" del talent, con questo outfit, si è anche scatenata nella coreografia della sua hit cult "La notte vola" insieme al collega Raimondo Todaro.

"Post Scriptum non è un’insegna sartoriale - spiega Stefania, la designer - bensì un brand che consente di trovare il proprio outfit già pronto, ma creato con una modellistica studiata per rendere versatile, e al tempo stesso puntuale, la vestibilità. A ciò si aggiunge una scelta di tessuti preferibilmente con elastane. Li prediligo, anche se sono più difficili da lavorare, perché tra le mie mission c’è la comodità di chi indossa i miei capi".

Per confezionare il "rigoroso" doppiopetto con pantaloni svasati e top coordinato si è quindi partiti dalla scelta del tessuto, attuata in collaborazione con i costumisti del programma, Anahi Ricca e Federico Zaccone, che avrebbe poi contribuito a risolvere in un unico outfit tutte le esigenze della puntata serale assicurando un outfit che fosse autorevole, grazie alla fantasia maschile, femminile e da sera, grazie alla pioggerella di paillettes e infine comodissimo e performante per accompagnare ogni movimento di Lorella durante il "guanto di sfida" tra Prof.

Il tailleur pantalone indossato da Lorella Cuccarini sabato 2 aprile è per ora un pezzo unico, ma dato il grande successo, Stefania sta già valutando la fattibilità di repliche per le fan più appassionate che l'hanno contattata durante la serata di "Amici" su Instagram.














crediti foto: ufficio stampa