La bellezza in tutte le sue forme secondo Intimissimi

di Laura Frigerio

“Trova la tua forza, trova la tua bellezza”: questo è il claim della campagna autunno-inverno 2021-2022 di Intimissimi, che punta a valorizzare una sensualità inclusiva, consapevole e orientata alla sostenibilità.

Il celebre brand di intimo invita le donne alla body consciousness, ampliando la sua offerta con taglie fino alla settima, presenti in numerosi modelli di reggiseno. Dai più iconici ed amati fino ai modelli nuovi, dai modelli con ferretto a quelli più morbidi e destrutturati, Intimissimi amplia le coppe, garantendo il distintivo connubio tra design, performance ed accessibilità che lo caratterizza.
Un esempio? L’iconico modello Elena, un balconcino a V leggermente imbottito con ferretto, messo anche al centro della campagna.

Le novità però non finiscono qui: Intimissimi presenta un nuovo pizzo con filato di poliammide degradabile al 100%. Si tratta di un tessuto particolarmente morbido, confortevole ed elastico, adatto quindi anche alle coppe più grandi. In aggiunta, la texture piatta che lo caratterizza, lo rende impercettibile sotto a qualsiasi tipo di indumento. Tutti i capi realizzati con questo nuovo pizzo fanno parte del progetto #intimissicares, votato ad un costante miglioramento e all’abbassamento dell’impatto ambientale. Il pizzo, infatti, contiene una fibra di poliammide degradabile che viene smaltita circa dieci volte più velocemente rispetto alla poliammide tradizionale e inoltre è riciclabile al 100%.

INFORMAZIONI UTILI PER LO SHOPPING
Sul cartiglio di ogni articolo è presente un QR code che permette alle clienti di scoprire sul sito Intimissimi informazioni più dettagliate di questo nuovo tessuto. L’estensione delle taglie rappresenta un’evoluzione così rilevante che si è deciso di esplicitarla anche nello shop online. Infatti, all’interno della scheda prodotto dei reggiseni per cui è prevista l’estensione delle taglie, sarà possibile visualizzare il capo indossato da modelle diverse in base alla taglia scelta. Questa miglioria applicata all’e-commerce permetterà alle clienti di poter vedere i dettagli del capo, avendo un’idea reale della vestibilità e dell’indosso.









crediti foto: ufficio stampa