Avon per la prevenzione del tumore al seno

di Redazione

Avon, azienda leader mondiale nel settore beauty nel canale della vendita diretta di prodotti cosmetici, parte del Gruppo Natura &Co, da sempre si impegna ad aiutare le donne a conquistare il loro potere e a migliorare la loro vita, sostenendo concretamene le cause femminili, tra cui la prevenzione e la lotta contro il tumore al seno.


Per celebrare 135 anni di successi nel mondo della bellezza e del grande supporto nei confronti delle donne, Avon donerà 1,35 milioni di dollari che si aggiungono agli 1,1 miliardi di dollari raccolti e donati da Avon e dalla Fondazione Avon per le Donne nel corso degli anni, impegnandosi nuovamente a contribuire ed arricchire le cause che più interessano le donne di tutto il mondo. Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), nel 2020 è stato diagnosticato il cancro al seno a 2,3 milioni di donne nel mondo, mentre i decessi sono stati 685.000. Alla fine del 2020 è stato calcolato che 7,8 milioni di donne nel mondo convivevano con il cancro al seno dopo aver ricevuto una diagnosi nei precedenti cinque anni.

Purtroppo, la pandemia ha ritardato screening, diagnosi ed interventi causando conseguenze preoccupanti nei malati oncologici. Si conta infatti un calo delle visite di screening in Italia pari al 37,6%. Ciò ha reso urgente più che mai la necessità di garantire che tutti conoscano i rischi, i segnali per prevenire il cancro al seno e quando chiedere aiuto. Anche quest’anno, Avon collabora con partner autorevoli che da anni sono impegnati in prima linea in importanti progetti nel campo della ricerca e della prevenzione come Fondazione Humanitas per la Ricerca, La Forza e Il Sorriso, Europa Donna Italia e 1Caffè Onlus. Avon inoltre raccoglie fondi attraverso i prodotti Nastrino della Solidarietà, presenti sui Cataloghi Avon e sulla piattaforma digitale www.avon.it .

Ad Ottobre, in occasione del mese della prevenzione per il tumore al seno, un appuntamento ormai imperdibile per ricordare a tutte le donne l'importanza della prevenzione, oltre ai prodotti Nastrino della Solidarietà tra cui compare l’iconica Spilla Promise Enamel (3,99 €) e una pratica Tazza da Viaggio con coperchio in silicone ( 7,99 € - 500 ml), un’intera sezione di prodotti beauty presenti nel catalogo di Ottobre sarà dedicata interamente alla beneficenza. Parte del ricavato di questi prodotti specifici verrà infatti devoluto a supporto di associazioni benefiche a livello locale e nazionale che sostengono la lotta contro il tumore al seno.

Nel mondo, Avon e la Fondazione Avon per le Donne hanno donato 1,1 miliardi di dollari per il cancro al seno e finanziato lo screening sanitario al seno per più di 20 milioni di donne, dandosi come obiettivo di educare e raggiungere 100 milioni di donne sulla malattia ogni anno. Solo nel 2020 Avon ha donato 4,2 milioni di dollari a livello globale per sostenere l'educazione sul cancro al seno attraverso donazioni, campagne educative e altri eventi di sensibilizzazione; ha aiutato 300.000 persone grazie ai finanziamenti delle ONG che sostengono la ricerca e la lotta contro il tumore al seno e ha venduto oltre 18 milioni di prodotti i cui profitti sono destinati a questa importante causa sociale. Questi importanti traguardi, raggiunti a livello mondiale, sono stati possibili grazie al sostegno di donatori, dei Consulenti Avon e dei clienti.

“Crediamo che un mondo migliore per le donne sia un mondo migliore per tutti. Avon da sempre ha a cuore la tutela delle donne con particolare attenzione ai programmi che migliorano la loro vita e quella delle loro famiglie. Grazie ai progetti benefici che Avon sostiene ogni anno in collaborazione con le Onlus di tutto il mondo, siamo in grado di informare milioni di donne su prevenzione e segnali, perché le diagnosi precoci permettono di salvare vite umane e vogliamo, attraverso il nostro impegno sociale, che sempre più donne sappiano come agire per non sentirsi mai sole” – commenta Alessandro Mirandola, General Manager di Avon Italia.












crediti foto: ufficio stampa