AIRC con Giulia Arena per la prevenzione dei tumori della pelle

di Laura Frigerio

Il 21 giugno, in occasione del primo giorno d’estate, Fondazione AIRC ricorda l’importanza della prevenzione dei tumori della pelle e i progressi fatti dalla ricerca in questo campo.

Per amplificare il messaggio è intervenuta l’attrice (ed Ex Miss Italia) Giulia Arena, ambasciatrice AIRC, protagonista della nuova Pillola di Salute con consigli e indicazioni per una corretta esposizione al sole.
Quest’ultimo, infatti, ha molti effetti positivi sull’organismo, ma l’esposizione eccessiva rappresenta il principale fattore di rischio per il melanoma cutaneo, il più aggressivo tra i tumori della pelle, che in Italia rappresenta il terzo tumore più frequente al di sotto dei 50 anni e che solo lo scorso anno ha registrato circa 14.800 nuove diagnosi.

La ricerca ha raggiunto importanti traguardi per la cura dei tumori della pelle: la sopravvivenza a 5 anni è cresciuta fino all’87%, con un aumento del 15% negli ultimi decenni, grazie a diagnosi più precoci e a nuove terapie. Fondazione AIRC ha contribuito a questi risultati con molti dei suoi ricercatori e anche quest’anno rinnova il suo impegno con un investimento di 7,5 milioni di euro per garantire continuità agli scienziati che stanno lavorando per trovare le giuste risposte per tutti i pazienti colpiti da questi tumori.








crediti foto: ufficio stampa