5 libri da leggere questa settimana

di Redazione

Inauguriamo una nuova rubrica, dedicata ai libri. L’obiettivo è quello di consigliarvi dei titoli (di vario genere, per mettere d’accordo tutti) che possano accompagnare la vostra settimana, nei momenti di relax tra un impegno e l’altro.
Iniziamo con questi 5

“Focus. Come guardare il mondo per aver successo” (Giunti) di Heidi Grant Halvorson e E. Tory Higgins - i due autori, lavorando al Motivation Science Center della Columbia University, hanno scoperto che ciascuno di noi ha un focus motivazionale dominante (promozione o prevenzione) che utilizza per affrontare gran parte delle sfide e delle difficoltà della vita. Così in questo volume ci spiegano in che modo possiamo identificare, modificare e utilizzare il nostro focus motivazionale per ottenere i risultati che desideriamo.

“Made in Sweden” (Iperborea) di Elisabeth Åsbrink - da Linneo a Ibrahimović, da Olof Palme a Pippi Calzelunghe, dal martello di Thor all’Ikea, cinquanta storie per capire la Svezia di oggi.

“Alla Ricerca di A” (Berica Editrice) di Vinicio Mascarello - il romanzo d’esordio di questo autore racconta le vicende di Matteo e Francesca, due innamorati contemporanei, i cui destini si incontreranno. Compagni di avventure da bambini, si ritroveranno molti anni dopo per puro caso.

“Padova che nessuno conosce” (Newton Compton Editori) di Silvia Gorgi - è il quinto libro che l’autrice padovana dedica alla sua città. Stavolta la presenta attraverso un ruolo che ha avuto nel passato e che oggi non ha più, ovvero quello di “Centro”, culturale, scientifico e d’intellettuali.

“Qualcosa cambierà” (Scatole Parlanti) di Enrico Petillo - romanzo d’esordio per il musicista (noto con lo pseudonimo di Endi) tratto da una storia vera che parla di musica, ma anche di malattia e della forza necessaria per affrontarla.






crediti foto: ufficio stampa