Sanremo 2021: Arisa veste Atelier Emé

di Laura Frigerio

Com’è il livello outfit di questa 71esima edizione del Festival di Sanremo? Diciamo piuttosto buono. Per esempio, nel corso della quarta serata, ha spiccato il look di Arisa firmato da Atelier Emé.

La cantante si è presentata con un’immagine completamente rinnovata, curata dalla stylist Rebecca Baglini, caratterizzata da look raffinati e ricercati soprattutto nei tagli che valorizzano la fisicità dell’artista, diventata grazie alla sua spontaneità un emblema del body positive e un esempio per tutte le donne.

Per la semifinale Arisa ha scelto di indossare una creazione Atelier Emé che rivela il savoir fair elegante e sofisticato del marchio italiano di abiti Sposa e Party, sotto la direzione creativa di Raffaella Fusetti.

L’artista ha incantato il pubblico calcando il palco con un ricercato e sartoriale abito smoking in prezioso crèpe cady con sofisticati dettagli a contrasto di revers e polsi drappeggiati in mikado.
Un abito sensuale, dalla classicità rivisitata e resa attuale e con un tocco di mannish style molto raffinato, in grado di interpretare perfettamente la sua personalità.





crediti foto: ufficio stampa