XXI Asta internazionale del Tartufo Bianco d’Alba a Hong Kong

di Redazione

Domenica 8 novembre si è svolta a Hong Kong la XXI Asta internazionale del tartufo bianco d’Alba e dei grandi formati di Barolo e Barbaresco nell'elegante ristorante tre stelle Michelin 8½ Otto e Mezzo BOMBANA di Hong Kong in collegamento satellitare con il Castello di Grinzane Cavour, e con Dubai, Singapore e Mosca.

L'evento è stato organizzato a HK da 8½ Otto e Mezzo BOMBANA HK, Mother’s Choice e Areté food and wine con la collaborazione della Regione Piemonte, del Castello di Grinzane Cavour, del Consorzio di Tutela Barolo, Barbaresco, Alba Langhe e Dogliani.

Cinque i lotti in totale, i primi quattro battuti a HK per un totale di 226.000 euro ai quali si aggiungono 100.000 del lotto battuto in collegamento satellitare con Grinzane, Dubai, Mosca e Singapore, aggiudicato a Hong Kong dall’imprenditore Avinash Abraham.

Il totale dei cinque lotti ha permesso di arrivare nella piazza di Hong Kong alla cifra di 440.000 euro che comprende anche il pledge finale e la cena offerta dallo Chef Umberto Bombana.
Il totale del ricavato sarà destinato a sostenere l’orfanotrofio Mother’s Choice HK.

Chef Bombana, Ambasciatore del Tartufo Bianco d'Alba dal 2006, ha dichiarato: "Anche quest'anno abbiamo pensato una cena per valorizzare il prezioso tartufo bianco e i vini Barolo e Barbaresco. Ho collaborato con entusiasmo e passione con i miei colleghi Antimo Maria Merone del ristorante 8 ½ Otto e Mezzo BOMBANA Macao, Chef Bjoern Alexander del ristorante Octavium, Chef Fumio Suzuki del ristorante Kappo Zuicho, e il collega e amico Chef Roland Schuller, che lavora con me nel ristorante Octavium. Questo è stato un anno difficile per tutti noi, mi auguro che il successo di questo evento, interamente dedicato ai prodotti italiani, sia un messaggio di speranza per i miei colleghi e per tutti i produttori".

Robert Sleigh, direttore vini Sotheby's Asia, ha battuto i lotti per gli ospiti di Umberto Bombana e ha contribuito al successo della serata entusiasmando il pubblico con grande professionalità e collaborando con tutto il team dell'organizzazione.

 



crediti foto: ufficio stampa