Kaspersky svela la preferenza degli italiani per le relazioni online

di Laura Frigerio

Fino a qualche tempo fa il dating online veniva visto con sospetto e scetticismo da molti, ma ora le cose sono cambiate. Lo conferma una ricerca internazionale di Kaspersky (leader mondiale nella cybersecurity), nell’ambito della campagna “Love & Loneliness / Protect your Digital Passions”, attraverso la quale scopriamo che buona parte degli italiani (il 32,5%) si sentono più estroversi nelle relazioni online piuttosto che in quelle reali.


Per il 28,9% è più facile costruire nuove amicizie online o sui social media. Invece il 50,7% ammette di passare online almeno cinque ore al giorno ha dichiarato anche di sentire la solitudine.


Per chi fosse interessato, sul blog di Kaspersky è possibile trovare le riflessioni di Marvi Santamaria (autrice del blog Match and The City) sulla solitudine e le relazioni online, le app di dating e i rischi legati alla sicurezza informatica.


Un tema che merita decisamente di essere approfondito, soprattutto dopo che gli ultimi mesi (causa lockdown) ci siamo ritrovati isolati per lungo tempo dagli altri e costretti a mantenere vivi i nostri contatti proprio attraverso la rete.



crediti foto: ufficio stampa