Diva International tutela l’igiene della casa con Brawn

di Redazione


Negli ultimi mesi, a causa dell'emergenza sanitaria causata dal Covid-19, si è amplificata l'attenzione per la pulizia e l'igiene, non solo della persona ma anche degli oggetti e della casa.

La ricerca dei prodotti più idonei ha portato, di conseguenza, ad una crescita del settore e alla conferma della leadership di Diva International (già proprietaria del brand FRIA) che ha visto aumentare esponenzialmente la richiesta dei suoi panni Brawn per la cura e l'igienizzazione degli spazi domestici e non solo.

Brawn accompagna gli italiani da più di vent'anni con i suoi prodotti dedicati alla pulizia e all'igiene della casa e ora si sta rivelando ancora di più un alleato, in particolare delle donne che devono destreggiarsi in una nuova quotidianità resa più complessa proprio dai vari accorgimenti portati dal Covid-19.

I panni Brawn possono essere utilizzati non solo tra le mura domestiche per igienizzare gli oggetti come i giochi dei piccoli di casa, ma anche fuori per pulire le proprie borse o le superfici su cui si deve lavorare. E ora che è scattata per molti l'ora delle vacanze potrebbero essere utili in qualunque momento di svago e di relax, per sentirsi più sicuri anche quando si va al bar o al ristorante.

Ricordiamo che Diva International Srl, con oltre 30 anni di esperienza nei mercati igiene e benessere, utilizza infatti, nelle sue 35 linee di produzione, il 100% delle materie prime controllate all’origine. Il controllo qualità manuale è al 100%, mentre sono oltre 6000 le analisi microbiologiche effettuate internamente. Tutti dati che sottolineano la qualità e la sicurezza di prodotti che, nel corso degli anni, hanno accompagnato anche il percorso della donna moderna, sempre più protagonista di una società dai ritmi frenetici e sempre più multitasking, divisa tra lavoro, casa e passioni.



crediti foto: ufficio stampa