SanNolo: la 4a edizione via web

di Laura Frigerio

Una delle kermesse più amate dai milanesi? Sicuramente SanNolo, il Festival della Canzone a NoLo, giunto alla sua quarta edizione che (causa emergenza sanitaria) si terrà via web. L’appuntamento è per il 15 e 22 maggio, in un format tutto nuovo.

Alla conduzione Lorello, colonna portante dell’intero progetto artistico, affiancato come sempre dai Boni and Friends, band vincitrice della seconda edizione del Festival (e compagni di sventure di Lorello).


LA FORMULA
Gli artisti si esibiranno (rigorosamente da remoto e nella modalità da loro prescelta), metà la prima serata del 15 maggio e l’altra metà nella serata del 22 maggio. Come da tradizione le performance verranno valutate da due giurie. Una è tecnica e composta da Petra Loreggian (RDS), Graziano Ostuni (Universal) e Christian D’Antonio (The Way Magazine). La seconda è la giuria popolare, selezionata tra le liste elettorali del Comune di Milano.
Ma attenzione: la versione 2020 tutta web prevede un terzo potere votante: il pubblico da casa. Alla fine delle dirette, sulla pagina Facebook del festival di SanNolo verranno postati degli estratti dell’esecuzione dei brani con un codice collegato a ogni canzone. Attraverso i messaggi in direct, che potranno essere spediti alla pagina Instagram di SanNolo, il pubblico da casa potrà votare il cantante preferito per tutta la settimana successiva alle esibizioni. Naturalmente il festival non sarà solo musica ma anche un grande momento di spettacolo con ospiti, giochi e molte altre sorprese in perfetto stile SanNolo.

GLI ARTISTI IN GARA
SanNolo è talmente cult da aver ricevuto ben 200 candidature. Alla fine a spuntarla sono stati: Astrale con “Fra le nuvole”, Chris Venia con “Almeno ad agosto”, Darte con “Ti va”, Eleviole con “Macchine volanti, Foreman con “Le facce diverse”, Killbeat con “Come ogni notte”, Losi con “Menomale che ti odio”, Marchettini con “Fatto a metà”, Marco Sbarbati con “Quello che è stato”, Meazza con “Mari stregati”, Redman con “Carbonara”, Sergiolachitarra con “Vivo” e Sunico con “Vieni con me”.

DOVE SEGUIRE IL FESTIVAL SANNOLO 2020
Potete seguire l’imperdibile kermesse su varie pagine
Facebook: Festivalsannolo - https://www.facebook.com/festivalsannolo/
Radio Nolo - https://www.facebook.com/radionolo/
Nolo Social District - https://www.facebook.com/groups/NoLoDistrict/
Ghe Pensi Mi - https://www.facebook.com/GhePensiMilano/
oltre alla diretta Instagram dell’account Sannolo - https://www.instagram.com/festivalsannolo/?hl=it - da cui sarà possibile anche accedere al televoto.

LO SCOPO SOCIALE
Il Festival di Sannolo si veste di nuovo, ma non dimentica il suo scopo sociale. L’obiettivo di quest’anno sarà quello di promuovere e sostenere la “spesa sospesa” del quartiere di NoLo che ha permesso a tante famiglie di ricevere beni alimentari essenziali in questi mesi difficili grazie alle donazioni dei singoli cittadini. Il sistema è facile: all’interno della pagina facebook NoLo Social District c’è una voce dedicata alla “spesa sospesa” in cui ci si può accreditare come utenti che hanno bisogno di beni alimentari, come donatori di spesa con budget definiti oppure come volontari per la realizzazione e la consegna fisica della spesa. Un sistema che in questi mesi ha sostenuto numerose famiglie di Milano.


crediti foto: ufficio stampa