Chef Claudio Sadler & Chef Alessandro Borghese a/r

di Redazione

Mancano pochi giorni alla prima tappa del viaggio andata e ritorno orchestrato dagli chef Claudio Sadler e Alessandro Borghese, nei rispettivi ristoranti milanesi.

 

Gli ingredienti delle due cene, in programma il 21 gennaio al Ristorante Sadler sui Navigli e il 26 febbraio al ristorante AB – Il lusso della semplicità nel cuore di CityLife, sono estro, sperimentazione, esperienza e passione.


Il percorso andata e ritorno sui binari del gusto insieme a chef Sadler e chef Borghese si snoda in un mix di suggestioni, ispirazioni vicine e lontane e piatti iconici, che si uniscono armonicamente nei due menu delle serate, disponibili entrambi su prenotazione a un costo di 130 euro a persona, vini in abbinamento inclusi.

L’ANDATA - MENU CENA RISTORANTE SADLER
Insalata di gamberi con insalata russa moderna (chef Sadler)

Raviolo di ribollita fritto in brodo (chef Borghese)
Zuppa cotta e cruda di frutti di mare con passatina di cardi e basilico (chef Sadler)
Risotto di scampi e il suo carpaccio, chutney di mandarino e pompelmo amaro alle erbe (chef Borghese)
Guancia di vitello con purea di patate al burro acido e salsa di prezzemolo (chef Borghese)
ETÀ 10- 30: DAL MOTTARELLO AL COCKTAIL: pera, fava tonka e brandy (chef Sadler)


IL RITORNO - MENU CENA RISTORANTE AB – IL LUSSO DELLA SEMPLICITÀ 
La seppia prende il tè (chef Borghese) Porcal'oca (chef Borghese)
Tartare di tonno, crumble di nocciole, bagnetto giallo piemontese (chef Sadler)
Carciofo alla giudia, capesante e zabaione al dragoncello (chef Sadler)
Cacio&Pepe (Borghese) Piccione in cassoeula (chef Sadler)

Mandorle e caviale e passion fruit (chef Borghese)



crediti foto: ufficio stampa