Salvatore Ferragamo e Freedom, la campagna SS 2020

di Laura Frigerio

La parola chiave che definisce la campagna Spring Summer 2020 di Salvatore Ferragamo è Freedom. La maison lancia così un messaggio forte e chiaro, invitando ad essere liberi di essere ciò che vogliamo, dove e con chi vogliamo.


Per questa campagna Salvatore Ferragamo torna a collaborare con Harley Weir.
Il cast è eterogeneo e indossa una collezione ricercata (che porta la firma del Direttore Creativo Paul Andrew) in un mix di tradizione artigianale e tendenze contemporanee. Materiali, stili e colori si contaminano a vicenda, creando capi e accessori all'insegna del comfort e dell’originalità.

 Quella che vediamo è una serie di immagini e di video, progettati per trasmettere in maniera tangibile il calore estivo, in cui la gioia dell’amicizia e il brivido della scoperta sono esaltati da una luce estremamente sensuale.  

Paul Andrew dice: “Grazie a Harley Weir e al talento coreografico di Eric Christison, abbiamo esplorato ulteriormente il concept della sfilata, ambientando il set all’aperto, in un contesto selvaggio e pieno di luce. I modelli si muovono liberi e disinibiti con il calore del sole sulla pelle. L’obiettivo era anche quello di cogliere tutta l’allegria di una piacevole avventura estiva tra amici. La campagna accende i riflettori su prodotti che saranno protagonisti della prossima stagione, come la décolleté Viva, la borsa Trifolio e capi in crochet realizzati rigorosamente a mano”.

CREDITI  
Direttore creativo: Paul Andrew
Fotografa: Harley Weir
Coreografo: Eric Christison
Stylist: Jodie Barnes
Modelli: Malgosia Bela, Abby Champion, Sora Choi, Alpha Dia e David Kammenos
Agency: Laird+Partners

crediti foto: ufficio stampa