Paola Citterio e Malo: una vetrina de La Tenda Milano per celebrare le donne

di Redazione

Da sempre moda e arte sono un binomio inscindibile alimentato da sensibilità e creatività, l'una attinge dall'altra in una continua interpretazione e rielaborazione della vita alla costante ricerca di un ideale di bellezza.

La Tenda Milano continua la sua esplorazione nel mondo dell'arte promuovendo una collaborazione tra il brand Malo, azienda leader nel settore di maglieria, e l’artista Paola Citterio.

Per due settimane, infatti, a partire dal 7 ottobre la vetrina principale di via Solferino a Milano è diventata teatro di questo incontro. Gli intramontabili capi di cashmere firmati Malo troveranno la loro perfetta collocazione all’interno di un’installazione site specific di Paola Citterio e lo showcase di una scultura creata proprio con i filati utilizzati dall’azienda che l’artista ha lavorato con la tecnica del feltro a secco e assemblato con il ferro.

La filosofia del brand Malo, la sua storia e quella dei suoi talenti artigiani, specialmente donne, sono gli spunti da cui Paola è partita per realizzare questa collaborazione. Il lavoro si pone in continuità di pensiero con l’azienda esaltandone I criteri di qualità, dedizione e capacità di sperimentazione.

Potrete vedere la vetrina, il cui allestimento è stato curato dall’Arch. Stefano Longoni, fino al 22 ottobre.

Crediti foto: Giulia Bellezza