Milano Fashion Week SS 2020: Suzhou Event

di Laura Frigerio

Durante questa Milano Fashion Week SS 2020 non sono mancati gli eventi affascinanti. Come quello che si è tenuto a Palazzo Mezzanotte, che ha ospitato l’exhibition sulla città cinese per eccellenza della seta, Suzhou, che conserva un indotto millenario.

Nel percorso espositivo autentici manufatti della cultura Qing ricami e gioielli dell’epoca riprodotti artigianalmente da studenti e insegnanti del Suzhou Art and Design Technology Institute, in un evento e fashion show supportato dal Governo che anticipa le celebrazioni per i cento anni di cooperazione con l’Italia. Nel 2020 un progetto unico sugli abiti dell’Imperatrice Xi.

Un grande progetto culturale dedicato alla città cinese di Suzhou, universalmente considerata la capitale della seta e protetta come bene dall’Unesco.

Un appuntamento itinerante che si sviluppa su due momenti distinti aperti alla città di Milano. Il primo, Suzhou Heritage, una mostra che ha portato in Italia sete imperiali, ricami e gioielli della tradizione cinese. Milano ha avuto la possibilità di guardare da vicino scoprendo la bellezza e il prestigio di Suzhou, la Città che Marco Polo definì la Venezia d’Oriente e dove ancora oggi antichi telai producono non più di 85 centimetri di preziosissima seta al giorno, utilizzando pigmentazioni naturali e tecniche assolutamente sostenibili.

Al percorso espositivo, si è affiancato poi uno Special Show che ha portato in passerelle 60 outfit, protagonisti di Suzhou Art & Design Technology Institute la più antica e rinomata accademia nata nel 1922 come la “Prima accademia delle Belle Arti”. Sgm Art Mouse Ji: è espressione corale di una collezione nata per la prima volta dalla collaborazione tra studenti e docenti coordinati dall’artista e designer Ji Ping Sheng. La collezione-progetto è stata ospite dell’ultima fashion week di Pechino, con il mood sintetizzato e ispirato dalla frase del poeta cinese Zhuyi: “Le persone di sentimento hanno poche parole, ma le persone di grande sentimento hanno molte parole”.

 

MENTRE LEGGI L'ARTICOLO ASCOLTA LA PLAYLIST PINK & CHIC - MFW SS 2020