YEZAEL e la sua sfilata Total Red a Roma

di Laura Frigerio

Si è tenuta alle Terme di Diocleziano, a Roma, la sfilata con cui YEZAEL ha inaugurato il il segmento Made in Italy di Aliexpress, e-commerce internazionale del colosso Alibaba. Una sfilata Total Red per omaggiare i grandi Imperi: Cinese e Romano.

Ad inaugurare il nuovo corso del colosso dell'e-commerce Altaroma ha chiamato YEZAEL disegnata da Angelo Cruciani, uno stilista che da 20 anni ha rapporti costanti con l'Oriente: lo scorso anno ha aperto con Antonio Marras la Shanghai Fashion Week con una sfilata epica.


YEZAEL ha anche presentato presso il Senato della Repubblica la T-shirt ufficiale di Matera 2019 disegnata appositamente da Angelo Cruciani i quali proventi verranno destinati alla lotta contro il Femminicidio e acquistabile da oggi nelle boutique di tutta Italia e su Aliexpress.

La sfilata aperta da un Tableau Vivant al rintocco delle campane ha stregato la platea Istituzionale e Politica: la visita ufficiale del presidente Cinese Xi Jinping a portato a Roma grande fermento. In passerella 50 sfumature di Rosso: dal ruggine al rubino, dal vermiglione al magenta fino ad arrivare al cardinale.

“È un omaggio agli Imperi, alla passione, al colore della vita nella città della dolce vita" - dichiara lo stilista di YEZAEL - "Roma e la Cina sono legate da un fil rouge molto forte, millenario, la Storia le unisce e continua a unirle".

Sono uomini e donne spregiudicati e coraggiosi, seducenti e contemporanei, trasgressivi attraverso la classicità: il mondo di Yezael gioca sempre su elementi contrapposti per creare nuove armonie estetiche. La sfilata aperta da Angelo Cruciani continua poi con una selezione di giovani talenti che saranno presenti sullo shop online tra i quali: Michele Chiocciolini, Caterina Moro, Martina Cella, Leo Studio, Italo Marseglia, Adelaide Carta.