AltaRoma: presentata la collezione FW 19/20 di Angelia Ami

di Laura Frigerio

È attualmente in corso AltaRoma e, tra i brand protagonisti, c'è anche Angelia Ami che ha presentato la sua collezione Fall Winter 2019.

Una collezione che prende vita a New York, inaugurando con questo viaggio un nuovo capitolo.


“90 Riverside Drive” introduce infatti l’evoluzione nomade ed internazionale del brand: un luogo molo caro alla designer, oggi giunta alla sua quinta collezione.

La collezione, da un punto di vista ironico ed attuale, trae ispirazione delle icone di stile della socialité newyorkese (da Carolyn Kennedy-Bassette a Louise Melhado, da Nina Grissom a Marella Agnelli) ricercando, in questi archetipi dell’immaginario precious, una sofisticatezza che superi l’effimero. Capispalla dalle vestibilità over si abbinano a pantaloni classici con pence, camicie dai tagli maschili convivono con disegni animalier in trasparenza, accompagnati da sneakers e perle dalle forme irregolari.

La ricerca sui capospalla parte dai tessuti classici: panni lana in marrone, beige e fantasia pied de poule, velluti lisci e a coste, spostandosi poi sui toni dell’arancio con nappa e tessuti tecnici, quindi il camoscio bordeaux, lo spalmato lucido e una punta di lilla. La selezione dedicata agli abiti e alla camiceria alterna satin di seta a disegni animalier, stampati e riportati su jacquard, quindi gingham giapponesi accostati a nappe leggere e jersey di viscosa: torna il lilla, con una scala di grigi, marroni, beige e bianchi, chiari e delicati.

Una proposta eterogenea di capi versatili, armonizzati tra loro da un lavoro di layering comune. Manhattan riassume in sé le sfumature della donna Angelia Ami: un punto di vista privilegiato dell’esplorazione del nuovo femminile. Una donna indipendente, eclettica nel pensiero e nello stile ma anche intelligentemente attratta dal nuovo che, grazie ad abbinamenti differenti, esprime il proprio io grazie ad un guardaroba dalla sofisticazione classica.


(Sunglasses support by Retrosuperfuture)