Talisker Whisky Atlantic Challenge: quote rosa raddoppiate

di Laura Frigerio

 

Avete mai sentito parlare della Talisker Whisky Atlantic Challenge? È la gara di canottaggio più dura al mondo, la cui ultima edizione vede raddoppiate le presenze femminili.

 

In gara 22 donne, 22 storie diverse ma unite dalla stessa voglia di mettersi alla prova e sfidare gli elementi.

Chi in solitaria, chi in equipaggi misti o in team totalmente al femminile, le donne della Talisker Whisky Atlantic Challenge fanno parte del gruppo di 88 spiriti audaci provenienti da 12 paesi e partiti il 12 dicembre da La Gomera, nelle isole Canarie, alla volta di Antigua, su una rotta di oltre 3.000 miglia in mezzo all’Oceano che cambierà per sempre le loro vite, mettendoli a dura prova nel superare i propri limiti e vincere la forza degli elementi.

I team affronteranno la traversata più dura del mondo, imbarcandosi in un viaggio alla scoperta di se stessi e della libertà, dove il coraggio e lo spirito di adattamento saranno indispensabili. In solitaria, in coppia, in equipaggi da tre o in quattro, queste 22 donne sfidano con coraggio e spirito d’avventura tutte le insidie che il mare può offrire, passando da calamità come tempeste tropicali e onde di 12 metri al caldo più asfissiante: questo mare sarà la loro casa per almeno 30-90 giorni.