"Guida al matrimonio", manuale d'istruzioni di Laura Canepa

di Laura Frigerio

Un nuovo titolo si aggiunge a Pink Generation, la più ampia collana italiana di manualistica al femminile targata Morellini Editore: si tratta di "Guida al matrimonio. Manuale d’istruzioni per promessi sposi e futuri wedding planner” di Laura Canepa.

Il contenuto? Oltre duecento pagine per organizzare il matrimonio ‘minuto per minuto’ e arrivare all’altare belle, felici e serene come non mai.

Organizzare un matrimonio è impegnativo e stressante e infatti c’è chi decide di affidarsi a un wedding planner, ovvero un professionista che si fa carico della gestione di ogni singolo momento della cerimonia, dall’arrivo in chiesa fino al taglio della torta.

Se c'è un'alternativa? Si e ce la dà Laura Canepa, che firma il manuale per le donne che non si lasciano scoraggiare dall’ingente compito e decidono di cimentarsi con la carta per gli inviti, la decorazione dei tavoli e il contratto con il dj.

Grazie alla sua esperienza nel campo, l’autrice in queste pagine spiega come pianificare perfettamente ogni aspetto del grande giorno, aiutando non solo le future spose, ma anche chi sogna di intraprendere una carriera da wedding planner. Conditio sine qua non per arrivare all’altare è la tanto attesa proposta di matrimonio che, come ben illustra l’autrice nell’introduzione, non può affatto essere lasciata al caso.


Il volume è suddiviso in due macro-sezioni
- la prima, Il progetto e la preparazione, è dedicata a tutto ciò che è necessario per il grande giorno: dalla check-list (l’elenco di tutti gli aspetti organizzativi) all’aspetto finanziario, fino alla scelta dei testimoni e del tipo di cerimonia (civile, religiosa o simbolica) e ricevimento
- la seconda, L’organizzazione e i fornitori, entra nel vivo della preparazione dando consigli su come scegliere la location, il ristorante, il catering o il banqueting e l’allestimento dei luoghi della cerimonia: il tableau de mariage che metta d’accordo tutti, il minuzioso studio della mise en place e la decorazione floreale che contrassegna il colore e lo stile delle nozze. Una particolare attenzione è dedicata a tutto ciò che renderà indimenticabile il D-Day come il fotografo, il cameraman e il dj, testimone del primo ballo dei novelli sposi. Non può mancare una parte dedicata alla creazione dell’invito e alla lista nozze.

Chiude il volume la sezione dedicata al grande giorno, con gli ultimi accorgimenti necessari per la preparazione della sposa e un breve galateo, che in questi casi certo non guasta.

Il manuale è corredato da esempi tratti dallo showbiz con i matrimoni più famosi e originali da cui trarre spunto (Angelina Jolie, Gwen Stefani, Céline Dion e Megan Fox, tra i tanti citati) e un nutrito apparato di contenuti extra-testuali scaricabili on-line con approfondimenti dei molti temi trattati nel volume (retro-planning, gastronomia, fiori, galateo dell’invitato, ecc.) e tavole esplicative a colori.