Breast Cancer Campaign, promossa da The Estée Lauder e AIRC

di Laura Frigerio

 

Anche in questo mese di ottobre si rinnova l'appuntamento con la Breast Cancer Campaign, iniziativa promossa da The Estée Lauder Companies con AIRC.

Ideata 26 anni fa da Evelyn H. Lauder,  ha l'intenzione di sensibilizzare su un tema molto importante come il tumore al seno. Una malattia purtroppo molto frequente (con circa 50.000 nuove diagnosi ogni anno), che tocca tutti noi. È per questo che stavolta l'iconico Nastro Rosa è stato raffigurato in diverse forme e dimensioni: tutti, infatti, ci dobbiamo sentire chiamati in causa per fare un piccolo gesto in questa grande lotta universale.

Madrina di quest'anno è la campionessa di scherma Margherita Granbassi
A dare il via alla mobilitazione in Italia è stata , la sera del 2 ottobre, l'illuminazione in rosa del Foro Romano nel Parco archeologico del Colosseo, in particolare l’Arco di Tito, la Casa delle Vestali e la Via Sacra.


The Estée Lauder Companies devolverà una parte della vendita di alcuni suoi prodotti al progetto.

La campagnavive anche sui social attraverso l'hashtag #TimeToEndBreastCancer.