CHI E’ CHI AWARDS 2018: #MUSICLOVESFASHION

di Laura Frigerio

Chi è Chi Awards, ideati da Cristiana Schieppati e organizzati da Crisalide Press,  hanno inaugurato il 19 settembre  la Milano Fashion Week.

La 18° edizione degli ambiti awards, è stata ospitata nella prestigiosa Sala Alessi a Palazzo Marino , con il Patrocinio di Regione Lombardia e Comune di Milano.

Il tema? Il legame tra moda e musica. I premiati sono stati infatti cantanti, stilisti, imprenditori che valorizzano questa unione,  amplificando la comunicazione della moda italiana  a livello internazionale. 

Ecco i vincitori:
Matteo Ceccarini - sound illustrator/dj/music producer
Fausto Puglisi – direttore creativo  Kenzo Parfums
Kenzo Parfums - Corrado Raimondi - Brand general manager di LVMH Fragrance Brands 
Giuseppe Zanotti - presidente e direttore creativo di Giuseppe Zanotti
Levante – cantautrice e scrittrice
Premio Elio Fiorucci a Claudio Cecchetto – talent scout e produttore discografico
Marica Pellegrinelli - modella 
Barnaba Fornasetti – direttore artistico 
Sabrina Impacciatore – attrice  e conduttrice tv 
Radio Deejay – ritirano il premio Diego Passoni e Valentina Ricci 


Assegnati anche i Premi Barbara Vitti votati attraverso la newsletter Chi è Chi News (13.000 abbonati) a Mariacristina Modonesidi Tod’s, premiata come miglior ufficio stampa moda e Denise Fraccarodi La Mer, Jo Malone London  e Kilian quale miglior ufficio stampa bellezza. I premi sono stati consegnati da Alessandro Calascibetta, direttore di Style Magazine. 

La giuria tecnica che ha assegnato i premi è composta da Benedetta Barzini (ex modella docente ed esperta in cultura della moda), Gian Luca Bauzano (Corriere della Sera), Luciano Bernardini de Pace (Rolling Stone), Mario Boselli (Camera della Moda), Marta Caramelli (Glamour), Francesca Delogu (Cosmopolitan), Emanuele Farneti (Vogue Italia), Michela Gattermayer (Gioia e Elle), Beppe Modenese (Camera della Moda), Cristina Morozzi (giornalista e critica di design), Carlo Mondonico (giornalista e autore televisivo), Nicoletta Polla Mattiot (How to Spend It, Il sole 24 ore), Massimiliano Sortino (Senior Communications Manager Edizioni Condé Nast). 

Hanno consegnato i premi Lucia Lorusso e Gloria Panighel, modelle dell’agenzia di model management Elite Milano, che ha scelto di partecipare con entusiasmo a questa edizione. 

L’evento ha visto la partecipazione di Marlù gioielli che ha realizzato per tutti gli ospiti, vincitori e giuria un ciondolo e un bracciale limited-edition e ha consegnato il premio a Radio Deejay. 

Bellezza e Musica hanno il potere di trascendere il tempo. Laboratoires Filorga, il primo laboratorio francese di medicina estetica, fondato nel 1978, supporta i CHI è CHI Award con la linea di cosmetici Time-Filler®a base di NCEF®, un cocktail rivitalizzante composto da oltre 50 principi attivi e acido ialuronico. Ogni spartito e ogni volto raccontano una storia, fatta dalla successione di accordi nella melodia di un brano e dalla raccolta di esperienze e emozioni che, sovrapposte all’unicità di un viso, creano l’estetica individuale di una donna che Filorga, da sempre, punta a valorizzare con i suoi trattamenti skincare.

Collistar, azienda italiana leader da 15 anni in profumeria, è il make-up partner dell'evento. Per l'occasione ha pensato alle signore presenti offrendo una selezione della nuova collezione trucco per l’autunno-inverno Made in Italy. La nuova tappa del viaggio Ti Amo Italia, il progetto di Collistar che celebra le eccellenze italiane, prende vita in una collezione che è un omaggio alla nostra terra e alle sue città gioiello. 

GB Thermae hotels e Villa La Massa offriranno un soggiorno nelle prestigiose strutture ai vincitori del premio Barbara Vitti . 

Edizioni Condè Nast, presente con il numero di settembre di Vogue Italia, omaggia vincitori e giuria di un abbonamento annuale.