Fuorisalone: Bites of Design by Panini Durini

di Laura Frigerio


Sappiamo che ora avete in mente solo le vacanze pasquali e le uova di cioccolato, ma noi oggi vogliamo iniziare a farvi pregustare la nuova edizione del Fuorisalone di Milano (17-22 aprile).

 

E iniziamo con  Panini Durini che, con l'occasione, si farà ambasciatore di arte contemporanea e design.
Come? Scegliendo di coinvolgere sei artisti tra grandi talenti e figure emergenti per ospitarli in sei istallazioni inedite nei locali di Via Mercato, Corso Magenta, Via Mengoni, via della Moscova, via Orefici e Via Durini.

Vanno in mostra Marco Lodola, Arnaud Nazare-Aga, Mr SaveTheWall, Francesco Vullo, Tanio Liotta e Tomoko.

Il progetto nasce dalla volontà di fare interagire sempre di più Panini Durini con la città, particolarmente durante una delle settimane in cui Milano diventa una vera e propria fucina di idee e di creatività. 

Panini Durini, con la mostra diffusa Bites of Design, vuole mettere alla ribalta gli artisti e le loro opere in un contesto metropolitano e quotidiano, fuori dagli schemi e dai spazi espositivi tradizionali: l’arte diventa  fruibile al pubblico in un contesto accogliente, goloso e amicale, un perfetto connubio di gusto e cultura.

Panini Durini, in partnership con la Galleria Deodato Arte, ha ideato e sviluppato il progetto Bites of Design attraverso una collaborazione diretta e totale: alcune delle opere esposte sono inedite e pensate appositamente per l’occasione, tutte sono state scelte assieme per rappresentare al meglio lo spirito dell’iniziativa: uno sguardo fresco, vivace e mai banale, una re-interpretazione in chiave pop, impertinente e colorata, del quotidiano.