Il non-tailleur di HANRO

di Laura Frigerio


Ci sono momenti, nella vita, in cui ci si scopre intolleranti –seppur momentaneamente– al rigore eccessivo. E si dice basta. Da dove cominciare per rendere le giornate più soft?

Hanro of Switzerland lancia l'’idea: si può partire dal guardaroba. Perché vestirsi con classe ma senza severità è possibile. Si può perfino sostituire il tailleur –giacche strutturate, pantaloni o gonne fascianti– ed essere comunque impeccabili, anche sul posto di lavoro.

Il brand di underwear e leisurewear deluxe, che da oltre un secolo si dedica a collezioni che rappresentano un vero lusso sulla pelle, ha creato cardigan e pantaloni in jersey doppio di cotone. Morbidissimo ma dal peso perfetto per i mesi autunnali, offrono un comfort assoluto e un plus irresistibile.

La giacca, da lasciare aperta, è doubleface: può essere indossata in entrambi i versi e abbinarsi ai pants a sigaretta, dotati non solo di passanti e tasche laterali, ma anche di inserti bicolore coordinati con il pull. Un insieme sofisticato nelle forme, chic nell'’abbinamento cromatico di sabbia e antracite, che eleva la comodità all’ennesima potenza, trasforma l’eleganza in passepartout quotidiano e rende “soft” ogni istante.