Las Vegas è la Capitale Mondiale dei Matrimoni

di Laura Frigerio

Il posto più bello in cui sposarsi, negli Stati Uniti (ma non solo)? Las Vegas! Quest'ultima continua a portare lo scettro di Capitale Mondiale dei Matrimoni grazie alla sua ampia offerta di servizi per le celebrazioni nuziali. Dalla location all’intrattenimento, dai prodotti ai professionisti del settore a disposizione della coppia, fino ai costi medi per la cerimonia nuziale e alle attrazioni disponibili per gli sposini e i loro ospiti.  


Questi sono solo alcuni dei criteri che hanno convinto la piattaforma finanziaria online WalletHub a nominare Las Vegas la destinazione numero 1 in cui celebrare le nozze sul territorio statunitense. WalletHub ha analizzato e assegnato un punteggio a oltre 150 mete per ognuno dei criteri considerati, con l’obiettivo di individuare il migliore compromesso tra prezzi accessibili e la promessa di momenti indimenticabili.  
Las Vegas rilascia ogni anno oltre 80.000 licenze di matrimonio a coppie provenienti da tutto il mondo tra cui, dal 2014, anche coppie dello stesso sesso.  

Gran parte del fascino di sposarsi a Las Vegas risiede nella massima libertà e nella vasta gamma di proposte offerte dalla città. Le location e le esperienze disponibili vanno da un’indimenticabile cerimonia celebrata da un moderno Elvis Presley in una delle cappelle aperte 24 ore su 24, alle lussuose sale, allestite con eleganza, dei principali resort dell’iconica Strip. Per i più fantasiosi, è poi possibile prenotare una cerimonia privata sulla ruota panoramica più alta del mondo, la High Roller sulla The Linq Promenade, con tanto di open bar per la coppia e altri 38 invitati.


Sempre in onore degli amanti dell’altezza, è possibile scambiarsi i voti con una romantica escursione in elicottero nel Grand Canyon, pronunciando il tanto atteso “Sì, lo voglio” tra le pareti rocciose di uno dei più sognati Patrimoni dell’Umanità, o sorvolando l’inconfondibile Strip.

Per gli amanti della comodità, esistono invece due opzioni del tutto particolari. Gli appassionati dei motori possono celebrare il proprio amore senza dover scendere dalla propria automobile o dall’auto d’epoca dei loro sogni, mentre i più pigri potranno optare per i “matrimoni su ordinazione”: basterà prenotare celebrante, testimoni e fotografo tramite la stessa agenzia e convocarli presso la propria camera d’albergo, davanti alle bellissime fontane del Bellagio o dovunque voi vogliate.   

Infine, per un matrimonio all’insegna della cultura, sono disponibili dei pacchetti per celebrare le nozze all’interno dell’iconico Neon Museum, circondati dalle oltre 150 insegne al neon che hanno fatto la storia della città e che ne rappresentano oggi l’immortale essenza.   Se la scelta della location tra le numerose proposte di Las Vegas può richiedere del tempo, la registrazione ed il disbrigo delle procedure legali sono veloci ed intuitivi nella Capitale Mondiale dei Matrimoni, che richiede requisiti minimi e nessun periodo di attesa.

Scrivi commento

Commenti: 0