Milano Design Week: lo stand Zanotta

di Laura Frigerio


Chi in questi giorni di Milano Design Week ha avuto la fortuna di andare a visitare il Salone al suo interno non ha potuto fare a meno di soffermarsi allo stand Zanotta al Pad. 16 che, come ammettono gli architetti Fabio Calvi e Paolo Brambilla, tradisce una certa ispirazione alle installazioni video di Bob Wilson e Bill Viola a cui hanno voluto rendere omaggio.


Una volta entrati si coglie fin da subito il mood di casa vissuta, anche grazie alle installazioni video curate dal regista Marco Pozzi per Quelquechose, inserite come piccoli osservatori curiosi e un po’ indiscreti della vita familiare che vi si svolge. In esse troviamo anche un volto noto, quello dell'attrice Sarah Maestri.


Le ambientazioni sono nove, ciascuna definita da una precisa nuance cromatica, dove gli architetti hanno giocato con forme, materiali e colori, declinandoli con il proprio savoir faire. Un invito a fare altrettanto perché la casa è uno spazio libero da riempire con il proprio stile e il proprio gusto. Un mix di fantasia e volumi da reinventare ogni volta che si desidera. Una casa in evoluzione, che cambia proprio come chi vi abita.

Foto da Instagram

Scrivi commento

Commenti: 0