Angelique Cavallari special guest al vernissage de "Il di/segno nel cinema"

di Laura Frigerio

L'attrice italo-francese Angelique Cavallari è tornata in Sardegna, dove ha da poco finito di girare “Mancanza-Purgatorio” di Stefano Odoardi. L'occasione è stato il vernissage della mostra “IL DI/SEGNO NEL CINEMA”, che si è tenuto a Cagliari nel Palazzo di Città il 23 Luglio, all'interno del programma di Cagliari città della Cultura italiana 2015. Insieme a lei il grande regista Paolo Taviani.

L'esposizione raccoglie appunti visivi, schizzi e disegni a matita, acquarello e tempere, realizzati da registi che rappresentano un grande affresco del cinema italiano. Tra di loro anche Lina Nerli e Stefano Odoardi, che espone per la prima volta gli acquarelli che sono stati alla base al suo ultimo film “Mancanza – Purgatorio”, oltre a degli appunti/disegni giornalieri realizzati durante la lavorazione del precedente “Mancanza – Inferno”, ad altri disegni vari e a delle foto di scena (anche inedite) che vede ritratta proprio Angelique Cavallari che, della trilogia in questione, è la protagonista assoluta nei panni dell'Angelo.

Crediti foto: Maurizio Crepaldi

Scrivi commento

Commenti: 0