Paloma Faith in "Youth"

di Laura Frigerio

Oggi è stato presentato al 68° Festival di Cannes “Youth – La giovinezza” di Paolo Sorrentino. Io l'ho visto a Milano e devo dire che sono uscita letteralmente dalla sala letteralmente incantata: si parla infatti di stagioni della vita, di rimpianti e desideri con talmente tanta poesia che fa venire la pelle d'oca, commuovere ma anche sorridere.

Che dire poi del cast: da Michael Caine e Harvey Keitel, da Rachel Weisz a Paul Dano, fino a Jane Fonda e Madalina Ghena. Ma la vera sorpresa è stata quella di trovarsi davanti, ad un certo punto, Paloma Faith. La pop-star britannica interpreta sé stessa, ma in una situazione un pochino sconveniente, ovvero in versione rovina-famiglie: vi dico solo che un uomo lascia Rachel Weisz per lei (per via di alcune sue “doti nascoste”).

Sapevo che ogni tanto Paloma si diverte a recitare, ma chissà se ora vuole fare sul serio!

Scrivi commento

Commenti: 0