British Fashion Awards 2021: le star in Messika

di Redazione

Messika in perfetto stile rock al red carpet dei British Fashion Awards 2021 con Claire Holt, Elena Perminova, Gabrielle Union, Charli XCX, Adriana Lima e Mia Regan.

L'attrice americana Claire Holt, ha illuminato il red carpet con la collezione di Alta Gioielleria Dessert Bloom indossando la collana Born To Be Wild e gli orecchini My Twin.

Elena Perminova, modella russa, splendeva nella collezione di Alta Gioielleria di Messika. Per l'occasione ha indossato la collana e gli anelli della collezione Diamond Catcher insieme all'orecchino Tamara.

L'attrice americana Gabrielle Union, ha scelto di indossare gli orecchini di Alta Gioielleria Saguaro, abbinati all'anello Toi & Moi e l'anello Concorde della collezione privata di Alta Gioielleria, e il bracciale Twisted Wave della collezione Messika by Kate Moss.

La cantante Charli XCX, ha sfilato sul red carpet con gli orecchini Liberated Spirit e l'anello Independent Icon della collezione di Alta Gioielleria Messika by Kate Moss.

Adriana Lima raggiante sul red carpet con gli orecchini Trapézistes della collezione di Alta Gioielleria Voltige.

La modella britannica Mia Regan, accompagnata dal suo fidanzato Romeo Beckham, indossava la collana Bohemian Chic e l'anello della collezione Messika by Kate Moss , abbinato agli orecchini My Twin Trio e Lucky Move Arrow. A completare il look la modella britannica ha scelto il bracciale Glam'Azone.













crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

La Superstar WWE Drew McIntyre ha premiato i Maneskin agli MTV EMAs 2021

di Laura Frigerio

Gli MTV EMAs 2021 sono stati speciali, perché hanno visto i Maneskin raggiungere un altro traguardo: sono infatti i primi artisti italiani a vincere nella categoria Best Rock, tra l’altro sconfiggendo big internazionali.


A premiarli è stata la Superstar WWE Drew McIntyre, che poi si è anche intrattenuto nel backstage con i nostri connazionali, complimentandosi nuovamente per il successo.

McIntyre, ex WWE Champion, è stato fra i presentatori dell’evento e ha portato un po’ del magico mondo della WWE sul palco di Budapest, premiando la band italiana, già vincitrice del Festival di Sanremo 2021 e dell’Eurovision Song Contest qualche mese fa.










crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Lady Gaga sarà protagonista del nuovo numero di Vogue Italia

di Redazione

Lady Gaga sarà la protagonista della copertina del nuovo numero di Vogue Italia (in edicola dal 10 novembre), oltre che quella del numero di dicembre di “British Vogue”.

La pop-star è pronta infatti per tornare al cinema in veste di attrice nell’attesissimo film “House of Gucci” di Ridley Scott, dove interpreta Patrizia Reggiani.

LE SUE DICHIARAZIONI
“Qualunque cosa indosserò, quello che vi offro è il vero glamour italiano che ho dentro”.


“Ho vissuto come lei (come Reggiani, NdR) per un anno e mezzo. E ho parlato con il suo accento per nove mesi. Anche fuori dal set. Non ho mai staccato. Sono stata sempre con lei. Era praticamente impossibile per me parlare come lei restando bionda. Ho dovuto subito tingermi i capelli, e ho cominciato a vivere in un modo per cui qualunque cosa vedessi, qualunque cosa toccassi, iniziavo a notare dove e quando ci potessi vedere il denaro”.

“Ho pensato che avrei potuto rendere giustizia a questa vicenda solo se mi ci fossi avvicinata con gli occhi di una donna curiosa, con uno spirito giornalistico, per poter leggere fra le righe di quello che accadeva nelle scene del film. E questo significa che nessuno mi avrebbe dovuto dire chi era Patrizia Gucci. Nemmeno Patrizia Gucci”.

“Mi affascinava il percorso di questa donna. Non volevo sentire nessuna opinione che potesse influenzare in alcun modo il mio pensiero. Come potrei non interpretare una stronza così, grintosa, sexy, sconsiderata e audace? Una cacciatrice di dote, italiana, e ribelle?”.

“Fare questo film è stata l’esperienza di una vita, perché ogni minuto, ogni giorno pensavo ai miei antenati in Italia, e quello che hanno dovuto fare per darmi una vita migliore. Volevo che fossero orgogliosi, e per questo motivo ho scelto di interpretare una donna vera, non l’idea di una donna cattiva”.

"Non voglio celebrare una persona capace di commettere un omicidio. Ma desidero rendere omaggio alle donne che nel corso della storia hanno imparato a sopravvivere, e alle conseguenze più spiacevoli della sofferenza. Spero che le donne guardino il film, e che rammentino a se stesse che bisogna riflettere bene sul fatto che le persone ferite poi feriscono gli altri. Ed è pericoloso. Cosa succede a una persona quando viene portata al limite?”

"Questa era un'altra cosa che mi interessava: chi ha ucciso Maurizio, cioè, lei chi aveva ingaggiato? Sono convinta che in realtà non abbia detto la verità su questo aspetto. In un'intervista, Reggiani ha detto che erano stati quelli della "banda Bassotti", e credo volesse dire uno della mafia. Mi sono chiesta per un attimo se sia stata la camorra. Quindi ho preso delle decisioni, ancora una volta segrete, su quello a cui ho deciso di credere mentre si girava”.

“Le persone a cui tengo di più in tutto questo percorso sono i suoi figli e a loro mando amore e compassione, perché sono certa che l’uscita di questo film potrebbe rivelarsi estremamente difficile o dolorosa per loro. E non desidero altro che pace per i loro cuori. Ho fatto del mio meglio per interpretare la verità”.







PHOTOGRAPHER CREDIT: Steven Meisel

leggi di più

La première di Salvatore - Il Calzolaio dei Sogni: photogallery

di Laura Frigerio

Un red carpet pieno di star ha accompagnato la première di “Salvatore - Il Calzolaio dei Sogni” di Luca Guadagnino, all’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Leonardo Ferragamo, Presidente di Salvatore Ferragamo, Diego di San Giuliano, Luca Guadagnino e il produttore Francesco Melzi d’Eril hanno accolto un parterre di socialite Romane e celebrità del mondo del cinema italiano, tra cui Stefania Sandrelli, Laura Morante, Valeria Golino, Violante Placido, Adriano Giannini, Nicoletta Romanoff, Valeria Solarino, Alessandro Roja, Ivan Cotroneo e Yvonne Scio’, che per l’occasione hanno scelto di indossare total look Ferragamo.

Il docufilm, dedicato a Salvatore Ferragamo ovvero il fondatore di una delle maison più nota al mondo diventata iconica, arriverà in circa 200 sale italiane l’11, il 12 e il 13 ottobre, distribuito da Lucky Red.

LA TRAMA
L'appassionante storia umana, artistica e imprenditoriale di Salvatore Ferragamo, dall’infanzia a Bonito, dove ha realizzato le sue prime scarpe, al viaggio in America in cerca di fortuna, dalle esperienze a Hollywood al ritorno in Italia, dal rischio del fallimento alla rinascita nel suo laboratorio di Firenze fino alla definitiva consacrazione.
Carattere, istinto, genio, curiosità e straordinaria intuizione: Salvatore - Il Calzolaio dei Sogni mostra il mistero e il fascino di una figura complessa, un'icona della moda italiana e mondiale che non ha mai perso di vista l'importanza dei legami famigliari. Il docufilm, con la voce narrante di Michael Stuhlbarg, si avvale di immagini inedite e testimonianze che vedono protagonisti, accanto ai membri della famiglia Ferragamo, il regista Martin Scorsese, la costumista Deborah Nadoolman Landis, e numerosi studiosi, docenti, stilisti, giornalisti, critici di moda e cinematografici.

 










crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Sophie Codegoni indossa al GF Vip un abito di Sophia Nubes Haute Couture

di Laura Frigerio

State seguendo la nuova stagione del Grande Fratello Vip, su Canale 5? Tra le concorrenti c’è anche la modella milanese Sophie Codegoni, ex tronista di “Uomini e Donne”, che nel corso di una delle puntate serali del reality ha scelto di indossare un outfit firmato Sophia Nubes Haute Couture.

Per la precisione si tratta di un abito lungo, rigorosamente total black, che fa parte della collezione Sophia Nubes Haute Couture presentata pochi giorni fa in occasione della New York Fashion Week.

La casa del GF Vip è il palcoscenico ideale per ospitare la carica vitale di Sophia Codegoni valorizzata ancora di più dalle creazioni di un brand che ha fatto di uno stile sofisticatamente libero e intimamente forte la sua firma riconoscibile.




 

 







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

MTV VMA 2021: Winnie Harlow ha indossato gioielli Messika

di Laura Frigerio

Molti gli ospiti che hanno animato gli MTV VMA 2021 a New York.
Tra di loro la top-model americana Winnie Harlow che per l’occasione ha indossato gioielli Messika.

Winnie ha impreziosito il suo look con gli orecchini, la collana e l'anello della collezione Desert Bloom e l'anello a tre dita Diamond Catcher, tutti della Collezione di Alta Gioielleria Born To Be Wild.







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Venezia 78: Alice Campello sul red carpet in Ermanno Scervino

di Redazione

Sul red carpet della 78esima Mostra del Cinema di Venezia anche Alice Campello che, per la première del film “Un Autre Monde (Another World)”, ha scelto Ermanno Scervino.

Per l’occasione ha indossato un abito bustier in organza stampa pitone con gonna drappeggiata.








Credito foto: Ermanno Scervino

leggi di più

Venezia 78: Claudio Santamaria in Salvatore Ferragamo

di Laura Frigerio

Uno degli attori più eleganti della 78esima Mostra del Cinema di Venezia? Sicuramente Claudio Santamaria, nel cast del film “Freaks Out” di Gabriele Mainetti (in concorso).

Per tutta la sua permanenza al Lido ha sfoggiato outfit firmati Salvatore Ferragamo.

All’arrivo ha indossato un total look composto da biker in nappa, polo e pantalone blu notte, cintura con fibbia-logo SF, stringate in vitello nero ed occhiali da sole stile aviator. Al suo fianco, la moglie Francesca Barra ha anche lei scelto accessori Ferragamo: occhiali da sole Gancini, sandali in nappa e borsa top-handle Trifolio ton sur ton.

Durante la conferenza stampa ha invece scelto un blouson in suede, pantalone in gabardine di cotone e polo con punto lavorato e zip metallica rifinita con l’ornamento Gancini. Ha completato l’outfit con uno stivaletto in nappa nera e cintura con fibbia-logo. In allegato la foto in alta risoluzione del total look.

Infine per il red carpet ha sfoggiato uno smoking blu scuro 3 pezzi in seta e lana con giacca ad un bottone caratterizzata da revers a scialle, camicia in seta ton sur ton con bottoni foderati e scarpe stringate nere in pelle patent.










crediti foto: ufficio stampa

leggi di più

Venezia 78: Caterina Balivo in outfit Ermanno Scervino

di Laura Frigerio

Caterina Balivo è da sempre considerata icona di stile e naturalmente non ha deluso la sua apparizione sul red carpet della 78esima Mostra del Cinema di Venezia.

Al Lido per il film “Dune”, la conduttrice tv ha scelto un outfit firmato Ermanno Scervino. Per la precisione ha indossato un abito bustier in georgette lamè stampa tigre.







Credit: Ermanno Scervino

leggi di più

Venezia 78: Cecilia Rodriguez in Messika

di Laura Frigerio


Sul red carpet della 78esima Mostra del Cinema di Venezia stanno sfilando anche numerose vip di casa nostra. Tra di loro anche Cecilia Rodriguez, presente per la première del film "The Card Counter" di Paul Schrader.

La showgirl ha impreziosito il suo look grazie a Messika, indossando la collana e l'hand bracelet della Collezione Alta Gioielleria Cascade, gli orecchini asimmetrici della Collezione Alta Gioielleria Illusionnistes e l'anello in diamanti della Collezione Alta Gioielleria North Wind.







crediti foto: ufficio stampa

leggi di più